toba60

Irrorazione Aerea e Vaccini: Quello che non Sapevi sui Vaccini e sull’Allevamento Animale Umano

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

Quando si fa riferimento ad un evento spesso si tende a isolarlo e percepirlo come un fatto a sé stante, la realtà è spesso diversa, avete notato che non si parla più dei fatti in Afghanistan? Fino a poco fa sembrava che il problema impellente fosse quello di tutelare il popolo Afghano trascurando le migliaia di morti in Italia che quotidianamente mostrano con la paletta in mano.

Tutto questo avviene grazie a dei tutori della salute che hanno messo mano ad una cura miracolosa immessa per via endovenosa la quale ci ha fatto letteralmente dimenticare cosa significa vivere.

Toba60

Irrorazione Aerea e Vaccini

Nel 1946, il futuro zar farmaceutico George Merck avrebbe riferito al Segretariato del Dipartimento della Guerra degli Stati Uniti di essere riuscito ad equipaggiare la tossina estratta dal batterio Brucella e ad isolarla in una forma cristallina irriducibile usando solo particelle di DNA.

L’irrorazione aerea di cristalli tramite aeroplani è stata impiegata nelle popolazioni cinesi e coreane durante la guerra di Corea. Molti veterani della guerra hanno poi sviluppato la sclerosi multipla. L’esercito riconobbe che la sclerosi multipla era causata dal virus Brucella e pagò un risarcimento ai veterani. Anche se il micoplasma Brucella può rimanere dormiente per decenni, può essere causato dai vaccini. I vaccini sono obbligatori nell’esercito americano dal 1911.

Oltre alla sclerosi multipla, questo batterio è stato collegato a una varietà di malattie, tra cui AIDS, cancro, diabete, Parkinson, Alzheimer e artrite. Nel 2000, il dottor Charles Engel del National Institutes of Health ha dichiarato che il micoplasma brucella è probabilmente responsabile della sindrome da fatica cronica e della fibromialgia.

A differenza dell’aerosol, le zanzare sono state testate come agenti di dispersione del patogeno. Negli anni ’50, 100 milioni di zanzare al mese sono state allevate nel laboratorio di Belleville in Canada. Sono stati poi inviati alla Queens University di Kingston e ad altre strutture dove sono stati contaminati con l’agente cristallino della malattia.

Una grande epidemia di stanchezza cronica è stata segnalata nel 1957 a Punta Gorda, in Florida. La settimana precedente era stato segnalato un enorme afflusso di zanzare. Il National Institute of Health ha riferito che 450 persone sono state colpite da stanchezza cronica durante il mese. Molti di questi test sono stati condotti sui cittadini negli ultimi 50 anni.

Il Dr. Maurice Hilleman, capo virologo della Merck, ha recentemente dichiarato che l’agente patogeno Brucella è ora portato da tutti in Nord America e forse in tutto il mondo. Nel 1993, il dottor Shyh-Ching Lo, un ricercatore senior presso l’Istituto di Patologia delle Forze Armate, ha brevettato diversi ceppi infettivi di micoplasma.

Ha dichiarato nei suoi circoli che causano la sindrome da stanchezza cronica. L’Istituto sta ricostruendo l’influenza spagnola del 1918, introducendola nell’influenza moderna per aumentarne la mortalità. L’influenza spagnola uccise 675.000 americani tra il 1918 e il 1919. Molti dei morti erano soldati vaccinati. Chiunque sia nato dopo il 1918 non è immune all’influenza spagnola.

Dall’11 settembre tutti gli aeroporti americani sono sotto controllo militare. Secondo una fonte affidabile, c’è un progetto noto come “quadrifoglio” che utilizza aerei nazionali dotati di serbatoi speciali per spruzzare la popolazione civile con una varietà di sostanze chimiche. Questo scienziato governativo in pensione continua a dire che le versioni ricostituite dell’influenza possono essere introdotte nei vaccini insieme a una sostanza vaccinale più blanda per rallentare la progressione verso la sua componente più mortale.

Nell’ultimo decennio sono state segnalate a livello nazionale sostanze chimiche negli spray aerei che possono aiutare a fondersi con le cellule polmonari, garantendo facilità di penetrazione e infezione. La gente passerà l’influenza ad altri e poi comincerà a cadere come mosche. Questo causerà una domanda di panico per più vaccini antinfluenzali, accelerando così il ciclo.

Così le persone che non sono vaccinate saranno accusate di diffondere la malattia.

