toba60

Houston Abbiamo un Problema! L’OMS Conferma in un PDF che Neanche il Virus è stato Sequenziato

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo
  • 1
    Share

Dovete sapere che noi in redazione dopo aver reperito queste informazioni ufficiali ci siamo posti tutti una domanda (?)

E’ una domanda da un trilione di dollari che non ”avrà mai una riposta,” ma noi comunque la poniamo a voi cari lettori di Toba60 per una questione di correttezza.

Se il virus non e’ stato mai sequenziato.……che cosa hanno messo dentro le vene di qualche miliardo di persone in giro per il mondo?

Qui toba60 …….abbiamo un problema!

Cercate voi di risolverlo questo quesito, che noi con tutta la buona volontà non abbiamo saputo dare una spiegazione e Brancoliamo nel Buio.

Toba60

Houston Abbiamo un Problema!

Molte altre prove della farsa che stiamo vivendo continuano ad emergere e l’ultima è stata ricevuta oggi via e-mail da una persona il cui anonimato manterremo riservato.

L’e-mail che abbiamo ricevuto inizia dicendo “…sono un cittadino spagnolo, che sta indagando sul problema del virus da quando è stato dichiarato lo stato di allarme. Ho presentato una denuncia alla procura europea nel giugno 2021, contro il governo spagnolo, l’OMS, il World Economic Forum, Bill Gates, ecc…”.

In questa e-mail, ci dice anche che ha trovato “un documento dell’OMS dove non hanno il sequenziamento del virus sars cov2 e parla molto chiaramente in una sezione di una sequenza virtuale effettuata dal computer, tra molte altre cose”.

Il documento menzionato in questa e-mail può essere trovato cliccando su questo link e a pagina 6, sezione 3.5 intitolata “Bioinformatica e considerazioni computazionali” dice letteralmente quanto segue:

L’hardware richiesto varia a seconda dell’approccio adottato (vedi guida all’implementazione per i dettagli. Il volume di dati grezzi generati dipende dal metodo di sequenziamento (vedi allegato III) e dal numero di campioni sequenziati. La potenza di calcolo richiesta per analizzare i dati varia anche in base al target e al metodo di sequenziamento.

Obiettivo e metodo di sequenziamento.

Per esempio, l’analisi filogenetica e l’allineamento del genoma possono richiedere un calcolo ad alte prestazioni, specialmente se il volume dei dati è grande. Quando si progetta la pipeline bioinformatica per il sequenziamento, si devono prendere in considerazione i costi del sistema informatico necessario per l’archiviazione e l’elaborazione dei dati.

Le procedure bioinformatiche saranno determinate in base alle fasi di laboratorio prima del sequenziamento e alla piattaforma e ai reagenti utilizzati. Una descrizione dettagliata delle procedure bioinformatiche è fornita nella guida all’implementazione.

Ma non è solo riconosciuto in quella sezione, il numero 3.6 della stessa pagina afferma anche quanto segue:

Una nomenclatura coerente per la SARS-CoV-2 non è ancora stata stabilita. In assenza di una nomenclatura uniforme accettata, tre sistemi principali sono generalmente utilizzati. Dai virus che hanno un antenato filogenetico comune, possono essere delineati i lignaggi o cladi.

Le iniziative GISAID e Nextstrain hanno definito diversi cladi filogenetici nel tentativo di stabilire una classificazione generale della diversità che circola nel mondo. Rambaut et al. hanno proposto una nomenclatura dinamica per i lignaggi di SARS-CoV-2, concentrandosi su quelli che circolano attivamente e su quelli che si diffondono in nuove aree.

Sono disponibili programmi informatici che assegnano automaticamente nuove sequenze a un particolare lignaggio o clade (58-60). Data la crescente diversità dei genomi di SARS-CoV-2, c’è un crescente bisogno di standardizzare la loro nomenclatura.

Tuttavia, fino a quando non sarà disponibile una nomenclatura coerente, è auspicabile che i lignaggi o i cladi siano designati dai tre sistemi usuali o almeno che sia specificata la nomenclatura utilizzata.

Puoi scaricare il PDF completo cliccando su questo link: WHO-2019-nCoV-genomic_sequencing-2021.1-spa

In altre parole, non solo il Ministero della Salute del governo spagnolo riconosce che il virus non è stato isolato, sequenziato o purificato. L’OMS stessa ha riconosciuto in questo documento del gennaio 2021 che il sequenziamento che veniva utilizzato era stato fatto attraverso un programma informatico che, logicamente, non deve essere, tutt’altro, reale.

In altre parole, le decisioni politiche e sanitarie, come la vaccinazione, sono state confinate e prese senza aver confermato contro cosa venivano prese. Tutto questo è stato e viene fatto sulla base di una simulazione al computer. Come potete vedere, tutto molto “scientifico”. Il fatto che poi dobbiamo sopportare i cosiddetti “esperti” che ci dicono stronzate e si credono al di sopra del bene e del male non è solo scandaloso…

…. è addirittura criminale.

Fonte: eldiestro.es

La censura è una spada di Damocle che incombe ogni giorno sopra la nostra testa, collabora con noi attraverso un contributo mensile, Byoblu ha dovuto accedere alle reti televisive per lavorare liberamente e va ”Supportato”, fa che coloro che  rimangono non debbano chiudere, siamo pure noi fondamentali ed importanti e solo insieme possiamo far fronte ad uno strapotere mediatico neoliberista e non intendiamo in alcun modo offrire loro il  monopolio assoluto dell’informazione.  Toba60

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code