toba60

Federal Reserve: La Truffa Globale Che Devi Assolutamente Conoscere

Views: 298

Parlare di economia per risolvere i problemi e’ come rendere migliore un Grattacielo costruito con tutte le misure sbagliate, per quanto tu possa correggere una cosa, avrai sempre uno scompenso che deteriora sempre più’ la struttura, fino a quando non cadrà’ di schianto.

Questa’ e’ l’economia e purtroppo si contano sulla dita di una mano coloro che hanno il buon senso di dire che forse sarebbe meglio buttare giù’ tutto per ricostruire le cose come dovrebbero essere fatte.

Non e’ una questione di opinioni divergenti, ma di una deliberata intenzione a proseguire nella direzione di sempre, per un tornaconto che fa il gioco di un ristretto numero di persone.

Sono le élite che dettano le regole, ed e’ facile con uno strumento come quello monetario indurre intere nazioni ad assecondare le idee, le opinioni, il pensiero e pure la stupidita’ nelle masse prive di una propria autonomia.

Il popolo non deve sapere e se lo sa’, pensa che sia impossibile ciò’ che sta succedendo, ammettere la propria ignoranza significa mettere in discussione tutto un modo di intendere la vita e ciò’ che vi ruota attorno.

Non e’ solo spiegando le cose come stanno che si possono risolvere i problemi, ma prendendo atto che forse prima ancora di prendere un iniziativa, si devono rivedere concetti come quelli di politica, economia, finanza, lavoro, stile di vita, con annessi tutti i valori che una volta posti in essere attraverso un uso corretto della moneta si verrebbero a verificare.

E’ un po come quando hanno liberalizzato l’apertura di tutte le attività’ domenicali, tutti hanno protestato e la vita di milioni di persone si e’ deteriorata, ma non vi e’ stato nessuno che di sua iniziativa si sia preso la briga evitare i centri commerciali e in negozi nei giorni festivi, si e’ data priorità’ ad un presunto vantaggio economico che doveva riguardare tutti, ma cosi non era, la comodità’ nascondeva un dramma che ha alimentato lo sfruttamento del lavoro, con indotti economici da parte delle multinazionali che si sono amplificate a dismisura, creando un mercato del lavoro al ribasso che ora e’ realtà’ di tutti i giorni in tutto il mondo.

Alla consapevolezza dei problemi si devono mettere sul piatto della bilancia anche tutte le conseguenze, che portano gli individui ad agire in sintonia con gli inevitabili sviluppi che ne conseguono.

Per rifarmi ad una frase molto gettonata di questi tempi dopo il Covid-19, dopo un determinato cambiamento, nulla e’ più’ come prima, ma se c’è una cosa che il genere umano ama dal profondo del suo cuore e’ Voltare Pagina, ma..

A Parole non Nei Fatti

Toba60

La Federal Reserve come non l’hai mai conosciuta

Ora che sappiamo che la Federal Reserve è una società privata a scopo di lucro, una domanda naturale sarebbe: chi possiede questa società?

Peter Kershaw fornisce la risposta in “Soluzioni economiche”, dove elenca i primi dieci azionisti del sistema bancario della Federal Reserve:

  1. La famiglia Rothschild – Londra
  2. La famiglia Rothschild – Berlino
  3. I fratelli Lazard – Parigi
  4. Israel Seiff – Italia
  5. Kühn-Loeb Company – Germania
  6. The Warburgs – Amsterdam
  7. The Warburgs – Amburgo
  8. Lehman Brothers – New York
  9. Goldman & Sachs – New York
  10. The Rockefeller Family – New York

Ora, non so se lo fai, ma ritengo che ci sia qualcosa di terribilmente improprio in questa situazione, vale a dire: non viviamo negli STATI UNITI?

In tal caso, perché sette dei primi dieci azionisti sono situati nei paesi ESTERI? Sono al 70%! Per pubblicizzare quanto sia cattivo questo sistema, Jim Marrs fornisce quanto segue nel suo straordinario libro Rule by Secrecy

.
Dice che la Federal Reserve Bank di New York, che controlla senza dubbio le altre undici filiali della Federal Reserve, è essenzialmente controllata da due istituti finanziari:

  • Chase-Manhattan (controllata da Rockefellers) – 6.389.445 azioni – 32,3%.
  • Citibank – 4.051.851 azioni – 20,5%.