Nel 2002 il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani ha acquistato 286 milioni di dosi del vaccino dal fornitore britannico Acambis. Il Washington Post riportò nel settembre di quell’anno che l’intera popolazione degli Stati Uniti poteva essere vaccinata in 5 giorni. Di conseguenza, il Dipartimento ha elaborato una legge nota come modello di emergenza sanitaria. La legge potrebbe imporre a qualsiasi persona di essere vaccinata. Il mancato rispetto sarebbe considerato un reato.

L’ultima cura miracolosa promossa dall’establishment medico sono i vaccini genetici. Sono ciò che è stato descritto come l’ultima linea di difesa tra gli esseri umani e il micoplasma. Ma la dottoressa Rebecca Carley afferma che i componenti del DNA di questi vaccini possono essere incorporati nel nostro DNA, che a sua volta può far scomparire tutta la vita sulla terra (dei vaccinati).

Almeno due dozzine di microbiologi nel mondo sono morti violentemente negli ultimi anni. Curiosamente, alcuni di loro stavano lavorando al sequenziamento del DNA. Il più famoso è stato il dottor David Kelly, morto nel luglio 2003. Lavorando per il Mossad, Kelly ha orchestrato la defezione del microbiologo russo Vladimir Pasechnik, che stava lavorando su un’arma biologica capace di distruggere un terzo della popolazione mondiale.

Nell’ottobre 2004, Dmtry Lvov, capo dell’Istituto russo di virologia ha detto che fino a un miliardo di persone nel mondo potrebbero morire durante la prossima pandemia. Sembra che il branco umano stia per essere ucciso in modo spettacolare. Per ragioni logiche, i microbiologi morti non hanno seguito il programma.

Per assicurare la massima confusione, un’edizione del gennaio 2002 del New York Times riferiva di aver visto il governo degli Stati Uniti declassificare deliberatamente centinaia di libri di cucina sulla guerra batteriologica. Anche se le informazioni sul conto bancario di Lee Harvey Oswald sono sigillate per altri 50 anni, le agenzie federali stanno vendendo documenti sulla guerra biologica ai ricercatori, su Internet e persino per telefono.

Il Times ha riportato i pericoli dei vaccini contaminati già nel febbraio 1962. Si scopre che i vaccini antipolio degli anni ’50 e ’60 erano contaminati da tessuto renale di scimmia malato, il che potrebbe spiegare l’enorme aumento di cancro che si è verificato in seguito.

Ma i vaccini non devono avere tessuto di scimmia infetto per essere considerati pericolosi. Il Doctor Desk Reference del 1998 elenca alcuni degli ingredienti tossici dei vaccini, tra cui la formaldeide, l’alluminio, il fenossietanolo (antigelo) e le cellule diploidi umane (dal tessuto fetale abortito).

Nel maggio 1987, il Times di Londra riportò in prima pagina che il vaccino contro il vaiolo somministrato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità era il fattore scatenante dell’AIDS. 100 milioni di africani vaccinati erano a rischio. Le aree con i più alti tassi di vaccinazione avevano le più alte concentrazioni di casi di AIDS. Robert Gallo ha dichiarato nell’articolo, appoggiando i dati, che “i ricercatori dell’AIDS tengono la bocca chiusa perché sono pagati per farlo”.

Nel 1992 il direttore dell’OMS David Heymann ha dichiarato che “L’origine dell’AIDS non ha alcuna rilevanza per la scienza di oggi”.

Il Times ha anche riferito lo scorso dicembre che la sindrome della guerra del Golfo è legata ai vaccini. Più di 100.000 veterani soffrono ora della sindrome, che si è ridotta nel 1991 durante Desert Storm. 20.000 veterani (quasi tutti) sono morti.

Lo scorso marzo, Aruna Kaita, uno scienziato farmaceutico e decano dell’Università della Nigeria, ha portato campioni dell’ultimo vaccino dell’OMS in India per l’analisi. Sono stati trovati gravi contaminanti che includono fattori di infertilità.

Nel 1995 l’associazione cattolica Human Life International ha accusato l’OMS di cercare di controllare la popolazione in Africa e altrove.

Nell’aprile 2000, il giornale Observer ha riferito che la società farmaceutica GlaxoSmithKline sponsorizzava esperimenti sui bambini presso la Children’s Incarnation Foundation di New York. Ai bambini di quattro anni sono stati somministrati cocktail di polifarmaci. Mentre in altri esperimenti, ai bambini di soli 6 mesi sono state date doppie dosi di vaccino contro il morbillo. Più di 100 orfani e bambini sono stati utilizzati in 36 esperimenti.

