toba60

La Quarta Rivoluzione Industriale è Progettata per Spopolare il Mondo

Un articolo breve ma come pochi esprime chiaramente come è stata pianificata la società dal momento in cui siamo entrati nel era della globalizzazione …. da leggere tutto d’un fiato!

Toba60

Il nostro lavoro come ai tempi dell’inquisizione è diventato attualmente assai difficile e pericoloso, ci sosteniamo in prevalenza grazie alle vostre donazioni volontarie mensili e possiamo proseguire solo grazie a queste, contribuire è facile, basta inserire le vostre coordinate già preimpostate all’interno dei moduli all’interno degli editoriali e digitare un importo sulla base della vostra disponibilità.Se apprezzate quello che facciamo, fate in modo che possiamo continuare a farlo sostenendoci oggi stesso…

Non delegate ad altri quello che potete fare anche voi.

Staff Toba60

Meno dello 0,1% dei nostri lettori ci supporta, ma se ognuno di voi che legge questo ci supportasse, oggi potremmo espanderci, andare avanti per un altro anno e rimuovere questo fastidioso Banner…

La Quarta Rivoluzione Industriale

Per l’esperto di metalli preziosi Bill Holter, la Quarta Rivoluzione Industriale non è solo un’acquisizione da parte dell’intelligenza artificiale o AI, ma è destinata a spopolare il mondo.

A balance stone in a zen water

“La Quarta Rivoluzione Industriale, per come la percepisco io, è che l’IA prenderà il sopravvento. Ci sarà meno bisogno di capitale umano. Quindi c’è un programma di spopolamento”, ha detto Holter al conduttore Clay Clark durante l’episodio del 20 luglio del “Thrivetime Show”.

Nella Quarta Rivoluzione Industriale, non saranno necessari molti esseri umani per svolgere le attività perché le macchine possono eseguirle in modo più efficiente grazie all’IA.

Il commentatore finanziario ha detto che la quantità di malattie gravi e di morti che si stanno verificando suggerisce chiaramente che è in corso un evento di spopolamento.

“Le persone che spingono per la Grande Ripresa stanno cercando di spostare il pezzo finale da molti anni”, ha detto Holter. Il disarmo del mondo, compresi gli Stati Uniti, è un’altra indicazione che i globalisti stanno per intensificare il loro attacco agli esseri umani.

Holter ha detto che i più grandi genocidi della storia sono avvenuti tutti dopo che le società sono state disarmate. E queste sono tutte parti del grande piano dei globalisti.

Clark ha raccontato che Klaus Schwab, su raccomandazione dell’ex Segretario di Stato americano Henry Kissinger, ha dato vita al World Economic Forum nel 1971. In quel periodo, Kissinger disse all’allora presidente Richard Nixon di togliere gli Stati Uniti dal gold standard.

Secondo Holter, l’uscita del sistema finanziario e dell’economia del Paese dal gold standard significa che la banca centrale deve “nutrire i perdenti in modo che non facciano fallire il sistema”.

“La vera definizione di inflazione non è l’aumento del costo dei beni o la deflazione, ma l’aumento dell’offerta di moneta o l’aumento del denaro in circolazione”, ha detto Holter.

La Federal Reserve se ne è occupata prestando 16.000 miliardi di dollari in tutto il mondo.

“Negli Stati Uniti [e] nel mondo intero c’è più debito in essere di quanto possa mai essere ripagato. Quindi deve accadere una delle due cose. L’opzione è quella di far schizzare l’offerta di moneta alle stelle, facendo esplodere l’inflazione ed erodendo completamente il valore della valuta, che si tratti di dollari, euro o altro. L’altra opzione è lasciare che gli asset si sgonfino, che il sistema collassi. E credo che il collasso del sistema sia il piano che vogliono. Vogliono distruggere il sistema”, ha detto Holter.

L’ex agente di borsa al dettaglio ha affermato che l’economia è già in recessione e il piano in atto è un piano distruttivo. “Le politiche messe in atto non sono altro che cattive intenzioni”, ha detto.

Holter ha sottolineato che l’inflazione è iniziata quando Joe Biden è entrato in scena.

Il piano Build Back Better di Biden ha lo stesso scopo del Grande Reset del WEF

Il piano Build Back Better di Biden, ha detto Holter, consiste nel demolire tutto prima di ricostruire. Ha lo stesso scopo del Great Reset del WEF. (Correlato: Lo strano slogan della campagna elettorale di Joe Biden “Build Back Better” è in realtà tratto dal programma del Nuovo Ordine Mondiale delle Nazioni Unite).

Clark ha anche chiesto a Holter del Fondo Monetario Internazionale (FMI).

Il commentatore finanziario ha spiegato che il FMI è stato originariamente istituito per aiutare le nazioni in via di sviluppo. Ha fatto notare che il FMI e la Banca Mondiale sono stati utilizzati per indebitare le nazioni al punto da non poter far fronte ai pagamenti.

“Il Fondo Monetario Internazionale sapeva che ci sarebbe stato un default e quando questo sarebbe avvenuto, si sarebbe appropriato delle risorse di quelle nazioni”, ha detto Holter.

I due hanno anche discusso del futuro del denaro, che sta subendo un cambiamento radicale con l’introduzione del denaro digitale o della moneta digitale.

Holter ha affermato che il denaro digitale sarà emesso da vari governi. Ha aggiunto che il denaro digitale sarà in grado di tracciare tutto ciò che una persona fa. Chi ha il controllo può semplicemente spegnerlo e impedire alle persone di fare acquisti al di fuori della loro zona, in modo che non possano viaggiare, ha avvertito Holter.

Janel Cannon

Fonte: federalinquirer.com

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code