toba60

Frode CDC ! Le Nuove Prove sui Test PCR Sono Inaudite ”Ora Basta!”

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

Come già detto in precedenza non passa giorno che non si vengano a conoscenza di fatti che sono al limite dell’assurdo.

Siamo all’apoteosi della follia pura e tutto questo nell’indifferenza generale di troppa gente la quale dipende in tutto e per tutto da un tam tam mediatico che pare aver assolto in pieno al suo scopo.

In tutto il mondo solo ora pare essersi risvegliata nelle masse una certa consapevolezza su quanto sta avvenendo, il pericolo e’ che alla ragione subentri una certa anarchia emotiva nell’agire, che collettivamente può degenerare in quello che le Élite aspettano da tempo………..l’opportunità di imporre con la forza quello che con la propaganda non sono riusciti a portare a termine.

Toba60

Frode CDC ! Le Nuove Prove sui Test PCR

Il CDC ritira l’autorizzazione all’uso di emergenza per il test RT PCR perché non può distinguere tra SARS-CoV-2 e influenza

La settimana scorsa il CDC ha annunciato in silenzio che stava ritirando la sua richiesta alla FDA per l’autorizzazione all’uso di emergenza (EUA) del 2019-Novel Coronavirus (2019-nCoV) Real-Time RT-PCR Diagnostic Panel, il test introdotto per la prima volta nel febbraio 2020 per il rilevamento della SARS-CoV-2.

La maggior parte del pubblico probabilmente non sa che, come le attuali iniezioni di COVID-19 che non sono ancora approvate dalla FDA, ma hanno solo un’autorizzazione all’uso di emergenza, così anche le centinaia di test diagnostici che presumibilmente rilevano il COVID-19 NON sono approvati dalla FDA, ma solo autorizzati tramite una EUA.

Per quale motivo il CDC sta ritirando la richiesta di EUA per il pannello diagnostico RT-PCR in tempo reale?

In preparazione a questo cambiamento, CDC raccomanda ai laboratori clinici e ai siti di test che hanno utilizzato il test CDC 2019-nCoV RT-PCR di selezionare e iniziare la transizione verso un altro test COVID-19 autorizzato dalla FDA. CDC incoraggia i laboratori a prendere in considerazione l’adozione di un metodo multiplex che possa facilitare la rilevazione e la differenziazione dei virus della SARS-CoV-2 e dell’influenza. (Fonte.)

Caitlin McFall, che scrive per Fox News, è l’unico tra i media aziendali che ho potuto trovare che abbia anche solo riferito questo, e i pochi rapporti che ho trovato nei media alternativi finora sono stati per lo più imprecisi.

McFall riporta:

Il Centers for Disease Control and Prevention (CDC) ha esortato i laboratori questa settimana a rifornire le cliniche di kit che possono testare sia il coronavirus che l’influenza mentre la “stagione dell’influenza” si avvicina.

Il CDC ha detto mercoledì che ritirerà la sua richiesta di “Autorizzazione d’uso di emergenza” dei kit di test diagnostici in tempo reale, che sono stati utilizzati a partire dal febbraio 2020 per rilevare i segni del coronavirus, entro la fine dell’anno.

“CDC sta fornendo questo avviso anticipato affinché i laboratori clinici abbiano il tempo adeguato per selezionare e implementare una delle molte alternative autorizzate dalla FDA”, ha detto l’agenzia.

Gli Stati Uniti hanno riportato più di 34,4 milioni di casi di coronavirus dall’inizio della pandemia nel 2020 e più di 610.000 morti. Ma mentre i casi di COVID-19 sono aumentati a livello nazionale, i ricoveri e i decessi causati dall’influenza sono diminuiti.

Secondo i dati rilasciati dal CDC all’inizio di questo mese, i tassi di mortalità da influenza sono stati significativamente più bassi per tutto il 2020 rispetto agli anni precedenti.

Ci sono stati 646 decessi relativi all’influenza tra gli adulti riportati nel 2020, mentre nel 2019 il CDC ha stimato che tra 24.000 e 62.000 persone sono morte per malattie legate all’influenza.

Il CDC ha esortato i laboratori a “risparmiare sia tempo che risorse” introducendo kit che possono determinare e distinguere un test positivo per il coronavirus e l’influenza. (Fonte.)

