toba60

Qual è l’Obbiettivo della Nanotecnologia Iniettata con i ”Vaccini”?

Ora che tutto è stato fatto ed ognuno ha deliberatamente ceduto la propria anima al diavolo, e’ giusto che chi ha supportato un manipolo di ciarlatani, sappia che il suo indirizzo MAC Numero 12312043040004 .…………(Ne ho scelto uno a caso visto con i miei occhi attraverso uno scanner indirizzato su un ignaro membro del progresso avanza)

…………da questo momento è per me un codice che lo cataloga alla stregua dei polli i quali vanno messi in fila pronti per andare al loro ineludibile destino.

Morti viventi del nostro tempo sul viatico della Nuova Normalità

Toba60

Nanotecnologia Iniettata con i ”Vaccini

La tecnocrazia in cui siamo spinti va di pari passo con il “transumanesimo”. Le iniezioni inoculano il tuo corpo con l’equivalente di un sistema operativo. Ci stiamo muovendo non solo verso il controllo finanziario, ma verso il controllo mentale, la schiavitù totale.

Catherine Austin Fitts (nata il 24 dicembre 1950) è una banchiera d’investimento ed ex funzionaria pubblica americana che ha servito come amministratore delegato della Dillon, Read & Co. e, durante la presidenza di George HW Bush, come sottosegretario americano di Housing and Urban Development. Sviluppo per l’edilizia abitativa. Ha scritto e commentato ampiamente sul tema della spesa pubblica e ha esposto diversi casi di frode governativa su larga scala.

Il dottor Campra è stato il primo a trovare la nanotecnologia nei vaccini COVID.

Questa scoperta è di fondamentale importanza, non solo per capire il vero scopo e i componenti dei vaccini dei coronavirus, ma anche per spiegare l’esistenza del fenomeno degli indirizzi MAC, visibili attraverso il bluetooth di molti dispositivi mobili.

Immagini ottenute dalla quinta colonna del vaccino Pfizer

La nanotecnologia è stata recentemente trovata in cinque tipi di vaccini da ricercatori in Argentina

Il Dr. Martín Monteverde dall’Argentina e altri ricercatori hanno effettuato analisi su fiale di Cansino, Pfizer, Sinopharm, AstraZeneca e Sputnik e hanno anche confermato la presenza di ossido di grafene, dimostrando che non si trattava di un “errore di battitura”.

Gli scienziati della Nuova Zelanda hanno anche trovato la nanotecnologia nei “vaccini” Comirnaty della Pfizer. E, un laboratorio britannico ha trovato ingredienti non rivelati, ad esempio il grafene, nelle iniezioni di Covid, precedentemente studiato a fondo dal dottor Campra in una dettagliata relazione tecnica.

La somiglianza tra ciò che gli scienziati neozelandesi hanno trovato nei vaccini Pfizer e gli scienziati della Quinta Colonna spagnola è impressionante.

Nel dicembre 2021, un medico britannico si è offerto di aiutare con un’indagine per determinare se i risultati scoperti dal dottor Andreas Noack , un chimico tedesco, e il dottor Pablo Campra , dell’Università di Almeria in Spagna, potrebbero essere replicati nel Regno Unito. e anche per esaminare le fiale di iniezione Covid-19 per tossine o contenuti inaspettati.

La dottoressa ha preso una fiala di iniezione dal frigorifero dello studio dove lavora e l’ha data a un ricercatore indipendente. Un laboratorio britannico ha analizzato il campione con la spettroscopia Raman e ha trovato grafene, carbonio SP3, ossido di ferro, derivati del carbonio e frammenti di vetro.

Da allora, sono stati ottenuti altri campioni, comprese le fiale dei tre principali produttori britannici: Pfizer, Moderna e AstraZeneca. I primi risultati confermano la presenza di composti di grafene in tutte le fiale di iniezione.

Ricardo Delgado: “Con la nanotecnologia inserita nel vaccino, i vaccinati emettono indirizzi MAC. È una marcatura della popolazione. Si possono trasmettere e ricevere informazioni a distanza e senza fili e si può cambiare il comportamento umano. Fusione del mondo fisico, digitale e biologico” È un film di fantascienza. È un film dell’orrore.

