toba60

Attenzione! Coaguli di Sangue Estremi Rilevati in Tutti i Deceduti Vaccinati Contro il Covid

Come detto già altre volte non abbiamo più’ parole per evidenziare una situazione che oramai appartiene ad una dimensione sfuggita al controllo di gran parte della comunità mondiale.

Pur di fronte l’evidenza tutto pare procedere speditamente come se nulla potesse intaccare un viatico che ha che una sola destinazione…

………l’inferno!!!

Il paradiso può attendere.

Toba60

Coaguli di Sangue Estremi Rilevati in Tutti i Deceduti Vaccinati Contro il Covid

Nuove prove mostrano coaguli di sangue che assomigliano a lunghi vermi i quali appaiono nei corpi dei deceduti co-inoculati.

Si pensa che le proteine Spike siano la causa delle complicazioni sorprendenti, in parte perché il corpo non è in grado di scomporle naturalmente.

Un video postato dal filantropo e imprenditore Steve Kirsch mostra un uomo che è morto poco dopo la sua covaccinazione con una serie di coaguli di sangue nel suo corpo. Il video è stato registrato dall’imbalsamatore Richard Hirschman, che testimonia che il fenomeno è diventato molto comune nei corpi che riceve.

NOTA! Vorremmo avvertire i lettori di immagini forti e consigliare alle persone sensibili di non guardare il filmato.

Il video può essere visto qui o digitando sull’immagine sopra.

In 60 secondi vedrai qualcosa che si trova solo nelle persone vaccinate. Questo è ciò che accade ad alcune persone dopo essersi vaccinate. C’è da meravigliarsi se stiamo assistendo a così tante ferite e morti da vaccino?

Questo è stato prelevato da un’arteria in un uomo morto dopo la vaccinazione COVID. Richard sta vedendo questi coaguli ora nell’83% dei 35 casi che ha fatto questo mese.

Mi sono offerto di mostrare tutti i miei video al CDC e alla FDA, ma dubito seriamente che mi risponderanno mai. Semplicemente non vogliono avere a che fare con prove come questa.

Steve Kirsch.

Inoltre, Hirschman dice che ha denunciato gli incidenti alle autorità, ma non ha ricevuto alcun riscontro sui casi. Come risultato, Kirsch ha ora scelto di pubblicare apertamente le informazioni e fornire una copia delle e-mail che ha inviato ai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) e alla Food and Drug Administration (FDA). Kirsch apre anche un dialogo con le autorità, sottolineando che i coaguli di sangue mostrati nel video si trovano solo in persone a cui è stato iniettato il vaccino Covid o che hanno subito trasfusioni di sangue.

Secondo il dottor Ryan Cole, il medico, sono probabilmente le proteine spike prodotte dai vaccini covidi che sono dietro questi coaguli di sangue, aggiungendo che il corpo ha grande difficoltà a scomporle.

L’informazione è pubblica dal 4 febbraio e finora non è stata né provata né smentita.

Sandra Novak

Fonte: nyadagbladet.se

Abbiamo bisogno della vostra collaborazione ! Contiamo su di voi per un supporto economico necessario per finanziare i nostri rapporti investigativi. Se vi piace quello che facciamo, un abbonamento mensile è un riconoscimento a noi per tutto lo sforzo e l’impegno che ci mettiamo.

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code