toba60

Bilancio della Federal Reserve ”$ 8.000.000.000.000” Guarda Bene questa Cifra Memorizzala e…

Il lavoro della Federal Reserve comporta la creazione di dollari USA, lo stesso che fa la Banca Centrale Europea nel vecchio continente stampando Euro.

Christrine Lagrd e Mario Draghi

Ora immagina cosa succederebbe se questa marea di denaro venisse interamente erogata dallo stato sovrano che poi la immette al servizio del cittadino.

Praticamente l’unica tassa a dover essere pagata sarebbe quella istituzionale……diciamo a essere strozzini del 3% benché si potrebbe tranquillamente abbassare la cifra al ‘1,5% senza alcuna ripercussione.

Un politico o un economista che parla di pareggio di bilancio e di risanamento del debito pubblico e’ solo un ”cialtrone” che solo una platea di analfabeti economici (E non solo) può accettare, senza scatenare una legittima rivolta popolare.

Quello che ora sto dicendo non e’ un frutto di una fantasia, ma e’ una semplice analisi (E in difetto badate bene) di quanto alla luce del bilancio della Federal Reserve si può dedurre con inequivocabile certezza.

Il pianeta sta lavorando a debito per conto terzi e lo fa con il supporto di tutta la popolazione mondiale che pensa al virus, mentre dietro le quinte un manipolo di oligarchi ride a crepapelle a vedere qualche miliardo di persone che si affanna a pianificare la sua vita per pagare un importo che non potrà e non deve mai essere estinto.

Il potere neoliberista necessita di schiavi, ed il bastone e la carota vengono usati per consolidare questo stato di cose……

Mi sa che ci hanno fregati di brutto questa volta, il covid era assai indigesto ed il bastone proprio non era necessario.

Toba60

$ 8,000,000,000,000

Un’importante pietra miliare è stata recentemente superata. Per essere esatti, l’ultimo aggiornamento del bilancio della Fed, il 17 giugno 2021, mostra la cifra a 8,064 trilioni di dollari.

Per aiutare a visualizzare questo, la Fed fornisce un grafico delle attività totali, noto come il bilancio su base settimanale:

Le attività erano inferiori a 1 trilione di dollari all’inizio dell’ultima recessione, con il decennio successivo che ha visto solo un piccolo “assottigliamento” o riduzione del bilancio appena prima di questa nuova recessione.

Per maggiori dettagli, al di là del numero di testa, la Fed fornisce note ai suoi rendiconti finanziari che includono dettagli completi dei componenti del loro patrimonio:

Le due maggiori partecipazioni della Fed continuano ad essere circa 5 trilioni di dollari in titoli del Tesoro USA (cioè il debito americano) e titoli garantiti da ipoteche (cioè il debito ipotecario). Nient’altro sul bilancio si avvicina a questi importi.

Per fare un paragone, il debito nazionale statunitense è di 28,4 trilioni di dollari, la massa monetaria M1 è poco più di 19 trilioni di dollari e la moneta in circolazione è di soli 2,2 trilioni di dollari. Per quanto riguarda l’americano medio, secondo la CNBC, è attualmente indebitato per 90.640 dollari.

Forse il modo migliore per capire il bilancio è considerarlo al di là del semplice numero. Quando le azioni della Federal Reserve sono paragonate alle azioni del resto della popolazione, la differenza tra “noi” contro “loro” diventa sbalorditiva.

È giusto dire che la maggior parte delle persone deve “fare qualcosa”, come produrre un bene o un servizio in cambio di denaro. Tuttavia, la Fed, con un monopolio legale sulla creazione di dollari USA, segue un percorso diverso.

Il suo lavoro comporta la creazione stessa di dollari USA, un atto che è illegale per chiunque altro.

8 trilioni di dollari rappresentano il numero di dollari digitali che la Fed ha effettivamente liberato in tutto il mondo. La maggior parte di questo denaro è andato a debito; ma la storia non finisce qui.

Gold Reserve

Non possiamo pensare a questo denaro come confinato in un vuoto dove è facilmente contenuto tra la Fed e qualsiasi controparte. Una volta creato, questo denaro entra nel sistema bancario, cambia la tolleranza al rischio delle persone, le decisioni di investimento, i tassi di interesse, i prezzi delle attività e infine i prezzi dei beni e dei servizi stessi.

Sfortunatamente, nessuno può misurare adeguatamente gli effetti, dollaro per dollaro, che questi 8 trilioni di dollari hanno sulla società, né ogni dollaro può essere adeguatamente tracciato. Ma possiamo ragionevolmente considerare il suo impatto se la Fed riducesse il suo bilancio ai livelli pre-pandemici, quando era di soli 4 trilioni di dollari.

Che sia in un colpo solo o in diversi anni, non sarebbe difficile ipotizzare che il mercato azionario e i prezzi delle case avrebbero un impatto, i tassi di interesse sarebbero più alti e i vari prezzi di beni, merci e servizi ne risentirebbero. Se non ci fosse alcun effetto, la Fed non si preoccuperebbe di ridurre il bilancio. Non sarebbe oggetto di una profonda contemplazione.

L’esitazione di Powell nel tapering è normalmente in mostra, esemplificata nella sua recente conferenza stampa.

Quando viene messo alle strette, di solito risponde con non-risposte, come:

Mi aspetto che saremo in grado di dire di più sulla tempistica quando vedremo più dati. Fondamentalmente, non c’è molta altra luce che posso fare su questo.

Se c’è un lato positivo, Powell ci darà l’avviso ufficiale prima del tapering… quando sarà il momento:

per quanto riguarda il bilancio, daremo un preavviso e tutta la trasparenza che possiamo dare, il più anticipatamente possibile per dare alla gente la possibilità di aggiustare le loro aspettative… Di nuovo, non ho altro da aggiungere sul tempo. Non sarebbe appropriato dirlo. Dovremo vedere più dati.

Ci siamo presi noi la briga di rendervi più trasparente la cosa, considerato che Jerome Powell non aveva le idee molto chiare in proposito. Digita Qui!

8 trilioni di dollari hanno un modo di alterare il mercato nei modi più strani. Se e quando arriverà un tapering da molti trilioni di dollari, dovremmo aspettarci che i prezzi, i tassi e le decisioni di investimento cambino in un modo che pochi possono difficilmente immaginare. Per i loro sforzi, gli operatori della Fed godono di posti di lavoro ben pagati, pensioni e il prestigio di dirigere un apparato legale per fare soldi.

Per quanto riguarda tutti gli altri, quegli americani medi che sono indebitati per più di 90.000 dollari, che devono produrre beni o servizi che qualcuno apprezza per sopravvivere, non si può dire molto di più… ma qualcuno deve pagare per il bilancio di 8.000 miliardi di dollari.

Chi altro se non loro?

Robert Aro

Fonte: mises.org

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Abbiamo bisogno del tuo aiuto …

La censura dei motori di ricerca, delle agenzie pubblicitarie e dei social media controllati dall’establishment sta riducendo drasticamente le nostre entrate . Questo ci rende difficile continuare. Se trovi utile il contenuto che pubblichiamo, considera di sostenerci con una piccola donazione finanziaria mensile.


Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code