toba60

Intervista ad Alex Collier di Rick Keefe

Views: 275

E’ un intervista da leggere tutta di un fiato, il confine tra la realtà e’ la fantasia, ruota attorno a chi si mette a lato e osserva gli eventi senza pensare, lasciandosi trasportare dall’immaginario collettivo che e’ in ognuno di noi.

Nessuno ha mai messo in discussione che un serpente abbia acquistato la parola e comunicato ad Adamo che mangiando la mela, avrebbe avuto il mondo nelle sue mani.

Bene, nel leggere questa intervista, abbiate lo stesso atteggiamento mentale, senza tanti pregiudizi, male che vada, al termine della lettura, avrete fatto esperienza di un qualcosa di insolito e fantasioso.

Non e’ nel mio stile proporre un servizio del genere, ma devo confessare che il mio modo di pensare giusto o sbagliato che sia, e’ partito leggendo articoli simili, che alimentavano la mia fantasia, un po’ come dire, si nasce incendiari e si finisce per diventare pompieri.

Albert Enstein quando lo trovarono morto sul letto di casa, aveva al suo fianco, appoggiato sul comodino, un libro di Zecharia Sitching, intitolato ”Guerre Atomiche al tempo degli Dei”.

Il Contenuto era all’epoca ritenuto inverosimile, al pari di quello di Alex Collier, ma Eistein non si poneva questo problema e grazie a questo atteggiamento mentale, pote’ giungere a conclusioni ritenute impossibili dalla Scienza e la Matematica

Toba60

Rick Keefe: Alex, puoi iniziare a raccontarci qualcosa di te e del tuo background?

Alex Collier: Beh, il mio background è vario. Come molte altre persone hanno fatto molte cose diverse. Ho avuto pratiche contabili. Ho posseduto attività commerciali industriali. Attualmente quello che sto cercando di fare è finire tre libri e tenere conferenze in tutto il sud della California e negli stati occidentali cercando di ottenere informazioni che ho accettato di divulgare riguardo al dilemma terrestre, la situazione che tutti affrontiamo qui. Chiedo scusa. Sono in ritardo di due anni. Avrei dovuto iniziare le lezioni due anni prima. Sono davvero uscito dall’ottobre del ’93. Sarà quasi un anno. Questo è attualmente quello che sto cercando di fare, quindi molta della mia energia e attenzione sono state rivolte a questo.

Alex Collier

Rick: Ora sei in contatto con gli Andromedani. Chi sono esattamente gli Andromedani?

Alex: Sono una razza particolare che esiste nella costellazione di Andromeda. Sono solo una delle migliaia che esistono là fuori. Sono la razza particolare con cui ho parlato e con cui ho avuto contatti e mi hanno dato e condiviso informazioni con me, sono umani. Sono dalla pelle bianca alla pelle azzurra, ovunque alte da un metro e quattro a un metro e otto e sono umani in ogni modo.

Rick: Ora da dove sono nati, Alex?

Alex: Tutta la vita umana ebbe origine a Lyra e quando Lyra cadde durante una guerra, molto prima che esplodesse una delle stelle, emigrarono da Lyra durante una guerra per preservare la razza e andarono in diverse parti della nostra galassia. Quindi tutta la vita umana è originaria di Lyra, in origine. A causa del loro ambiente, essi, di generazione in generazione, raccoglieranno cambiamenti fisici a seconda della superficie e delle cose organiche, dei loro pianeti, e così via. Le diverse pelli di razza colorate hanno a che fare con la genetica che coinvolge le stelle a cui sono esposte. Quindi è praticamente da dove vengono.

Rick: Quindi sono la principale star di casa, allora è Lyra?

Alex: Sì, originariamente lo era.

Rick: E quella è ancora la loro star di casa?

Alex: No. Non c’è vita umana su Lyra.

Rick: Allora dove esistono adesso?

Alex: Nella costellazione di Andromeda.

Rick: Per tutta la costellazione?

Alex: Sì.

Rick: Devono essere molto abbondanti allora. Ci deve essere una grande, vasta civiltà lì.

Alex: Sì, c’è. È una razza antica, antica.

Rick: Ti hanno descritto com’è la loro civiltà?

Alex: Sì, hanno.

Rick: Potresti entrare in alcuni dei dettagli che ti hanno colpito di più della loro civiltà?




    



Alex: In sostanza, non importa dove siano, sono un governo mondiale. La loro società sarebbe circa quaranta settecento anni più avanzata della nostra a livello spirituale. A livello tecnico sono cinquantamila anni. Ma c’è un equilibrio tra la loro tecnologia e il loro spirituale. In altre parole, la tecnologia che creano è basata su una necessità spirituale per evolversi e non su una per difendersi, anche se può essere usata per questo.

Rick: Ora quando dici che quarantasette anni sono avanzati spiritualmente …

Alex: Sì.

Rick: Come misuri l’avanzamento spirituale negli anni?

Alex: Non lo so davvero. Questo è quello che mi hanno espresso.

Rick: Capisco.

Alex: Non usano nemmeno il tempo nel loro mondo. Non esiste una cosa del genere, davvero. Usano quei numeri per sistemarci in modo che possiamo usarli come punto di riferimento.

Rick: Capisco, ok. Come chiamano il loro mondo nella loro lingua?

Alex: Non parlano. Tutto è un simbolo lì. L’intera razza è telepatica. Voglio fare un po ‘di backup. Ci sono ventotto diverse razze lì. Non tutti sono umani. Molti sono dimensionali, plasmici, organici, che esistevano prima dell’aspetto umano degli stessi Andromedani. O i Lyran arrivarono lì e diventarono Andromedani.

C’è molta vita ai diversi livelli dimensionali, che se dovessimo andare in quinta densità, saremmo fisici in quinta densità anche se qui siamo in terza densità, la nostra prospettiva di loro come spirito. Quindi, in ciascuna delle diverse dimensioni c’è un’abbondanza di vita completamente diversa da come la percepiremmo perché, sapete, la nostra percezione è di come sia la terza densità. Anche la quarta densità è molto diversa, ma avremo forma fisica in quarta densità.

Rick: Ora la terza densità è la più bassa o ce ne sono altre più basse?

Alex: I regni degli animali e degli insetti lo sarebbero, e i sistemi planetari sarebbero considerati più bassi ma, ad essere sinceri con te, non ho avuto una definizione chiara di ciò perché non l’ho chiesto. Il mio focus è stato davvero noi e “dove andiamo da qui?”

Rick: Qual è la differenza principale tra la terza densità e la quarta densità?

Alex: La vera differenza è la coscienza. In quarta densità puoi praticamente creare all’istante quello che pensi. Qualunque siano i tuoi pensieri, ti manifesti quasi istantaneamente. Quindi c’è un grande grado di responsabilità nel gestirlo.




    



Inoltre, in quarta densità diventiamo più una mente di gruppo. In quarta densità siamo tutti telepatici. In altre parole, tutti possono leggersi a vicenda. Ciò significa che devi essere reale. Non puoi avere programmi nascosti perché le persone vedranno attraverso di te. Inoltre, in quarta densità diventiamo tutti chiaroveggenti. Potremo vedere i campi energetici, vedere le forme di vita. Ciò significa che se stai nascondendo qualcosa, questo verrà visto istantaneamente.

Hanno anche detto che in quarta densità, quando ci spostiamo in quello, i nostri sistemi giudiziari cambieranno. C’è ancora un aspetto positivo e negativo. Questo esiste fino alla quinta densità dove sperimenterai, in larga misura, le dualità nei nostri ambienti quotidiani. Quello che accadrà è che avrai un giudice e avrai una giuria che sarà tutta chiaroveggente. Leggeranno il campo energetico e sapranno chi sta dicendo la verità e chi no. Tutto sarà valutato in base a ciò. Sarà basato sull’energia, non sulle parole.

In quarta densità, quando cammini vicino a qualcuno o tocchi la mano di qualcuno, saprai immediatamente tutto di loro. Ancora una volta, non ci saranno ordini del giorno nascosti. Tutti dovranno davvero essere reali. Se scelgono di avere e continuano a recitare le loro agende, qualunque esse siano, avranno lo spazio. Ma, lo saprai, o la gente lo saprà, saprò con chi abbiamo a che fare immediatamente.

Rick: C’è un’economia?

Alex: No.

Rick: E qual è la base della loro economia? È come un’economia spirituale? Ho sentito alcune persone descrivere le loro opinioni su altre civiltà extraterrestri come avere un’economia spirituale in cui la quantità di energia psichica che metti in qualcosa viene data un valore. Hanno espresso il modo in cui funzionano i loro sistemi sociali?

Alex: Ok, ne so un po ‘. In sostanza, a tutti viene dato esattamente ciò di cui hanno bisogno per evolversi. Ci sono molte razze diverse e ogni gara ha … Alex Collier (seguito dal primo segmento): … la loro unicità su di loro in base ai loro particolari sistemi di credenze e la mia comprensione è che tutto è un sistema di credenze. Per quanto riguarda la cultura andromedana, i bambini vanno a scuola. O gli Andromedani, attraversano un processo di nascita proprio come noi. Quelli che sono fisici. Vanno a scuola per un periodo che va dai centoventi ai centocinquanta anni. Viene insegnato a tutte le principali scienze e arti. Sarebbero equivalenti a dottorandi o dottorati o maestri, qualunque cosa tu voglia chiamarlo, in tutte le arti. È a quel punto, una volta che hanno finito con tutta quell’educazione, che scelgono cosa desiderano fare, dove evolversi. E possono cambiare idea ogni volta che vogliono. L’intero scopo è l’evoluzione dell’anima e della vita. Viene dato loro tutto ciò di cui hanno bisogno per farlo. Non sono a conoscenza del crimine o di qualsiasi altra cosa, o qualcosa del genere. Tutta la loro attenzione è rivolta all’istruzione e non alla distrazione. Se è qualcosa che non è educativo, da quello che ho osservato, è semplicemente qualcosa a cui non sono interessati. Hanno solo dentro di sé per evolversi costantemente sia a livello educativo che spirituale. E tutto ciò di cui hanno bisogno è lì per loro da usare. Non sono a conoscenza del fatto che debbano pagare qualcosa per questo. Per quanto ne sappia, non esiste.

Rick Keefe: Ora l’arte e la musica sono importanti anche per loro?

Alex: Sì, lo è tutto. Ma quelle cose sono molto diverse da ciò che percepiamo. L’arte è creazione per loro: cose create dal pensiero. Dall”essere-essere ‘- ciò che chiamano “essere-essere” – i Pleadiani chiamano creazione – ciò che chiamiamo Dio. Cose create solo dal pensiero. Dalla natura.




    



Considerano l’arte. Usano ampiamente la tecnologia olografica. La musica, la loro musica, è dell’universo. Di ciò che la musica che fanno alcuni pianeti mentre ruotano attorno al loro sole. Cosa fanno i diversi sistemi solari mentre Tney ruota attorno al loro sole. E quali interi sistemi – i suoni e l’energia che creano. Per loro, questa è la loro musica. Quindi hanno messo insieme le cose. Costellazioni diverse, diversi sistemi stellari. Li metteranno insieme e li sovrapporranno per creare musica. È diverso da quello che tiriamo fuori dal nulla qui.

Rick: Come hanno espresso la loro vita quotidiana? C’è un giorno solare per loro. O c’è notte o giorno? Com’è la loro vita quotidiana? O periodi di vita.

Alex: Per quanto ne so, non esiste davvero un programma prestabilito. Ti darò un esempio di ciò che ho osservato a bordo di una delle loro navi madre. Non richiedono molto sonno per quanto ne sappia. Semplicemente perché immagino che siano molto guariti. I loro esseri, la loro forma fisica, sono semplicemente incredibilmente guariti. Sono appena in contatto. Non c’è notte e giorno. Non hanno bisogno di sperimentarlo. Anche se sono sicuro che altre razze lo hanno, gli Andromedani no. Stanno semplicemente allungando se stessi. Cercare di evolversi e sperimentare sempre di più e sempre di più. Sono persone felici. Non hanno gli estremi di emozione che esprimiamo qui. In effetti, mi è stato detto che praticamente poche razze nell’intera galassia esprimono il regno delle emozioni che viviamo qui. Sono sempre sempre in uno spazio meraviglioso. Non sono una civiltà che giudica davvero. Accettano le cose come sono. Con l’aspettativa di quando quelle cose minacciano il loro stile di vita particolare. O di cosa parlano, la loro essenza. E altri, ciò che altre razze potrebbero sperimentare o percepire come una minaccia.