Pertanto, queste due entità controllano quasi il 53% della Federal Reserve Bank di New York.

Questo non disturba la tua mente?

Ora, considerando quanti trilioni di dollari sono coinvolti qui e come i banchieri sono i MEDIA che selezionano i nostri funzionari a Washington DC, non pensate che le banche e le famiglie elencate abbiano una quantità eccessiva di interferenze sulla nazione?.

La risposta è straordinariamente chiara.

Sappiamo che la Federal Reserve CORPORATION stampa i soldi e li presta, con interesse, al nostro governo.

Ma aspetta di vedere che questo processo è una truffa assoluta. Ma prima di arrivare al nocciolo della questione, ricordiamo una cosa sull’essenza stessa del sistema bancario: in primo luogo, quel denaro dovrebbe avere un qualche tipo di standard su cui basare il suo valore. Nel caso degli Stati Uniti, operiamo sulla base di quello che viene chiamato il “gold standard” (ovvero, il nostro denaro è sostenuto dall’oro).

Quindi, con questo in mente, diamo un’occhiata a come viene effettivamente creato il denaro e a quale prezzo. Se la Federal Reserve vuole stampare 1.000 $ 100 di fatture, il suo costo totale in inchiostro, carta, stampa, manodopera, ecc. Sarebbe di circa $ 23 (secondo Davvy Kidd in ” Why a Bankrupt America “).

Ora, se estrai l’account, il costo totale di 10.000 biglietti sarebbe di $ 230. Ma, ed ecco il problema, 10.000 $ 100 di fatture equivalgono a un milione di dollari. In questo modo, la Federal Reserve può “creare” un milione di dollari, che PRESTANO quindi al governo degli Stati Uniti (con interessi), per un costo totale di $ 230.

Non è un brutto affare, eh?

Il settore bancario chiama questo processo “beneficio di conio” (signoraggio ).

Lo chiamano giustamente FURTO. Perché?. Tutto ok; indipendentemente dall’immenso margine di profitto ($ 1.000.000 per soli $ 230), oltre a enormi pagamenti di interessi, il nostro governo deve quindi RACCOGLIERE i soldi degli americani per pagare i propri debiti attraverso un’agenzia di tipo mafioso chiamata il IRS (Internal Revenue Service).

Quel che è peggio è che, ora trattenete il respiro, non c’è più oro a Fort Knox! È scomparso

In altre parole, il MODELLO ORO su cui si basava il nostro sistema finanziario è ora un’illusione. Non possiamo convertire i nostri soldi in oro – solo in un’altra valuta. L’intera base sottostante per i nostri soldi è ora una bugia, una finzione. La Federal Reserve è diventata così arrogante che è diventata una MONEY MAKING MACHINE, creando soldi da zero!

Ecco dove la Federal Reserve ottiene i suoi soldi: li fanno letteralmente, poi li prestano a noi, e così possono guadagnare ancora più soldi da esso.

Il denaro come religione


Il processo che abbiamo descritto è diventato così ridicolo che William Grieder , ex assistente al montaggio del Washington Post, nel 1987 scrisse un libro intitolato “I segreti del tempio: come la Federal Reserve gestisce il paese” come i controller ci hanno condizionato ad accettare questa assurda situazione.

“Alle menti moderne”, scrive, “sembrava strano pensare alla Federal Reserve come a un’istituzione religiosa. Persino i teorici della cospirazione, nel loro stile maniacale, stavano dietro qualcosa di vero e significativo. La Federal Reserve ha anche funzionato nel regno della religione.

I suoi misteriosi poteri di fare soldi, ereditati dai suoi antenati sacerdotali, nascondevano un complesso insieme di significati psicologici e sociali. Con la sua forma di incantesimo segreto, la Federal Reserve ha condotto un impressionante rituale sociale, transazioni così potenti e terrificanti da sembrare al di là della comprensione comune “.