Questo tipo di sperimentazione sta avvenendo con sempre maggiore frequenza. L’anno scorso, l’Agenzia per la protezione dell’ambiente ha ricevuto 2.100.000 dollari dal Consiglio chimico degli Stati Uniti per condurre studi sui bambini delle famiglie povere di Duval County, in Florida.

I bambini devono essere esposti a una varietà di tossine conosciute per un periodo di due anni. Lo studio determinerà come le sostanze chimiche vengono assorbite, per ingestione e inalazione da bambini e neonati fino a 3 anni. Per partecipare allo studio, le famiglie riceveranno 970 dollari e una maglietta.

Cosa si può fare

Molti genitori credono di non poter iscrivere i loro figli a scuola senza averli vaccinati. Ma i vaccini sono sempre stati su base volontaria. Il dottor Zoltan Rona dice che i genitori dovrebbero chiedere moduli di esenzione agli amministratori scolastici. Le esenzioni possono essere fatte per ragioni mediche, spirituali o religiose. Rona dice che i genitori possono insistere su una rinuncia o una forma di deviazione e poi autenticarla per presentarla ai funzionari della scuola.

Inoltre, prima di visitare un medico, potrebbe essere saggio rivedere il Journal of the American Medical Association vol. 284, 26 luglio 2000. Lì è riportato con sorprendente onestà che i medici americani sono responsabili di 250.000 morti all’anno. La metà di queste morti sono dovute agli effetti negativi di farmaci prescritti in modo errato. È interessante notare che nella dichiarazione di apertura del giuramento di Ippocrate, i medici fanno una dichiarazione ad Apollo. Nei colloquialismi greci, la parola Apollo significa distruttore.

Le stesse associazioni mediche dicono che gli errori medici sono la prima causa di morte. Cuore, cancro ed errori medici. Questo è il “triangolo della morte”, secondo una ricerca scientifica americana, che rivela che gli errori dei medici sono la prima causa di morte, dopo le malattie cardiache e il cancro, negli Stati Uniti.

L’hanno messo al terzo posto per ridere, dato che loro stessi sono responsabili di entrambi i primi due, dato che invece di scrivere che il paziente è morto per la chemioterapia (colpa loro) dicono molto convenientemente per il cancro !!!! Conosciuti questi. Lo studio riconosce che una barriera chiave per una maggiore trasparenza è la paura dei medici e degli ospedali che se ammettono il loro errore fatale, saranno trascinati in tribunale dai parenti del defunto. Questo è noto anche …

I ricercatori della Johns Hopkins University School of Medicine di Baltimora, guidati dal professore di chirurgia Martin Macari, che ha pubblicato l’articolo sul British Medical Journal, hanno analizzato i dati degli ospedali statunitensi e hanno concluso che ogni anno negli Stati Uniti almeno 250.000 morti (quasi il 10% di tutte le morti in un anno) sono causate da qualche tipo di errore medico.

Gli errori fatali dei medici includono diagnosi errate di malattie, somministrazione di farmaci a cui i pazienti erano allergici, morti per infezioni che avrebbero potuto essere evitate, errori nelle procedure chirurgiche, un errore del computer, ecc. Al primo posto, secondo i dati dei Centers for Disease Control and Prevention degli Stati Uniti, ci sono le morti per malattie cardiache (circa 615.000 all’anno), seguite da quelle per cancro (circa 592.000). Al quarto posto – dopo gli errori medici – ci sono le morti per malattie polmonari croniche (147.000) e al quinto posto le morti per incidenti (133.000).

Potrebbe anche essere saggio per i genitori ascoltare il consiglio dell’ex direttore del National Institutes of Health James Shannon che ha dichiarato: “L’unico vaccino sicuro è quello che non viene mai usato” Questo consiglio ha certamente risuonato con il presidente George W. Bush. Il 13 ottobre dell’anno scorso, nel mezzo dei dibattiti presidenziali, Bush ha dichiarato chiaramente: “Non ho fatto il vaccino antinfluenzale e non intendo farlo”.

