toba60

Nel caso in cui Pensi che il Test PCR rilevi un virus Reale … Sbagliato

Ho pubblicato centinaia di notizie da tutto il mondo, ma la domanda che spesso mi pongo è, quante persone siano disposte a mettere in discussione le Fake News di un martellante contenitore di notizie televisivo o cartaceo che da mesi e mesi stanno sviando i problemi neanche fossero i paletti di uno slalom di sci alpino.

Ci sono di fatto informazioni usa e getta e quelle che permangono stabili e si trasmettono come un virus che si e’ di fatto trasformato come un camaleonte, eppure non e’ difficile capire quanto siano sciocche molte analisi che i cronisti in prima serata propongono al grande pubblico.

Non si parla più’ di economia di disfunzione statale, della riforma del lavoro, per non parlare della politica estera latitante da anni e via dicendo su tutte le tematiche scomparse che in campagna elettorale erano il pane quotidiano per gli aspiranti alla poltrona.

Il virus ha appiattito tutto e ha posto in secondo piano la vita reale, presa prima ancora che dal covid, dalla repressione poliziesca messa in atto da governi che hanno direi finalmente gettato la maschera mostrando la loro vera identità.

Mi rendo conto che e’ difficile credere che l’odio di una classe politica arrivi a tal punto, ma nello stesso tempo ad un attenta analisi, quello che viene perpetrato e’ il riflesso di un sentire collettivo che ora ha preso due direzioni differenti.

Vittime e Carnefici, con la sola costante che vede gli uni e gli altri schieramenti in lotta tra loro con l’obbiettivo reciproco di distruggersi a vicenda.

Interessante la cosa, come vedete alle fine sarà’ solo una questione di opportunismo dove tutti ne usciranno male, tranne chi da sempre sta a guardare e manovra le pedine dall’alto.

Toba60

Test PCR una Bufala Mondiale

In un documento CDC intitolato “Coronavirus Disease 2019 (COVID-19) 2020 Interim Case Definition, Approved April 5, 2020″, nella sezione “Laboratory Criteria”, abbiamo questo:

“Rilevamento della sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2 acido ribonucleico (SARS-CoV-2 RNA) in un campione clinico utilizzando un test di rilevamento di amplificazione molecolare”.

Il test a cui si fa riferimento è la PCR. E come puoi vedere chiaramente, sta rilevando non il virus stesso, ma un pezzo di RNA.

Un pezzo di RNA che si presume provenga dal virus, SARS-CoV-2.

Dico ASSUNTO perché, dov’è il virus vero e proprio? Dov’è il virus isolato da tutto il materiale circostante?

Se non hai il virus, non puoi dire con certezza di averne una parte (l’RNA).

Come ho descritto molte volte, “isolato” è un termine torturato da ricercatori e funzionari della sanità pubblica, quindi significa esattamente l’opposto di ciò che dovrebbe significare.

Numerosi studi che affermano che il virus è stato isolato in realtà si rivelano in realtà dire: “Abbiamo il virus in una zuppa in un piatto in laboratorio. La zuppa contiene vari tipi di cellule animali e umane, sostanze chimiche tossiche e farmaci e altro materiale genetico. Il virus è completamente circondato, ma c’è. Lo sappiamo, perché alcune cellule stanno morendo, e questo morire deve essere il risultato dell’infezione del virus … “

Questo argomento non solo capovolge la definizione di “isolamento”, ma rivela, dopo una breve riflessione, che la morte delle cellule potrebbe derivare dall’azione di sostanze chimiche e farmaci tossici; e per di più, le cellule stanno morendo di fame di sostanze nutritive, quindi potrebbero morire a causa di quella privazione.

Quindi, dire “il virus deve essere nella zuppa nel piatto in laboratorio” perché sta uccidendo le cellule … beh, è ​​completamente non dimostrato, e quindi …

Non c’è motivo di affermare che il virus sia presente nella zuppa.

Pertanto, l’affermazione che il test PCR sta rilevando un pezzo di RNA dal virus è ingiustificata. Perché, ancora una volta … dov’è il virus? Dov’è il virus veramente isolato?

Da nessuna parte.

E solo su questa base, il test PCR è irrilevante, inutile e ingannevole.

È impostato per cercare e rilevare un pezzo di materiale di RNA che non è mai stato dimostrato provenire da questa ASSUNZIONE fantasma non isolata, chiamata “SARS-CoV-2”.

Ancora qualche istante di pensiero chiaro, e ti rendi conto che l’intera serie di “scienza” che porta ai blocchi e alla devastazione economica non è affatto scienza.

È quella che viene chiamata, nella comunità dell’intelligence, una storia di copertura. Una storia lanciata per giustificare i crimini.

In questo caso, crimini capitali contro l’umanità.

Jon Rappoport

Fonte: blog.nomorefakenews.com/

Puoi risparmiare 1.00 Euro al mese per supportare i media indipendenti

A differenza della Rai, Mediset o Sky, NON siamo finanziati da Benetton, Bill & Melinda Gates o da altre ONG o governi. Quindi alcune monete nel nostro barattolo per aiutarci ad andare avanti sono sempre apprezzate.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code