toba60

DeepWeb: Vaticano e i Piani di Spopolamento Mondiale

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

Parlare di Vaticano del papa e di religione in genere e’ un argomento molto complesso e nello stesso tempo difficile, in quanto si toccano molti aspetti che affondano le radici nella fede di ognuno.

Quello che avrete modo di leggere e’ uno spaccato di una realtà che finisce per mettere in dubbio molte delle certezze che molti hanno della chiesa.

Io direi che forse sarebbe ben che gli insegnamenti di Cristo siano assimilati individualmente, senza alcun intermediario e’ cosi chiaro e preciso tutto quello che ha scritto e fatto, che proprio non c’è bisogno di nessuno per far proprio un modo di intendere la vita come lui l’ha predicata.

Nei fatti e’ cosi distante il modo di vivere in riferimento a tutto quello che Gesu’ ha insegnato, che il dubbio che chi si fa portavoce della sua parola abbia come punto di riferimento il Mein Kampf e non la Bibbia, ha un suo lecito sospetto

Toba60

Discorso di “Corte planetaria” e rimozione di 6 miliardi di persone sotto la nuova “Costituzione della Terra” e “governo mondiale”.

Gli spopolazionisti sono di nuovo in movimento, spingendo con forza per l’eliminazione di sei miliardi di persone sul pianeta Terra al fine di portare il pianeta verso ciò che viene propagandato come suo, “capacità di carico sostenibile di un miliardo di persone”.

Ma questa volta, l’agenda di spopolamento può essere codificata dal Vaticano.

Il professor John Schellnhuber è stato scelto come relatore per il lancio da parte del Vaticano di un documento papale sui cambiamenti climatici. È il professore che in precedenza ha affermato che il pianeta è sovrappopolato da almeno sei miliardi di persone.

Ora, il Vaticano gli sta offrendo una piattaforma che molti si aspettano porterà a una dichiarazione ufficiale della Chiesa a sostegno dello spopolamento radicale in nome della “scienza del clima”.

“Il documento di insegnamento, chiamato enciclica, è previsto per il rilascio il 18 giugno a Città del Vaticano”, riferisce Breitbart.com . “Forse con l’eccezione dell’enciclica del 1968 sulla contraccezione, nessun documento vaticano è stato accolto con tale anticipazione”.

Una nuova corte planetaria per detenere il potere su tutte le nazioni … un anello per dominarle tutte

Schellnhuber sogna ad occhi aperti una “Corte planetaria” guidata da una nuova “Costituzione della Terra” che avrebbe il potere su ogni nazione e governo del pianeta.

Come si spiega in questo documento su HumansAndNature.org , è un sostenitore di un governo mondiale onnipotente e incentrato sul clima che governerebbe sul pianeta … una letterale “dittatura scientifica” basata su qualunque “scienza” il cambiamento climatico i sostenitori possono confondere insieme ogni anno. Come dice Schellnhuber:
Vorrei concludere questo breve contributo con un sogno ad occhi aperti su quelle istituzioni chiave che potrebbero portare a una versione sofisticata – e quindi più appropriata – della nozione convenzionale di “governo mondiale”.

La democrazia globale potrebbe essere organizzata attorno a tre attività fondamentali, vale a dire

  1. una Costituzione della Terra
  2. un Consiglio globale
  3. una corte planetaria

Non posso discutere queste istituzioni in dettaglio qui, ma vorrei indicare almeno che:

  • La Costituzione della Terra trascenderebbe la Carta delle Nazioni Unite e identificerebbe quei primi principi che guidano l’umanità nella sua ricerca di libertà, dignità, sicurezza e sostenibilità;
     
  • Il Consiglio globale sarebbe un’assemblea di individui eletti direttamente da tutte le persone sulla Terra, in cui l’idoneità non dovrebbe essere limitata da quote geografiche, religiose o culturali;
     
  • La corte planetaria sarebbe un organo giuridico transnazionale aperto a ricorsi da parte di tutti, soprattutto per quanto riguarda le violazioni della Costituzione della Terra.

