toba60

Il Potere Invisibile

Per dare un senso alla nostra esistenza e capacitarsi di quanti siamo stupidi nel perdere tempo nel fare le cose più stupide del mondo, basterebbe puntare lo sguardo in direzione della volta stellare.

Lo spazio e il tempo scompaiono, ogni legame con le cose terrene svanisce e ci si pone mille domande che non hanno una riposta logica equiparabile alle questioni di tutti i giorni.

Viviamo in un modo alla continua ricerca di quesiti, ma alle volte qualche dubbio può essere molto prezioso, specialmente quando non hanno una risposta logica da dare.

Toba60

L’Etere

Le galassie distanti milioni di anni luce sembrano essere associate a strutture dinamiche invisibili su larga scala.

Uno studio pubblicato su The Astrophysical Journal nell’ottobre 2019 ha rilevato che centinaia di galassie ruotavano in sincronia con i movimenti delle galassie a decine di milioni di anni luce di distanza. Ciò suggerisce che una Forza invisibile li collega, in un modo a noi sconosciuto.

Quanto di ciò che sai e di ciò che pensi di sapere è falso? È? le nostre menti si aprono all’accettazione di nuovi concetti di realtà, che non rientrano nel quadro della conoscenza accettata?

“Siamo tutti collegati a un potere vivente e intelligente” è un’affermazione che può provocare strani sguardi quando viene ascoltata. Questo è comune nel caso di tali soggetti o di qualsiasi soggetto che si tuffi nel terrificante mondo della fisica quantistica, che sembra essere direttamente intrecciato con la filosofia e la metafisica, in vari modi. Questi problemi sono davvero in conflitto con i sistemi di credenze impiantati degli animali umani.

“Non c’è niente di nuovo da scoprire in fisica ora. Non resta che misurazioni sempre più accurate “. Questa dichiarazione è stata fatta da Lord Kelvin nel 1900, un famoso matematico e fisico scozzese che ha contribuito a molti rami della fisica e che è stato completamente sbagliato pochi anni dopo, da Niels Henrik David Bohr (7 ottobre 1885-18 novembre 1962, Dane) . fisico) con contributi fondamentali alla comprensione della struttura atomica e della meccanica quantistica.

Bohr ha ipotizzato nella sua teoria che (a) l’elettrone può seguire solo determinate orbite e non nessuna, e (b) l’elettrone non irradia continuamente, come era la visione prevalente fino ad allora, ma solo quando cambia traiettoria. Interpretò tutte le righe spettrali emesse dall’idrogeno con questa teoria e per questo lavoro teorico gli fu conferito il Premio Nobel per la Fisica nel 1922.

Famose in fisica sono le sue controversie con Einstein sull’allora nuova meccanica quantistica. Faceva anche parte del team di fisici che lavorava al Progetto Manhattan per costruire la prima bomba atomica. Suo figlio, Niels Bohr (1922-2009), era anche un fisico ed è stato insignito del Premio Nobel nel 1975 per le sue ricerche sulla struttura del nucleo atomico.

Nuove teorie della meccanica quantistica hanno sfidato l’attuale quadro di comprensione, costringendo la comunità scientifica ad aprirsi a una visione alternativa della vera natura della realtà.

Questo è un ottimo esempio di come le cose che inizialmente sono date per scontate, il più delle volte e all’improvviso si rivelano finzione, come la teoria della relatività di Einstein, ad es.

Ciò accade abbastanza spesso oggi e con le mandrie di persone che cercano di portare il cibo in tavola e pagare le bollette, non hanno davvero il tempo di stare al passo con tutto ciò che viene scoperto e bloccato in credenze obsolete e anacronistiche, obsolete per molti decenni .

Quando si tratta di collegare tutti i sistemi viventi, ci sono una serie di esempi che potrebbero essere utilizzati da molti diversi campi di studio. Vediamo la connessione in tutte le diverse forme, comprese fino ai più piccoli pezzi di materia, le “cose” naturali di cui è composto il nostro mondo.

Nell’entanglement quantistico, ad esempio, le particelle rimangono collegate in modo che se le separi, indipendentemente dalla distanza, qualsiasi azione eseguita su una di esse influisce sull’altra. Questo è stato osservato ad esempio con i fotoni.