Rick: Alex, hai detto che si stanno evolvendo spiritualmente. Cosa vogliono evolvere verso? Quali obiettivi spirituali hanno?

Alex: Immagino solo di essere il migliore. Essere completamente uno con tutto ciò che c’è in ogni momento.

Ci sono undici densità creazionali. La mia comprensione è che all’interno di ciascuna delle densità creazionali cambi la tua forma fisica. Il loro obiettivo come gara è quello di passare dalle densità che sperimentano, che sono tre quattro e cinque, immagino di passare a cinque sei sette e otto. Poi da lì otto nove e dieci. E poi alle undici. E ora il nuovo regno dimensionale che viene creato: dodici. È solo per continuare ad evolversi. Nessuno sa esattamente quale sia l’obiettivo finale. Perché le essenze con cui sono in contatto, che sono le nove e dieci e undici, continuano a evolversi. E ora c’è una dodicesima densità che viene aggiunta al nostro universo. E vengono elaborati per sperimentare questa nuova densità. Quindi nessuno sa davvero quale sia l’obiettivo spirituale ultimo. Loro stessi stanno ancora cercando ciò che Dio è. Sanno che esiste, ma quello che è nessuno lo sa davvero. È per questo che lo chiamano “l’essere”. È solo una forza che è lì. E il modo in cui lo percepiamo si basa su come percepiamo noi stessi e le nostre strutture di credenze, i sistemi di credenze. Ed è così che usiamo l’energia per creare.

Rick: Ora, hai detto che sono in contatto con le essenze del nono, decimo e undicesimo?

Alex: Sì.

Rick: Puoi descrivere come descrivono questi esseri come loro e come sarebbero gli esseri umani?

Alex: È solo pura consapevolezza. Come sono le loro vite quotidiane non lo so. Non ne ho idea

Rick: Le hanno descritte affatto in qualche dettaglio?

Alex: Solo leggero. Solo luce.

Rick: Solo leggero?

Alex: Solo leggero. Questo è tutto quello che so.

Rick: Ok adesso, quali abilità possiedono gli Andromedani che superano quelle degli umani terrestri? Hai menzionato la telepatia …




    



Alex: Beh, questa è una domanda interessante e non so che mi piace necessariamente il modo in cui la metti. Le abilità che hanno sono latenti in tutti. Semplicemente non hanno vissuto in una società che è stata fregata come se fossimo qui. Sono tutti telepatici. Sono tutti chiaroveggenti. Sono tutti guaritori perché hanno imparato tutte le scienze. Sono solo interi. Immagino che sia l’unico modo per dirti che sono completamente interi. Ogni anima sa chi sono. Sanno chi sono stati. Sanno quale è stato il loro passato reincarnativo. Loro come anima hanno un’agenda personale di cui ogni volta che si incarnano sono consapevolmente consapevoli. Quindi sanno dove stanno andando. Vedono un miglioramento in se stessi vita dopo vita dopo vita. Se non fossimo stati così fottuti qui, avremmo le stesse capacità. Potremmo davvero essere dove sono.

Ma siamo stati manipolati incredibilmente negli ultimi cinquanta settecento anni. A un livello intenso ogni giorno. La nostra vera manipolazione è iniziata circa quattordicimila anni fa, quando il gruppo Orion ha iniziato a manipolare la nostra struttura del DNA. Quindi non è che sono migliori perché non lo sono. Siamo solo diversi. Siamo un po ‘indietro di quanto non siano a causa delle nostre manipolazioni qui. Ma la vera linea di fondo qui è: Siamo tutti spiriti. Contiamo un’anima. Quell’anima fa parte di tutto ciò che è. E quell’anima ha davvero cercato di essere riconosciuta in ognuno di noi. E non è stato a causa del materiale e dei sistemi di credenze che ci stiamo evolvendo intorno a noi come persone sulla terra, sull’essere fisici e sulle vere verità della nostra essenza. Della nostra esistenza. Di chi siamo stati accecati da noi. Dai nostri insegnamenti spirituali. Dalle religioni e dal fatto che siamo convinti di essere qualcosa che non siamo: che siamo fisici, che siamo una forma animale. E non lo siamo. Siamo spirito. Il nostro spirito anima queste forme fisiche. Periodo.

Rick: Alex, qual è il consiglio di Andromedan?

Alex: È un organo politico che è rappresentato da ormai centotrentatre diverse razze e culture e sistemi planetari. Ci sono oltre milleduecento sistemi e razze planetarie. Razze in evoluzione che potrebbero far parte del consiglio di Andromedan ma non tutte. Sarebbe paragonabile alla terra qui per paragonarlo a qualcosa come le nazioni unite. Solo che non è una nazione unita in un certo senso ha un …

Alex: … agenda politica. Il Consiglio Andromedano, in quanto corpo, il loro unico scopo è facilitare l’evoluzione di tutta la vita nella galassia. Ed è proprio questo il loro obiettivo. Consentire a tutte le forme di vita di evolversi da sole senza manipolazione. Ovviamente ciò non sta accadendo qui sulla Terra. E non siamo i soli: questo sta accadendo su altri ventidue pianeti nella nostra galassia. Ma gli altri pianeti non sono bloccati nel fango che siamo, nella misura in cui siamo qui. E questa è una grande preoccupazione per loro perché non ci stiamo muovendo nella direzione in cui dovremmo andare. Ci sono elementi che ci stanno sicuramente trattenendo. E la Terra è diventata questo vero premio, e non solo la Terra, ma anche noi. Quindi sto scendendo un po ‘e voglio rimanere con le tue domande.

Rick: Quindi i suoi obiettivi generali sono di elevare la spiritualità di tutte le forme di vita nel loro modo particolare?

Alex: modi evolutivi, giusto. Si evolvono in base al grado della loro coscienza.

Rick: Ora, come e perché è stato creato per la prima volta, il Consiglio di Andromedan?

Alex: Non lo so. So che si è formato poco dopo le guerre di Orione, che fu un’enorme guerra che durò seicentomila anni nella nostra galassia, ed era prevalentemente tra gli umani, la razza umana, di cui ci sono tutti i tipi di umani, centinaia di miliardi di umani e quelli di razze rettiliane che coesistono nella nostra galassia. A proposito, non c’era nessun vincitore. Apparentemente, entrambe le parti erano così stanche di uccidersi a vicenda che si sono appena fermate e si è formata una tregua non dichiarata, e so ad Orion dove c’è un gruppo molto grande, hanno il loro gruppo politico chiamato Orion Group e gli umani e altre forme di vita che si unirono e formarono il Consiglio Andromedano. E ce ne sono altri che sono una piccola parte di ciascuna galassia, e altre galassie apparentemente hanno i loro piccoli gruppi in cui le persone si incontrano e decidono cosa sta succedendo, o comunicano tra loro; c’è commercio, c’è baratto, c’è una condivisione di saggezza, di conoscenza, di essenze in modo che tutto possa evolversi insieme e lavorare in un tipo di spazio d’amore incondizionato.

Rick: Sei fortunato, penso che sia una persona fortunata. Sapevo che hai un compito difficile, ma penso che tu sia molto fortunato a ricevere questa saggezza. Penso che tu sia molto fortunato. Quando è iniziata la loro interazione con gli esseri umani sulla Terra?

Alex: 1980.

Rick: 1980?

Alex: 1980.

Rick: E come è iniziato e qual è stata l’essenza di tale interazione?

Alex: Tutto si è davvero evoluto attorno agli stessi Pleiadiani. La Terra è stata oggetto di discussione per molto tempo. La vera attenzione e attenzione è iniziata davvero quando abbiamo iniziato a far esplodere le nostre prime armi nucleari. Abbiamo fatto, come una gara. Le armi nucleari erano state usate qui nel nostro antico passato centinaia di migliaia di anni fa perché c’erano state guerre tra molte fazioni diverse, principalmente la maggior parte delle quali umane. I Pleiadiani avevano acconsentito o si erano offerti di tornare qui e cercare di aiutare a sensibilizzare il pianeta. Beh, a quanto pare quello che è successo è stato che quando sono arrivati ​​qui, erano davvero di fronte al loro passato. Ora i Pleiadiani avevano incredibili guerre civili tra loro e altri, altre guerre. E si erano appena trasferiti in una coscienza di quarta e quinta densità, e non volevano tornare qui e occupare di nuovo lo spazio del guerriero. E a causa del coinvolgimento dei Grigi qui e degli Orioni e un piccolo gruppo di Sirius-B e del Gruppo Orione e un gruppo di Rigel, che sono anche qui, e altri, non volevano tornare qui e trasferirsi in spazio guerriero. Quindi hanno iniziato a trascinare i piedi. In altre parole, non hanno fatto tutto il necessario. Mentre ciò accade, si stanno verificando anche cambiamenti nella nostra galassia, che si stanno muovendo a un ritmo molto più veloce. Quindi gli Andromedani alla fine dissero: “Cosa stai facendo? Cosa sta succedendo? Cosa hai realizzato?” E i Pleiadiani sostanzialmente dissero: “Stiamo affrontando i nostri conflitti con questo” perché i Pleiadiani stessi hanno un’enorme quantità di karma con il nostro sistema solare, con Marte e la Terra. Semplicemente non erano così motivati ​​come avrebbero dovuto o avrebbero potuto essere per iniziare a fare i cambiamenti qui. Avevano anche fatto alcune comunicazioni con i governi della terra che non andavano affatto bene. Quindi sostanzialmente hanno detto: “Beh, non sappiamo cosa fare.” Quindi gli stessi Andromedani hanno detto: “Ok, lo faremo. Lo prenderemo, perché è importante per il tutto. Faremo uno sforzo”. Ora gli Andromedani erano probabilmente la scelta migliore perché non hanno alcun legame karmico con noi. Quindi sono completamente neutrali e probabilmente sono anche osservatori migliori a causa della loro neutralità. Quindi sostanzialmente hanno preso il sopravvento, e quello che hanno fatto è stato coinvolto nel 1980, stanno lavorando con i Pleiadiani, con i Siriani.




    



Rick: Quale gruppo di siriani?

Alex: Da Sirius-A, Sirius-A. Quindi quello che stanno facendo qui ora sta cercando di aumentare la coscienza. Sono tornati in tempo al 1964 per contattarmi. Non sono il solo. Ce ne sono altri Ci sono anche altre persone che sono mezzi o canali o qualunque parola tu voglia aggiungere ad esso, che stanno anche ottenendo informazioni a livello spirituale. Anche gli arturiani sono coinvolti. E il punto è che vogliono che la nostra parte della galassia si evolva, e ciò che ci trattiene è il nostro sistema solare, e ciò che trattiene il nostro sistema solare è la coscienza dell’umanità sulla Terra. La Terra stessa come entità, entità spirituale, vuole passare alla quarta e quinta densità, ma non può ancora a causa della coscienza dell’umanità. E per farlo senza l’umanità, deve accadere una delle due cose. L’umanità deve o modellarsi, crescere come dicono gli andromedani, oppure l’umanità deve essere rimossa e togliersi di mezzo.

Rick: purifica la terra.

Alex: Esatto, qualunque termine tu voglia usare. Ma queste opzioni non ci coinvolgono necessariamente usando il nostro libero arbitrio. Quindi questo è il dilemma che abbiamo. È come se fossimo così trincerati nei nostri sistemi di credenze, che la realtà dei nostri sistemi di credenze viene ridotta ogni giorno a ciò che pensiamo sia reale. E si sta introducendo un grado sovrapposto di pensieri ed energia che si spera possano aprire la nostra prospettiva, abbastanza prospettiva delle persone, al punto che qui possiamo sperimentare un vero salto di coscienza. E dobbiamo farlo rapidamente. Dobbiamo farlo entro il 2001.