Schellnhunber, in altre parole, crede che un nuovo governo mondiale possa creare “libertà” per l’umanità dettandole con una nuova Corte planetaria guidata da una Costituzione della Terra che senza dubbio inizierà dichiarando che il pianeta può sostenere solo un miliardo di persone.

Gli altri sei miliardi circa devono semplicemente andare.

Quindi, invece di un Bill of Rights, questa nuova Costituzione della Terra sarà fondata su un Bill of Deaths e un governo globale che potrebbe ordinare lo sterminio di miliardi di esseri umani al fine di “salvare il clima”.

“In un’enciclica senza precedenti sul tema dell’ambiente, ci si aspetta che il pontefice sostenga che lo sfruttamento delle risorse del pianeta da parte dell’umanità ha attraversato i confini naturali della Terra”, riferisce The Guardian .

“… [T] il mondo affronta la rovina senza una rivoluzione nei cuori e nelle menti.”

The Guardian continua riferendo:

Il papa “mira a un cambiamento di cuore. Ciò che ci salverà non è la tecnologia o la scienza. Ciò che ci salverà è la trasformazione etica della nostra società”, ha affermato padre carmelitano Eduardo Agosta Scarel, uno scienziato del clima che insegna al Pontificio cattolico Università dell’Argentina a Buenos Aires.


 Il governatore della California era preoccupato che esistessero troppe persone

È interessante notare che il governatore della California Jerry Brown potrebbe accogliere con favore un programma di spopolamento organizzato sotto un nuovo governo mondiale.

Di recente ha twittato che la California ha troppe persone , dicendo:

“Ad un certo punto, quante persone possiamo ospitare?”

Il governo Brown continua dicendo che i cambiamenti climatici sono la ragione per cui l’attuale siccità è molto più grave di qualsiasi cosa abbiano visto in passato.
Apparentemente, la California ha troppe persone, dice il Governatore Brown, e questo significa che la California deve essere deliberatamente spopolata.
Con questo, il Vaticano e Jerry Brown si uniscono agli sforzi di altri sostenitori dello spopolamento come Bill Gates, che una volta disse che i vaccini possono aiutare a ridurre la popolazione mondiale dal 10 al 15 percento . Fedele a tale affermazione, è stato scoperto che i vaccini somministrati alle giovani donne sono stati intrecciati intenzionalmente con sostanze chimiche di sterilizzazione, secondo il
Kenya Catholic Doctors Association , un’organizzazione pro-vaccino finanziata in parte dall’UNICEF.
Allo stesso modo, uno scioccante 75% dei bambini a cui sono stati somministrati vaccini in una piccola città del Messico è finito ricoverato in ospedale o morto dopo un recente ciclo di vaccinazioni che molti hanno ipotizzato potrebbero far parte di un test di spopolamento.

Spopolamento rapido vs. spopolamento lento

Poiché TU sei uno degli obiettivi dello spopolamento globale, potresti voler aumentare la tua consapevolezza di come potrebbe essere realizzato.

Quando si tratta di spopolamento, ci sono due approcci considerati dai globalisti:

  • DEPOPOLAZIONE LENTA: Questo metodo si concentra sulla sterilizzazione nascosta tramite vaccini, pillole anticoncezionali gratuite e sforzi educativi sui “servizi sociali” che cercano di convincere le donne ad avere meno figli. L’idea è quella di far lentamente scomparire l’attuale popolazione di 7 miliardi mentre il tasso di natalità precipita, facendo sì che la popolazione totale si riduca nel tempo. Si potrebbe chiamare questo il modo “non violento” per ridurre gradualmente la popolazione nel tempo. Nessuno deve morire prematuramente per farcela, in altre parole.

  • DEPOPOLAZIONE VELOCE: Questo metodo prevede strategie di uccisione rapida essenzialmente per uccidere miliardi di persone mentre lo incolpa di qualcos’altro. I candidati più probabili includono il rilascio di un’arma bio aerosolizzata (Ebola 2.0?), L’inserimento di virus cancerosi aggressivi nei vaccini (vedi la confessione dell’ex scienziato vaccino Merck Maurice Hilleman per lo sfondo ), la guerra nucleare globale, il rilascio intenzionale di armi EMP che distruggono la rete elettrica e così via. Questi sono ovviamente gli inseguimenti di spopolamento più nefasti e malvagi, e consisterebbero ovviamente in omicidi globali su vasta scala.