Questa strana connessione non si osserva solo ai livelli più piccoli del mondo fisico, ma anche su larga scala. Ciò è evidenziato da un nuovo studio pubblicato sull’Astrophysical Journal lo scorso ottobre, che ha scoperto che centinaia di galassie ruotano in sincronia con i movimenti di galassie a decine di milioni di anni luce di distanza.

Questa è una nuova scoperta e un nuovo fenomeno che è venuto dallo studio di 445 galassie entro 400 milioni di anni luce dal nostro pianeta. La coerenza osservata è sorprendente e gli scienziati ipotizzano che debba avere qualcosa a che fare con “strutture su larga scala” che potrebbero collegarle, facendole muovere in una sincronizzazione precisa come fanno, soprattutto perché le galassie osservate sono separate da circa 20 milioni di anni luce di distanza. In un certo senso “interagiscono direttamente tra loro”, ha detto Joon Hyeop Lee, astronomo del Korea Institute of Astronomy and Space Science.

Il documento afferma che le galassie sincronizzate sono in qualche modo incorporate lungo la stessa “struttura su larga scala”, che ruota lentamente nella direzione opposta, e potrebbe essere una spiegazione per la coerenza osservata tra la rotazione di queste galassie e le loro vicine. Ovviamente, troppo, sebbene noto ai “Programmi Spaziali Segreti” di tutti i Governi Ombra, è sconosciuto alle mandrie. Le mandrie devono essere trascinate e uccise per le strade con olio combustibile e nei corridoi degli ospedali dove vengono utilizzate come cavie.

“La coerenza dinamica anche a milioni di anni luce di distanza è stata inaspettata e una sorpresa per noi, perché tali distanze sono ovviamente troppo lontane perché le galassie vicine possano interagire direttamente tra loro. Tuttavia, e poiché l’evidenza dell’osservazione supporta l’origine dell’interazione di coesione dinamica, potremmo solo pensare alla possibilità che sia il residuo di interazioni precedenti “. dice Joon Hyeop Lee, presumibilmente sorpreso, il primo autore dello studio di kasi a Daejeon, in Corea.

L’uva acerba dell’anno scorso … queste sono note fin dall’antichità, lasciate che qualcuno dica alla stampa di leggere i filosofi greci, in particolare i grandi Eraclito, Anassagora e Democrito, (e non gli abomini di Platone, Aristotele sull’anima e albicocche babilonesi del Mistero)

Queste “grandi strutture” sono ora invisibili. Gli astronomi affermano di non poter determinare cosa siano, ma la scoperta suggerisce che le strutture sono per lo più fatte di materia oscura che collega queste galassie a una sorta di tessuto cosmico , poiché le galassie e lo spazio generalmente sembrano essere dominati dalla materia oscura. Questa è la POTENZA che mantiene tutto sincronizzato. Queste sono le conseguenze del divenire dell’Aquila nella rete cosmica. 

È qui che entra in gioco il mondo della scienza non fisica, in quanto sembra colmare il divario che sembra separare scienza e metafisica.

Più si sa che si sa .

Sappiamo quanta energia oscura c’è perché sappiamo come influisce sull’espansione dell’universo. Oltre a questo, l’energia oscura è un mistero completo. Ma è un mistero importante. Si scopre che circa il 68% dell’universo è energia oscura. La materia oscura costituisce circa il 27%. Il resto – tutto sulla Terra, tutto ciò che è stato osservato con tutti i nostri organi, (artificiale e biologico) tutta la materia normale riguarda meno del 5% dell’universo. Ora che ci penso, non dovrebbe essere chiamata materia “normale”, poiché è una frazione così piccola dell’universo.

Le sostanze intangibili e invisibili (coscienze, energie, strutture) dominano il nostro mondo, non sono percepite dai sensi umani, ma possono essere rilevate.

Se hai studiato la materia oscura, potresti anche sapere che ciò che gli scienziati chiamano vuoto quantistico è spesso confuso con la materia oscura o l’energia oscura, ma non ne sentiamo parlare nei media classici delle ragazze universitarie mentali ben pagate.

Lo spazio non è veramente vuoto, ma è pieno di energia. L’energia nello spazio non è insignificante, ce n’è molta e possiamo davvero calcolare quanta energia c’è in questo spazio e che la realtà scaturisce da tutta questa energia oscura. Ciò che vediamo e percepiamo emerge da questo spazio. Questa idea è stata creata decenni fa con “Effetto Casimir” che mostra quella che viene chiamata energia di punto zero. Oggi stanno cominciando a vedere che questi concetti non sono solo teorici, ma molto pratici. Questo è il motivo per cui molti scienziati hanno recentemente pensato che ciò che chiamiamo “materia oscura”viene confuso con questa “energia del punto zero”.