Rick: Entro un mese in particolare?

Alex: Tra luglio e agosto. Questa è la probabilità.

Rick: E cosa sta succedendo allora? Cosa sta succedendo tra luglio e agosto 2001?

Alex: Beh, praticamente niente, ma stiamo creando il nostro futuro. Gran parte del nostro futuro, che sono sistemi di credenze, è focalizzato sul Libro delle Rivelazioni, su altri disastri profetici che devono verificarsi.

Rick: Quindi stai parlando di profezie che si autoavverano?

Alex: Giusto, lo creeremo letteralmente. Creeremo letteralmente la nostra fine, perché stiamo entrando in sistemi di credenze che dicono: “Noi stessi non siamo abbastanza maturi o cresciuti abbastanza da prenderci cura di noi stessi, quindi abbiamo bisogno di qualcuno che entri qui e prenditi cura di noi. E questa è una ricetta assoluta per il disastro. Perché chi vorrebbe venire qui e salvarci da noi stessi? Perché allora dovranno dirci cosa dovremo fare Non ci assumiamo la responsabilità di noi stessi, gli Andromedani affermano che il piano divino è uno di libertà: qualsiasi salvatore che viene quaggiù e mette in atto un governo per salvarci, le libertà saranno sottratte a te.

Rick: Quindi l’intero sistema di credenze faceva parte del sistema di controllo istituito in primo luogo?

Alex: Esatto. Molte sono state le manipolazioni di Gray e Orion, e se hai un viaggio nel tempo è molto facile tornare indietro nel tempo e manipolare il futuro. È molto facile. E questo l’hanno fatto in modo incredibile. Non sono qui da migliaia di anni, come dice il nostro governo. I Grigi sono stati qui solo per cinquantanove anni, ma grazie alle loro capacità di viaggiare nel tempo sono tornati indietro nel tempo e sono stati in grado di manipolare una serie di eventi storici …

Alex: … portaci dove siamo ora, dove chiediamo a qualcuno di entrare e salvarci. E sono già qui, e se chiediamo a causa del nostro libero arbitrio: “Per favore, ci salverai!”, Allora l’abbiamo chiesto e abbiamo ottenuto esattamente ciò che meritavamo, perché non assumersi la responsabilità di una corsa, di risolvere i nostri problemi e di affrontare i nostri problemi. Continuavamo a guardare fuori da noi stessi. Ed è per questo che gli Andromedani sono così forti nel farci crescere e prenderci davvero la responsabilità.

Rick: Ora con quanti esseri umani è in contatto il Consiglio Andromedano sulla Terra? Ricordo che hai detto una volta quattro.

Alex: Per quanto ne sappia, sono in contatto con quattro. Oltre a ciò non lo so. Non so se ce ne sono altri, se ce ne saranno altri. So che ce n’è uno negli Stati Uniti, ce n’è uno in Sud America, uno in Asia e uno in Europa. Ma ci sono altri gruppi che sono qui, oltre centosettanta, che possono anche a un certo livello parlare con la gente e comunicare, sia essa fisica o telepatica o attraverso la medianità, occupandosi dei diversi livelli spirituali. Ci sono molte informazioni che vengono inviate qui.

Rick: Stanno trovando che è efficace, funziona?

Alex: fino a un certo punto. Non funziona così velocemente come vogliono, semplicemente perché la maggior parte delle persone è incredibilmente apatica. Sono bloccati tra le nove e le cinque, devo pagare il mutuo, i miei figli devono andare a scuola la mattina e non me ne frega niente di niente. E purtroppo non funzionerà. Non ti salverà, non ti proteggerà. C’è così tanto altro da fare qui. E siamo solo una piccola parte dell’intera immagine che sta succedendo. E dobbiamo svegliarci. Periodo.

Rick: Ora uno dei tuoi contatti è un quattro piedi di undici pollici di pelle azzurra chiamato Vissaeus.




    



Alex: Esatto.

Rick: Descrivi dettagliatamente la sua personalità.

Alex: Vissaeus, beh, è ​​molto serio, è molto benevolo. È considerato un saggio nel suo mondo. È un guaritore incredibile. Ha perfezionato alcune cose che vanno ben oltre qualsiasi cosa, chiunque io conosca. Lui è molto diretto. È molto umile. È molto morbido. Lui è molto diretto. E quando si trasferisce in una stanza, come quando ho camminato con lui o camminato con gli altri e entriamo in stanze o in diverse aree delle navi madre e delle navi, i cambiamenti di energia, le persone, ovviamente, sono molto in contatto con energia stessa, si girano all’istante e lo riconoscono e si inchinano. Immagino che sarebbe considerato un ishwish o un Yahweh, un ammiraglio o un, non voglio usare la parola dio.

Rick: un anziano?

Alex: un anziano, di straordinaria saggezza e intuizione. Prendono molto sul serio quello che sta succedendo qui. E le manipolazioni, le cose che qui fanno i Grigi, gli Orioni e i rettiliani. Sono sconvolti da quello che sta succedendo qui. L’altro è Morenae.

Rick: Fammi arrivare a Morenae tra un secondo qui. Hai menzionato due volte la direttività. Con questo in mente, qual è stata l’interazione più memorabile che hai condiviso con Vissaeus?

Alex: Sono tutti memorabili. Ma suppongo che il singolo di più, beh, ce ne siano stati due, uno che si è appena verificato, ma prima quello più importante era, avevo appena avuto un contatto e avevamo trascorso circa un’ora insieme, ed ero molto depresso, molto triste, e mentre sto lasciando la nave piangevo, mi voltai e lo guardai, e lui mi guardò e sorrise, e le sue parole furono: “L’amore che tu nascondi è il dolore che tu porti “. È stato il più memorabile, solo per ciò che comporta quella particolare affermazione. Quando lasciamo la nostra forma fisica, ciò che insegnano molti cattolici, sei giudicato da Dio. Semplicemente non è vero. Ci giudichiamo. E quello che leggo in quella dichiarazione è che quando attraversiamo, guardiamo i luoghi della nostra vita in cui abbiamo trattenuto l’amore, che forse non abbiamo dato abbastanza. Ci giudichiamo su questo. Quindi è stato il più profondo per me.

Rick: E Morenae, ha sette piedi e mezzo o otto piedi, pelle bianca come la neve, essere senza peli.

Alex: Anche lui è azzurro.

Rick: Oh, azzurro. Mi dispiace. Puoi descrivere la sua personalità in modo dettagliato?

Alex: È serio ma ha anche un ottimo senso dell’umorismo. Può liberarmi molto rapidamente dalle mie depressioni e ha una prospettiva diversa di guardare le cose. Inoltre tende a far parte del loro team esplorativo. In altre parole, quando ci sono momenti in cui devono difendersi o devono confrontarsi con qualcosa, assume un ruolo militare. È molto, molto paterno, un fratello maggiore. È anche uno di quelli, mostra più emozione. Ti abbraccerà o ti avvolgerà il braccio. È davvero, davvero meraviglioso in questo senso. È più umano, in questo senso. A volte non è così sterile come sembra essere Vissaeus. Non è che non stiano amando, ma a volte Morenae è molto più animata, e posso relazionarmi di più con lui, e penso che possa relazionarsi di più con le emozioni che viviamo qui, i tremendi estremi che sperimentiamo. Penso che sia un po ‘più in contatto con quello che forse a volte Vissaeus sembra essere.

Rick: Ora lascia che ti chieda, qual è stata l’esperienza più memorabile che hai avuto con Morenae?

Alex: Non posso parlarne. Non ne parlerò.

Rick: Ok. Descrivi dove e quando sei nato e la tua giovinezza.

Alex: Neanche questo è qualcosa di cui voglio parlare.

Rick: Ok.

Alex: Perché non riguarda me, riguarda le informazioni.

Rick: Ok, va bene. Nel dettaglio, descrivi il tuo primo contatto a otto anni nel 1964.

Alex: Non ne sapevo davvero nulla. Sapevo solo che mi sarei addormentato, e quando mi sono svegliato era sera. Tutti mi stavano cercando, e io non ero dove ero. E quando li ho ripresi per mostrare loro dove si trovava l’impronta. Stavamo giocando a nascondino. Questo era nella penisola del Michigan, a Woodstock, nel Michigan, e la gente mi stava cercando e io non ero lì. E ho avuto una sculacciata perché non ero dove avrei dovuto essere, e mi mancava da ore. Non sapevo davvero cosa fosse successo fino al secondo contatto, che aveva quattordici anni. Oppure mi è stato detto cosa era successo, che mi avevano dato un fisico. Mi avevano dato un suggerimento da dimenticare perché i membri della mia famiglia semplicemente non avrebbero capito. E avevano ragione. Avevano ragione su questo.

Rick: Perché il fisico era necessario?

Alex: Beh, lo fanno sempre. Lo fanno a tutti per assicurarsi che tu sia fisicamente in forma perché in genere si preoccupano della tua salute fisica, e se ci sono problemi vogliono farci conoscere e forse offrire suggerimenti come forse non dovresti farlo, tu non dovrei farlo. Alcune persone stanno persino sperimentando guarigioni. Ed è solo una vera cura, di riconoscere chi sei, non solo a livello fisico, ma a livello spirituale.

Rick: Ora, a quattordici anni, qual era la natura di quel contatto?

Alex: Sono stato portato fuori dal letto e mi sono svegliato, ed ero su un tavolo in una stanza, e questa è stata la mia prima introduzione a Vissaeus e Morenae, almeno introduzione consapevole. E guardavano in basso e ho fatto un riconoscimento a livello di anima. Non c’era paura di sorta. Abbiamo parlato e mi hanno mostrato alcune cose sul mio io fisico. Mi hanno anche dato una palla, che ha registrato il mio intero campo di energia, chi ero, chi ero stato nelle vite precedenti. E mentre stava registrando questo, ho potuto vedere tutte queste diverse immagini di chi stavo attraversando lo schermo. E l’hanno salvato, e questo è stato messo nel computer in modo che mi contattassero e potessero contattarmi, indipendentemente da dove fossero, in qualsiasi momento particolare di cui avevano bisogno. Mi è stato chiesto se volevo aiutarli. Ho accettato di farlo, anche se al momento non sapevo cosa avrebbe comportato. Ho avuto in qualsiasi momento la scelta di dire “niente di più”. Ma è stata un’esperienza incredibile per me.

Rick: Alex, presumo quindi, se tu avessi il riconoscimento dell’anima con loro, che avevi avuto precedenti incarnazioni con loro.

Alex: Questo è vero.

Rick: Ne vuoi parlare in qualche modo?

Alex: No.

Rick: Ok.




    



Alex: No. Tutti sulla Terra provengono da qualche altra parte. Nessuno di noi è nato e covato qui. Nessuno di noi come anime è stato creato qui. Veniamo tutti da un’altra epoca e luogo. La mia comprensione è che tutto lo spirito cosciente che è in questo universo è passato attraverso diversi buchi neri da altri universi nel tempo e nello spazio, a cui semplicemente non siamo a conoscenza. Quindi noi siamo antichi. Non c’è età per noi. Non siamo stati creati con l’universo. Abbiamo attraversato un altro universo attraverso i buchi neri in questo luogo che ora chiamiamo il nostro universo, per continuare ad evolversi. Sono tutti, praticamente tutti.

Rick: Quel contatto all’età di quattordici anni, quel viaggio nel tempo era in qualche modo diretto dagli Andromedani per prepararti psicologicamente ai tuoi futuri contatti?

Alex: Sì, tutti i contatti sono dove sono dovuti tornare perché sono venuti qui nel 1980. Quindi hanno dovuto tornare indietro nel tempo. Ed è quello che hanno fatto con molte persone. Perfino i Pleiadiani, in una certa misura, capisco di averlo fatto, dove tornano indietro e iniziano a preparare le persone in anticipo per le responsabilità che avranno in futuro, invece di colpirle tutte in una volta e dire: “ecco, vai” in grembo e sto solo pensando: “oddio, cos’è questo. Tutta la mia realtà! ”Quindi ci sono incrementi di preparazione che si sono verificati e che continuano a verificarsi. E questo sta accadendo con l’umanità nel suo insieme in un modo simile, in cui le informazioni vengono diffuse e piccoli frammenti di radici popolari che le persone stanno iniziando a riunire e percepiscono davvero il cambiamento. E loro’sei lentamente ma sicuramente portato a un livello tale che quando la vera verità li colpisce, saranno in grado di sperimentarlo, gestirlo e assimilarlo per il nostro bene, lo sai.