Un mese dopo Reuters riporta un fatto correlato e interessante pubblicato nei Proceedings of the National Academy of Sciences. Il ricercatore di Harvard Gerhard Scheuch ha dichiarato che l’inalazione nasale di un semplice spray salino può fermare il virus dell’influenza e della TBC. Per ragioni forse meglio conosciute da Merck e altri, questa informazione potenzialmente salvavita non è stata ampiamente distribuita nella stampa.

Scritto da Kerry Cassidy / 2017

“L’unico vaccino sicuro è quello che non è mai stato usato” Dr. James Shannon, ex direttore del National Institutes of Health.

“I vaccini fanno più male che bene”. Il dottor Anthony Morris, ex capo ricercatore di vaccini e virologo della FDA.

“Dopo oltre 40 anni in medicina, concludo che la politica non ufficiale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e di altre organizzazioni di vaccini è un genocidio” Dr Archie Kalokerinos

“Trasformare la percezione del mondo e cambiare la struttura della società sono la stessa cosa. Liberando se stessi si sono cambiati i rapporti di potere e quindi si è trasformata la società” Peter Marshall … così semplice!

QUESTA È L’ÉLITE

“Trasformare la percezione del mondo e cambiare la struttura della società sono la stessa cosa. Liberando se stessi si sono cambiati i rapporti di potere e quindi si è trasformata la società” Peter Marshall … così semplice! Nel suo libro “Lavoro e scienza nel XX e XXI secolo: Riflessioni e proiezioni”, osserva Robert G. Jahn: “All’alba del XXI secolo, troviamo di nuovo un’élite, un establishment scientifico compiaciuto, ma che ora è dotato di molto più potere pubblico e rispetto della sua versione precedente.

Un vero sacerdozio di alta scienza controlla porzioni significative della politica pubblica e privata per la ricerca, lo sviluppo, la fabbricazione, la produzione, l’educazione e l’editoria in tutto il mondo, godendo di una fiducia culturale e di un rispetto che vanno ben oltre il suo reale valore. È un’istituzione che insiste a nascondere freneticamente le anomalie che si accumulano sotto il suo tappeto intellettuale, negando la sua stessa eredità ben documentata che le ANOMALIE SONO IL MATERIALE PIÙ POPOLARE SU CUI È COSTRUITA LA SCIENZA FUTURA”.

“Archie” Kalokerinos (28 settembre 1927 – 1 marzo 2012) è stato un medico australiano. Nel 2000 ha ricevuto il titolo di australiano greco del secolo dal giornale greco Neos Kosmos, con sede a Melbourne. Ha condotto ricerche su vari argomenti medici. Era un sostenitore della teoria di Linus Pauling che molte malattie sono causate dalla sovrapproduzione di radicali liberi e quindi possono essere prevenute o curate dalla vitamina C.

Questo lo ha portato a trattare molte condizioni con alte dosi endovenose di vitamina C. Credeva che i programmi di vaccinazione fossero stati usati per un genocidio deliberato (tra gli indigeni australiani e nella diffusione dell’HIV in Africa) e che il governo degli Stati Uniti pianificasse sistematicamente di sbarazzarsi degli indesiderabili come i criminali incoraggiando le persone con problemi cardiaci noti a farsi vaccinare.

NUOVE TECNOLOGIE DI TEST

Gli scienziati americani hanno sviluppato una nuova tecnologia che potrebbe in futuro rendere possibile la somministrazione di tutti i vaccini infantili insieme in una singola dose di vaccinazione. Il nuovo metodo, che conserva i diversi vaccini in piccole capsule separate nella stessa soluzione di iniezione, è stato testato su animali da laboratorio (topi). Seguiranno prove sugli esseri umani. I ricercatori del MIT University, guidati dal professor Robert Langer, che ha pubblicato l’articolo sulla rivista Science, sono stati finanziati dalla Miple and Melinda Gates Foundation.

Gli scienziati hanno detto che il nuovo metodo renderà le vaccinazioni infantili più facili, poiché è noto che i bambini e i genitori spesso reagiscono ad esse. Le microcapsule fatte di un materiale polimerico biodegradabile (PLGA), che contengono i diversi vaccini e che sono inserite nel corpo allo stesso tempo, sono programmate per rilasciare il loro contenuto agli intervalli desiderati, a seconda di ogni vaccino, per esempio dopo nove, 20 o 40 giorni.

