toba60

Psyops: Cosa Sapete Veramente di George Floyd e Derek Chauvin?

Views: 304

Chissà come la prenderanno quelli che in parlamento si sono inginocchiati per manifestare tutta la loro solidarietà nei confronti di George Floyd.

E’ stata una fortuna che solo ora pubblico questo servizio, in quanto era gia pronto da tempo, ma la soddisfazione di vedere ministri e parlamentari tutti accovacciati a testa bassa e’ impagabile, per non parlare del giovani che hanno fatto altrettanto nelle piazze d’Italia, quelli che saranno il nostro futuro per intenderci, partiamo male ….anzi siamo fermi al punto di partenza mi correggo, stiamo andando indietro speriamo non troppo velocemente.

La quantità’ di documenti filmati e testimonianze era assai vasta e ho pubblicato solo una piccola parte di tutto il materiale, mio nipote Stuart della Delta Arlines viaggia tra New York e Atlanta tutti i giorni e mi aggiorna costantemente di tutto quello che succede in America, ci vive da 30 anni e le informazioni che troverete qua, sono di dominio pubblico negli Stati Uniti.

La fabbrica della Fake News piu’ famosa del mondo, come quella Di Rai Sky e Mediaset and Friend pare essere fuori tempo massimo con le notizie e detto tra noi mi fanno proprio pena a vederli aggrapparsi sugli specchi ora che il virus sta per svanire.

E ora godetevi questo servizio e abbiate la compiacenza di condividerlo, che di persone in ginocchio di questi tempi ce ne sono anche troppe.

Toba60

Definizione di PSYOPS

Le PSYOPS possono essere definite come il complesso delle attività psicologiche pianificate in tempo di pace, crisi e guerra, dirette verso Gruppi Obiettivo (GO) amici, neutrali o nemici, al fine di influenzarne gli atteggiamenti ed i comportamenti che incidono sul conseguimento di
obiettivi politici e militari, dove per GO si intende un selezionato insieme di persone o di figure sociali, quali forze nemiche, schieramenti amici, settori della popolazione, autorità civili e militari, personalità di rilievo o comunque godenti di ampio credito.

George Floyd e Derek Chauvin PSYOPS Made in USA

Nuove prove suggeriscono che la discoteca in cui lavorava George Floyd e Derek è legata all’intelligence / riciclaggio di denaro. I media e nessun altro sta toccando questo fatto o vuole discutere di queste informazioni. Tutto sommato, stanno evitando di parlare della discoteca in cui hanno lavorato entrambi e di quanto sia strano.

Soprattutto in un caso di omicidio, quando due delle persone coinvolte avevano rapporti personali o di lavoro, si aprono domande e dovrebbero essere utilizzate in un’indagine. Vorrei iniziare con il fatto più ovvio e sospetto su questo caso. Lo stesso uomo che ha fatto l’autopsia su Epstein è quello che presumibilmente sta analizzando il cadavere di Floyd. Quindi iniziamo. L’avvocato difensore che la famiglia ha scelto di rappresentarli è Ben Crump. Un personaggio assai noto nel malaffare giudiziario, intendo un avvocato che rappresentava i casi di PsyOp di George Zimmerman e Michael Brown, che causarono la rivolta di Ferguson nel 2014 e iniziarono convenientemente quando fu bruciata una AutoZone. Proprio come a Minneapolis. In ogni modo. Ciao Ben È bello vederti di nuovo. Oh, e hai ragione, niente avviene per caso.

Ormai Benjamin Crump sta indagando. E sta scoprendo che tutto intorno a El Nuevo Rodeo, la Cantina messicana e il Dance Club dove lavoravano George e Derek, è impreciso. Probabilmente Ben e Daryl hanno capito che è meglio focalizzare la loro strategia finanziaria verso le riparazioni dalla città di Minneapolis perché questo incidente colpisce qualcosa che anche Trump non vuole toccare.

El Nuevo Rodeo (di seguito ENR) è un business di facciata. Niente è come sembra. La proprietà di fondo di ENR ti porta in una losca rete di LLC e il nome Omar Investments Inc. (est. 1996)

Scavare un po ‘più a fondo e qualcos’altro diventa evidente … La proprietà potrebbe connettersi a una o più agenzie statunitensi a tre lettere. La rete di proprietà ha precedenti interazioni con operazioni dell’FBI a Minneapolis e nei dintorni. Ciò non sorprende perché Minneapolis Minnesota ha in corso più operazioni di sicurezza nazionale rispetto a qualsiasi altra comunità nel paese.

