toba60

Come la Tecnocrazia sta Usando Nemici Invisibili per Mandare nel Panico il Mondo

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

Stiamo vivendo in un mondo reale e si è immersi anima e corpo dentro un mondo virtuale e artificioso al punto che si scarta a priori ogni logica considerazione su quanto avviene intorno a noi.

E’ l’apoteosi del sonno collettivo che ha contaminato individui oramai privi di una propria autonomia dove i pochi che ancora sono partecipi della realtà vengono considerati alieni e visti come degli intrusi.

Che si decidano una buona volta questi benedetti Extraterrestri a scendere sulla terra nella speranza che si possa finalmente avere degli interlocutori con cui si possa dialogare……il messia ci provò tempo fa, ma gli andò male e lo rispedirono al mittente senza nemmeno timbrare il cartellino…

La cosa grave e’ che con loro non possiamo nemmeno sperare che Dio ce la mandi buona.

Toba60

Nemici Invisibili per Mandare nel Panico il Mondo

Viviamo in un’epoca di inganno globale e delusione di proporzioni bibliche. Mentire è uno stile di vita. Ingannare è portato al livello di una forma d’arte. La dissolutezza e la corruzione sono ovunque.

La viscida propaganda che promette di eliminare la povertà, creare meravigliosi posti di lavoro con dignità e portare una pace duratura al mondo ha più in comune con un mucchio di letame di cavallo che con soluzioni durature.

Ho dichiarato all’inizio del 2020 che il Grande Panico del 2020 (leggi, “pandemia”) era l’inizio del colpo di stato della Tecnocrazia. Era di portata globale, orribilmente dannoso per l’economia globale e ha fatto a pezzi il tessuto dello status quo della società. Tutto questo è stato presumibilmente causato da un nemico invisibile. E ora, gli “scienziati” dietro di esso, come il Dr. Anthony Fauci, si sono dimostrati essere frodi e imbroglioni la cui scienza è stata screditata come “pseudoscienza” nel migliore dei casi.

Posso ricordarvi che anche il riscaldamento globale è un nemico invisibile della stessa portata? I dati corrotti e bastardizzati che sostengono il riscaldamento globale sono fraudolenti e ingannevoli come quelli del COVID-19. Le bugie abbondano. Modelli computerizzati fabbricati sputano megatoni di chip di bufala per dirci che moriremo tutti quando le calotte polari si scioglieranno e i mari si alzeranno.

Ho anche avvertito che ci saranno altri attacchi di inganno per solidificare la presa di potere globale dei tecnocrati.

I tecnocrati stanno dando i loro frutti.

Due grandi episodi di hacking back-to-back sono apparsi improvvisamente per sottolineare la necessità di un sistema di identificazione universale e il controllo totale su Internet. In primo luogo, la Colonial Pipeline è stata chiusa causando massicce carenze di carburante sulla costa orientale. In secondo luogo, il più grande produttore di carne del mondo è stato violato portando la produzione ad un arresto. I prezzi della benzina salgono. Le carenze di carne minacciano la disponibilità. Tutto grazie a un nemico invisibile (gli hacker) che ci viene detto essere un’entità oscura dello Stato profondo che cerca di distruggere l’America.

Fermiamoci e ricordiamo che il Grande Panico del 2020 è stato preceduto da una simulazione di pandemia globale chiamata Evento 201, sponsorizzata dal World Economic Forum. Questo è un fatto, non una speculazione. Event 201 ha scritto la risposta alla pandemia quasi alla lettera. Erano preparati e in controllo.

Questo luglio, il WEF continua un’altra simulazione comparabile iniziata nel 2020 chiamata Cyber Polygon. I partner elencati sul sito del WEF includono IBM, INTERPOL, ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), Ericsson, il produttore di virus Trend Micro, Accenture, AIG, Allianz, Amazon, Bank of America, BlackRock, VISA, ecc.

Cyber Polygon scrive una risposta globale a un attacco informatico di alto profilo:

Con la digitalizzazione globale che accelera ulteriormente e le persone, le aziende e i paesi che diventano sempre più interconnessi, la sicurezza di ogni singolo elemento di una catena di approvvigionamento è fondamentale per garantire la sostenibilità dell’intero sistema.

