toba60

Meravigliosa casa Ecologica degli Hjertefølger sopra il Circolo Polare Artico

Views: 321

Potrebbe essere difficile immaginare di vivere nel circolo polare artico. Questa parte del pianeta è estremamente fredda, buia per metà anno e scarsamente disabitata, salvo per le strutture di ricerca e, naturalmente, un sacco di fauna selvatica.

Usa un’enorme cupola geodetica per catturare il calore dei raggi del sole e rende l’interno abbastanza caldo da abitare. È letteralmente l’effetto serra in azione e rende possibile alla famiglia non solo vivere comodamente, ma anche avere un piccolo giardino dove le piante possono essere protette come parte del proprio ecosistema privato .

La casa di Hjertefølger è certamente unica e sicuramente non per tutti. È anche un ottimo modo per vedere quanto innovativa e sorprendente possa essere una casa e come possa far sentire un luogo altrimenti inospitale come a casa – senza danneggiare l’ambiente circostante.

Dai un’occhiata alla bellissima casa qui sotto e facci sapere se vivresti in un posto come questo!

Banjamin e Ingrid Hjertefølger e i loro quattro figli vivono in una casa su misura, sostenibile e davvero unica nell’isola di Sandhornøya, nella Norvegia settentrionale, sopra il confine del circolo polare artico.

Tutta la casa si trova sotto una bolla di vetro, che crea un effetto serra letterale che consente loro di stare al caldo e coltivare il proprio cibo nel clima altrimenti freddo.

Possono anche ammirare lo splendido scenario della regione.

La casa è stata progettata da Bengt Warne , un architetto che si è concentrato sulla creazione di edifici che esistessero senza danneggiare o danneggiare la natura. Warne morì nel 2006, ma non prima di progettare quella che sarebbe diventata la casa degli Hjertefølgers. Hanno iniziato a costruire la casa nel 2012.

La casa combina una tecnologia di costruzione antica e moderna che le conferisce un aspetto primitivo e futuristico.

La cupola di vetro geodetica è stata creata da Solardome Industries , una società con sede nel Regno Unito. Il vetro satinato lascia entrare la luce del sole e intrappola il calore per ottenere calore, e il tutto è supportato da travi in ​​alluminio riciclato. Alcuni pannelli possono anche essere aperti, se necessario.

La struttura interna è una casa di pannocchie, creata con sabbia, terra, argilla, paglia e legno, tutte messe insieme. Potresti anche conoscerlo con il suo altro nome, Adobe. È un’antica tecnica di costruzione presente in tutto il mondo fin dalla preistoria.

È economico, ignifugo e sostenibile, motivo per cui è stato scelto per questa casa. Come puoi vedere, ci sono anche pannelli solari per l’alimentazione.

All’interno, sembra una casa accogliente e moderna, con molto spazio per i quattro bambini e i loro genitori. La casa comprende cinque camere da letto, un soggiorno, una zona pranzo, una cucina, due bagni e un garage. Ha tre livelli.

È stata inoltre prestata particolare attenzione per garantire che la casa avesse una ventilazione e acqua corrente adeguate.

La cupola consente loro di fare il giardinaggio tutto l’anno, il che è importante perché la famiglia coltiva il proprio cibo. Possono anche lavorare nel loro giardino con qualsiasi tempo.

“È davvero meraviglioso lavorare” dentro “a casa nostra”, ha detto Ingrid Hjertefølger. “Qui c’è molto vento e pioggia, quindi entrare nella cupola di vetro è un vero piacere. Ti senti ancora fuori, ma l’aria è ferma e siamo asciutti anche quando piove. È affascinante vedere il flusso della pioggia intorno a noi. “

L’unica preoccupazione era la condensa dal vetro durante l’inverno. L’acqua può danneggiare la pannocchia, quindi è importante tenerla asciutta. E lo strato extra di vetro ha risolto il problema.

Gli Hjertefølgers vivono nella loro “Casa della natura”, come la chiamano, ormai da tre anni.

Mentre vivono in un’area relativamente remota, sono tutt’altro che isolati. La casa è stata costruita con l’aiuto di amici e gente del posto e continua a portare persone da tutto il mondo a conoscere l’edilizia ecologica.

In futuro, gli Hjertefølgers sperano di tenere seminari, concerti e seminari sulla loro proprietà e stanno anche pianificando di costruire lì diversi cottage, ognuno con una tecnica di costruzione ecologica.

Video casa Hjertefølgers Digita Qui

Nel frattempo, la famiglia vive in una casa davvero magica. Sembra un piccolo gioiello.

Gli Hjertefølgers sperano che un giorno case come questa diventino più comuni, in cui le persone possano vivere comodamente senza danneggiare l’ambiente.

Pensi che case come questa prenderanno piede? Vivresti in una serra? Facci sapere nei commenti e  CONDIVIDI questa bellissima casa con chiunque ami qualcosa di un po ‘diverso!

Laura Caseley

Fonte: https://www.littlethings.com

Case Sostenibili
€ 35,00

Case di Campagna
€ 35,00

Architettura Elementare delle Case Astrologiche
Le matrici dei quattro elementi nella interpretazione dei campi astrologici
€ 30,00

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code