Vari gruppi somali vengono osservati e chiunque può fare una ricerca su Google per vedere quando queste operazioni di sicurezza sbirciano fuori dalla superficie. Omar Investments Inc. possiede El Nuevo Rodeo Cantina e night club dal 1996. Il principio di Omar Investments Inc. è Muna Sabri. Nel 2001 un parente stretto, Basim Sabri, fu catturato dall’FBI in un’operazione di pattuglia.

… “Nel 2001, gli agenti dell’FBI registrarono Sabri che dava a Herron $ 5.000, denaro destinato a guadagnare il sostegno del legislatore per il suo sviluppo. Sabri è stato successivamente condannato per tre reati di corruzione e multato per $ 75.000 “. ( ) … Intercettazione dell’FBI nel 2001, c’è la cattura. Questo è il punto di creazione di risorse per la sicurezza degli Stati Uniti per trovare un modo per integrarsi a Minneapolis e aiutare i Sabri lungo la strada.

La “ex proprietaria del club” presentata, Maya Santamaria, vista in televisione, sembra essere un “fronte” intenzionale (un volto utile nel distogliere l’attenzione del proprietario principale e delle operazioni). Tenendo presente ciò, la scala di informazioni false all’interno / attorno all’evento visibile, per quanto orribile fosse / è, crea livelli e livelli di disinformazione intenzionale e la necessità di controllare ciò che il pubblico vede nei media. Come ho detto prima, preferisco sedermi fuori; tuttavia è interessante. Se si considera che El Nuevo Rodeo potrebbe probabilmente essere un fronte per un’agenzia di sicurezza nazionale di tre lettere; o almeno una preziosa fonte interna per l’intelligence e la sorveglianza domestica, le cose iniziano a riconciliarsi piuttosto rapidamente.


Anche la RESR sembra un’operazione di riciclaggio di denaro. Parte dell’operazione di lavanderia sembra comportare una valuta contraffatta. Questa impresa, scritta in grande, sembra la risposta a “come” un’agenzia americana si è infiltrata nella rete criminale di base in Minnesota per controllare e monitorare le minacce interne. Quindi ci sono strati di ciò che è visibile e una miriade di interessi coinvolti. L’agente Derek Chauvin è un veterano di 19 anni del dipartimento di polizia di Mineapolis. Anche Derek Chauvin ha lavorato all’ENR per 17 anni. Quella cronologia fa sì che Derek Chauvin si mostri al lavoro di sicurezza presso la cantina e il club El Neuvo Rodeo subito dopo che l’FBI ha sbalzato Basim Sabri (tutti ricordano che cosa stavano facendo le agenzie Intel dopo l’11 / 9-01).

Di recente – Quando il virus Wuhan colpisce, il night club deve essere chiuso. Per estensione, questo interrompe qualsiasi attività illecita gestita dall’operazione legittima. Qualsiasi attività nell’ambito di un’operazione di riciclaggio dovrebbe essere messa in pausa. Sembrerebbe sciocco, molto sospetto, se il contabile del club ENR effettuasse depositi bancari mentre l’attività era chiusa. Tuttavia, questo significa anche che George Floyd era senza lavoro. Secondo l’accusa: La polizia è stata chiamata perché George Floyd stava trasmettendo banconote da $ 20 contraffatte. Il modo in cui Chauvin e gli intervistati scrivono in grande, interagire con George Floyd potrebbe essere stato un eccesso di preoccupazione per il fatto che Lloyd stava mettendo a rischio l’operazione ENR?

El Nuevo Rodeo opera con 2 diverse licenze commerciali, il che è molto insolito Perché un agente di polizia dovrebbe lavorare in un night club per 17 anni? Un agente di polizia della forza per oltre 10 anni guadagnerebbe tra $ 85.000 e 100.000 e non avrebbe bisogno di un secondo lavoro. Forse come copertina.