Rick: Nel 1985 i tuoi contatti con Vissaeus e Morenae iniziarono a diventare più frequenti. Descrivi la natura dei tuoi contatti, il contenuto delle discussioni e i modi in cui comunichi con loro.

Alex: Non abbiamo abbastanza tempo per quello. Ma abbiamo messo insieme una serie, serie uno e serie due, di queste informazioni. Nel 1985 ha iniziato davvero, le informazioni, erano fisiche, si è evoluto attorno ai Grigi, all’agenda della Terra, alla nostra spiritualità, alle religioni, ai governi della terra, alla storia della Terra, alle nostre creazioni genetiche, alle ventidue diverse razze che hanno effettivamente colonizzato la Terra in un momento o nell’altro, e di chi abbiamo dentro di noi ricordi razziali genetici all’interno del nostro DNA. E il tempo presente, le cose che stanno accadendo ora, e probabilmente, sottolineo, probabili eventi futuri, perché il futuro viene creato ogni giorno e viene cambiato ogni giorno, in base ai nostri pensieri. Quindi, per riassumere, avrei bisogno di dieci ore. Non è qualcosa in cui potrei semplicemente entrare. Ma la serie di otto, e così via e così via,copre infatti tutto ciò.

Rick: In che modo il simbolo che ti hanno dato ha un ruolo nei tuoi contatti con loro?

Alex: Simbolo?

Rick: Apparentemente ti hanno dato un simbolo che usi quando volevi parlare con loro.

Alex: Il simbolo era qualcosa che ho scelto.

Rick: Parlano mai tra loro in una lingua che non capisci?

Alex: Lo fanno e non è proprio una lingua. Sono telepatici e sì, staranno in cerchio quando parlano. E quando parlano, lampi di luce dov’è il loro terzo occhio, proprio qui, diversi lampi di colori, colori che non abbiamo nemmeno sul nostro spettro di terza densità, appaiono e sono solo boom, boom, boom boom, boom, lampeggiante di tutto questo colore, ed è come se le frasi istantanee venissero appena comunicate, e poi a volte annuisce, a volte annuisce in questo modo (no), o talvolta su e giù (sì), a volte ci sono gesti, ma tutti il tempo in cui ci sono solo lampi e i loro lampi sono la loro lingua. È raro che io sia stato al corrente di ciò che è perché sono successe così in fretta. Non ho potuto assimilarlo.

Rick: Quindi ci sono alcuni gesti universali allora.

Alex: Sì. Tutti gli esseri umani sono molto animati. Sì, sorridono. Inoltre corrugano la fronte e sembrano anche molto tristi quando qualcosa li angoscia. Quindi lo sperimentano. Provano emozioni, ma non nella misura in cui lo facciamo. Dopo che hanno avuto le loro discussioni, uno si rivolge a me, il più delle volte è Morenae, e mi parlerà, come se stessi parlando con te. Farà davvero di tutto per parlarmi. O a volte è solo telepatico. Mi guarderà e per un po ‘non ho sempre ricevuto il messaggio perché ero così concentrato sul colore che lampeggiava di fronte, lo guardavo, ero tipo “wow, è davvero fantastico”. Quindi a volte avrebbe dovuto ripeterlo. Ma quella novità è svanita, quindi ora ascolto il messaggio. Vissaeus è quasi sempre telepatico, quindi ‘s quello che fanno.

Rick: Cosa ti hanno chiesto di fare per aiutarli?

Alex: Solo per diffondere informazioni. Attualmente sto provando a indagare su tutte le informazioni sugli UFO attualmente disponibili. E quello che ho avuto la possibilità di fare è a volte controllarlo con loro: “è vero? È vero?” e hanno detto di sì o hanno detto di no. C’è molta disinformazione là fuori. Quindi quello che ho cercato di fare è solo quello di assimilare ciò che è reale e darlo dalla loro prospettiva di come ci influenza. Abbiamo un vero casino tra le mani.

Rick: Ok, parliamo di questo. Secondo le tue fonti andromedane ci sono tre gruppi di extraterrestri che sono coinvolti in programmi molto angoscianti qui sulla Terra. Uno è il rinnegato Zeta-Reticulans dalla pelle grigia. Un altro è l’Intelligenza di Giza precedentemente delle Pleiadi. E un terzo sono i Rettiliani dell’Alfa-Draconis. Ce n’è un altro?




    



Alex: Sì, c’è anche il gruppo Orion, e ce ne sono centoquarantuno qui, e sono di Ursa-Minore, Ursa-Maggiore, Rigel e Betelgeuse, di quel particolare gruppo, quella particolare area del sistema stellare. Ci sono molte agende qui, agende nascoste. E devi capire che alcune delle razze, ad esempio i draconiani. Gli stessi draconiani non si sono evoluti come una forma di vita nel nostro universo. Sono stati scaricati qui. Sono stati portati qui perché sono solo un dolore. Sono incredibilmente intelligenti. Sono incredibilmente sensitivi. Sono incredibili costruttori, ma sono bulli. Tutta la loro cosa è controllo, dominio. E poiché non esiste una razza nel nostro universo che possa davvero batterli e spazzarli via, non devono scegliere la luce o il buio. Sono proprio dove sono,e hanno scelto la polarità opposta. Sono un gruppo difficile. Hanno manipolato molte civiltà in tutta la nostra galassia. Sono anche responsabili della guerra di seicentomila anni che ha quasi annientato il genere umano, specie umana nella nostra galassia. E mostrano pochissimo rimorso a riguardo. Spero che se ne vadano presto. Ma gli altri sono forme di vita che si sono evolute, come gli Orioni. Il gruppo di Orione è stato geneticamente manipolato e profondamente radicato nei sistemi di credenze draconiane. Quindi stanno trasportando quell’energia o quella torcia per qualunque sia il loro programma, così come i loro programmi. I reticoli, anche i grigi, sono stati controllati e manipolati dal gruppo di Orione. Quindi c’è un sistema, un sistema di classe qui che è stato istituito.E questo è molto comune nelle strutture extraterrestri non benevoli o aggressive in cui esiste un sistema di classe di operai, guerrieri, amministrativi o sacerdoti, e quindi la gerarchia, la regalità. E più basso sei, peggio sei trattato. Ne abbiamo una storia anche qui sul nostro pianeta. E questo ci è stato insegnato dagli stessi alieni. E anche i Pleiadiani ne facevano parte. Per un certo periodo furono molto coinvolti in quel sistema di credenze.E anche i Pleiadiani ne facevano parte. Per un certo periodo furono molto coinvolti in quel sistema di credenze.E anche i Pleiadiani ne facevano parte. Per un certo periodo furono molto coinvolti in quel sistema di credenze.

Rick: Concentriamoci un po ‘sul rinnegato Zeta-Reticulans. Quale sembra essere l’agenda degli zeta-reticolani dalla pelle grigia?

Alex: Numero uno Vorrei dire che c’è molta confusione sul fatto che non tutti i reticoli sono cattivi. Ci sono alcuni reticoli che sono …

Alex: … incredibili guaritori, che sono incredibilmente benevoli. Sfortunatamente la maggior parte di loro sta subendo un brutto rap in questo momento a causa di ciò che stanno facendo i Grigi. Sai, ci sono cinque diverse sottospecie di Grigi.

Rick: Posso intervistare qui per un momento. Ho sentito la frase “naso lungo grigio”, che descrive le caratteristiche fisiche.

Alex: Quelli non sono i benevolenti reticolani. I benedicenti reticoli sembrano bambini.

Rick: Quindi quelli non benevoli sono i Grigi dal naso lungo?

Alex: Esatto.

Rick: Questo è quello che ho pensato.

Alex: Esatto. E ci sono molte informazioni. Alcune persone stanno davvero vivendo esperienze benevolenti con loro, o gli viene detto che stanno vivendo esperienze benevoli, quando in realtà non lo hanno fatto. Forse non sono stati regrediti o presi profondamente nel loro subconscio per sapere cosa sta succedendo. Sono incredibili maestri nella manipolazione della mente. Ma comunque, la loro razza sta morendo. Sono stati così geneticamente modificati dal gruppo di Orione che non riescono a riprodursi. Quindi gli è stato detto dal gruppo di Orione di venire qui, di venire qui, ecco come è stato collegato a me, di venire qui e di preparare il terreno per abbattere la struttura sociale in modo che quando il gruppo di Orione e il I draconiani tornano ci sono due classi: reali e lavoratori, che è esattamente quello che stanno facendo.

Rick: Potevi vedere quell’agenda accadere proprio negli Stati Uniti dall’inizio dell’Amministrazione Reagan.

Alex: Bene, questo è il punto focale. È stato negli Stati Uniti, da solo. E c’è stato un motivo per quello che tratteremo solo un po ‘, fammi solo portare i miei pensieri qui, che è esattamente quello che è stato detto ai Grays e lo stanno facendo. Nel frattempo loro stessi hanno la loro agenda. Ci vedono a causa del nostro patrimonio genetico, di avere il DNA di ventidue razze diverse e dei ricordi razziali, di cercare di riprodursi per attraversare il ponte genetico in modo che loro come razza possano avere abbastanza patrimonio genetico per continuare a propagare la loro razza , che secondo gli Andromedani sono destinati all’estinzione. Quello che stanno facendo non avrà effetti a lungo termine per propagare la loro razza. Quindi stanno cercando disperatamente di fare quello che stanno ‘stai provando a fare prima che gli altri due gruppi arrivino qui. Anche i Grigi vogliono essere liberi dalla manipolazione del gruppo di Orione, proprio come noi come razza vogliamo essere liberi dalla loro manipolazione. Quindi c’è questo incredibile triangolo di merda che è sospeso su di noi. E tutte queste agende nascoste e lavaggi del cervello e bizzarri sistemi di credenze che ci vengono lanciati. Dovrebbero andarsene tutti. Non solo quelli buoni e quelli cattivi, dovrebbero solo andarsene e lasciarci soli, che è in definitiva ciò che vogliono gli Andromedani. Ma sfortunatamente questo non accadrà in questo momento, non fino a quando non si verificano alcuni cambiamenti.ci sta appendendo addosso. E tutte queste agende nascoste e lavaggi del cervello e bizzarri sistemi di credenze che ci vengono lanciati. Dovrebbero andarsene tutti. Non solo quelli buoni e quelli cattivi, dovrebbero solo andarsene e lasciarci soli, che è in definitiva ciò che vogliono gli Andromedani. Ma sfortunatamente questo non accadrà in questo momento, non fino a quando non si verificano alcuni cambiamenti.ci sta appendendo addosso. E tutte queste agende nascoste e lavaggi del cervello e bizzarri sistemi di credenze che ci vengono lanciati. Dovrebbero andarsene tutti. Non solo quelli buoni e quelli cattivi, dovrebbero solo andarsene e lasciarci soli, che è in definitiva ciò che vogliono gli Andromedani. Ma sfortunatamente questo non accadrà in questo momento, non fino a quando non si verificano alcuni cambiamenti.

Rick: Dobbiamo aumentare la nostra coscienza.




    



Alex: Giusto. Abbiamo bisogno di. E la prima cosa che dobbiamo fare è smettere di combattere l’uno con l’altro. Dobbiamo riunirci come una razza e, qualunque cosa accada, dobbiamo fermare tutta la spazzatura politica e dire che, quando si arriva alla linea di fondo, tutto ciò che abbiamo è l’uno dell’altro, come una razza. Periodo. E questo è il nostro pianeta, questa è la nostra casa, e ci sono abbastanza di noi che stanno inquinando il pianeta che dobbiamo fermare. Perché se non smettiamo di inquinare il pianeta, Rick, non avremo un posto dove vivere. Periodo.

