toba60

Poiché l’Obesità e la Malnutrizione Uccidono Milioni di Persone, i Funzionari del Governo Vogliono che tu Abbia Paura del Vaiolo delle Scimmie

È una storia che si ripete, ma quello che più di ogni altra cosa ci rattrista è constatare che tutti questi anni non sono serviti a nulla se non a consolidare uno stato di cose che vede la popolazione mondiale sempre più simile alle pecore che non a quella chiamata Homo Sapiens.

La Colpa cari miei non è dei media ma dell’antenna ricevente collettiva che si sintonizza oramai su un unica frequenza

Toba60

Il nostro lavoro come ai tempi dell’inquisizione è diventato attualmente assai difficile e pericoloso, ci sosteniamo in prevalenza grazie alle vostre donazioni volontarie mensili e possiamo proseguire solo grazie a queste, contribuire è facile, basta inserire le vostre coordinate già preimpostate all’interno dei moduli all’interno degli editoriali e digitare un importo sulla base della vostra disponibilità.Se apprezzate quello che facciamo, fate in modo che possiamo continuare a farlo sostenendoci oggi stesso…

Non delegate ad altri quello che potete fare anche voi.

Staff Toba60

Meno dello 0,1% dei nostri lettori ci supporta, ma se ognuno di voi che legge questo ci supportasse, oggi potremmo espanderci, andare avanti per un altro anno e rimuovere questo fastidioso Banner…

Obesità e la Malnutrizione Uccidono Milioni di Persone

Nel mondo, il numero delle persone che soffrono la fame è salito a 828 milioni nel 2021. Si tratta di un aumento di circa 46 milioni di persone dal 2020 e 150 milioni di persone dallo scoppio della pandemia di COVID-19.

Recentemente, come avrete notato, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato l’epidemia di vaiolo delle scimmie un’emergenza sanitaria di portata internazionale. Citando i 16.000 casi confermati in tutto il mondo negli ultimi mesi, i funzionari dell’OMS hanno fatto la rara mossa di inserire la malattia nell’elenco delle emergenze sanitarie insieme a Ebola, influenza aviaria e COVID-19.

Secondo l’OMS, la stragrande maggioranza dei casi è stata scoperta attraverso i servizi di salute sessuale e riguarda quasi esclusivamente uomini che fanno sesso con uomini. Sebbene sia certamente atipico che il vaiolo delle scimmie esca dai Paesi endemici, persino il CDC ammette che quasi nessuno sta morendo a causa di questo virus.

Inoltre, secondo un recente articolo di NPR, i sintomi della malattia che includono febbre, mal di testa, dolori muscolari, mancanza di energia ed eruzioni cutanee – sono più lievi in molti pazienti. “Alcuni individui hanno sviluppato solo una singola lesione che potrebbe essere scambiata per un sintomo di malattie sessualmente trasmissibili come l’herpes o la sifilide”, ha riportato NPR.

Anche se può sembrare una buona notizia, questi sintomi estremamente lievi sono il motivo per cui dovremmo preoccuparci, secondo il medico di malattie infettive Donald Vinh della McGill University.

“Penso che questo sia un aspetto supercritico, perché si può capire come questi pazienti possano non essere notati. Ma sono comunque contagiosi e possono propagare la malattia”, ha dichiarato a NPR.

In altre parole, dobbiamo avere paura della diffusione asintomatica. Vi suona familiare?

Il fatto è che il vaiolo delle scimmie esiste da decenni, non si trasmette per via aerea, non è una novità e sappiamo come affrontarlo, trattarlo e prevenirlo.

Il vaiolo delle scimmie “non è altamente trasmissibile come qualcosa come il vaiolo, o il morbillo, o certamente non il COVID”, ha dichiarato a Vox Anne Rimoin, epidemiologa di malattie infettive presso l’Università della California Los Angeles.