Ogni capsula, che assomiglia a una tazza di caffè sigillata con un coperchio per contenere il suo contenuto medicinale, è grande solo 400 micrometri (milionesimi di metro). La stessa tecnologia (chiamata StampEd Assembly of polymer Layers-SEAL), oltre i vaccini, potrebbe essere sfruttata per fornire altri farmaci per una varietà di condizioni, da allergie e diabete al cancro …. 500 vaccini in uno, non sarebbe nemmeno shampoo.

Il corpo umano è una macchina intelligente per fare anticorpi e distruggere i virus. Non lo vogliono in nessun modo. Così la degenerano a partire dai vaccini (sapete davvero quante iniezioni, e di che tipo, danno ai neonati negli ospedali, li hanno già vaccinati, i richiami li fanno dopo) e non lasciano sviluppare quell’intelligenza, così creano utili idioti come soggetti schiavi.

Oggi ci sono ancora 5-6 generazioni che hanno vissuto senza vaccini e conoscono ancora l’aroma del pomodoro e del melone, quando quelle generazioni non ci saranno più questa conversazione che stiamo facendo oggi sarà senza senso. Le giovani generazioni non sanno cosa significhi COMUNICAZIONE e SCRITTURA e LETTURA … i vaccini e la nutrizione non sono a caratteri cubitali ma inesistenti.

Oggi considerano il cibo veleni da supermercato e puzza di fragoline profumate, che vaccini e vita naturale funzionale, le prossime generazioni saranno generazioni morte meccanicistiche e completamente disfunzionali, le loro impronte stanno già urlando e chi non le vede, semplicemente non le vede.

LA SCORTESIA DELLA VITA UMANA

È uno dei motivi principali per cui i vaccini e i farmaci in generale sono SOSPESI… perché i vaccini funzionino, dicono i peperologi, tutti (sic) devono prenderli poiché chi li prende ha gli anticorpi e quindi è coperto… MA NO… dicono che tutti devono essere avvelenati perché altrimenti non funzionano… che gran ragionamento!!!! Sarò avvelenato per essermi preso cura di me stesso in modo che la persona dall’altra parte della strada che mangia il foraggio non si ammali …. NON LE MIE DECISIONI AFFERISCONO LA MIA VITA E NON LA TUA VITA ….. se influenzano la tua vita allora la TUA VITA è sbagliata e non le mie decisioni. Quindi stai lontano da me per non esserne influenzato. Presto ci dirai di prendere la medicina per l’influenza per non ammalarti (lol) Cambia rapidamente il tuo fornitore di idee perché non ti faremo nessun favore!!!

Il gregge non vuole responsabilità, ecco perché reagisce così fortemente ai vaccini, al latte, al caffè, allo zucchero, agli spray aerei, ecc. Senza il gregge il sistema esistente che così semplicisticamente, senza alcun pensiero sarebbe crollato. Non scherzare con i loro fatti fissi – mamma, cacca, sesso e nani. La loro unica preoccupazione è quella di ottenere il nuovo i phone, fare la spia, rubare, lamentarsi, minacciare… parassiti di ogni tipo.

Oggi il nuovo “paradiso” degli studi clinici è l’India.

Solo nel 2010, il numero di prove di nuovi farmaci nel paese ha superato i 2 milioni. Nel 2005, l’India ha reso la sua legislazione sui test clinici particolarmente flessibile, con il risultato che giganti farmaceutici come Pfizer, Astra Zeneca e Merck hanno spostato il loro centro di operazioni nel paese. Il fatto che negli ultimi 3 anni quasi 2000 persone siano morte durante questi esperimenti non preoccupa l’industria farmaceutica, i cui profitti sono stimati in più di 200 milioni di euro.

Recentemente, il quotidiano britannico Independent ha rivelato che in Madhya Pradesh, Andhra Pradesh e Nuova Delhi, centinaia di ragazze sono state usate come cavie nei test del nuovo vaccino contro il cancro all’utero noto come Gardasil, prodotto dalla Merck. Le prove sono state finanziate dalla Fondazione Bill e Melina Gates e condotte da un’organizzazione non governativa con sede negli Stati Uniti. Prove simili sono state effettuate per il vaccino Cervarix del concorrente GlaxoSmithKline nella stessa area.

Le ragazze hanno partecipato al programma a loro insaputa e senza il consenso dei loro genitori. Quando molte delle ragazze morirono dopo aver ricevuto il vaccino, le autorità fermarono gli esperimenti, chiedendo ulteriori ricerche. Anche se ufficialmente la morte delle ragazze non è stata collegata al vaccino, e diversi casi sono stati elencati come suicidi, il processo è una violazione di tutti i protocolli medici in quanto nessuno è mai stato informato.