Prendiamo, ad esempio, il documento non classificato della Defense Intelligence Agency intitolato “Warp Drive, Dark Energy & The Manipulation of Extra-Dimensions” scritto e preparato per il servizio dal fisico ricercatore Richard K. Obousky, Ph.D. ed Eric W. Davis, Ph.D. Per Dark Energy, il documento afferma:

“Sebbene sappiamo cosa fa Dark Energy, non comprendiamo appieno la sua natura. Non capiamo perché esista o come sia creato, sappiamo solo che fornisce un POTERE eterno allo spazio-tempo, provocando l’espansione dell’universo. In effetti, recenti osservazioni sperimentali ad alta precisione mostrano che l’energia oscura è l’energia cosmologica del vuoto. “Queste osservazioni sono basate sulle dimensioni di grandi supernove rosse e sono state una fonte di alta attività di ricerca ultimamente, a causa della scoperta inaspettata che il tasso di espansione dell’universo è in aumento, spesso indicato come espansione accelerata”. afferma il documento Dark Energy.

Questo è ora accettato come la “SOSTANZA” dello spazio. Lo spazio non è vuoto, se guardi una persona, di solito consiste di “spazio vuoto” ma lo spazio non è proprio vuoto, è pieno di energia, con una POTENZA incredibile.

Nikola Tesla era ben consapevole di questa SOSTANZA / POTERE all’inizio del XX secolo: -dare Prana o POTERE creativo, chiamando all’esistenza, a cerchi infiniti tutte le cose e fenomeni “- Nikola Tesla, la più grande conquista dell’uomo, 1907

Il periodo di tempo in cui sono state studiate le funzioni orgonomiche cosmiche è molto breve. Non copre più di un decennio. Tutte le osservazioni fatte durante questo periodo, tuttavia, sono giunte alla seguente conclusione:

NON C’È COME DICONO “SPAZIO VUOTO” NON C’È “VUOTO”. LO SPAZIO RIVELA PROPRIETÀ FISICHE SPECIFICHE. QUESTE PROPRIETÀ POSSONO ESSERE OSSERVATE E PROVATE. ALCUNI POSSONO ESSERE RIPRODOTTI SPERIMENTALMENTE E TESTATI. LE PROPRIETÀ FISICHE DELLO SPAZIO SONO DOVUTE AD UN’ENERGIA COMPLETAMENTE DEFINITA. QUESTA ENERGIA È STATA NOMINATA “ENERGIA ORGANICA COSMICA”.

La caratteristica principale di Orgonal Energy è il movimento e il metabolismo.

“In alcuni casi, ad es. grave anorgonia, può esserci una cessazione (nessun movimento e metabolismo) del movimento energetico orgonico. Tale cessazione si traduce inevitabilmente in una riduzione del livello di capacità e nella decomposizione finale dell’unità orgonica chiamata organismo, come nel caso della morte. La decomposizione dovuta all’assenza di metabolismo orgonico si verifica anche nelle case di legno disabitate da molto tempo. Se potessimo scoprire perché il livello di capacità dei sistemi orgonici diminuisce dopo un certo periodo di funzionamento (invecchiamento) saremmo in grado di affrontare praticamente il problema di come prolungare la vita.

L’ENERGIA ORGONICA ESISTE “OVUNQUE” E FORMA UN INDIVIDUO CONTINUO.

Questo continuum varia da luogo a luogo a seconda della sua “densità” e “concentrazione”. Usiamo ancora questi termini meccanici presi in prestito dalla fisica della materia, sebbene la natura dell’energia orgonica non sia materiale. Dobbiamo quindi essere pronti a sostituire questi termini con altri più appropriati per descrivere le funzioni dell’energia orgonica.

