toba60

Generatore Magnetico Elettricità Gratuita

In un epoca dove tutto ha un prezzo, ci si dovrebbe domandare del perché, considerato che abbiamo tutte le risorse e gli strumenti per poter disporre di ogni forma di energia gratis senza dover rendere conto di nulla a nessuno.

Iniziare un po a conoscere cosa realmente abbiamo per poter giungere a questo traguardo che si chiama dipendenza energetica, è dovere di ogni singolo cittadino, se non altro per poter rivendicare con nozione di causa quanto spetta di diritto.

Toba60

Il generatore magnetico INFINITY SAV è un sistema complesso con una struttura organizzata di magneti permanenti e bobine bifilari (Tesla) e un controller PCB con software appositamente progettato utilizzato per la generazione e la distribuzione di elettricità.

L’avviamento iniziale è da una batteria o da qualsiasi altra fonte di alimentazione esterna per aiutare il motore a raggiungere il regime richiesto. La fonte esterna può quindi essere scollegata.

Il dispositivo può funzionare in modalità stand-alone e mantenere i propri RPM indipendentemente dalla quantità di energia utile consumata.

I componenti principali del generatore: uno statore incorporato, bobine bifilari (montate all’interno con poli uguali e opposti), rotore con albero, magneti permanenti (installati con entrambi i poli fuori), alberi e cuscinetti.

Il generatore magnetico MG10 è composto da 40 magneti al neodimio e 40 bobine bifilari. La caratteristica costruttiva che consente la generazione di elettricità è il preciso allineamento angolare delle bobine e dei magneti all’interno del tamburo e le impostazioni di commutazione per sopprimere il back EMF (forza antielettromotrice) e la raccolta efficiente dell’energia accumulata all’interno degli elettromagneti (bobine ).

Electromagnetic Generator – Prototype for 10kW Video Digita Qui

Quando un magnete inizia ad avvicinarsi a una bobina, a un certo punto la tensione della bobina aumenta insieme alla quantità di carica che può trasportare. Una volta che il controller del cambio rileva la tensione massima della bobina, spegne la bobina. Il campo magnetico della bobina formato dopo l’eccitazione della bobina tenderà a collassare creando un back EMF negli avvolgimenti della bobina.

Il software progettato del generatore può sopprimere la corrente parassita e convertirla in elettricità utilizzabile che può essere utilizzata dall’utente finale.

DESCRIZIONE

Il tamburo del generatore magnetico è costituito da un rotore con magneti permanenti in neodimio delle terre rare e uno statore con bobine di rame bifilari.

I magneti permanenti si trovano uniformemente lungo la circonferenza del rotore con e di fronte agli stessi poli. Le doppie bobine si trovano lungo la circonferenza dello statore nello stesso modo ma con un preciso allineamento angolare con i magneti e collegamento parallelo-seriale tra di loro.

Un magnete al neodimio è il tipo più potente di magnete permanente oggi sul mercato. La struttura cristallina del magnete al neodimio è costituita da grani microcristallini che si allineano in un forte campo magnetico durante la costruzione in modo che i loro assi magnetici puntino nella stessa direzione. Il reticolo cristallino del magnete resiste all’inversione della direzione del magnetismo, il che rende questo composto estremamente compulsivo per la smagnetizzazione.

Una bobina bifilare è una bobina elettromagnetica contenente due avvolgimenti paralleli a distanza ravvicinata con una bobina opposta. Per aumentare adeguatamente la potenza della bobina, le sue spire sono avvolte in modo tale da fornire la massima differenza di potenziale possibile tra bobine adiacenti.

L’energia immagazzinata nella bobina è proporzionale al quadrato della differenza di potenziale tra le bobine adiacenti. A causa del materiale speciale del nucleo della bobina (acciaio del trasformatore), la capacità per un valore impostato della possibile differenza tra le velocità è stata notevolmente migliorata.

Il generatore magnetico funziona ed è in grado di generare potenza grazie all’interazione dei magneti permanenti con le doppie bobine e una forza elettromagnetica emergente tra di loro. I magneti e le bobine sono diretti l’uno verso l’altro per creare coppia nel rotore. Questa composizione del tamburo generatore è progettata in modo che il rotore ruoti indefinitamente fintanto che l’energia di interazione tra magneti permanenti e diverse bobine viene raccolta e distribuita in modo razionale ed efficiente.

Ci sono due generatori 13.050W e 6.650W. Completamente installato il primo costa tra $14.000 – $25.000 e il secondo tra $8.000 – $12.000.

Fonte: infinitysav.com

Novità letteraria di Toba60 IL mondo non e’ quello che sembra

Codice  IBAN  IT19B0306967684510332613282

Abbiamo bisogno del tuo aiuto …

La censura dei motori di ricerca, delle agenzie pubblicitarie e dei social media controllati dall’establishment sta riducendo drasticamente le nostre entrate . Questo ci rende difficile continuare. Se trovi utile il contenuto che pubblichiamo, considera di sostenerci con una piccola donazione finanziaria mensile.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code