In diversi casi, le aziende farmaceutiche, con l’aiuto dei servizi sanitari locali, stanno convincendo i genitori a dare il loro consenso alle vaccinazioni di massa, quando in realtà stanno testando nuovi vaccini. Spesso presentano ai genitori analfabeti dei documenti di più pagine in inglese, che chiedono loro di firmare senza mai informarli su ciò che il documento dice in realtà.

Nel 2007 in Polonia i senzatetto sono stati pagati 2 dollari ciascuno per partecipare a una vaccinazione di routine come credevano – contro l’influenza stagionale. In realtà, sono diventati cavie per testare un nuovo vaccino contro l’influenza che ha provocato la morte di 20 senzatetto. Il caso non è mai arrivato in tribunale. [Assassini regolari della mafia]

Nel mondo occidentale, protocolli rigorosi e una legislazione forte sono stati [e bene] delineati per proteggere sia le aziende che gli individui coinvolti negli studi clinici. È essenziale che questa legislazione sia resa internazionale e si applichi a tutte le sperimentazioni di farmaci, anche quando si svolgono in paesi terzi che non hanno leggi simili. Tuttavia, finché il profitto sarà posto al di sopra della vita umana, sarà molto difficile che questo diventi una realtà. E finché sarà così, un numero sempre maggiore di nostri simili morirà in silenzio.

Nel 2008, i test clinici del nuovo vaccino pneumococcico Synflorix della Glaxo Smith Kline, condotti in Argentina, hanno causato la morte di almeno 25 neonati. I genitori, la maggior parte dei quali erano analfabeti, hanno dato il loro consenso firmando moduli in inglese, che non erano in grado di leggere. Quasi tutti credevano di partecipare semplicemente a una vaccinazione di routine. I medici locali che hanno convinto i genitori a partecipare al programma hanno ricevuto 350 dollari come compenso dalla società.

Dopo la morte dei bambini, il governo argentino ha semplicemente imposto delle multe ai capi dell’inchiesta. Come rivela il rapporto di Vanity Fair, le morti della Glaxo Smith Kline sono statisticamente giustificate, ma senza mai condurre un’indagine indipendente sulle cause delle morti o un’autopsia… ci stanno fregando.

La gente ha smesso di fidarsi dello stato ufficiale il cane da pastore e giustamente, visto che sono diventati non solo inaffidabili, ma i principali nemici dell’uomo e della vita. Come corollario, il risultato è stato che, non avendo il pensiero razionale e il discernimento necessari per distinguere cosa è cosa e cosa fare, dopo aver imparato a fidarsi e obbedire al sistema e ai suoi rappresentanti chopanar (… prete, gendarme, maestro, insegnante, deputato, medico, droghiere, ecc.) strisciano con quello che gli dicono nella loro psiche quelli che li hanno sostituiti (nuovi chopanaran, boyas, dovas, dosilogos).

La loro capacità di vivere e prendere decisioni SENZA DECISIONE E DECENZA è inimmaginabile per loro, perché non sanno leggere o scrivere più di una riga di parole e non sanno scrivere. Hanno un’assoluta MANCANZA di autocomprensione e perciò salgono e scendono come tappi, da pastore a pastore… spuntini alla tavola del Grande ARCHONDO.

DILUIRE LENTAMENTE

Come riportato in un articolo del Dailymail, il principe William, nel suo discorso alla cena di beneficenza del Tusk Trust alla Ruddhaus Hall di Londra giovedì 2 novembre, ha espresso le sue preoccupazioni sulla crescita della popolazione mondiale. Il Tusk Trust è un’organizzazione britannica senza scopo di lucro creata nel 1990 per aiutare a proteggere la fauna africana, compresi gli elefanti africani. Il Duca di Cambridge, il Principe William, è un Royal Patron di Tusk dal 2005 e un sostenitore del suo lavoro.

In quello che è stato descritto come un discorso appassionato, ha detto:

“Nel corso della mia vita, abbiamo visto le popolazioni globali di animali selvatici ridursi di più della metà. Dobbiamo lavorare molto di più e pensare molto più in profondità se vogliamo che gli esseri umani e le altre specie animali con cui condividiamo questo pianeta possano continuare a coesistere. Si prevede che la popolazione umana in rapida crescita dell’Africa più che raddoppierà entro il 2050, un aumento impressionante di tre milioni e mezzo di persone al mese.