Mr. Grieder continua:

“Soprattutto, il denaro era un atto di fede. Richiedeva un consenso sociale e universale implicito che era veramente misterioso. Per creare denaro e usarlo, tutti devono credere. Solo allora pezzi di carta inutili acquistano valore” .

Capisci? SOLDI è ILLUSIONE!

Perché? Perché il gold standard su cui dovrebbe essere basato il nostro denaro è stato rimosso. Non c’è più oro a Fort Knox. È andato tutto! Ora il denaro è davvero solo carta. In passato, il denaro doveva rappresentare qualcosa di valore tangibile.

Ora è solo carta!

Andando oltre, molti di noi non usano più nemmeno la carta moneta. Perché?. Bene, ecco uno scenario: molti posti di lavoro depositano direttamente denaro dalla retribuzione dei loro dipendenti in banca. Una volta che il denaro è lì, quando arriva il giorno di paga, il datore di lavoro può compilare un mucchio di assegni per pagarli.

Inoltre, quando hanno bisogno di benzina, usano una carta di credito; e quando generi alimentari, una carta di debito. Se vanno a mangiare venerdì sera, possono caricare il conto sulla carta del ristorante. Ma per quanto riguarda i suggerimenti?: Lo scrivono semplicemente sull’account alla fine del controllo.

Fino ad ora, la persona non ha utilizzato un singolo biglietto. E se metti l’e-banking in questa scatola, abbiamo praticamente eliminato l’uso del denaro.

E, Dio non voglia, cosa succederà quando i microchip codificati verranno impiantati nel dorso della nostra mano?


In sostanza, il denaro non è diventato altro che un’illusione, un numero elettronico o una figura sullo schermo di un computer. Quello è!. Col passare del tempo, abbiamo una tendenza crescente ad essere assorbiti da questo vortice di irrealtà. Pensaci. Gli americani nel loro insieme hanno un debito personale maggiore rispetto a qualsiasi altro periodo della storia.

Inoltre, il nostro governo continua a scavare sempre più a fondo nel buco, senza alcuna speranza di arretrare.

Ma abbiamo sempre meno SOLDI REALI! Siamo asserviti dal debito di punti luce elettronici sullo schermo di un computer! E il 70% delle banche che controllano questo debito attraverso la Federal Reserve risiede in paesi stranieri!

Che cosa sta succedendo?.

Come dice lo scrittore William Bramley ,

“Il risultato di questo intero sistema è il debito enorme a tutti i livelli della società.”

Siamo derubati in modo malato, gente, e le persone che lo fanno sono pazzi preti-maghi che usano l’ILLUSIONE del denaro come mezzo di controllo.

E mi dispiace dirlo, ma se permettiamo alle cose di continuare ad andare come sono, la situazione non farà che peggiorare. La nostra unica speranza … unica speranza … è di intraprendere immediatamente azioni drastiche e rimediare a questo crimine.

Victor Thorn

Cenni storici

  • Primo La legge marziale viene dichiarata dal presidente Lincoln il 24 aprile 1863, con l’ordine generale n. 100. Sotto l’autorità della legge marziale, il Congresso e il presidente Lincoln istituiscono una legge marziale continua, chiedendo agli Stati (il popolo ) la coscrizione di truppe e / o la fornitura di denaro a sostegno del Nord, oppure essere riconosciuti come nemici della nazione; Questa legge marziale promulgata dal Congresso rimane in vigore fino ad oggi.   Queste leggi marziali conferiscono al presidente (con o senza il Congresso) l’autorità dittatoriale di fare qualsiasi cosa possa essere fatta dal governo in conformità con la Costituzione degli Stati Uniti.   Questa legge del servizio militare obbligatorio rimane in vigore fino ad oggi ed è il fondamento dell’autorità degli ordini esecutivi presidenziali; fu ampliato nel 1917 con l’Enemy Trading Act (6 ottobre 1917) e di nuovo nel 1933 con l’Emergency Warfare Powers Act, che viene ratificato e perfezionato quasi ogni anno fino ad oggi dal Congresso.   Oggi queste leggi si concentrano sul popolo degli stessi Stati Uniti come suo nemico.