Il proprietario ha anche venduto l’azienda mesi fa e ha cambiato il nome da 2123 Beam, Inc a Omar Investments, Inc Cambio di nome da 2123 Beam, Inc nel 1996 a Omar Investments, Inc non mostra risultati e viene rimosso Sicuramente contro il riciclaggio di denaro e controbilancia l’opera in cui sono presenti poliziotti e guardie di sicurezza e lì per prevenire eventuali problemi con la legge, ovvero connessioni interne. Quelli all’interno delle connessioni con la polizia e l’FBI perché hanno permesso loro di estrarre e riciclare denaro per operazioni nere e sorveglianza delle preforme sui somali è anche il motivo per cui l’FBI li ha aiutati a bloccare i permessi di costruzione nel mercato del villaggio di Sabri

(Floyd è morto per overdose)

Video completo di sorveglianza del ristorante di George Floyd

0:05 joggers si avvicinano al veicolo di Floyd. Probabilmente stanno solo guardando il tempo … sicuramente non interessati alle droghe.
0:52 La polizia si avvicina al veicolo di Floyd dopo essere stata chiamata perché qualcuno ha pagato in un Cup Foods con $ 20 falsi
3:45 Floyd lascia cadere il bagaglio # 1 quando si siede
4:19 Floyd è visibilmente intontito e sbatte la testa contro il proprio ginocchio
5:15 La polizia raccoglie il bagaglio # 2
6: 00-6: 10 – Floyd sta inciampando in una giornata così ventosa – (Sicuramente niente a che fare con la droga.)
6:12 – Floyd crolla a causa di una forte raffica di vento – (”Sicuramente non perche’ non ha preso una dose eccessiva di droga.”)

0:05 – Floyd resiste all’arresto / impazzendo dal tempo – niente a che fare con il fatto che fa inciampare palle
Perché la polizia lo ha rimosso dall’auto e lo ha messo a terra invece di portarlo in recinto? forse perché sanno che ha bisogno di un’ambulanza.

George Floyd: la polizia di Minneapolis rilascia filmati di bodycam vicino alla morte in custodia | ABC7

9:42 puoi sentire i joggers urlare, quindi a questo punto Floyd è a terra 12:19 L’agente dice “In questo momento stiamo chiamando un’ambulanza per il tuo amico.

È arrivata l’ambulanza 12:22 – la distanza dell’ambulanza della contea di Hennepin è almeno a 5 minuti di auto da Cup Foods (google maps), più o meno 10 minuti, quindi sembra che l’ambulanza sia stata chiamata un discreto periodo di tempo prima. “Mentre si trovava fuori dalla macchina, il signor Floyd iniziò a dire e ripetere che non riusciva a respirare. L’imputato andò dalla parte del passeggero e cercò di far entrare il signor Floyd in macchina da quella parte e Lane e Kueng aiutarono. ” Apparentemente Floyd non riusciva a respirare PRIMA di essere persino a terra – prova del sovradosaggio dell’agente Lanesaid,” Sono preoccupato per il delirio eccitato o altro. ” L’imputato disse: “Ecco perché lo abbiamo a pancia in giù”.

Il comportamento irrazionale è più comune con l’abuso di droghe stimolanti 1:02 – L’agente dice “Amico, cosa stai facendo?” 1:35 – Floyd dice “Mi fa male lo stomaco, mi fa male il collo, mi fa male tutto” 1:40 – residuo bianco sulla bocca di Floyd – la schiuma alla bocca è segno di overdose – 2:25 – L’agente dice “questo è il motivo per cui non si drogano i bambini” 5:14 – L’agente dice “Non prendete droga ragazzi” 5:51 – Impiegato del negozio “È fuori di testa proprio adesso. Ha davvero OD ” 6:47 – Arriva l’ambulanza – senza fare domande immediatamente portarlo in ambulanza perché sanno che e’ in fase di overdose.

L’autopsia legale dice che Floyd è morto di infarto mentre era in trattamento con fentanil e recente metemfetamina. Lo chiamano un “omicidio” per cercare di reprimere i disordini, ma chiunque abbia una comprensione della lettura moderata sa che era un’overdose: (( (indipendente))) L’autopsia dice che è stato strangolato – non riuscirai mai a trovare quell’autopsia.

Quindi sappiamo che George Floyd e Derek Chauvin hanno lavorato entrambi al El Nuevo Rodeo Club circa sei mesi fa insieme come sicurezza. Sappiamo anche che Chauvin ha lavorato lì per ben 17 anni come sicurezza. Quindi cos’altro sappiamo? Sappiamo che il precedente proprietario Maya Santamaria ha venduto El Nuevo solo l’anno scorso. Questo è dopo: sappiamo che El Nuevo aveva lamentele gravi ed era vicino alla chiusura con problemi in corso negli ultimi 12 anni. Nel 2008, la città ha iniziato a indagare su El Nuevo Rodeo per una serie di reati, ha dichiarato Ricardo Cervantes, vicedirettore delle licenze . I suoi risultati – comprese violazioni di liquori e problemi di sicurezza – alla fine hanno indicato una proposta di revoca della licenza di liquore.