Non c’è dubbio che questa crescita sta mettendo sotto enorme pressione la fauna e gli habitat. L’urbanizzazione, lo sviluppo delle infrastrutture, l’agricoltura – tutte cose buone, ma che avranno un impatto terribile se non cominciamo a pianificare e ad agire ora”.

Il padre di William, il principe Carlo, in un discorso del 2010 al centro di studi islamici di Oxford, aveva anche espresso le sue preoccupazioni sulla rapida crescita della popolazione, avvertendo che significava che la terra non poteva sostenerci tutti (lol)

Chiunque non voglia capire … è un suo problema.

Progetto Goudenhove Kalergi

Il genocidio dei popoli europei. Nel suo libro Praktischer Idealismus (cerca l’articolo corrispondente) Kalergi afferma che gli abitanti dei futuri “Stati Uniti d’Europa” non saranno i vecchi popoli del Vecchio Continente, ma una specie di subumani derivati dalla commistione. Egli afferma chiaramente che i popoli europei dovranno incrociarsi con razze asiatiche e di colore per creare un gregge multietnico senza qualità e facilmente controllabile dalla classe dirigente.

L’uomo del futuro sarà di origine razziale mista. Le razze e le classi di oggi scompariranno gradualmente a causa dell’eliminazione dello spazio, del tempo e del pregiudizio. La razza euro-asiatica-negroide del futuro, simile nell’aspetto agli antichi egizi, sostituirà la diversità dei popoli e la diversità degli individui… e i vaccini sono in questo piano.

Ci si deve ammalare di influenza 1-2 volte in inverno … la febbre è ORGANICA e pulisce il corpo dai BACILES T … impedisce la mitosi delle cellule cancerose, cioè taglia la proliferazione incontrollata delle cellule cancerose … con molta vitamina C (no le arance e il succo d’arancia non hanno vitamina C, più vitamina C è nel pepe verde e nel kiwi, quindi formulazioni migliori, vai avanti e dichiara l’ovvio…) ora naturalmente hanno chiamato qualcos’altro l’influenza e qualcos’altro il raffreddore, ma la distinzione tra loro è nebbiosa. In pazienti che prendono decine di farmaci e non hanno alcun meccanismo immunitario o autoimmune il vaccino può essere utile, nel contesto dell'”optimum non sconfiggibile” non capisco logicamente perché sia utile a qualcun altro!!! a parte il mercato azionario ovviamente.

“La ragione principale per cui prendiamo così tanti farmaci è che le compagnie farmaceutiche non vendono farmaci, mentono sui farmaci. È questo che rende la droga così diversa da qualsiasi altra cosa nella vita. Quasi tutto quello che sappiamo sui farmaci è quello che le aziende e i nostri medici hanno scelto di dirci, la ragione per cui i pazienti si fidano della loro medicina è che estendono la fiducia che hanno nei loro medici ai farmaci che prescrivono.

I pazienti non si rendono conto che anche se i loro medici possono sapere molto sulle malattie e sulla fisiologia e psicologia umana, sanno molto, molto poco sui farmaci che non sono stati accuratamente preparati e mascherati dall’industria farmaceutica. Se non pensi che il sistema sia fuori controllo, per favore mandami un’email e spiegami perché le droghe sono la terza causa di morte. Se una tale epidemia estremamente mortale fosse stata causata da un nuovo batterio o virus, o anche solo da un centesimo di esso, avremmo fatto tutto il possibile per metterli sotto controllo”. @Peter C. Gøtzsche, MD è un ricercatore medico danese e il direttore del Nordic Cochrane Center al Rigshospitalet di Copenhagen, Danimarca. Ha scritto molte revisioni peer-reviewed attraverso il suo lavoro con Cochrane. Peter C Gøtzsche, MD espone le industrie farmaceutiche e la loro ondata di comportamenti fraudolenti, sia nella ricerca che nel marketing, dove il disprezzo moralmente riprovevole per la vita umana è la norma.

Guardate lo splatter nelle foto, sopra il BOLO, qualche giorno fa, gli aerei volano FUORI dagli aeroporti e nello STATO. Allora puoi imitare le stronzate che senti dai media se sei una scimmia disfunzionale!

Cosa puoi fare se non lo sei?

Ci sono migliaia di opzioni e il vostro Potere vi guiderà.

Se hai bisogno di vaccini, ci sono molti modi per eliminarli dal tuo corpo prima che devastino il tuo DNA.