Una revisione ad accesso aperto che mette in evidenza la tossicità delle nanoparticelle della famiglia del grafene può essere visualizzata qui .

“Si tratta di nanotecnologia con scopi molto oscuri: il controllo comportamentale di tutta la popolazione a distanza e senza fili, utilizzando quella rete di milioni di antenne e la rete di ossido di grafene. E questo non è spiegato dalla biologia o dalla proteina Spike……”

Questo è un argomento in cui i cristiani vedono l’adempimento di una profezia fatta nella Bibbia più di 2000 anni fa. Un marchio, un segno, inserito nel corpo senza il quale non si può comprare o vendere, tutto ciò che stiamo vedendo svolgersi sotto i nostri occhi con i Green Pass e la loro prossima fusione con un portafoglio digitale.

Questa scoperta è di fondamentale importanza, non solo per capire il vero scopo e i componenti dei vaccini dei coronavirus, ma anche per spiegare l’esistenza del fenomeno degli indirizzi MAC, visibili attraverso il bluetooth di molti dispositivi mobili.

Codici MAC presentati da persone vaccinate, studiati dal dottor De Benito nel suo studio e ora da ricercatori francesi. C’è un campo molto ampio, ma questa scoperta è provvidenziale, poiché ha letteralmente cacciato l’élite con tutti i suoi agenti attuando un sistema di controllo totale e di asservimento. Il sistema delle bestie.

Qual è lo scopo della nanotecnologia?

Nell’ottobre 2020, David Knight ha intervistato Catherine Austin Fitts sulla spinta per una società senza contanti e il transumanesimo, come sono collegati e cosa può fare per proteggersi da loro.

Austin Fitts credeva che il suo piano di microchip del pianeta sarebbe fallito perché “stai cambiando il pianeta in un modello schiavista dove letteralmente il tuo campo elettromagnetico non ha sovranità, la tua intelligenza non ha sovranità, la tua vita spirituale non ha sovranità e tu non hai sovranità fisica. “, ha detto a Knight.

“Se dai loro la capacità di controllare la tua mente e il tuo corpo, cosa pensi che succederà?

Le persone che gestiscono questo sistema credono nella schiavitù, praticano la schiavitù. E se si dà loro la tecnologia da implementare, e si permette loro di farlo… Ecco il punto. Stai parlando di pochissime persone che si avvicinano di soppiatto a una “mandria” molto grande, quindi quello che stiamo vedendo con il “virus magico” è l’accensione e spegnimento, accensione e spegnimento, cercando di intrappolare l’intera mandria. nel recinto per fare quello che dici tu.

Stai cercando di commercializzare la schiavitù e la domanda è come puoi farla sembrare attraente, come puoi farla sembrare ‘cool’, come puoi farla sembrare alla moda. E come puoi farla sembrare come se avessi ancora una sorta di libertà quando in realtà non ce l’hai?

“Se riesci ad accaparrarti quote di mercato e riesci a connettere tutti alla ‘nuvola’ con l’IA, che è ciò che questo modello transumanista in definitiva fa, puoi avere degli umani che insegnano ai robot come fare tutto il loro lavoro. E questo è il loro piano. In definitiva, vogliono che tutta la loro forza lavoro sia costituita da robot o da esseri umani che, tra il controllo mentale e il chip, il cloud e il 5G, sono una sorta di robot ad alto plasma”.

I vaccini Covid-19 sono tutta nanotecnologia per le nanocomunicazioni.

Emettono, i vaccinati, un indirizzo MAC nella tecnologia wireless Bluetooth. Ma ricevono anche segnali come un router. Si tratta di una tecnologia che viene decifrata, una tecnologia militare molto avanzata.

Le inoculazioni devono essere fermate e i loro promotori devono essere ritenuti responsabili!

Fonte: Dailyexpose.uk & particleandfibretoxicology.biomedcentral.com

Abbiamo bisogno della vostra collaborazione ! Contiamo su di voi per un supporto economico necessario per finanziare i nostri rapporti investigativi. Se vi piace quello che facciamo, un abbonamento mensile è un riconoscimento a noi per tutto lo sforzo e l’impegno che ci mettiamo.

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code