L’orgone penetra nello spazio, anche quello trattenuto dai solidi . Penetra nello stesso modo in un muro di cemento come in uno d’acciaio. La differenza sta nella velocità di penetrazione. Il cemento assorbe e scarica l’energia orgonica molto lentamente, l’acciaio attrae l’energia orgonica fortemente e rapidamente ma la riflette altrettanto rapidamente, mentre il metallo non sembra essere in grado di trattenere l’energia orgonica. Questo potrebbe avere qualcosa a che fare con il rapido flusso di energia attraverso i cavi metallici. […]

Cerca l’articolo “Cosmic Orgone & Ether” per scoprire che ciò che gli “scienziati” presumibilmente “scoprono” sono già conosciuti, studiati e ricercati da persone che li hanno uccisi in modo che la verità non fosse nota alle mandrie. È una tattica regolare delle élite della Babilonia Misteriosa uccidere prima ricercatori indipendenti in ogni campo, rubare le loro ricerche e presentarle successivamente modificate e alterate come “grandi scoperte” dai loro stessi burattini. Condividono alcuni Nobel e il popolo dorme irrequieto e sicuro sul filo del rasoio ben affilato.

Il paradossale filosofo Zenone, l’inventore della dialettica , rovescia l’intero edificio della matematica e colloca la conoscenza umana in un contesto del tutto limitato. “Ogni conoscenza umana si basa su un’ipotesi che non può essere controllata”. Tutto è relativo”.Nessuno è stato trovato ad Atene per accusare Zenone perché solo pochi hanno capito quello che diceva. Le conclusioni e le osservazioni scioccanti di Zenone sono state deliberatamente ignorate dagli “scienziati” sistemici (ma non, fortunatamente, dagli indipendenti) da allora, perché sono soluzioni a teorie che invalidano la loro scienza ed è per questo che tutti si sono accontentati di un tentativo ridicolo e divertente di Aristotele a respingere le argomentazioni di Zenone, illudendo se stessi e gli altri che Aristotele sia riuscito e quindi la questione è chiusa!

Democrito di Abdera disse che la Galassia non era altro che polvere ed energia stellari, Empedocle ad Akragas disse che la luce delle stelle richiede tempo per raggiungere la terra, quindi non vediamo la vera immagine del cielo, mentre Parmenide l’Eleatide dubitava che la terra fosse piatta e lo considerava sferico ed Enopide a Chios aveva calcolato l’angolo formato dall’orbita ellittica della Terra con l’equatore celeste, e Iketas a Siracusa aveva già dichiarato che la Terra si muove su se stessa.

Lefkipos diceva che non tutto il mondo è solo una combinazione infinita di vuoto e “atomi” . Questi individui ruotano nello spazio, si combinano tra loro e creano forme, oggetti, tutto ciò che ci circonda, visibile e invisibile, è solo una combinazione di individui, gli individui sono l’essenza segreta di tutto, anche del pensiero. Tra gli individui c’è un divario, e in effetti la realtà è più un divario che tra gli individui, il mondo “non è” ma “è”, ma gli individui sono tutto ciò che sappiamo. Lefkipos aveva scoperto la Materia.

Lefkipos ha scritto il libro Megas Diakosmos, letteralmente leggendario, poiché la sua paternità è attribuita a molti altri, mentre è contestata anche l’esistenza di Lefkipos, di cui, ovviamente, non abbiamo altre informazioni, né sulla sua vita né sul suo lavoro. Tuttavia, ad Abdera accadde che uno degli studenti di Leucippo fosse Democrito. Democrito sviluppò e integrò la teoria dell ‘”atomocrazia” (in opposizione alla teocrazia) e alla fine offuscò così tanto il suo insegnante che la sua stessa esistenza fu messa in dubbio dai ben noti bastardi.

Tutti questi filosofi greci non sono noti agli “scienziati” che rapidamente “scoprono” semplicemente mescolando e imitando.

Chiaramente c’è un POTERE invisibile che collega e coordina ogni cosa, dalle microcelle di un corpo alle galassie e agli universi, collegando lo spazio e collegando il Tempo e lo Spazio in modi che solo chi è al di fuori del sistema è stato in grado di individuare e credere che ciò che è oltre questa innaturale Essenza c’è la Mente, come la descrive Anaxagoras.

Questo POTERE è invisibile, ma permea tutto. Perché ai nostri figli non viene insegnato nulla nelle loro scuole sul POTERE universale, piuttosto che rimuginare su delusioni teologiche? Vi siete mai chiesti? Ma, pensate, il sacerdozio di “Babilonia misteriosa” non avrebbe mai fatto sapere alle masse che possono avere la loro vita, la loro salute, la loro longevità e la loro felicità letteralmente nelle loro mani. Finché sanno come usare la loro MENTE. È vietato farlo con una mazza.