     
  • Secondo La Legge organica del Distretto di Columbia del 1871 creò una “corporazione municipale” per governare il Distretto di Columbia. Considerando il fatto che lo stesso governo municipale fu incorporato nel 1808, una “Legge organica” che usa il termine “società municipale” nel 1871 può significare solo una società privata il cui proprietario è il comune.   D’ora in poi chiameremo quella società privata “United States Corporation”. Con un uso coerente, brevettò il nome “Governo degli Stati Uniti” riferendosi a se stesso.   La Legge organica del Distretto di Columbia del 1871 pone il Congresso sotto il suo controllo (come consiglio aziendale) e realizza l’obiettivo di detta legge di formare un organo di governo sul comune; Ciò ha permesso al Congresso di gestire le esigenze aziendali del governo ai sensi della vigente legge marziale e di fornire loro le capacità aziendali che altrimenti non avrebbero.   Ciò è stato fatto sotto l’autorità costituzionale del Congresso per approvare qualsiasi legge entro dieci miglia quadrate dal Distretto di Columbia. Tieni presente questo link per vedere l’effetto della legge del Distretto di Columbia del 1871.

     
  • Terzo Con tale legge, la United States Corporation ha adottato la propria Costituzione (Costituzione degli Stati Uniti), che era identica alla Costituzione nazionale (la Costituzione degli Stati Uniti d’America), tranne che ha eliminato l’emendamento n. 13, e quindi gli emendamenti 14, 15 e 16 della Costituzione Nazionale sono stati numerati rispettivamente come Emendamenti 13, 14 e 15 nella Costituzione della United States Corporation.   A questo punto presta particolare attenzione e ricorda questo metodo della United States Corporation per l’adozione della propria Costituzione, che ad essa si aggiungeranno allo stesso modo nel 1913.

     
  • Quarto La United States Corporation iniziò a generare debiti attraverso le obbligazioni, ecc., Scadute nel 1912, ma non poterono pagare i loro debiti, quindi le 7 famiglie che acquistarono tutte le obbligazioni chiesero il pagamento degli obblighi, e la Corporation Gli Stati Uniti non potevano pagare.   Queste famiglie hanno concordato il debito per i pagamenti di tutte le attività della US Corporation. e per tutte le attività del Tesoro degli Stati Uniti d’America.

     
  • Quinto Quando iniziò il 1913, la US Corporation Non aveva fondi per soddisfare le esigenze commerciali del governo, quindi andò dalle suddette famiglie e chiese se poteva prendere in prestito dei soldi. Le famiglie hanno detto di no (la US Corporation aveva già dimostrato che non avrebbe rimborsato completamente i suoi debiti).   Le famiglie avevano previsto questa situazione e avevano completato la creazione di una società privata chiamata “Federal Reserve Bank” l’anno precedente.   La United States Corporation ha stretto una relazione con la Federal Reserve Bank attraverso la quale poteva negoziare affari con banconote anziché con denaro.   Rendersi conto che questa relazione è stata stabilita tra due società private e non ha coinvolto il governo; È qui che la maggior parte delle persone sbaglia nel comprendere il sistema della Federal Reserve Bank: non ha alcun rapporto con il governo.   I contratti privati ​​che istituiscono l’intero sistema persino riconoscono che se qualcosa proposto lì viene trovato illegale o impossibile da eseguire, viene escluso dagli accordi e gli elementi rimanenti rimangono in vigore a tutti gli effetti.