Rick: Esiste una quarantena terrestre violata dal rinnegato Zeta-Reticulans?

Alex: Sì.

Rick: E cos’era quella quarantena?

Alex: La quarantena era la stessa quarantena di qualsiasi altro pianeta in evoluzione: nessun intervento con una razza in evoluzione. Ma a causa del nostro patrimonio genetico i Grigi lo hanno fatto. Ma lo hanno fatto in modo tale da non violare totalmente il nostro libero arbitrio. Hanno fatto penzolare una carota tecnologica al governo e il governo ha preso l’esca. Dissero: “Sicuro!” Per le loro ragioni hanno preso l’esca. E vi fu uno scambio di tecnologia e fu firmato un trattato. E questo è un dilemma che ha il Consiglio andromedano. Se l’esercito degli Stati Uniti avesse detto: “Vattene!”, I Grigi avrebbero dovuto andarsene.

Rick: Quindi, questa era la situazione della base aerea o la situazione di Eisenhower in cui aveva rappresentanti? È quello che ha avuto luogo negli anni cinquanta?

Alex: Sì.

Rick: Ok, e allora era con i Grigi dal naso lungo?

Alex: È vero. E c’erano anche due gruppi lì, i diciassette Siriani di Sirius-B che sono ancora qui, che furono anche testimoni di questo per aggiungere credito ad esso. Solo per aggiungere a ciò, gli Andromedani hanno anche detto che nel 1933 quando i Grigi arrivarono davvero qui, che si erano effettivamente avvicinati ai tedeschi, e i tedeschi dissero: “No, sei fuori di qui. Abbiamo già un accordo. ”E apparentemente i tedeschi erano in contatto con Giza Intelligence. Quindi i Grigi se ne andarono. Non l’hanno perseguito affatto. E hanno trovato la loro prossima apertura qui negli Stati Uniti.

Rick: Divagiamo solo un momento. Hai menzionato Sirius-B. Hanno una relazione con le tribù Dogon in Africa. È corretto?

Alex: Sì, capisco che c’è qualche connessione genetica ancestrale lì.

Rick: Ok, questo ha un ruolo in quello che sta succedendo qui a livello globale, o è solo una sorta di leggera informazione secondaria?

Alex: Non credo che a questo punto se ne freghi niente dei Dogon o degli umani. Tutti hanno i loro programmi. E il fatto che il modo in cui veniamo trattati e il fatto che non vi sia alcun governo di supporto in arrivo, informazioni di supporto che escono dal nostro governo o qualsiasi verità di cui vorrebbero persino discutere, come venire semplicemente dal popolo e dire: ” Guarda gente, abbiamo fatto un casino. Abbiamo bisogno del tuo aiuto. Dobbiamo aumentare la nostra coscienza e iniziare ad attuare ”. Il fatto che nemmeno loro vogliano farlo ti dice davvero dove sono. Quello che so dei Siriani è che tra Sirius-A e Sirius-B c’è una guerra civile in corso lì. E ci sono anche altri ventuno sistemi in cui c’è guerra in Perseo mentre parliamo. E ventuno altri sistemi stellari stanno anche esaminando il potenziale, e ha a che fare con il fatto che ora si sta verificando un aumento di energia nel nostro universo e che i due aspetti positivi, la paura e l’amore si stanno solo colpendo altro, e l’intensità sta crescendo, sta crescendo ogni singolo momento. E ne siamo solo un microcosmo.

Rick: Mentre ci stai diffondendo tutte queste informazioni, dovremmo guardare tutte queste informazioni nello spirito dell’amore, quindi non alimentiamo alcuna energia nello spirito della paura.

Alex: L’amore è la risposta. Questa è la linea di fondo. L’amore è la risposta. L’amore conquista tutto. L’amore fa muovere le montagne. Può fare i cambiamenti nella coscienza, ma inizia il numero uno con noi stessi.

Rick: Quindi anche quando tutto ciò accade intorno a noi, dobbiamo solo ricordare di concentrarci sull’amore.

Alex: Amore per se stessi e amore per la Terra, amore per la razza. Giusto.

Rick: Quando gli Zeta-Reticulan hanno iniziato a creare le loro atrocità genetiche. Dove è avvenuto questo sulla Terra e quali sono stati i risultati?

Alex: Beh, sta accadendo ovunque. Gran parte di ciò sta accadendo sottoterra. Alcuni di questi si verificano negli oceani. Alcuni di questi si verificano sulla Luna. Alcuni di questi si verificano su Phobos, la luna di Marte. Sta succedendo in molti posti diversi.

Rick: È una luna artificiale?

Alex: Sì, assolutamente, e così è la nostra luna. La nostra luna è artificiale. Completamente artificiale. Fu portato qui dall’Orsa Minore apparentemente tra undici e dodicimila anni fa.

Rick: Ai fini di?

Alex: Di essere un satellite e una base, che hanno evacuato qualche tempo fa, ma ora è di nuovo operativo. E lo copro nella serie di otto. Veniva da un sistema stellare chiamato Cha-Taa. Per una parola, questa è la parola che usano, Cha-Taa, ed era il diciassettesimo pianeta di un sistema solare che aveva ventuno pianeti, ed era una delle quattro lune. Ed è stato portato qui. È più vecchio della Terra. Ci sono rovine dappertutto. Ci sono basi sotto di esso. È tutto ciò che ci viene detto che non lo è. Quindi questa è una storia unica per sé.

Rick: Quali sono stati i risultati di queste atrocità, queste atrocità genetiche e inizieremo a vederne altre?

Alex: Beh, i Grigi stanno provando a creare una sottorazza che è una miscela tra cultura umana, razza umana e razza.

Rick: un po ‘un ibrido.

Alex: Esatto. Non stanno avendo molto successo. Una delle cose che stanno cercando di fare è davvero cercare l’anima. Non capiscono l’anima. Non capiscono anche i nostri estremi di emozioni, perché sono molto, molto diversi da noi. Ci sono esperimenti che non hanno avuto molto successo; ci sono molti problemi emotivi con ciò, con ciò che stanno facendo, perché ciò che rende davvero un essere umano, è la nostra essenza, è lo spirito che anima la forma fisica. C’è anche un altro fattore, ed è che in realtà si nutrono di energia; sono vampiri.

Rick: La Zeta Reticulan è grigia?

Alex: I grigi, giusto. Sono vampiri.

Rick: È qui che otteniamo le nostre leggende sui vampiri, molte delle nostre leggende sui vampiri?

Alex: Non lo so. Non so se questo abbia a che fare con questo. Non lo so davvero. Non sarei sorpreso di essere perfettamente onesto con te, ma si nutrono dell’energia. Possono persino imbottigliare l’energia e usarla per i tempi successivi. Stanno anche rubando i corpi vitali degli esseri umani e lo immagazzinano. Quindi qui stanno solo facendo cose davvero orribili che altri semplicemente non concepirebbero.

Rick: Hai familiarità con Salvador Versado?

Alex: No, non ne ho mai sentito parlare.

Rick: È un gentiluomo che lo propone, è un ex sacerdote gesuita che propone che eventi sportivi di tipo colosseo vengano usati per dissipare energia dai vampiri.

Alex: Non sarei affatto sorpreso. Non mi sorprenderebbe minimamente.

Rick: Ha detto che il sacrificio di esseri umani in alcune antiche civiltà qui sulla Terra è stata una forma di sistema di credenze che è stato istituito per questi esseri per respingere l’energia dei vampiri.




    



Alex: Non sarei sorpreso neanche a quello. Guerra, le nostre guerre qui. È esattamente la stessa cosa. E a tutti i tuoi spettatori ti darò alcuni compiti: è assolutamente necessario che tu esca e prenda il libro “The Gods of Eden” di William Bramley. È un eccellente libro introduttivo che ti consentirà di essere sempre aggiornato su ciò che sta accadendo. È accurato per oltre l’ottanta per cento con le informazioni in esso contenute e suggerisco vivamente che le persone le leggano. È eccellente

Rick: E il venti percento che non è preciso ruota attorno a che tipo di idee?

Alex: Intorno all’anima e all’essere che conosciamo come Gesù, in cui non entrerò.

Rick: Ora come stiamo puntuali qui, hai ancora del tempo?

Alex: Bene, siamo venuti qui un’ora finora. Noi continueremo

Rick: Ok, fammi sapere quando dobbiamo rompere.

Alex: Ok.

Rick: In che modo i rinnegati Zeta-Reticulans sono stati in grado di manipolare i governi più potenti della Terra in una posizione di scacco matto?

Alex: è facile. Quella parte è stata davvero facile. Numero uno, la loro tecnologia è più avanti di venticinquecento anni. Numero due, a causa del nostro fattore di avidità, alcuni gruppi di élite di potere sono in contatto con loro a livello fisico. Bene, molti di loro sono impiantati. Molti di loro sono così impiantati che ora sono diventati parte della mente del gruppo Grigio. E gli Andromedani non considerano più alcuni di questi esseri umani, i terrestri come ci chiamano, non sono più umani. Non sono altro che cloni per ciò che vogliono i Grigi. E trasmettono ordini, dicono agli altri cosa fare e, naturalmente, la catena di comando che abbiamo stabilito sul nostro pianeta, è esattamente ciò che sta accadendo. Inoltre, giocando sul fattore dell’avidità, quelli che sono ancora umani, guardano al fatto che: “Bene, sono qui, sono i sovrani. Potremmo ancora mantenere il nostro posto di privilegio nel mondo, quindi formeremo il nuovo sacerdozio. Saremo la via di mezzo tra gli operai e gli dei “proprio come abbiamo visto a Babilonia, in Siria, in Egitto; è tutto da capo. La sua storia si ripete da capo.

Rick: Poiché è il fattore di controllo, la gerarchia è la modalità stabilita per queste civiltà negative per mantenere intatta la loro struttura di potere.

Alex: Esatto.

Rick: Ok.

Alex: Ed è un’altra cosa, e c’è anche un altro fattore: riguarda gli esseri umani in cerca di potere, che vendono la propria razza.

Rick: il club mondiale.

Alex: Sto solo vendendo il resto di noi, la razza umana per il loro momento di gloria, per il loro privilegio di stare con gli dei, per così dire, che siamo alieni. Questo è quello che è, avere una tecnologia che può portarli sulla luna, una tecnologia che può portarli su Marte, che darà loro la tecnologia per viaggiare nel tempo. Hanno completamente esaurito una gara, la nostra storia, tutto, per il loro breve momento al sole. Mi fa incazzare.

Rick: Sono sicuro che quando ripensano alle loro parole posticipate, presumo che rimpiangerebbero la loro scelta.

Alex: Non lo so. Non lo so.

Rick: Come dovrà essere rimosso il rinnegato Zeta-Reticulans?

Alex: Se possiamo creare, se l’umanità si impegna davvero a creare un ambiente di amore incondizionato, e semplicemente rifiuta di odiare, di andare in guerra, di uccidersi a vicenda e distruggere il nostro pianeta, dovranno andarsene perché possono gestire la vibrazione. Se non possiamo, ci vorrà un intervento esterno per farli uscire di qui. Periodo.

Rick: I rinnegati Zeta-Reticulans cercheranno di ingannare l’umanità con un elaborato evento religioso che stanno organizzando?

Alex: Sì, assolutamente, e così è la nostra luna. La nostra luna è artificiale. Completamente artificiale. Fu portato qui dall’Orsa Minore apparentemente tra undici e dodicimila anni fa.

Rick: Ai fini di?

Alex: Di essere un satellite e una base, che hanno evacuato qualche tempo fa, ma ora è di nuovo operativo. E lo copro nella serie di otto. Veniva da un sistema stellare chiamato Cha-Taa. Per una parola, questa è la parola che usano, Cha-Taa, ed era il diciassettesimo pianeta di un sistema solare che aveva ventuno pianeti, ed era una delle quattro lune. Ed è stato portato qui. È più vecchio della Terra. Ci sono rovine dappertutto. Ci sono basi sotto di esso. È tutto ciò che ci viene detto che non lo è. Quindi questa è una storia unica per sé.

Rick: Quali sono stati i risultati di queste atrocità, queste atrocità genetiche e inizieremo a vederne altre?

