toba60

Studio Completo: I Vaccini contro il Covid Stanno Distruggento la Telomerasi delle Persone come la Chemioterapia

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

Noi pensiamo che le cavie o aspiranti tali, e’ sempre bene che sappiano quello a cui vanno incontro, considerato che in definitiva la scelta e’ tra un virus e tutte le conseguenze del suo rimedio.

E’ una libera scelta tenendo presente che tutto sommato si o si qualcosa può sempre succedere ad ognuno di noi.

Un tumore, un incidente stradale, un ictus, un infarto, una sclerosi multipla, una broncopolmonite, una tegola che cade, un attentato terroristico, un ladro in casa, una rapina per strada, un blocco respiratorio……….

A concentrare tutta la nostra attenzione per ognuno dei possibili malanni che possono capitarci probabilmente del virus ci scorderemmo totalmente.

Meglio gli effetti collaterali, essi non esistono finché non si manifestano, il che tranquillizza molte persone a quanto sembra

Toba60

Studio sui Vaccini contro il Covid

Un’analisi indipendente del fallimento immunitario che tende a verificarsi dopo che qualcuno viene “vaccinato” per il Wuhan coronavirus (Covid-19) ha rivelato che almeno una delle cause è un accumulo di proteine spike indotte dal vaccino all’interno del corpo.

Walter Chesnut di WMCResearch.org avverte che la “robusta risposta immunitaria” innescata dai vaccini “può avere un costo letale”, se questo si manifesta immediatamente o più tardi lungo la strada.

Chesnut ha scoperto, dopo aver esaminato uno studio scientifico peer-reviewed e una conferenza informativa, che una volta che le proteine del picco del vaccino si stabiliscono davvero e iniziano a fare ciò che sono state progettate per fare, la telomerasi di una persona iniettata diventa inattiva.

La telomerasi, nel caso non la conosciate, è un enzima nel DNA umano che regola l’invecchiamento. Quando i telomeri che incapsulano il DNA si accorciano nel tempo, l’invecchiamento comincia davvero ad accelerare. Questo suggerirebbe che le iniezioni di Donald “padre del vaccino” Trump “Operation Warp Speed” stanno accelerando il processo di invecchiamento.

Lo studio da cui Chesnut ha tratto le sue conclusioni, pubblicato nel Journal of Bacteriology & Parasitology, “dimostra in modo convincente” che le proteine spike del vaccino hanno “effetti deleteri sulla telomerasi, compromettendo la sua sintesi”, dice Chesnut.

“Con questa attività inibita, ci vuole tempo perché appaia l’inevitabile esaurimento delle cellule immunitarie”, aggiunge. “Questo può essere la firma del cavallo di Troia.

Qualsiasi risposta immunitaria di breve durata è l’oro degli sciocchi che sostituisce la capacità del sistema immunitario di ricostituirsi”.

“Stiamo fondamentalmente vedendo gli effetti della CHEMOTHERAPIA con la proteina spike. Ma in un modo molto unico”, dice Chesnut. “Le cellule che si replicano rapidamente vengono esaurite. Ora possiamo spiegare i rapporti troppo comuni di perdita di capelli, per esempio”.

In altre parole, le iniezioni di influenza Fauci stanno bombardando il corpo delle persone con proteine spike che agiscono in modo simile alla chemioterapia, causando il collasso del loro sistema immunitario e non essere reintegrato.

Non sono altro che iniezioni di mortali travestite da “medicina”.

Studio pubblicato nel Journal of Bacteriology & Parasitology Digita Qui

Questo spiegherebbe perché la stragrande maggioranza dei nuovi pazienti “covidi” ricoverati negli ospedali sono persone che hanno preso le iniezioni in obbedienza al governo e ora stanno pagando il prezzo del loro errore.

Niente di tutto ciò è una sorpresa per chiunque abbia prestato attenzione a tutto ciò che gli esperti indipendenti hanno messo in guardia riguardo ai vaccini e alle loro proteine spike. Per coloro che hanno riposto la loro fiducia in Fauci, tuttavia, i polli stanno ora tornando al pollaio.

“Presto imploreranno una cura da questa nuova pestilenza che hanno invitato nei loro corpi”, ha scritto un commentatore di Infowars su ciò che diventerà alla fine di tutti coloro che hanno preso il vaccino.

“Forse i ‘morti vaccinati’ saranno il gruppo che insorgerà e distruggerà i loro creatori, un po’ come nel libro ‘Frankenstein’. Sarebbe ironico, ma sono sicuro che questi bastardi che hanno fatto il ‘vaccino’ hanno già giocato fuori questo scenario come una possibilità”.

Un altro commentatore ha chiesto perché gli americani permettono a gente come Fauci di farla franca e di spingere apertamente queste iniezioni di genocidio, mentre lui minaccia di chiudere di nuovo il paese se i “non vaccinati” si rifiutano di obbedire ai suoi ordini.

Sembra sempre di più che la vera “pandemia” si nasconda all’interno dei vaccini, e che il virus sia stato solo uno stratagemma per far sì che la gente si metta in fila e faccia iniezioni letali, il cui contenuto verrebbe poi “sparso” su altri, comprese le persone che hanno rifiutato i vaccini in primo luogo.

In un tweet più recente su come le persone possono affrontare la distruzione dei telomeri indotta dai vaccini, che è associata alla malattia di Alzheimer, Parkinson, ferroptosi, ipotalamo e autofagia, Chesnut ha twittato un link a un documento sul fungo reishi – vedi sotto:

La proteina spike del vaccino covid “spegne la trascrizione di / esaurisce AUF1 e WRN cancellando i telomeri”, ha scritto Chesnut in un altro tweet. “È una catastrofe. Questo è ciò di cui state vedendo solo l’inizio”.

“Si possono cancellare i telomeri”, avverte ancora Chesnut. “Qui riportiamo che le cellule prive di WRN mostrano la CANCELLAZIONE DEI TELOMERI. Una forma di morte cellulare che forse non conoscete: Letalità sintetica. Deplezione di WRN indotta”.

Assicuratevi di controllare il sito web di Chesnut per stare al passo con le sue ultime ricerche.

Altre delle ultime notizie sul programma di vaccinazione del Wuhan coronavirus (Covid-19) possono essere trovate su ChemicalViolence.com.

Le fonti per questo articolo includono:

  • Infowars.com
  • WMCResearch.org
  • Archive.is
  • NaturalNews.com

SOTTOSCRIVI UN  PIANO DI ABBONAMENTO MENSILE  BASTA UN MINUTO DEL TUO TEMPO PER DONARE L’IMPORTO DI UN CAFFÉ

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Abbiamo bisogno del tuo aiuto …

La censura dei motori di ricerca, delle agenzie pubblicitarie e dei social media controllati dall’establishment sta riducendo drasticamente le nostre entrate . Questo ci rende difficile continuare. Se trovi utile il contenuto che pubblichiamo, considera di sostenerci con una piccola donazione finanziaria mensile.