     
  • Sesto Quasi contemporaneamente all’ultimo evento (anche nel 1913), la US Corporation ha adottato (come se ratificato) il proprio sedicesimo emendamento.   Gli oppositori fiscali sfidano il sistema di riscossione delle imposte IRS sulla base di questo fatto; tuttavia quando ricordiamo che la US Corporation Inizialmente hai creato la tua Costituzione semplicemente redigendola e adottandola, non vi è alcuna differenza tra tale adozione e questa – tale è la natura degli statuti societari.   Quando il consiglio aziendale (Congresso) dice al Segretario di inserire l’emendamento come se fosse stato ratificato (anche se gli Stati non l’hanno ratificato), il Segretario è stato informato che l’unica parola dei Rappresentanti era sufficiente per la ratifica. Dovresti anche notare che questo emendamento non ha nulla a che fare con la nostra nazione, il nostro popolo o la nostra Costituzione nazionale, che aveva già il suo sedicesimo emendamento.   La Corte Suprema (nel 1916) stabilì che il sedicesimo emendamento non faceva nulla che non fosse già stato fatto, oltre a chiarire il diritto degli Stati Uniti (Corporation Stati Uniti) alle società fiscali e ai dipendenti pubblici. Siamo d’accordo, considerato che sono stati creati sotto l’autorità della United States Corporation.

     
  • Settimo Più tardi (anche nel 1913) la US Corporation, attraverso il Congresso, adottò (come se avesse ratificato) il suo diciassettesimo emendamento.   Questo emendamento non solo non è ratificato, ma non è costituzionale: la Costituzione nazionale proibisce al Congresso di parlare anche della questione di dove vengono eletti i senatori, che è l’oggetto di questo emendamento; pertanto non possono approvare tale legge e dopo la loro richiesta chiederanno che entri come ratificato.   Secondo la Corte suprema degli Stati Uniti, affinché il Congresso proponga un emendamento di questo tipo, dovrebbero prima approvare un emendamento che conferirebbe loro l’autorità di discutere la questione.

     
  • Ottavo Di conseguenza, nel 1914, i debuttanti e tutti i senatori che furono rieletti con successo nel 1913 con voto popolare occuparono un posto solo al Senato della United States Corporation; i loro rispettivi seggi nei loro stati rimasero vacanti perché né il senato statale né il governatore dello stato avevano eletto nuovi senatori per sostituirli, come è ancora richiesto dalla costituzione nazionale per il collocamento di un senatore nazionale.

     
  • Nono Nel 1916 il presidente Wilson fu rieletto dal Collegio elettorale, ma le elezioni devono essere confermate dal Senato costituzionalmente istituito; quando i nuovi senatori – solo dalla US Corporation – potevano partecipare alla conferma elettorale del Collegio elettorale, le uniche autorità che avrebbero potuto essere utilizzate per la conferma elettorale erano solo corporative.   Pertanto, il presidente Wilson non è stato confermato in carica per il suo secondo mandato come presidente degli Stati Uniti d’America e ha ricoperto solo il ruolo specifico di United States Corporation. Pertanto, i seggi della giurisdizione originale del governo erano vacanti, perché il popolo non eleggeva alcun funzionario del governo dalla giurisdizione originale.   È importante notare qui che il presidente Wilson ha mantenuto la sua capacità di comandante in capo dell’esercito.   Molte persone si chiedono questo fatto immaginando che tale capacità sia legata al Presidente della nazione; tuttavia, quando John Adams fu presidente, nominò George Washington comandante in capo dei militari in preparazione di una guerra imminente con la Francia. Durante questo periodo, il signor Adams si preoccupò molto che il signor Washington si ammalasse gravemente e trasferisse la sua autorità militare al generale Hamilton, e Adams temeva che se la guerra fosse davvero scoppiata, Hamilton avrebbe usato quell’autorità per creare un dittatura militare nella nazione.   Il signor Adams evitò la guerra con mezzi diplomatici e il titolo di comandante in capo gli fu restituito.

    ( Vedi : John Adams, di David McCullough. Questo libro tratta molto bene le preoccupazioni del signor Adams in questa materia. Adams era un uomo affascinante.)

     
  • Decimo Nel 1917 la United States Corporation entrò nella prima guerra mondiale e approvò il Trade with Enemies Act.

     
  • Undicesimo Nel 1933, la United States Corporation era in bancarotta. Ha costretto un giorno festivo a scambiare le banconote [banconote] della Federal Reserve garantite dal denaro con banconote della “valuta forte” della Federal Reserve.   Il Trade with Enemies Act è stato organizzato per riconoscere il popolo americano come nemico della United States Corporation.