Mentre i gruppi a rischio dovrebbero certamente prendere precauzioni e misure per assicurarsi di non contrarre e diffondere la malattia, l’isteria pura con cui i media la presentano è irresponsabile e porta a inutili paure.

Inoltre, la recente mania per il vaiolo delle scimmie mostra come gli “esperti di salute” e i media dell’establishment diano priorità alle loro risorse e alla loro attenzione. Nell’elenco delle emergenze sanitarie dell’OMS manca qualsiasi riferimento all’obesità.

Sebbene l’OMS e altri riconoscano che l’obesità ha raggiunto proporzioni epidemiche a livello globale, con almeno 2,8 milioni di persone che muoiono ogni anno a causa del sovrappeso o dell’obesità, non c’è alcuna campagna massiccia nei media o da parte di esperti della salute che dica alla gente di perdere peso.

Invece di invitare le persone a stare attente a ciò che mangiano e a fare più esercizio fisico cosa che avrebbe effetti estremamente positivi sulla salute delle persone alcuni esperti di salute hanno adottato il messaggio della positività del corpo, noto anche come “assistenza sanitaria neutrale rispetto al peso”. Ignorare l’aumento di peso è diventato mainstream, nonostante la serie di problemi di salute ad esso associati.

Immaginate di curare una persona per una malattia cardiaca e di ignorare completamente il fatto che pesa 450 libbre. Questo non dovrebbe sorprendere, tuttavia, vista l’attenzione riservata al vaiolo delle scimmie dai cosiddetti esperti, mentre diventa un tabù parlare di salute fisica.

Nessuno qui sta facendo il fat shaming o ridicolizzando qualcuno per il suo stile di vita o per il suo peso. Questo confronto è importante per evidenziare le priorità di coloro che occupano posizioni di autorità quando affermano di avere a cuore la vostra salute.

Non si tratta solo di obesità. In questo momento, in America, circa 40 milioni di americani e 12 milioni di bambini soffrono di insicurezza alimentare, il che significa che sono spesso costretti a saltare i pasti e a comprare cibo non nutriente a basso costo. Molte famiglie che soffrono la fame e la povertà vivono in aree dove il cibo fresco e sano non trasformato non è disponibile o è costoso. Dov’è la protesta?

Questa insicurezza alimentare sta causando, obesità e denutrizione dilaganti nei bambini in proporzioni epidemiche e la televisione non fa altro che parlare di “vaiolo delle scimmie“. In tutto il mondo, i numeri sono ancora più sconvolgenti: ogni giorno 25.000 persone, tra cui 10.000 bambini, muoiono per mancanza di nutrizione.

Se gli esperti dell’establishment si preoccupassero davvero della vostra salute, allora perché l’obesità e la malnutrizione sono state nascoste sotto il tappeto durante l’apice della pandemia di COVID-19? Immaginate che, invece di dire alle persone di stare in casa e di condurre uno stile di vita sedentario per mesi e mesi, le autorità sanitarie incoraggino le persone a uscire, a fare esercizio fisico e a mangiare in modo più sano. Solo negli Stati Uniti si sarebbero potute salvare migliaia di vite.

Invece, ci è stato detto che l’unica via d’uscita era l’assunzione di un vaccino che si sarebbe rivelato sempre meno efficace nel tempo il che non impediva di contrarre la malattia, né di morirne.

Mentre ci inoltriamo in questa nuova era di raccomandazioni governative sulla salute e sulle epidemie, l’idea che gravi epidemie che uccidono milioni di persone all’anno vengano ignorate mentre titoli sensazionalistici riempiono l’etere, la società deve fare di meglio che affidarsi a questi manipolatori di paura per ottenere informazioni. I loro precedenti dovrebbero essere motivo di preoccupazione e il fatto che si preoccupino più del vaiolo delle scimmie che di una crisi alimentare tra i bambini americani dovrebbe dirvi tutto quello che c’è da sapere.

Matt Agorista

Fonte: thefreethoughtproject.com

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE


Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code