In risposta alle preoccupazioni della città, la proprietaria Maya Santamaria ha rafforzato la sicurezza, installando videocamere per migliaia di dollari. Tuttavia, la città è andata avanti con la revoca, citando nuovi problemi. Santamaria ha contestato, presentando il caso davanti a un giudice di diritto amministrativo alla fine di gennaio. Il giudice ha ascoltato le testimonianze di varie parti, tra cui i poliziotti fuori servizio pagati dal club, che hanno affermato che El Nuevo Rodeo genera meno rapporti di polizia rispetto ai club del centro. Inoltre: Nell’aprile 2008, tre persone sono state colpite fuori da Denny’s, proprio di fronte alla discoteca. Una storia nel Messaggero di Longfellow / Nokomis ha collegato le riprese ai clienti della discoteca,sebbene la polizia non sia mai stata in grado di dimostrarlo


E, Il 14 novembre, ci sono state più chiamate di polizia associate al nightclub. Una persona è stata persino citata per aver defecato sulla stazione del terzo distretto a un isolato di distanza. Minneapolis Police Sgt. John Rouner ha inviato un’e-mail al suo capo in cui descriveva l’accaduto: “Gli incidenti andavano dagli spari sparati (quasi un poliziotto coinvolto in un ufficiale), a vari assalti criminali (su mecenati e personale), a numerosi delitti (ostruzione, condotta disordinata, aggressione , furto e traffico). “Le informazioni sono arrivate a Rocco Forte, che dirige i servizi di regolamentazione della città. Forte scrisse a Schiff: “A questo punto, Business Licensing non vede altra scelta se non quella di perseguire la revoca della licenza di El Nuevo Rodeo.

” La città ha compilato un ordinanza contro la discoteca: una serie di 28 segnalazioni di polizia del 2008 e sei dal 2009. Il procuratore della città ha descritto l’attività come “un numero eccessivamente elevato di episodi di comportamento criminale”. Per tutto questo tempo Derek Chauvin avrebbe lavorato lì. L’anno scorso quando Santamaria vendette il posto, Chauvin e Floyd lavoravano lì insieme.

Le autorità sembravano decise a spegnerlo circa 10 anni fa. Mi chiedo cosa sia cambiato.

Bingo. L’edificio in cui lavoravano Chauvin e Floyd era un’unità di santuario attiva per l’International Order of Odd Fellows, che ancora operava all’interno dell’edificio e gestiva un’impresa criminale lì. Il trucco è che l’IOOF gestisce edifici legittimi in tutti gli Stati Uniti, ma le vere operazioni massoniche avvengono ancora nei vecchi appartamenti che portano il loro nome.

La figlia di George Floyd con il Padre

Il bar Rodeo El Nuevo era uno dei tanti ingressi alla massonica metropolitana. Fantastico trovare anon. Questo sembra sempre più massonico di giorno in giorno. Ok, quindi il fatto che i due ragazzi abbiano lavorato insieme al nightclub mi ha fatto sentire che c’era qualcosa di sospetto in tutta questa faccenda e poi vedo che viene ripubblicato dappertutto su Instagram.

È difficile da spiegare, forse alcuni di voi sanno di cosa sto parlando, ma questa clip mi dà quelle vibrazioni moralmente messe in scena che il DNC e l’equipaggio sfornano costantemente.

Nel 2017, Chaziel Sunz ha fatto luce su chi paga per Antifa, Black Lives Matter, quale sia il piano del Partito Democratico che utilizza i gruppi.

Fai attenzione ai bagliori che elimineranno o archivieranno tutto ciò che viene su questo argomento. Non vogliono che tu veda la verità. Non vogliono che riempia di nuovo nessuno. Non vogliono che stiamo insieme perché siamo più forti in questo modo! Alcuni altri buoni collegamenti allo spam, Qui Qui Qui Qui Qui

Strano che si sia menzionato il 3 ° distretto
non a due passi da ……
El Nuevo Rodeo Bingo era il suo nome-o

Date un’occhiata a questo Digita Qui

Christopher Stokes

Fonte: http://newsjustforyou1.blogspot.com

Fake News
Dalla manipolazione dell’opinione pubblica alla post-verità: come il potere controlla i media e fabbrica l’informazione per ottenere il consenso
Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere
€ 12,90

Fake History
Le bugie della storia raccontate dai vincitori
€ 19,00

Controllo Totale: Tecniche di Disinformazione e Controllo delle Masse
Storia del controllo mentale, tecniche di disinformazione e metodi di difesa
€ 14,80

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code