toba60

BlackRock e Vanguard Group: Dio ti Controlla e loro Fanno di te Quello che Vogliono

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

Sono appena tornato da un viaggio per un indagine in corso che mi ha visto assente per qualche giorno, non ho letto giornali, acceso il computer e guardato la televisione, una volta tornato a casa ho ricominciato a maltrattarmi attraverso una tempesta mediatica che continua a parlare di covid, vaccini, crisi sociali ed economiche.

In questo breve periodo ho cercato di parlare con le più’ svariate persone su quanto sta succedendo, ed ho avuto la certezza che per molti di essi il problema sia sopravvivere e che il virus in questo preciso istante abbia dato un senso ed un significato alla loro vita.

E’ triste dirlo, ma mi sono reso conto che gran parte di loro senta un gran desiderio che qualcuno prenda ogni decisione per loro ….

Devo riconoscere che George Orwell non ne ha sbagliata una ……

a fare testa o croce ci sarebbero piu’ opportunita di salvarsi 50% / 50% contro lo 0% di chi intende farsi carico in questo momento della questione.

Toba60

BlackRock e Vanguard Group

Cosa hanno in comune il New York Times e la maggior parte degli altri media tradizionali con Big Pharma? La risposta: Sono in gran parte di proprietà di BlackRock e del Vanguard Group, le due più grandi società di gestione patrimoniale del mondo.

Inoltre, si scopre che queste due società formano un monopolio segreto che possiede quasi tutto il resto che si può pensare.

“Le azioni delle più grandi società del mondo sono possedute dagli stessi investitori istituzionali. Sono tutti proprietari l’uno dell’altro.

Questo significa che marchi ‘concorrenti’, come Coca Cola e Pepsi non sono realmente concorrenti, poiché le loro azioni sono possedute esattamente dalle stesse società di investimento, fondi di investimento, compagnie di assicurazione, banche e in alcuni casi, governi. Gli investitori più piccoli sono posseduti da investitori più grandi. Questi sono posseduti da investitori ancora più grandi.

La cima visibile di questa piramide mostra solo due società i cui nomi abbiamo visto spesso…Sono Vanguard e BlackRock. Il potere di queste due aziende va oltre la vostra immaginazione. Non solo possiedono una gran parte delle azioni di quasi tutte le grandi aziende, ma anche le azioni degli investitori in quelle aziende.

Questo dà loro un monopolio completo. Un rapporto di Bloomberg afferma che entrambe queste società nell’anno 2028, insieme avranno investimenti per un importo di 20 trilioni di dollari. Ciò significa che possederanno quasi tutto”.

Il video qui sotto identifica anche la famiglia italiana Orsini, la famiglia americana Bush, la famiglia reale britannica, la famiglia du Pont, i Morgan, i Vanderbilt e i Rockefeller, come proprietari di Vanguard.

BlackRock e Vanguard Group Video digita Qui

Chi sono le avanguardie?

La parola “avanguardia” significa “la posizione più avanzata in un esercito o in una flotta che avanza in battaglia” e/o “la posizione principale in una tendenza o movimento”. Entrambe sono descrizioni appropriate di questo colosso globale, di proprietà di globalisti che spingono per un Grande Reset, il cui nucleo è il trasferimento di ricchezza e proprietà dalle mani di molti alle mani di pochissimi.

È interessante notare che Vanguard è il più grande azionista di BlackRock, a marzo 2021.

Vanguard stessa, d’altra parte, ha una struttura aziendale “unica” che rende la sua proprietà più difficile da distinguere. È di proprietà dei suoi vari fondi, che a loro volta sono di proprietà degli azionisti. A parte questi azionisti, non ha investitori esterni e non è quotata in borsa.

“L’élite che possiede Vanguard apparentemente non ama essere sotto i riflettori, ma naturalmente non può nascondersi da chi è disposto a scavare. Rapporti di Oxfam e Bloomberg dicono che l’1% del mondo, insieme, possiede più denaro dell’altro 99%.

Ancora peggio, Oxfam dice che l’82% di tutto il denaro guadagnato nel 2017 è andato a questo 1%. In altre parole, queste due società d’investimento, Vanguard e BlackRock detengono il monopolio di tutte le industrie del mondo e sono, a loro volta, di proprietà delle famiglie più ricche del mondo, alcune delle quali sono reali e che sono molto ricche da prima della rivoluzione industriale”.

Mentre ci vorrebbe tempo per passare al setaccio tutti i fondi di Vanguard per identificare i singoli azionisti, e quindi i proprietari di Vanguard, una rapida occhiata suggerisce che Rothschild Investment Corp. e la Edmond De Rothschild Holding sono due di questi azionisti. Tenete a mente il nome Rothschild mentre continuate a leggere, perché apparirà di nuovo più avanti.

