toba60

Rivelazione dell’ex Medico di Bill Gates: Si rifiutò di Vaccinare i suoi figli

A leggere una notizia del genere si potrebbe pensare ad una Fake News, una di quelle che rubano l’attenzione della gente per accaparrasi un po di pubblico sempre utile per un po di pubblicità.

Il medico in questione fu denunciato a suo tempo di aver violato il segreto professionale, la causa venne accantonata perché il fatto non sussisteva, rimane però la questione di come mai nessuno abbia mai messo in evidenza questo dettaglio di non poco conto, per cui il più’ integerrimo e accanito fautore dei vaccini si sia rifiutato categoricamente di utilizzarli per i propri figli.

Toba60

L'”ÉLITE” NON VACCINA I PROPRI BAMBINI
(SOLO QUELLI DI “MASSA”)

Il medico privato di Bill Gates a Seattle negli anni ’90 afferma che il fondatore di Microsoft e sostenitore della vaccinazione di massa ha rifiutato di vaccinare i propri figli nella loro infanzia.


“Non so se li ha vaccinati da adulti, ma posso dirvi che si è rifiutato di vaccinarli da bambini. “Erano bambini bellissimi, davvero intelligenti e vivaci, e ha detto che sarebbe stato bene così com’era, senza questo [vaccino]”, ha detto il medico in un simposio medico a porte chiuse a Seattle.

I commenti hanno provocato le reazioni dei medici che hanno partecipato al simposio, i quali hanno affermato che il medico aveva violato il segreto medico, che era inesistente, poiché il medico che ha rilasciato la dichiarazione di cui sopra stava parlando con altri medici e quindi non ha violato il codice di condotta. .

Gates ha tre figli con sua moglie Melinda (Jennifer, Rory e Phoebe) nata tra il 1996 e il 2002 e, secondo il suo ex medico, tutto è sano e non vaccinato.

La notizia che Bill Gates non sta vaccinando i propri figli, nonostante sia un grande fan delle vaccinazioni obbligatorie , non dovrebbe sorprendere.

Gli studi dimostrano che l ‘”élite” non vaccina i propri figli, ma, allo stesso tempo, spinge la “massa” a vaccinare i propri figli.

L ‘”élite” NON VACCINA I PROPRI BAMBINI
(SOLO QUELLI DI “MASSA”)


Secondo un recente studio in California, i bambini che non sono stati vaccinati “eccezionali” sono bianchi e provengono dalle famiglie più ricche di Los Angeles.

CEX.IOmostTrusted2

La percentuale di bambini che frequentano gli asili nido che sono stati “esclusi” dalle vaccinazioni per “convinzioni personali” è raddoppiata dal 2007 al 2013 (dall’1,54% al 3,06%). Si tratta di circa 17mila bambini bianchi delle famiglie più ricche, di più di mezzo milione di bambini che non scelgono di vaccinarsi.

Secondo la CNN, i tassi di esenzione dai vaccini erano più alti nei quartieri bianchi ad alto reddito come Orange County, Santa Barbara e parti della Bay Area.

Lo studio, pubblicato sull’American Journal of Public Health, ha esaminato più di 6.200 scuole della California e ha scoperto che le esenzioni dai vaccini erano due volte più comuni tra i bambini negli istituti privati:

“I genitori molto ricchi e privilegiati non vogliono assumersi i rischi associati alle vaccinazioni quando si tratta dei propri figli. “Sono preoccupati per gli effetti collaterali, incluso l’autismo”.

Dmitri Baxter

Fonte: http://antidras.blogspot.com

Puoi risparmiare 1,00 Euro al mese per supportare i media indipendenti

A differenza della Rai, Mediset o Sky, NON siamo finanziati da Benetton, Bill & Melinda Gates o da altre ONG o governi. Quindi alcune monete nel nostro barattolo per aiutarci ad andare avanti sono sempre apprezzate.

Donate JTR Bitcoin :

bc1qkspp89dl7ywl4v4ngdz6h0nrzfrt850anlgpll 

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code