I metodi di “spopolamento lento” sono stati provati dagli anni ’70. Non hanno funzionato.

Mentre la popolazione mondiale continua ad aumentare, i broker di potere globali sembrano ora sperimentare approcci di “spopolamento rapido” per raggiungere il loro obiettivo di eliminare sei miliardi di persone dal pianeta.

  • Spopolamento deliberato vs. spopolamento involontario Un’altra dimensione di questa discussione emerge nella distinzione tra spopolamento “deliberato” e “non intenzionale”.

     
  • Spopolamento deliberato … è, naturalmente, la ricerca di azioni e politiche intese a ridurre direttamente e quantificabilmente il numero di esseri umani che vivono sul pianeta.

     
  • Spopolamento involontario … è ciò che accade quando la catastrofe colpisce e i sistemi che fanno mormorare la civiltà moderna improvvisamente collassano: un fallimento della rete elettrica, per esempio, o un inquinamento genetico in fuga delle colture che porta alla fame globale. Gli scienziati del cambiamento climatico insistono sul fatto che il rilascio di anidride carbonica nell’atmosfera causerà in qualche modo il catastrofico crollo della società, portando alla morte di milioni o miliardi di persone.

Di conseguenza, i globalisti si considerano compassionevoli per l’umanità invocando uno spopolamento deliberato, prevenendo in tal modo uno spopolamento catastrofico e non intenzionale (ovvero un decesso globale a seguito del catastrofico crollo dell’ecosistema globale).

Ecco come giustificano i programmi di sterilizzazione con vaccino sotto copertura, ad esempio, o parlano dell’eliminazione di sei miliardi di persone sul pianeta. In altre parole, quando stanno uccidendo te e sei miliardi di tuoi fratelli e sorelle, ricorda che nella loro mente AMANO la vita e proteggono l’ecosistema!


Ma come, esattamente, elimini sei miliardi di persone se sei un globalista che spinge per omicidio di massa in nome della scienza del clima?

Come uccidono sei miliardi di persone? Dodici scimmie!

Uccidere una persona si chiama omicidio. Uccidere sei miliardi di persone si chiama “scienza del clima”.

Ma come lo fai, esattamente?

È più facile di quanto tu possa pensare. Come illustrato nel film Twelve Monkeys , tutto ciò che serve è il rilascio di un virus armato, ingegnerizzato geneticamente, in qualsiasi grande aeroporto, in qualsiasi parte del mondo.

(Non sto dicendo che questo è vero perché era in un film. Sarebbe assurdo. Piuttosto, in questo caso, il film descrive correttamente la realtà di quanto facilmente un’arma biologica potrebbe essere diffusa da qualcuno con l’intento di distruggere la civiltà umana come lo conosciamo.)

Da lì, il virus si replica e si diffonde in tutto il mondo, causando morte e spopolamento diffuse, consentendo al contempo ai governi del mondo di controllare le loro popolazioni con poteri statali della polizia medica come quarantene forzate, restrizioni sui viaggi, immunizzazioni forzate, checkpoint medici su autostrade e così via.

(È una specie di modello perfetto dello stato di polizia se ci pensate, e fornisce ai governi la giustificazione per inserire sotto controllo i chip RFID di tracciamento medico nei corpi di tutti. Dai, controlli i mostri, sai quanto sei eccitato quando pensi a microchip della popolazione! È DIVERTENTE!)

L’esercito americano possiede già armi biologiche che potrebbero uccidere un miliardo o più

È un fatto indiscutibile che le forze armate statunitensi hanno a lungo progettato e testato tali armi biologiche virali da utilizzare potenzialmente come armi da guerra.