BlackRock/Vanguard possiede Big Pharma

Secondo Simply Wall Street, nel febbraio 2020, BlackRock e Vanguard erano i due maggiori azionisti di GlaxoSmithKline, rispettivamente al 7% e al 3,5% delle azioni. A Pfizer, la proprietà è invertita, con Vanguard che è il primo investitore e BlackRock il secondo maggior azionista.

Tenete a mente che i rapporti di proprietà delle azioni possono cambiare in qualsiasi momento, poiché le aziende comprano e vendono regolarmente, quindi non fissatevi sulle percentuali. La linea di fondo è che BlackRock e Vanguard, individualmente e insieme, possiedono abbastanza azioni in qualsiasi momento che possiamo dire che controllano facilmente sia Big Pharma che i media legacy centralizzati – e poi alcuni.

Perché questo è importante? Importa perché le compagnie farmaceutiche stanno guidando le risposte del COVID-19 che, finora, hanno messo in pericolo piuttosto che ottimizzare la salute pubblica e i media tradizionali sono stati volentieri complici nel diffondere la loro propaganda, una falsa narrazione ufficiale che ha, e sta ancora, conducendo il pubblico fuori strada e promuove la paura basata sulle bugie.

Per avere qualche possibilità di raddrizzare questa situazione, dobbiamo capire chi sono gli attori centrali, da dove vengono i dettami dannosi, e perché queste false narrazioni sono state create in primo luogo.

Come notato nel rapporto di Global Justice Now del dicembre 202012 “The Horrible History of Big Pharma”, semplicemente non possiamo permettere alle aziende farmaceutiche – “che hanno una lunga storia di priorità al profitto aziendale rispetto alla salute delle persone” – di continuare a dettare le risposte della COVID-19.

In esso, passano in rassegna la storia vergognosa delle sette principali aziende farmaceutiche del mondo che ora stanno sviluppando e producendo farmaci e “vaccini” basati sul gene contro il COVID-19, mentre i media mainstream hanno contribuito a sopprimere le informazioni sui farmaci più vecchi facilmente disponibili che hanno dimostrato di avere un alto grado di efficacia contro l’infezione.


BlackRock/Vanguard possiede i media

Per quanto riguarda il New York Times, a maggio 2021, BlackRock è il secondo maggior azionista con il 7,43% delle azioni totali, subito dopo The Vanguard Group, che possiede la parte più grande (8,11%).13,14

Oltre al New York Times, Vanguard e BlackRock sono anche i primi due proprietari di Time Warner, Comcast, Disney e News Corp, quattro delle sei società di media che controllano più del 90% del panorama mediatico statunitense.15,16

Inutile dire che se si ha il controllo di così tante testate, si possono controllare intere nazioni attraverso una propaganda centralizzata accuratamente orchestrata e organizzata, mascherata da giornalismo.

Se vi sta già girando la testa, non siete soli. È difficile descrivere in modo lineare relazioni circolari e strettamente intrecciate. Il mondo della proprietà aziendale è labirintico, dove tutti sembrano possedere tutti, in qualche misura.

Tuttavia, il messaggio chiave da portare a casa è che due società spiccano a testa alta su tutte le altre, e sono BlackRock e Vanguard. Insieme, formano un monopolio nascosto sui patrimoni globali, e attraverso la loro influenza sui nostri media centralizzati, hanno il potere di manipolare e controllare gran parte dell’economia mondiale e degli eventi, e come il mondo vede il tutto.

Considerando che BlackRock nel 2018 ha annunciato di avere “aspettative sociali” dalle società in cui investe, il suo potenziale ruolo come hub centrale nel Grande Reset e nel piano “costruire di nuovo meglio” non può essere trascurato.

Aggiungete a questo le informazioni che mostrano che “mina la concorrenza attraverso il possesso di azioni in società concorrenti” e “confonde i confini tra capitale privato e affari governativi lavorando a stretto contatto con i regolatori”, e si sarebbe difficile non vedere come BlackRock/Vanguard e i loro proprietari globalisti potrebbero essere in grado di facilitare il Grande Reset e la cosiddetta rivoluzione “verde”, che sono entrambi parte dello stesso schema di furto di ricchezza.

Dr. Mercola

Fonte: articles.mercola.com

SOTTOSCRIVI UN PICCOLO PIANO DI DONAZIONE MENSILE E AIUTA COLORO CHE L’ESTABLISHMENT VUOLE CENSURARE

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Abbiamo bisogno del tuo aiuto …

La censura dei motori di ricerca, delle agenzie pubblicitarie e dei social media controllati dall’establishment sta riducendo drasticamente le nostre entrate . Questo ci rende difficile continuare. Se trovi utile il contenuto che pubblichiamo, considera di sostenerci con una piccola donazione finanziaria mensile.


Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code