toba60

Lascia che Pratichino Ciò che Predicano!

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

Lo diceva sempre mio nonno, nella vita si nasce incendiari e si finisce per diventare pompieri……io direi che i giovani d’oggi sono per lo più dei dinamitardi con la propensione a farsi esplodere nel timore di progredire per un qualcosa di utile.

Toba60

Che Pratichino Ciò che Predicano!

Pensi che i ragazzi di FFF (Fridays For Future) siano arrabbiati con i loro genitori per aver distrutto il pianeta?

Non è niente in confronto alla loro rabbia quando dici loro di mettere in pratica ciò che rappresentano.

Su Facebook, i genitori di una giovane studentessa tedesca hanno deciso che se la loro figlia salta le lezioni il venerdì e chiede che il resto del mondo inizi ad essere responsabile del pianeta, come prescritto da Greta e Fridays For Future, allora dovrebbe iniziare a fare lo stesso a casa.

Beh, non è andata molto bene.

Ecco cosa hanno scritto i genitori

Grazie Greta… grazie per il Venerdì per il futuro! Oh oh … bussando alla porta, urlando forte …

Nostra figlia è tornata di recente da una stupida assenza da scuola FFF. Era molto arrabbiata perché non l’abbiamo presa con la macchina (eravamo consapevoli del clima) e quindi ha dovuto sopportare 3 ore in autobus e in treno per tornare a casa.

Dopo aver mangiato una torta di soia vegana secca (quella torta era solo per lei – avevamo una vera cheesecake), ne è seguita una sorpresa. D’ora in poi, ogni mattina dovrà prendere un autobus per andare a scuola. Ma questo è un problema perché l’autobus passa solo ogni ora, quindi ora arriva a scuola un’ora prima o arriva troppo tardi.

Abbiamo anche suggerito di smettere di riscaldare l’autobus perché funziona ancora a petrolio. Ma non vuole nemmeno andare in bicicletta a causa di tutte le colline e le salite – inoltre, presto sarà inverno e fa troppo freddo e c’è vento. Ma dice che potrebbe prendere in considerazione la possibilità se ricevesse una e-bike per Natale.

“Natale? Ma è totalmente anti-eco,” le ho detto. “Tutte quelle luci e le emissioni di CO2 delle candele!” Questo ha scatenato la prima protesta pre-adolescenziale, che era notevolmente simile alla sua fase di sfida tra i 2 e i 3 anni.

‘E-bici? Nostra figlia non ha visto le aree devastate create dall’estrazione di materie prime rare per le batterie?’

Ora è seduto al piano di sopra nella sua stanza a 8 ° C (46 ° F) e si diverte. Lì abbiamo già spento il riscaldamento per essere attenti all’ambiente. Forse tiene le dita calde digitando e-mail arrabbiate sui suoi “genitori di merda” a tutti i suoi amici sul suo i-Phone.

Ma le abbiamo anche annunciato che avrebbe dovuto sbarazzarsi del suo iPhone alle 19:00. Dopotutto, è irresponsabile spendere elettricità per una conversazione più o meno utile e, in secondo luogo: le abbiamo ricordato ancora una volta la storia dell’estrazione del litio e delle sue conseguenze ambientali.

In risposta alle sue proteste, l’abbiamo rassicurata con voce calma che avremmo mandato il suo iPhone ai bambini bisognosi in Africa, o lo avremmo venduto e poi donato l’equivalente finanziario per aiutare a salvare la foresta pluviale sudamericana.

Ma il vero divertimento inizia lunedì.

Poi cambiamo i suoi vestiti alla moda per vestiti di juta, lana e canapa. Le sue scarpe da ginnastica con suole di plastica alla moda saranno sostituite da scarpe di legno olandesi. E se qualcuno pensa che questa sia satira: No, LO FAREMO NOI!

Se continuerà a piagnucolare, allora ha due possibilità:

  • 1) scoprire come ascoltare stupidi eco-fascisti
  • 2) scoprire come ascoltare stupidi eco-fascisti!

Grazie, Greta.

Ci hai ispirato, come nessun altro potrebbe fare in materia educativa. La mamma e io abbiamo appena urlato a nostra figlia: “Stiamo andando da Mc Donald’s, verrai con noi?” Speriamo che le urla isteriche si fermino quando torniamo”.

Ogni genitore dovrebbe far sì che i propri figli attivisti mettano realmente in pratica ciò che predicano.

P Gosselin

Fonte: NoTricksZone

La censura è una spada di Damocle che incombe ogni giorno sopra la nostra testa, collabora con noi attraverso un contributo mensile, Byoblu ha dovuto accedere alle reti televisive per lavorare liberamente e va ”Supportato”, fa che coloro che  rimangono non debbano chiudere, siamo pure noi fondamentali ed importanti e solo insieme possiamo far fronte ad uno strapotere mediatico neoliberista e non intendiamo in alcun modo offrire loro il  monopolio assoluto dell’informazione.  Toba60

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code