Il confronto del dissimile e l’illusione di NEW AGE

Ma poiché l’uomo per costruzione è strano, curioso e la verità non è nascosta, hanno fatto gli aborti delle religioni per mantenere in ipnosi le pecore fedeli. Sapendo che avrebbero portato Internet decenni prima di contaminarlo, hanno messo in gioco alcune centinaia di miasmi parassiti come Elena Petrovna Blavatsky con la galleria della teosofia, e le sue propaggini, ilAnnie Besant, capo del ramo britannico dell’Ordine tettonico (massonico) dell’ordine Le Mroon e del gruppo teosofico, The Arcane School (morta nel 1923), che ha creato e promosso il famoso aborto New Age, che ha un forte messianico e comparativo personaggio.

L’influenza della teosofia sulla religione segreta della Massoneria è ben documentata, con la caratteristica principale che è l’insegnamento teosofico trasmesso alla Massoneria su un futuro, ultimo “Istruttore del mondo”. Un ramo della teosofia è l’aneddoto “Galleria di Antroposofia” o “Teosofia dei Rosacroce” fondato dal teosofo Rudolf Steiner.

A questo si aggiungono i miasmi e lo stile apparentemente disperso di Georges Gurdjieff, responsabile del colpo di stato di ottobre nella sofferente Russia e fan di Blavatsky . Se aggiungi spezie esotiche, un po ‘di tantrismo, un po’ di yoga, un po ‘di astrologia, un po’ di prana, cristianesimo interiore, sufismo, una zuppa di papavero viene aggiunta alla narrazione della nuova era. L’interno è alla moda e molto consumato, con conseguente flusso costante di mandrie di gente senza morale, muti e che ancora fiorisce nei deboli e spaventati che non sono stati morsi dalla pinza della chiesa.

La “Fourth Street Gallery” di Gurdjieff è nella sua pratica, con tecniche di sottomissione alla disciplina. Il suo allievo era Peter Uspensky che ha costruito il proprio ramo con lo stesso capolavoro della tossicodipendenza. Poi ci sono i coyote costieri stile Coelho e Osho per gli idioti del branco di animali umani le cui delusioni furono trasmesse con conseguenze così catastrofiche che solo la peste che spazzò via 3/4 degli europei nel XVI secolo può essere paragonata.

Oggi, parole ed espressioni senza significato, incomprensibili come gemiti, come “anima”, “spirito”, “trattamenti per il corpo, anima e spirito”, “conosci te stesso”, “viaggio dentro di te”, “chakra”, “Karma” , “aura”, “non ci sono coincidenze”, “intuizione”, “presagi”, “tutto”, “destino”, “equilibrio”, “nuova era”, “Tarocchi”, “I-ching”, “connettività” , “visione del mondo“, “giovane”, “il cuore è tutto”, “come su e giù”, “Mercurio il triplo” il babbuino del dio egizio, “amore, amore, amore” e, naturalmente, “amore e luce” “L’universo cospira …” per te gli 8 stronzi e centinaia di simili sciocchezze … cadono come un volantino nelle discussioni o come lo slogan di una chiesa mondiale alla ricerca di pecore più obbedienti.

Anthony Robbins è la guida spirituale dei leader spirituali, l’ispiratore del metodo Nac, che ha applicato al presidente Clinton (sì, quello con i tacchi rossi). Deepak Chopra, autore del libro “Le sette regole spirituali per il successo” in California, propone i suoi metodi new age a famosi burattini come Demi Moore, Donna Karan e altri. Alcuni di questi “spiriti guida”, come la scozzese Rosemary Altia, sensitiva e terapista, appaiono nei talk show per sviluppare le loro opinioni su “Free Spirit”. Durante la sua visita nel Sud Italia, Altia è stata “divinizzata” e i credenti le si sono avvicinati per strada per toccarla e ricevere un po ‘della sua grazia.

BuyBitcoinFiveMinute

“È importante divertirsi” e “amore e luce” ha coperto il globo come un fungo nucleare e ha trasformato le persone in zombie ruspanti.

Nella parte più occulta incontriamo Alistair Crowley, Jack Parsons e L. Ron Haypard con le loro centinaia di rami, dall’Ordine di OTO, a Scientology.

