toba60

Se Muori per il “vaccino Covid-19” L’Assicurazione Non paga, si tratta di “Intervento Medico Sperimentale”

Detto tra noi, non vi sembra che viviamo in un mondo di pazzi in preda ad un delirio di onnipotenza, dove si possono fare le cose più’ stupide dell’universo senza battere ciglio e ci si compiace di far parte di una società’ votata al suicidio li dove ognuno fa di tutto per sopravvivere?

George Orwell 1984 No!!!!!! Napoli 2021

Io capisco i vecchi (Lo sono anch’io) che venderebbero l’anima al diavolo pur di ricominciare da capo la propria vita, ma la solidarietà sociale ha fatto si che tutti indistintamente (Beh qualcuno forse no) si catapultano con abnegazione encomiabile a confondersi reciprocamente le idee per poter rivendicare la sua di fronte al mondo dicendo ……..

c’ero anch’io!

Toba60

Un farsa Mondiale che non ha Fine

Contatta il tuo assicuratore prima di ottenere il vaccino. Si afferma che alcuni o tutti gli assicuratori sulla vita non pagheranno per i decessi correlati a COVID, poiché il “vaccino” è sperimentale. Se questo è un rischio molto grande per i tuoi assicuratori, dovresti farlo?

Anche se hai sostenuto un test COVID, potrebbe significare che non sei più idoneo per l’assicurazione. Dovresti cercare attentamente, contattare i tuoi assicuratori, prima di essere vaccinato o testato.

COVID-19: your life insurance Digita Qui

Potresti leggere tra le righe sottostanti da ABI

Posso acquistare un’assicurazione sulla vita?

Molti assicuratori accettano ancora domande di assicurazione sulla vita e alcuni hanno ora incluso una domanda relativa al coronavirus (vedi sotto per le domande previste). Alcuni assicuratori ritardano le domande se sei attualmente positivo al coronavirus e devi fornire prove mediche, ma ciò non significa che non puoi ripresentare domanda in futuro.

Quali domande dovrei aspettarmi di porre sul coronavirus quando richiedo un’assicurazione sulla vita?

Le compagnie di assicurazione sulla vita hanno sviluppato domande specifiche per valutare il rischio che circonda il coronavirus per nuove applicazioni. Questo è solo per assicurarti che abbiano il quadro completo quando valuti la tua salute e le tue condizioni mediche.

Le domande sul coronavirus possono includere:

  • Sei risultato positivo al coronavirus?
  • Sei attualmente in isolamento?
  • Hai avuto i sintomi del coronavirus?
  • Sei stato in contatto diretto con qualcuno a cui è stato diagnosticato o sospettato di avere il coronavirus?

Se hai risposto sì ad alcune di queste domande, la tua decisione potrebbe essere ritardata fino al recupero. Le decisioni possono differire tra gli assicuratori.

Se sei classificato come ad alto rischio a causa delle tue condizioni mediche, come le persone con diabete grave, asma, malattie cardiache, malattie autoimmuni e alcune altre condizioni, allora non sarai considerato ‘auto-isolato a meno che tu non abbia sintomi. Le persone a cui viene consigliato di rimanere a casa per mantenersi al sicuro verranno descritte come una tipica persona a basso rischio.

Ovviamente la somministrazione del vaccino è una questione a parte che non viene menzionata, ma le persone che chiedono agli assicuratori pagheranno per la morte causata dal vaccino si dice NO, in quanto non è un vaccino……

ma un intervento medico sperimentale. Tieni a mente.

Fonte: tapnewswire.com

Abbiamo bisogno del tuo aiuto …

La censura dei motori di ricerca, delle agenzie pubblicitarie e dei social media controllati dall’establishment sta riducendo drasticamente le nostre entrate . Questo ci rende difficile continuare. Se trovi utile il contenuto che pubblichiamo, considera di sostenerci con una piccola donazione finanziaria mensile.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code