Quindi ci siamo. Il CDC ha appena ammesso che molti dei casi di COVID-19 dell’anno scorso non potevano essere distinti dai “casi di influenza”. Non c’è da stupirsi che i casi di influenza siano scesi a zero in così tanti posti. Vedi:

I funzionari sanitari ammettono che solo quelli vaccinati per l’influenza stanno prendendo l’influenza quest’anno

La fine dell’EUA per il pannello diagnostico Real-Time RT-PCR non avverrà fino alla fine dell’anno, il 31 dicembre 2021, e il CDC raccomanda ai laboratori di iniziare la transizione verso altri tipi di test diagnostici COVID-19 che hanno ricevuto un EUA dalla FDA qui.

Al momento della pubblicazione di questo articolo, la FDA ha rilasciato 251 EUA per i test diagnostici COVID-19 dal 1° aprile 2020. La stragrande maggioranza di essi sono per i test RT-PCR, compresi circa 20 che sono stati appena rilasciati EUAs dall’inizio di questo mese, luglio 2021.

La vacca da mungere per questi test e le centinaia di aziende che si sono arricchite vendendoli dovranno ora passare alla fase successiva per poter incassare.

Frode dei test diagnostici: Controllo delle masse e rapimento medico

Abbiamo coperto la corruzione nel campo dei test diagnostici medici per la maggior parte di un decennio, e l’abbiamo esposta all’inizio della pandemia del COVID-19 anche l’anno scorso.

Qui ci sono alcuni dei nostri precedenti articoli dell’anno scorso che espongono la frode dei test diagnostici COVID-19.
Nessun test COVID-19 è approvato dalla FDA

Sappiamo davvero chi ha il COVID-19 e chi no?

L’amministratore delegato della Roche: Test COVID19 “Non vale niente Due di noi potrebbero farlo durante la notte in un garage”.


FAIL: Lo stesso identico test COVID produrrà risultati diversi a seconda del laboratorio

Quando abbiamo iniziato MedicalKidnap.com nel 2014, abbiamo imparato che i test diagnostici fraudolenti erano un modo comune per medici e ospedali di ordinare l’allontanamento dei bambini dalle loro case.

Spesso creano falsi risultati positivi ai test antidroga per allontanare i bambini dai loro genitori.

Il proprietario del laboratorio dell’Alabama arrestato per aver falsificato i risultati dei test antidroga usati per rapire medicalmente i bambini

Il peggior colpevole, di gran lunga, nel rapimento medico di bambini tramite l’uso di un test diagnostico medico, è nel campo della radiologia e nel trovare “prove” di abuso infantile semplicemente guardando le radiografie.

Tutto questo campo ha sviluppato una nuova classe recente di pediatri “certificati” come “pediatri dell’abuso infantile”, e il lavoro lucrativo di questi medici dipende dal fatto che trovino bambini abusati e li mettano nella lucrativa rete di traffico di bambini conosciuta come “affidamento”.

Abbiamo effettivamente pubblicato un eBook su questo argomento, o potete cercare singoli casi sul nostro sito MedicaKidnap.com per imparare come funziona questo sistema malvagio.

Quando si tratta di diagnosticare l'”influenza”, abbiamo smascherato la frode anche in questo caso, dato che prima del COVID-19 il CDC usava semplicemente delle stime dei casi di influenza, dato che non possono verificare i numeri reali ogni anno tramite test diagnostici.

La truffa delle morti annuali di influenza involontariamente smascherata e sostituita dalla truffa delle morti COVID

Così COVID-19 ha permesso loro di sfruttare ulteriormente la frode dei test diagnostici per creare paura e panico, e raggiungere i loro obiettivi di schiavizzare il pubblico e lanciare le loro iniezioni sperimentali di mRNA.

Con quest’ultimo annuncio da parte del CDC che stanno per mandare in pensione i test diagnostici RT-PCR e sostituirli con altri test che ora possono testare sia COVID che l’influenza, è abbastanza facile capire quale sia il loro piano di gioco per la fine di quest’anno.

Quasi tutti negli Stati Uniti saranno in grado di essere testati “positivi” per qualcosa entro questo autunno, quando inizierà la stagione dell’influenza.

Questa sarà l’attuazione del “principio hegeliano” per il 2021. Il governo crea il problema, e poi crea la soluzione, che ora sappiamo essere più “vaccini” per tutto ciò che nella vita ci affligge, e cerca di punire coloro che non vogliono fare il loro gioco.

Io sono pronto. E voi?

Brian Shilhavy

Fonte: Health Impact News

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Abbiamo bisogno del tuo aiuto …

La censura dei motori di ricerca, delle agenzie pubblicitarie e dei social media controllati dall’establishment riduce notevolmente le nostre entrate . Se trovi utile il contenuto che pubblichiamo, considera di sostenerci con un abbonamento mensile.



Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code