Alex: Beh, i Grigi stanno provando a creare una sottorazza che è una miscela tra cultura umana, razza umana e razza.

Rick: un po ‘un ibrido.

Alex: Esatto. Non stanno avendo molto successo. Una delle cose che stanno cercando di fare è davvero cercare l’anima. Non capiscono l’anima. Non capiscono anche i nostri estremi di emozioni, perché sono molto, molto diversi da noi. Ci sono esperimenti che non hanno avuto molto successo; ci sono molti problemi emotivi con ciò, con ciò che stanno facendo, perché ciò che rende davvero un essere umano, è la nostra essenza, è lo spirito che anima la forma fisica. C’è anche un altro fattore, ed è che in realtà si nutrono di energia; sono vampiri.

Rick: La Zeta Reticulan è grigia?

Alex: I grigi, giusto. Sono vampiri.

Rick: È qui che otteniamo le nostre leggende sui vampiri, molte delle nostre leggende sui vampiri?

Alex: Non lo so. Non so se questo abbia a che fare con questo. Non lo so davvero. Non sarei sorpreso di essere perfettamente onesto con te, ma si nutrono dell’energia. Possono persino imbottigliare l’energia e usarla per i tempi successivi. Stanno anche rubando i corpi vitali degli esseri umani e lo immagazzinano. Quindi qui stanno solo facendo cose davvero orribili che altri semplicemente non concepirebbero.

Rick: Hai familiarità con Salvador Versado?




    



Alex: No, non ne ho mai sentito parlare.

Rick: È un gentiluomo che lo propone, è un ex sacerdote gesuita che propone che eventi sportivi di tipo colosseo vengano usati per dissipare energia dai vampiri.

Alex: Non sarei affatto sorpreso. Non mi sorprenderebbe minimamente.

Rick: Ha detto che il sacrificio di esseri umani in alcune antiche civiltà qui sulla Terra è stata una forma di sistema di credenze che è stato istituito per questi esseri per respingere l’energia dei vampiri.

Alex: Non sarei sorpreso neanche a quello. Guerra, le nostre guerre qui. È esattamente la stessa cosa. E a tutti i tuoi spettatori ti darò alcuni compiti: è assolutamente necessario che tu esca e prenda il libro “The Gods of Eden” di William Bramley. È un eccellente libro introduttivo che ti consentirà di essere sempre aggiornato su ciò che sta accadendo. È accurato per oltre l’ottanta per cento con le informazioni in esso contenute e suggerisco vivamente che le persone le leggano. È eccellente

Rick: E il venti percento che non è preciso ruota attorno a che tipo di idee?

Alex: Intorno all’anima e all’essere che conosciamo come Gesù, in cui non entrerò.

Rick: Ora come stiamo puntuali qui, hai ancora del tempo?

Alex: Bene, siamo venuti qui un’ora finora. Noi continueremo

Rick: Ok, fammi sapere quando dobbiamo rompere.

Alex: Ok.

Rick: In che modo i rinnegati Zeta-Reticulans sono stati in grado di manipolare i governi più potenti della Terra in una posizione di scacco matto?

Alex: è facile. Quella parte è stata davvero facile. Numero uno, la loro tecnologia è più avanti di venticinquecento anni. Numero due, a causa del nostro fattore di avidità, alcuni gruppi di élite di potere sono in contatto con loro a livello fisico. Bene, molti di loro sono impiantati. Molti di loro sono così impiantati che ora sono diventati parte della mente del gruppo Grigio. E gli Andromedani non considerano più alcuni di questi esseri umani, i terrestri come ci chiamano, non sono più umani. Non sono altro che cloni per ciò che vogliono i Grigi. E trasmettono ordini, dicono agli altri cosa fare e, naturalmente, la catena di comando che abbiamo stabilito sul nostro pianeta, è esattamente ciò che sta accadendo. Inoltre, giocando sul fattore dell’avidità, quelli che sono ancora umani, guardano al fatto che: “Bene, sono qui, sono i sovrani.Potremmo ancora mantenere il nostro posto di privilegio nel mondo, quindi formeremo il nuovo sacerdozio. Saremo la via di mezzo tra gli operai e gli dei “proprio come abbiamo visto a Babilonia, in Siria, in Egitto; è tutto da capo. La sua storia si ripete da capo.

Rick: Poiché è il fattore di controllo, la gerarchia è la modalità stabilita per queste civiltà negative per mantenere intatta la loro struttura di potere.

Alex: Esatto.

Rick: Ok.

Alex: Ed è un’altra cosa, e c’è anche un altro fattore: riguarda gli esseri umani in cerca di potere, che vendono la propria razza.

Rick: il club mondiale.

Alex: Sto solo vendendo il resto di noi, la razza umana per il loro momento di gloria, per il loro privilegio di stare con gli dei, per così dire, che siamo alieni. Questo è quello che è, avere una tecnologia che può portarli sulla luna, una tecnologia che può portarli su Marte, che darà loro la tecnologia per viaggiare nel tempo. Hanno completamente esaurito una gara, la nostra storia, tutto, per il loro breve momento al sole. Mi fa incazzare.

Rick: Sono sicuro che quando ripensano alle loro parole posticipate, presumo che rimpiangerebbero la loro scelta.

Alex: Non lo so. Non lo so.

Rick: Come dovrà essere rimosso il rinnegato Zeta-Reticulans?

Alex: Se possiamo creare, se l’umanità si impegna davvero a creare un ambiente di amore incondizionato, e semplicemente rifiuta di odiare, di andare in guerra, di uccidersi a vicenda e distruggere il nostro pianeta, dovranno andarsene perché possono gestire la vibrazione. Se non possiamo, ci vorrà un intervento esterno per farli uscire di qui. Periodo.

Rick: I rinnegati Zeta-Reticulans cercheranno di ingannare l’umanità con un elaborato evento religioso che stanno organizzando?

Alex: Sai, Rick, c’è qualcos’altro che voglio sottolineare qui, e questo è qualcosa che gli Andromedani hanno davvero sottolineato. Non c’è gara migliore di noi. Solo perché sono diversi, solo perché sono più evoluti non significa che siano migliori. Siamo uguali. Forse non siamo così consapevoli come loro. Ma ciò non significa che qualsiasi razza sia migliore o meno. In effetti, siamo tutti uguali.

Rick: Quindi non dovremmo adorare nessuno.

Alex: No! Assolutamente no! È così che siamo finiti in questo casino in primo luogo. Se vuoi adorare qualcuno, adora Dio dentro di te. Questo è tutto. Adorare nessun altro. E se hai un tiranno nella tua vita, lascia che sia quella parte di te a criticare te. Lascia che sia il tuo unico tiranno. Non dare a nessun altro potere al di fuori della tua forma fisica di essere un tiranno, di controllarti o di manipolarti in alcun modo. Sii te stesso. Perché se sei te stesso fai parte di Dio e quella parte di te sa cosa fare. Conosce il modo giusto di vivere.

E sai, questo è davvero interessante. A causa della nostra composizione genetica: delle ventidue razze diverse e di tutto il DNA e dei ricordi razziali che abbiamo e della genetica che abbiamo. Per il fatto che siamo spirito. Sai, e questa è una cosa incredibile, sai che gli Andromedani ci considerano davvero reali? CONSIDERANO la sovranità americana! Ovviamente non ci stiamo comportando come dei re. Ma siamo gli unici nella nostra galassia che possono rivendicare la genetica che abbiamo. E le possibilità e le capacità di fare ciò che possiamo fare come una gara. Siamo gli unici. In realtà considerano ognuno di noi regalità. Adesso pensaci.

Rick: Immagino che tutti gli esseri che proverebbero ad essere spirituali e che innalzare la loro spiritualità in sostanza sarebbero reali.

Alex: Sì, suppongo sia vero.

Rick: Ok, parliamo un po ‘dei capofamiglia di tutta questa orchestrazione che sta andando qui sulla terra. Secondo le tue fonti andromedane ci sono ventidue razze che originariamente colonizzavano la terra. La prima razza sono i rettiliani di Alpha Draconis. Qual era la natura della loro colonia qui?

Alex: Beh, sono iperborea. Fondamentalmente sono esploratori e sono anche ingegneri genetici. Avrebbero solo colonizzato. Avrebbero preso dei campioni. Avrebbero appeso una bandiera e avrebbero detto “questo appartiene a noi” proprio come abbiamo fatto con la luna. Solo che non eravamo i primi lì. Esattamente quello che abbiamo fatto. Erano esploratori. Andrebbero semplicemente in un posto, vedrebbero cosa c’era lì. Lo esplorerebbero. Se c’erano minerali di cui avevano bisogno, se c’erano altre forme di vita, organismi, qualunque cosa avessero bisogno, prendevano. E poi, quando ebbe finito, ne avevano abbastanza e andarono avanti e continuarono a esplorare ed espandere il loro regno del territorio esplorativo.

Rick: Hai detto che sono stati scaricati qui.

Alex: Inizialmente lo erano. Furono scaricati in Alpha Draconis. Nessuno sa esattamente da dove vengano e la mia comprensione è che anche nella loro storia antica non sanno esattamente da dove vengono. Ma furono lasciati in Alpha Draconis perché quel particolare sistema offriva loro la più alta probabilità di sopravvivenza. Da lì sono stati in grado di creare imbarcazioni, viaggi nello spazio. Sono magnifici per quello che hanno fatto e devono essere elogiati per quello che hanno fatto, ma per il fatto che hanno bisogno di controllare, dominare e manipolare al livello; scusa, ho un problema con quello. Lo stesso vale per metà della galassia. È così. Sono i più grandi bulli. Nessuno può picchiarli o spazzarli via. Quindi quindi non hanno alcuna motivazione per cambiare. Quindi quello è lo spazio che occupano.Gli Andromedani in realtà li considerano i guerrieri finali, il che dice molto per qualsiasi motivo.




    



Rick: Molti bulli finiscono per distruggersi.

Alex: Beh, è ​​qualcosa che potrebbe eventualmente essere necessario, speriamo presto. O spero presto. Perché dobbiamo essere liberi. Dobbiamo lasciare che le nostre catene che ci sono state attorno possano lasciarci andare in modo che possiamo davvero evolvere.

Alex continua: abbiamo un potenziale eccezionale. Lo facciamo davvero. Siamo stati, come una gara, abbiamo passato così tanto qui. Abbiamo così tanta esperienza. E a causa delle nostre emozioni, che è davvero la nostra forza che ci distingue davvero da tutte le altre razze là fuori. Persino le altre razze umane. Sai, abbiamo enormi capacità di creare cose. Ma dobbiamo chiarire ciò che è reale e ciò che non lo è. Sai, dobbiamo anche chiarire davvero la possibilità di creare il nostro futuro. Per creare la nostra realtà e non far dire a qualcuno “Beh, non funziona per me, quindi dovrai farlo …” Sai, o fai il dio e il sovrano su di noi.

Rick: Un senso di responsabilità è così importante in tutto questo.

Alex: Giusto! Con qualsiasi senso di potere, con qualsiasi conoscenza, viene la responsabilità. Esatto. E il piano divino è uno di libertà. Espressione libera: espressione libera, espressione libera, espressione libera. Non è quello in cui vogliono impiantarci e dicono “diventerai un lavoratore, sarai questo, lo sarai” – Mi dispiace, non è di questo che si tratta. E se qualcuno cerca di forzarti quella roba in gola, combattila.

Rick: Ok, quindi gli Andromedani ti dicono che gli Alpha Draconan sono qui adesso. Dove?

Alex: Ce ne sono diciottecentotrentatre che vivono sottoterra tra cento e duecento miglia sotto la superficie. Alcuni di loro sono qui da molto, molto tempo. Hanno una durata della vita di migliaia di anni. Sono carnivori. Non sono amichevoli con l’umanità, almeno quelli che sono qui.

Rick: Stai dicendo carnivore: mangiano gli umani?