Durante l’esercizio tecnico, i partecipanti affineranno le loro abilità pratiche nel mitigare un attacco mirato alla catena di approvvigionamento su un ecosistema aziendale in tempo reale. (enfasi aggiunta)

Che coincidenza che due grandi attacchi alla catena di approvvigionamento appaiano improvvisamente dal nulla, colpendo potenzialmente centinaia di milioni di consumatori e spaventando il resto di noi. Ma chi sono questi hacker invisibili? Perché nessuno può coglierli sul fatto? Beh, l’anonimato fa parte del copione (proprio come il virus COVID-19) perché la causa non è di interesse per quelli come il WEF, ma solo la loro risposta ad essa.

Ora tiriamo in ballo gli UFO. All’improvviso, si parla di UFO ovunque. Le macchine della propaganda sono in piena attività mentre il governo e i militari rilasciano nastri, registrazioni e documenti che suggeriscono che gli alieni sono arrivati sul pianeta terra. Possono produrre una sola astronave o un solo corpo alieno? No. E un’immagine chiara o una fotografia? Nada. È solo un altro nemico invisibile che viene evocato per suscitare una reazione socialmente organizzata nelle popolazioni di tutto il mondo.

Il 2 giugno, l’ex presidente Barack Obama si è espresso sugli alieni e gli avvistamenti UFO. Il Daily Star (UK) ha riportato,

Barack Obama è intervenuto nella conversazione sulla vita aliena – e ha predetto che se emergono prove di alieni, questo porterà a cambiamenti radicali intorno al nostro pianeta.

L’ex presidente degli Stati Uniti ha detto che la prova dell’esistenza degli alieni porterebbe probabilmente all’emergere di nuove religioni, e ci sarebbero richieste per enormi somme di denaro da spendere in sistemi di armi in modo da poterci difendere da un possibile attacco.

Gli è stato chiesto cosa pensa che succederebbe se potessimo provare che ci sono alieni che sondano la Terra, ma non fossimo in grado di entrare in contatto con loro o interagire con loro. “È interessante”, ha detto.

“Non cambierebbe affatto la mia politica. Perché tutta la mia politica è basata sul fatto che siamo questi minuscoli organismi su questo piccolo granello che galleggia nel mezzo dello spazio.

“Ma senza dubbio ci sarebbero discussioni immediate su come, beh, abbiamo bisogno di spendere molti più soldi in sistemi di armi per difenderci. Spunterebbero nuove religioni. (enfasi aggiunta)

Non pensate troppo a questo. L’esercito è il principale propagandista sugli UFO ed è anche il più grande consumatore di fondi dei contribuenti sul pianeta. Il presidente Eisenhower ci avvertì del complesso militare/industriale e della “élite tecnologica”. Bene, è dolorosamente ovvio che hanno unito le loro forze e hanno uno scopo comune.

Quindi aggiungiamo questo. L’aria che respiriamo è inquinata da un virus mortale che probabilmente ucciderà milioni di persone; la catena di approvvigionamento alimentare ed energetico è bloccata e se non moriamo di fame prima, i nostri bilanci saranno distrutti per gli alti prezzi dell’energia; gli alieni spaziali sono arrivati, ma la Space Force ci salverà se daremo loro abbastanza soldi e controllo.

Forse paragonare tutto questo a un mucchio di letame di cavallo è eccessivamente gratuito. Come minimo, dirò questo: se qualcuno cerca di spaventarvi con qualche nemico invisibile, passategli la pala e ditegli di darsi da fare per pulire la stalla dei cavalli.

Patrick Wood

Fonte: technocracy.news

SOTTOSCRIVI UN PICCOLO PIANO DI DONAZIONE MENSILE E AIUTA COLORO CHE L’ESTABLISHMENT VUOLE CENSURARE

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Abbiamo bisogno del tuo aiuto …

La censura dei motori di ricerca, delle agenzie pubblicitarie e dei social media controllati dall’establishment sta riducendo drasticamente le nostre entrate . Questo ci rende difficile continuare. Se trovi utile il contenuto che pubblichiamo, considera di sostenerci con una piccola donazione finanziaria mensile.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code