Eleonora Trelawny /recensione dell articolo “The Vaccine Myth” e il libro

LA COSPIRAZIONE DEI VACCINI
L’ALTRO PUNTO DI VISTA SUL FATTO CHE I VACCINI SIANO DAVVERO UNA NECESSITÀ
MORITZ ANDREAS

Cercate il libro Vaccini e Autoimmunità pubblicazione universitaria del Dipartimento di Immunologia dell’Università di Tel Aviv, scritto da 50 importanti immunologi.
VOI che ripetete a pappagallo migliaia di studi sui benefici dei vaccini altri 400 immagino non vi stancheranno! Per una visione più completa.

QUELLA STORTA È LA CAMPANA O QUELLA STORTA È LA VELA

Il corpo umano è una macchina intelligente per produrre anticorpi e distruggere i virus. Non lo vogliono in nessun modo. Così la degenerano a partire dai vaccini (sapete davvero quante iniezioni e di che tipo fanno ai neonati negli ospedali, li hanno già vaccinati, i richiami li fanno dopo) e non lasciano sviluppare questa intelligenza, così creano utili idioti come soggetti schiavi. Oggi ci sono ancora 5-6 generazioni che hanno vissuto senza vaccini e conoscono ancora l’aroma del pomodoro e del melone, quando quelle generazioni non ci saranno più questa conversazione che stiamo facendo oggi sarà senza senso.

Le giovani generazioni non sanno cosa significhi COMUNICAZIONE e SCRITTURA e LETTURA … i vaccini e la nutrizione non sono a caratteri cubitali ma inesistenti. Oggi considerano il cibo veleni da supermercato e puzza di fragoline profumate, che vaccini e vita naturale funzionale, le prossime generazioni saranno generazioni morte meccanicistiche e completamente disfunzionali, le loro impronte stanno già urlando e chi non le vede, semplicemente non le vede.

Questo articolo è informativo, un contributo, un innesco per ulteriori ricerche nel dibattito più generale che esiste sulla necessità o meno dei vaccini universalmente, a tutti, indiscriminatamente e incontrollabilmente, così come l’abbraccio soffocante della pro-medicina con PROFITTO di qualsiasi tipo, così come l’allontanamento dal “Giuramento di Ippocrate” che è ormai ovvio.

1) Nessuno di noi è contrario alla ricerca e all’uso di metodi sperimentali… ahimè!!! Ma le procedure logiche (etiche) devono essere seguite e i risultati devono essere prodotti pensando a questi e non al profitto (materiale o immateriale).

2) Chiunque voglia essere vaccinato è assolutamente libero di farlo, nessuno glielo impedisce. Ma si assume anche la piena responsabilità della sua vita e della sua salute, soprattutto se legge le “scritte in piccolo” sulle confezioni dei medicinali.

In nessun modo i nostri articoli non costituiscono una raccomandazione o un’esortazione a evitare la vaccinazione, poiché in alcuni casi è considerata imperativa e unidirezionale. L’obiettivo è l’esagerazione che spesso vediamo nell’approccio a questo tema, e la cautela e il ΜΕΤΡΟΝ ΑΡΙΣΤΟΝ””, secondo l’antico detto greco, che gli scienziati e i ricercatori nel campo della salute devono dimostrare come “produttori” di soluzioni e i pazienti consumatori come utenti e destinatari di servizi e proposte a loro, preventivo o non, per la loro salute.

Alcuni vaccini sono obbligatori sotto stretto controllo e in un ambiente controllato e alcune persone ne hanno bisogno, perché non hanno opzioni per la salute, la pulizia, il cibo sicuro, il benessere, ecc.

L’osservazione dell’Holoband e la diversificazione ci risparmiano un sacco di problemi.

La non differenziazione (raggruppamento) è una caratteristica principale della demenza.

φυσική ιατρική

Fonte: Terrapapers

La censura è una spada di Damocle che incombe ogni giorno sopra la nostra testa, collabora con noi attraverso un contributo mensile, Byoblu ha dovuto accedere alle reti televisive per lavorare liberamente e va ”Supportato”, fa che coloro che  rimangono non debbano chiudere, siamo pure noi fondamentali ed importanti e solo insieme possiamo far fronte ad uno strapotere mediatico neoliberista e non intendiamo in alcun modo offrire loro il  monopolio assoluto dell’informazione.  Toba60

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE









Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code