Da Paolo Coelho, James Redfield, Deepak Chopra o Neil Donald Walsh, che incontra Dio e in tre volumi ha una conversazione insolita con lui, presentandolo come un hippie lasciato da Woodstock, ma di Ronda Byrne, al canto della felicità di sé stessi, Aiutano con libri e guide al successo, tutti impazziscono con un linguaggio così banale, così istericamente noioso e con posizioni così stupide che fanno sentire il brufolo come un dio. Come bonus, servono anche un riepilogo selettivo del confronto da sciocchezze orientali, fobie urbane, un po ‘di metafisica, un po’ di esotismo, un po ‘soprannaturale e molto incomprensibile. Non mi riferisco nemmeno alle chiese con l’incredibile assurdità del peccato e del perdono, della colpa e della sottomissione che lo spiritualismo New Age minaccia di svelare.

Tutti questi – e molti altri – hanno lo scopo di tenerti addormentato, debole e in controllo fino alla morte.

La loro caratteristica comune è che non osano parlare dei filosofi greci, perché si vedrà la loro nudità e follia.

Non apprendere il tuo POTERE e cosa puoi farci.

Buttali nella spazzatura a cui appartengono.

Il crimine di seduzione commesso da tutti questi abomini è che mescolano qualcosa di estremamente importante, come il Potere che collega le Galassie e gli Universi, con parole spazzatura come, dio, anima, spirito, mente, energia … e cavalli verdi. È un principio base della propaganda, qualcosa che non puoi nascondere, riempilo di spazzatura in modo che nessuno esca. Così “Misteriosa Babilonia” tiene le mandrie di animali umani imprigionati sotto l’ignoranza, la sottomissione, la persuasione e l’ignoranza. Immagina di apprendere che questo potere invisibile è disponibile per fare quello che vuoi. Non ammalarti, sii forte, forte e vivi quanto vuoi. Oh, papà, non ti permetteranno mai di muoverti in quella direzione della Libertà. In questo modo pappagallo la tua mente, per salvatori e capezzoli albicocca.

Hosting Dedicato

È scioccante vedere quanto sia incredibilmente facile ingannare con successo e mantenere nella paura e nella repressione ampie fasce della popolazione mondiale. Attraverso tutti gli strati.

Gli scienziati sistemici hanno ancora molta strada da fare prima di imparare a essere obiettivi al di fuori di gallerie e tane, poiché ci sono molte risposte già note dall’antichità. Se vogliono andare oltre, devono uscire dalle tane e accompagnare le Grandi Menti del divenire umano in modo che non vengano ridicolizzate, come il coglione Einstein e la sua gente.

Qualcosa sembra essere un denominatore comune e questo è il fatto che un POTERE INVISIBILE come Materia Oscura, Energia Oscura e Campo Energetico Punto Zero, Energia Orgonale Cosmica. di Wilhelm Reich, sono componenti chiave in relazione alla struttura e alla natura della realtà percepita dall’uomo. Perché, naturalmente, ci sono molte realtà che diverse specie percepiscono in modo diverso.

Cosa c’è di ancora più eccitante? Il fatto che la MENTE gioca un ruolo fondamentale nel plasmare il modo in cui si comporta il mondo umano naturale. Non puoi entrare nella fisica quantistica senza immergerti nella MENTE. Max Planck, il fisico teorico accreditato delle origini della teoria quantistica, spiega perché la comprensione della coscienza è così necessaria: “Considero la Mente fondamentale. Considero la materia un derivato della coscienza. Non possiamo aggirare la coscienza. “Ciò di cui discutiamo, ciò che consideriamo esistere, richiede la Mente.”

L’Universo ha la coscienza, ha una MENTE.

Tutto quello che puoi fare è accumulare POTERE e connetterti con Lui.

Il potere si accumula dopo che hai gettato tutta la spazzatura a cui appartiene e inizi a usare la tua mente.

“Che il potere sia con te”

(“Che la forza sia con te”)

&

“Che tu possa essere degno della Forza”

Fonte: Αναγνώστου

Abbiamo bisogno del tuo aiuto …

La censura dei motori di ricerca, delle agenzie pubblicitarie e dei social media controllati dall’establishment sta riducendo drasticamente le nostre entrate . Questo ci rende difficile continuare. Se trovi utile il contenuto che pubblichiamo, considera di sostenerci con una piccola donazione finanziaria mensile.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code