(In precedenza ho scritto dell’ebola dispersa nell’aria che si è scatenata in una struttura di ricerca medica dell’esercito americano nel 1990, uccidendo un intero edificio pieno di scimmie prima che “appannassero” l’edificio con sostanze chimiche di sterilizzazione.) Mentre i trattati internazionali affermano che tale ricerca è stata abbandonata, solo uno sciocco crede che tali promesse vuote vengano mai mantenute.

In realtà, la ricerca viene semplicemente spostata in uno stato nascosto, continuando normalmente sui “bilanci neri”. Oggi il governo degli Stati Uniti possiede ceppi virali che potrebbero decimare l’umanità in meno di un anno … e potrebbero essere “accidentalmente intenzionalmente” rilasciati in qualsiasi parte del pianeta senza preavviso.

Naturalmente, se avessi rilasciato un virus mortale per decimare l’umanità (la parola “decimare” significa uccidere 1 su ogni 10, a proposito, non significa “sradicare”), per prima cosa assicurati che tutti i tuoi amici globalisti d’élite hanno ricevuto vaccini contro il virus.

Naturalmente, questi vaccini sarebbero stati fabbricati senza mercurio, alluminio, formaldeide e MSG presenti nei vaccini somministrati al pubblico, rendendoli così significativamente più sicuri.

Il CDC, ovviamente, rimarrebbe completamente silenzioso su questa pandemia, così come hanno mantenuto il silenzio assoluto sulla confessione del loro scienziato Dr. William Thompson , che ha ammesso pubblicamente di prendere parte alla frode scientifica presso il CDC per nascondere i legami tra vaccini e autismo negli afro-americani. Il pubblico sarebbe lasciato a badare a se stesso.
E in questo scenario, indovina chi avrebbe più probabilità di sopravvivere? Le persone che usano erbe medicinali e supercibi immunostimolanti.

Coloro che vengono spazzati via dal virus del controllo della popolazione armata consisterebbero in gran parte degli anziani, degli immuno-soppressi e dei malnutriti.

Bill Gates

Potrebbe essere proprio quello che il nuovo governo mondiale della “Corte planetaria” vuole eliminare in primo luogo, risparmiando gli operai che pagano le tasse di confisca ai governi e producono un output economico che può essere sfruttato dalle società globaliste.

Quindi ora rispondo alla domanda,

  • Il Papa
  • Professor John Schellnhuber
  • Bill Gates
  • Ted Turner,

… e altri fanatici dello spopolamento:

In che modo prevedi esattamente di eliminare sei miliardi di persone da questo pianeta?

La parte veramente divertente di tutto ciò è che le masse del mondo sono già così totalmente sottoposte al lavaggio del cervello dalla propaganda climatica che se ordinaste loro di riferire volontariamente a “camere di eutanasia ecologiche” per salvare il pianeta uccidendosi, si schiererebbero in si spinge a rispettare!

Cavolo, comprerebbero i biglietti!

È interessante notare che potrebbe non essere una cattiva idea solo invocare il premio globale Darwin e invitare il gregge più idiota e obbediente del mondo a rimuovere volontariamente dal pool genetico umano in una sorta di sacrificio di massa dei nostri giorni a Gaia .

Gli Aztechi lo hanno fatto e ha funzionato alla grande! (Basta chiedere a tutti gli Aztechi che sono ancora in giro.)

Che cosa potrebbe andare storto…?

Mike Adams

Fonte: http://www.naturalnews.com/

 L’informazione Indipendente ha un costo, Toba e’ Sempre di Corsa e non vuole Fermarsi

Se ritieni che il contenuto che pubblico ti sia utile, considera l’idea di supportarmi con una piccola donazione sotto.

Vaticano Massone
Ferruccio Pinotti, Giacomo GaleazziVaticano Massone Logge, denaro e poteri occulti: il lato segreto della chiesa di Papa FrancescoPickwick€ 11,90

Il Fumo di Satana tra le Mura Vaticane
€ 16,90

I Corvi del Vaticano
Lo scandalo Vatileaks, i segrerti dello IOr, l’addio di Benedetto XVI
€ 16,00

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code