     
  • Dodicesimo Qualche tempo dopo il 1935, chiedi all’Amministrazione della previdenza sociale qualsiasi connessione al loro programma. Con l’obiettivo esplicito di generare fondi beneficiari per il fondo fiduciario generale degli Stati Uniti (GTF), l’amministrazione della previdenza sociale crea un’entità con un nome e un numero di conto (numero di previdenza sociale).   Ti danno la tessera di previdenza sociale e ti fanno sapere che la tessera non ti appartiene ma che la conservi per loro fino a quando non ti chiedono indietro.   Se vuoi accettare quella responsabilità per la carta, attivi la carta firmandola, il che ti dà la possibilità di agire come fiduciario per il vero proprietario della carta, la United States Corporation, e puoi usare il nome e il numero del titolare della carta. carta per elaborare le relazioni commerciali per il vero proprietario della carta. Dovresti anche notare che sebbene la carta ne verifichi la gestione (tu come unica persona con l’autorità di controllare l’entità così creata), non deve essere utilizzata come identificazione.   In breve: si noti che l’Amministrazione della previdenza sociale è stata il creatore dell’entità; ti hanno offerto l’opportunità di servire la tua capacità di fiducia; ti hanno dato qualcosa (la carta) che non ti appartiene, tenendola in fiducia, e hanno riservato il vero proprietario della cosa (la United States Corporation) come beneficiario dell’entità, per definizione; Questo descrive solo la creazione e l’esistenza di un fondo fiduciario. (…)

     
  • Tredicesimo Nel 1944, ai sensi dell’accordo di Bretton Woods , la United States Corporation era molto richiesta dal Fondo monetario internazionale e divenne una società privata controllata dall’estero.

     
  • Quattordicesimo Nel 1962, considerando che gli Stati [USA] furono costretti a concludere i loro accordi commerciali in termini di banconote della Federal Reserve (banconote straniere), che sono proibite nelle Costituzioni nazionali e statali, per necessità gli Stati iniziarono per proteggersi dalle persone formando società come la United States Corporation.   Di conseguenza, le amministrazioni statali di nuova costituzione hanno iniziato ad adottare i codici uniformi e le strutture di concessione suggerite dalla US Corporation, che hanno permesso un controllo migliore e più potente sul popolo, di cui i governi della giurisdizione originaria di questa nazione non aveva capacità di fare.   Le nostre Costituzioni assicurano che i governi non governino le persone, ma piuttosto si governino secondo i limiti della legge. Le persone si governano da sole.   Tale è la natura fondamentale della nostra Repubblica costituzionale.

     
  • Quindicesimo Nel 1971, ogni governo statale nell’unione degli Stati aveva formato tali partenariati privati ​​(stati corporativi), su suggerimento del Fondo monetario internazionale, e la gente smise di mettere i funzionari governativi della giurisdizione originaria nelle loro sedi governative stato.


Ora, dopo aver dichiarato questi fatti storici, ti chiediamo di non crederci, ma piuttosto di provare a verificarli da solo. E poi ti chiediamo di contattarci per condividere le tue scoperte.

Quando scopri che non ci sono errori in questo schema storico, ricorda questi semplici fatti e non lasciare che nessuno ti dissuada dalla verità.

La conclusione finale:

Quando parli di queste corporazioni straniere private, ricorda cosa sono e smetti di chiamarle governo.

La speranza … L’UNICA SPERANZA … è di intraprendere immediatamente azioni drastiche e porre rimedio a questo atto illecito.

John MacHaffie

L’informazione Indipendente ha un costo, Toba e’ Sempre di Corsa e non vuole Fermarsi Se ritieni che il contenuto che pubblico ti sia utile, considera l’idea di supportarmi con una piccola  donazione

La Via del Denaro
Salvatore TamburroLa Via del DenaroLa banca d’Italia, il signoraggio e il nuovo ordine mondialeNexus Edizioni
Voto medio su 3 recensioni: Buono
€ 15,00

La Casa del Debito
Alle origini della Grande Recessione
€ 20,00

L'incantesimo della Moneta
Il signoraggio Bancario e la dittatura finanziaria mondiale
Voto medio su 1 recensioni: Sufficiente
€ 11,00

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code