Alex: Sì. E non mangeranno un essere umano morto. Deve essere vivo al momento dell’uccisione. La loro preferenza sono i bambini. Sai, ci è stato detto, “non dovresti parlarne …” Sai, altre persone dicono, “è meglio non parlare dei rettiliani”. Bene, sai, TORO! PERCHÈ NO?! Secondo gli Andromedani sono responsabili per trenta millesettecentododici bambini che sono scomparsi negli ultimi venticinque anni dagli Stati Uniti. Questi bambini erano cibo! E dovrei solo stare zitto e non dire nulla al riguardo? Perché le persone non vogliono ascoltarlo? È difficile. È difficile! Sai, la contea di Westchester negli ultimi cinque anni: tremila bambini nella contea di Westchester, New York, sono scomparsi senza lasciare traccia.Dove stanno andando? Perché stiamo permettendo che ciò accada? E perché le persone dovrebbero voler negare?

Rick: Come sono riusciti a farlo? Come sono in grado di farlo? Come sono in grado di venire dal sottosuolo e farlo. O hanno agenti che lavorano?

Alex: Ci sono sistemi di tunneling ovunque. Sono aiutati dai grigi e ci sono anche gruppi nell’alto livello che li stanno effettivamente aiutando …

Alex: … acquisiscilo.

Rick: Quindi gli esseri umani stanno rapendo i bambini e li danno ai Grigi che a loro volta li danno agli Alpha-Draconiani?

Alex: Esatto. Fa parte dell’accordo. Non verranno fino a quando li nutriremo laggiù. Capisci, si tratta di esseri umani che si vendono da soli. L’atteggiamento echelon qui: i bisogni di pochi superano i bisogni dell’umanità. E scusa, non è giusto. Ma dovrà essere l’umanità che si alzerà e prenderà posizione. Devi solo spegnere i tuoi televisori. Dovranno salire in macchina. Dovranno licenziare tutti a Washington DC che sanno e non fanno nulla. E dovranno fare qualcosa. Questa apatia deve finire, altrimenti finirà il nostro modo di vivere. Periodo. Voglio dire, questa è la linea di fondo. E non vengo da uno spazio di paura; Sono davvero abbastanza arrabbiato per l’apatia e il fatto che quando le persone tengono lezioni e cercano di dirlo, le persone vogliono alzarsi e combattere con loro. Guarda cosa sta succedendo intorno a noi! Le indicazioni sono ovunque, ovunque. La verità ora è una cosa oscura; la bugia è la norma! C’è qualcosa che non va qui! Cosa c’è che non va in questa immagine ?! Scusa, sto diventando pazzo.

Rick: No, non lo sei. Stai esprimendo frustrazione penso. A parte l’aspetto carnivoro degli Alpha-Draconiani, perché altrimenti sono pericolosi per l’umanità?

Alex: Perché non gli piacciamo.

Rick: E cosa sono disposti a fare con l’umanità?

Alex: Mangiaci. Non c’è bisogno di noi. Voglio dire, guarda dove siamo. Guardaci adesso come una civiltà, come una società, ok. Non hanno bisogno di niente. Hanno tutta questa tecnologia che vogliono. Non possiamo davvero offrire loro, tranne forse lavorare, fare un po ‘di lavoro per loro. Ma non hanno bisogno di tutti noi per lavorare per loro. Non rispettano la vita umana in alcun modo. E questo risale a Lyra, dove iniziò la guerra originale. Quando arrivarono a Lyra in origine, videro questa razza umana che era abbondante nel cibo, che poteva coltivare cibo, che poteva fare tutte queste cose agricole. E l’umanità nel suo insieme è davvero agricola. Siamo davvero una razza, se fossimo lasciati soli, nutriremmo la Terra, vivremmo in comunità tribali come facevano gli indiani nativi americani. Questa è davvero la nostra essenza, la nostra natura.Mi dispiace, questa è davvero la nostra natura, la nostra essenza. Le città e la cultura in cui viviamo ora ci hanno completamente separato dalla terra, da quale sia la nostra vera essenza, che è la natura. Sai, stiamo iniziando a nutrirci a vicenda ora. È così bizzarro! È come quando vedo gli Andromedani o quando sono stato esposto ai Pleiadiani, quando vedo come vivono e insegnano e vivono insieme, e si rispettano l’un l’altro, e io vengo qui, mi ricorda che frase, quella citazione che una volta Abraham Lincoln disse: “Se sei sopra la Terra guardando in basso, potresti essere un ateo. Ma quando sono sulla Terra, guardando in alto e vedendo i cieli, so che c’è un Dio. “È come la dualità. E penso che, abbastanza da noi, molti di noi hanno davvero bisogno di iniziare a prendere la prospettiva che ciò che noi”fare qui non è giusto. Dobbiamo entrare in contatto con ciò che è là fuori, con solo l’idea che: Dio, come siamo arrivati ​​qui, cosa mi fa essere qui, invece di tornare a casa dopo, accendere la TV, guardare tre ore di televisione, andare a letto, alzarsi la mattina dopo, andare al lavoro e fare sempre la stessa cosa, e ancora, e ancora, e ancora, come robot. Butta via i televisori! Buttali via!Buttali via!Buttali via!

Rick: Ok, quali sono le caratteristiche fisiche degli Alpha-Draconiani? Come sono fisicamente?




    



Alex: Sono brutti! Voglio dire, pensano che fossero anche brutti. Immagino sia tutta una questione di prospettiva e sistema di credenze. Nel mio sistema di credenze, e mi sto solo assumendo la responsabilità per me, sono brutti. Sono alti dai sette ai ventidue piedi. Possono pesare fino a diciottecento sterline. Sono rettiliani. Quelli che hanno storie di pugnalate, se ne vedi una senza coda, appartiene alla classe guerriera o alla classe operaia. Più lunga è la coda, più alto è il loro rango. Quando ne vedi uno con lunghe code, con appendici alate, è considerato un re. Ogni volta che ne vedi uno, dovresti correre come l’inferno. Non dovresti avvicinarti ad esso, non dovresti provocarlo, basta toglierti di mezzo, semplicemente allontanarti, semplicemente correre. C’è un modo per ucciderli. Se non riesci a tagliargli la testa, hanno due cuori:ce n’è uno qui, sotto questo braccio (destro) e uno qui (sotto il braccio sinistro). Oppure, se non riesci ad arrivare a quell’area e devi rallentarla, devi colpirla proprio sopra la sua zona inguinale dove ha un fegato molto grande. Devi ferirlo lì per rallentarlo. Non è qualcosa in cui dovrai combattere da uomo a uomo perché apparentemente hanno la forza di dodici – quindici uomini. Sono incredibilmente veloci. Sono incredibilmente sensitivi. Sanno cosa farai prima di farlo. E se arrivano qui in massa, abbiamo problemi reali, problemi reali.devi colpirlo proprio sopra la sua zona inguinale dove ha un fegato molto grande. Devi ferirlo lì per rallentarlo. Non è qualcosa in cui dovrai combattere da uomo a uomo perché apparentemente hanno la forza di dodici – quindici uomini. Sono incredibilmente veloci. Sono incredibilmente sensitivi. Sanno cosa farai prima di farlo. E se arrivano qui in massa, abbiamo problemi reali, problemi reali.devi colpirlo proprio sopra la sua zona inguinale dove ha un fegato molto grande. Devi ferirlo lì per rallentarlo. Non è qualcosa in cui dovrai combattere da uomo a uomo perché apparentemente hanno la forza di dodici – quindici uomini. Sono incredibilmente veloci. Sono incredibilmente sensitivi. Sanno cosa farai prima di farlo. E se arrivano qui in massa, abbiamo problemi reali, problemi reali.problemi reali.problemi reali.

Rick: Cosa consigliano gli andromedani di fare se incontrano un alfa-draconiano?

Alex: Per partire, per lasciare il suo spazio. Scappa. Per scappare.

Rick: E se non potessero?

Alex: Quindi non possono.

Rick: E se non possono?

Alex: Di solito vengono uccisi.

Rick: E gli Andromedani hanno parlato in dettaglio di ciò che un essere umano dovrebbe fare se si trovano in quella posizione, per scopi karmici?

Alex: Guarda, non è affatto karmico. Tutta questa roba metafisica: “hai scelto di essere qui”. In alcune situazioni è vero, quando crei la tua realtà e sei nel tuo spazio. Ma quando vieni invaso, questo non è karma. Questa è una violazione del libero arbitrio.

Rick: Se il tuo libero arbitrio viene violato, Alex, cosa dovresti fare?

Alex: Dovresti chiedere aiuto. Chiedere aiuto. Chiama Dio. Chiama il Cielo. Chiama gli Andromedani, i Pleiadiani, chiunque. Basta chiamare e occuparsene. Non lo so, voglio dire, questa è solo la natura della bestia. Non gli piacciamo. Siamo considerati una fonte di cibo per loro, per loro. Siamo una fonte di cibo per i Grigi, ma in un modo completamente diverso.

Rick: Ci hanno insegnato ad essere carnivori attraverso i sistemi di credenze, ci hanno insegnato a mangiare carne e mangiare carne?

Alex: Beh, abbassa le vibrazioni del corpo. Riduce le vibrazioni del corpo. Se il nostro corpo vibrasse ad una lunghezza superiore, ci evolveremmo spiritualmente indipendentemente da ciò che le nostre religioni ci stavano insegnando. E non possono averlo! Non possono farci essere liberi! Non possono non avere il controllo, perché allora siamo responsabili di noi stessi.

Rick: Quindi mentre ci allontaniamo dal mangiare carne e più verso il vegetarismo, iniziamo ad aumentare il nostro livello vibrazionale e interrompere il ciclo.

Alex: aiuta. Non tutti devono smettere di mangiare carne. Non è un requisito assoluto. Certamente aiuta, ma i sistemi di credenze di alcune persone saranno che hanno solo bisogno di un pezzo di carne, e per qualunque motivo siano, va bene. Se vuoi mangiare carne, va bene. Ma sai cosa, dai da mangiare alla mente. Nutri la tua mente con spirito, con domande sull’esistenza, su cosa stiamo facendo qui, perché siamo qui, cosa diavolo sta realmente succedendo. Perché ho tutte queste cose materiali e sono ancora miserabile nella mia vita?

Rick: Conosco molte persone con domande, dove sono alcune delle risposte veritiere? Hai menzionato un libro, “The Gods of Eden”, di cui ti sei sentito molto fortemente. Quali altre fonti ci sono a cui ritieni di avere accesso, a parte il nostro io interiore – che in realtà è il posto migliore per iniziare probabilmente a cercare – ma ci sono altri punti di partenza che le persone possono usare e che conosci?

Alex: Ho citato “Gli dei dell’Eden”. I libri di George Andrews: “ET è tra noi”. Ci sono molte informazioni lì dentro che non riguardano solo gli ET ma anche il governo politico mondiale, che in questo momento è molto pericoloso per l’umanità, perché fa parte del grande piano, fa parte del piano aggressivo alieno per tenerci in prigione , non passare, ma tienici in prigione. Oh Dio, all’improvviso disegno un vuoto …

Rick: Proprio mentre ci pensi, interponilo nella conversazione.

Alex: Ok.

Rick: Hai detto: buttare fuori la televisione. Pensi che i programmi televisivi condizionino la nostra giovinezza ad accettare questi esseri ostili o pensi che solo gli esseri umani stiano facendo qualcosa per un dollaro?

Alex: Non lo so necessariamente. Ma la violenza è desensibilizzante, sai …

Alex: La violenza è solo un modo di vivere ora. Ci è stato insegnato questo; siamo stati programmati che la violenza è solo un modo di vivere. Quindi quando vediamo atti davvero violenti: “Oh, è un peccato! Tesoro, cosa c’è sul canale 7? ”O“ Che film andremo a noleggiare stasera? ”Ecco a cosa è arrivato. Ed è sbagliato. È assolutamente sbagliato. Non vi è alcun motivo per cui tutto ciò debba accadere. Davvero no. E gran parte è responsabilità delle persone, perché se i produttori e Hollywood faranno film come questo, e noi andiamo a comprare i biglietti, beh, saranno motivati ​​per continuare a fare soldi questo tipo di film, dove se avessero speso venti milioni di dollari e nessuno comprasse un biglietto, non avrebbero fatto quel tipo di film.Quindi ritorna alle persone che si assumono la responsabilità personale di ciò che pensano, di ciò che vogliono credere e di ciò che vogliono creare.

Rick: Gli Andromediani pensano davvero che saremo in grado di raggiungere quella finestra?

Alex: In questo momento è indeciso. E questa è la parte spaventosa. Non lo sanno.




    



Rick: Cosa aiuterebbe a spingerlo in avanti?

Alex: Non lo so. Davvero non lo so, a parte solo, iniziare ad ascoltare le persone che parlano. Inizia davvero a prestare attenzione a quello che sta succedendo. Mio nonno era solito dire: “Non credere a ciò che senti e metà di ciò che vedi.” Sai. Non credo a una cosa che viene fuori da Washington DC. In realtà è la mia personale convinzione che le prossime elezioni che si terranno l’anno prossimo (1996) a novembre, che ogni americano dovrebbe marciare su Washington DC e licenziare ogni singola persona che Là. Hanno fatto crollare questo paese, ci hanno completamente venduti alle Nazioni Unite per un dollaro, per il debito. E anche il sistema monetario, è solo un sistema di credenze! Potremmo cambiarlo domani se volessimo. Voglio dire, siamo così intelligenti: potremmo creare qualcosa di diverso!Ma stiamo credendo: “Oh, dobbiamo avere questi soldi!” Sai che siamo l’unica razza, l’unica razza nella nostra galassia in cui le persone muoiono di fame, che le persone sono senza tetto? È un tale toro! Non deve essere così. Se sei vivo e sei sul pianeta, e altre civiltà, anche le razze draconiane, si prendono cura delle loro! Non si vendono come facciamo qui. Non gettano qualcuno per strada perché non hanno un giornale, che è davvero quello che è. L’unico valore è quello che crediamo che sia. Semplicemente non ce l’hanno. Sai. Non lasciano morire di fame i bambini. Non nutrono grano per il bestiame che nutre il venti percento della popolazione e lasciano morire l’altro fame del 25 percento. È inconcepibile! Non avrebbero nemmeno pensato di farlo.Ma lo facciamo qui, per soldi, per soldi, per il potere.

Rick: Fa parte di quel processo di condizionamento che dura da cinquemilasettecento anni?

Alex: Fa parte di questo. MA, la responsabilità è che ci sono persone che sanno cosa sta succedendo e giocano comunque. Non hanno il coraggio di dire: “Guarda gente, affrontiamo le realtà qui”. Non abbiamo un ragazzo abbastanza forte in carica come presidente da alzarsi e dire: “Sai cosa signore e signori, siamo stati davvero esauriti. “Che ci sono forze all’interno del nostro governo – come quello che Kennedy ha cercato di fare – che vogliono semplicemente distruggere gli Stati Uniti perché siamo troppo bravi, perché abbiamo troppo, invece di aumentare la coscienza e la vita, la vita di tutti i giorni. Qual è la parola che sto cercando? Uno standard di vita. Invece di elevare lo standard di vita che abbiamo a livello globale. Preferirebbero semplicemente distruggere gli Stati Uniti, distruggere il nostro standard di vivente,in modo che siamo paragonabili a tutti gli altri, quindi ora ovunque è una nazione del terzo mondo. Ed è esattamente quello che stanno facendo. E lo stanno facendo per potere, per avidità. Stiamo vendendo il nostro. Ed è solo … Qualcosa deve essere fatto.

Rick: Potresti descrivere le basi militari umane sul lato oscuro della Luna, di Marte e delle sonde di Marte come collegate a te dagli Andromedani e come gli Alpha-Draconiani si adattano a questo scenario?

Alex: Le sonde di Marte, quella russa e quella americana, sono sparite. Sono stati distrutti. Sono storia. Non c’è nessun segreto qui sul bene, è scattare foto privatamente. E non importa se ci credi o no, è storia. Marzo dell’89 i russi hanno fatto le foto. Marte fu invaso. Avevamo una colonia umana lì di trecentomila o giù di lì. Uno era sotterraneo, uno era fuori terra: Adamo ed Eva. Sono conquistati, la spira viene presa in consegna. Gli esseri umani che vengono dalla Terra che si sono offerti volontari o sono stati rapiti per andare lì sono in gravi difficoltà. Molti di loro sono già stati mangiati. Alcuni di loro sono già stati uccisi. Non c’è niente che possiamo fare qui come gara per aiutarli.

Rick: Quindi Marte fu conquistato dagli Alpha-Draconiani?

Alex: Esatto. Sono entrati e ce ne sono centomila lì. Hanno circa duemilacinquecentoundici navi, navi da ricognizione lì. Sono in una zona sotterranea di sessantaquattro miglia quadrate, conosciuta su Marte come l’area di Tempe Terra. Ecco dove si trova la loro base. È una base antica che avevano. Ha più di un milione di anni e l’ultima volta era in piena fioritura trecentosettantasette mila anni fa.

Rick: Ora se iniziamo ad addestrare tutti i nostri telescopi su quello saremo in grado di vedere qualsiasi attività in corso lì?

Alex: Suppongo che lo faremmo. Ho la sensazione che stiano già assistendo a incredibili attività, ma non sono autorizzati a dirlo. Non sono autorizzati a dirlo. Chi vorrà mettere a repentaglio andare in prigione, essere ridicolizzato, essere licenziato, rinunciare a tutto ciò che deve venire e dire: “Beh, sono un astronomo e stavo guardando Marte e ho visto imbarcazioni aliene e so che c’è una base lì, e viene conquistata dagli alieni rettiliani. “Chi avrà il coraggio di farsi avanti e dirlo? Nessuno nell’elite del potere; nessuno vuole far saltare il loro mutuo!

Rick: Ma qualcuno dovrà farlo, giusto?

Alex: Beh sì, alla fine.

Rick: Ma sarà troppo tardi quando lo faranno? È quello che stai pensando?

Alex: Sì. Ed è esattamente quello che pensano gli Andromedani. Vedi, probabilmente ci sono persone che dicono: “Oh Dio, perché non scendono e ci salvano?” C’è molto da dire. Numero uno: se siamo salvati, non ci evolviamo in modo permanente. Numero due: non ci assumeremo la responsabilità. Se qualcosa va storto, possiamo sempre dare la colpa a loro. Numero tre: non cambia solo la nostra realtà, ma cambia anche la loro realtà. Numero quattro: gli Andromedani e la maggior parte delle altre razze benevoli, non vogliono venire qui e fare da baby-sitter. Non è il loro lavoro. Non è affatto il loro lavoro. E numero cinque: guarda come abbiamo trattato la nostra Terra. Guarda come l’abbiamo eliminato noi stessi! Sono come: “Perché dovremmo venire qui e aiutarti quando nonVuoi anche aiutarti, o anche fare lo sforzo? ”La pulizia del pianeta che stiamo dando alle burocrazie governative: qui ci sono tre miliardi di dollari, lì ci sono dieci miliardi di dollari. Ecco il super-fondo per ripulire i rifiuti tossici: venti miliardi di dollari. E il posto sta peggiorando! Sai. Non è questo il problema. Il problema è a livello individuale, su base individuale. Non creare più plutonio, non creare più polistirolo. Dillo solo alle industrie, alle aziende, perché siamo noi a controllarlo! Siamo noi a comprare i prodotti. Non acquisteremo a meno che non lo risolvi!s il super-fondo per ripulire i rifiuti tossici: venti miliardi di dollari. E il posto sta peggiorando! Sai. Non è questo il problema. Il problema è a livello individuale, su base individuale. Non creare più plutonio, non creare più polistirolo. Dillo solo alle industrie, alle aziende, perché siamo noi a controllarlo! Siamo noi a comprare i prodotti. Non acquisteremo a meno che non lo risolvi!s il super-fondo per ripulire i rifiuti tossici: venti miliardi di dollari. E il posto sta peggiorando! Sai. Non è questo il problema. Il problema è a livello individuale, su base individuale. Non creare più plutonio, non creare più polistirolo. Dillo solo alle industrie, alle aziende, perché siamo noi a controllarlo! Siamo noi a comprare i prodotti. Non acquisteremo a meno che non lo risolvi!non comprare a meno che non lo risolvinon comprare a meno che non lo risolvi Fine della storia. Periodo. Dobbiamo cambiarlo; è il nostro pianeta, siamo la maggior parte dell’umanità. Non sono le corporazioni, non è la fortuna del cinquecento, non è il comitato per trecento e non è il trilaterale. Potremmo licenziarli tutti se dovessimo. Periodo. Si sta unendo e sta facendo qualcosa al riguardo. E dovrà essere di base e le persone dovranno iniziare a farlo presto.




    



Rick: Questi leader, se ci sollevassimo e facessimo una rivolta di base, non ordinerebbero ai militari di reprimerlo come fanno nello Stato del Kent o in altre manifestazioni politiche?

Alex: Probabilmente ci proveranno, probabilmente ci proveranno. Hai assolutamente ragione! Hai assolutamente ragione. Ma sai una cosa? Facciamo un esempio della guerra rivoluzionaria americana. Il quattro percento della popolazione delle colonie si alzò e combatté contro gli inglesi. Solo il quattro percento! Gli altri rimasero a casa, rimasero nei pub a bere birra, a fare qualsiasi cosa, e attesero di vedere chi avrebbe posto fine alla guerra, per vedere chi avrebbe vinto. E poi quando abbiamo vinto, tutti volevano prendersene il merito. Ma era davvero solo il quattro percento! Quei eroi. E quel quattro percento ha cambiato la faccia del mondo. Bene, America, duecentodieci o dodici anni, qualunque cosa sia ora, siamo di nuovo nello stesso posto in cui siamo chiamati a fare esattamente la stessa cosa.

Rick: Ma il paradosso qui Alex, sarebbe allora, che se iniziamo a combattere contro noi stessi, questo alimenterà esattamente l’intero fuoco che sta accadendo!

Alex: Forse per un breve periodo, fino a quando una parte non si arrendesse o vedesse la luce. Sai molto di …

Alex: … il Nuovo Ordine Mondiale? Sai che stanno costruendo campi di concentramento per far entrare milioni di persone? Sai che le Nazioni Unite hanno trecentomila truppe negli Stati Uniti in questo momento che useranno per confiscare le armi e che stanno mandando le nostre truppe militari attive fuori dagli Stati Uniti in modo che non lo facciano essere qui quando questo accade? Sai che sta succedendo? Sai che appena al largo della costa, a sud del confine di Vera Cruz ci sono trecento tonnellate di equipaggiamento militare sovietico pronto ad invadere, che ci sono stati che volevano davvero avere successo dall’Unione? Sì. Esistono nove diverse regioni. Gli Stati Uniti sono già stati designati per essere divisi. Si stanno preparando a smantellare totalmente gli Stati Uniti d’America! E l’unica vera parte degli Stati Uniti d’America – e mi arrabbio così tanto con questo – è Washington DC, sessantotto miglia quadrate! Questo è davvero tutto ciò che è gli Stati Uniti! Siamo nella Repubblica dell’Arizona. La gente in California è nella Repubblica della California. Sono quelle repubbliche separate che compongono gli Stati Uniti. Washington DC ha completamente manipolato tutto! Non siamo più gli Stati Uniti, ciò che hanno fondato gli antenati. Non è affatto così. E nel 1992 il Congresso approvò la Carta delle Nazioni Unite. Ma ciò di cui la gente non è a conoscenza, perché non è stato stampato sulla stampa, sui giornali, nei nostri media controllati, è perché è un trattato,sostituisce la Costituzione degli Stati Uniti. La Carta delle Nazioni Unite è ora la legge della terra, non più la costituzione. E nel trattato delle Nazioni Unite, articoli 55 e 56, osservate la gente, sgridatemi, dichiarate che il Congresso degli Stati Uniti non deve più attenersi alla Costituzione degli Stati Uniti. A partire dal 1992 gli Stati Uniti d’America cessarono di esistere. Non l’hanno ancora detto alla gente. E non glielo diranno fino a quando non avranno messo fuori legge tutte le armi, dopo aver completamente regolato il secondo emendamento e portato via le armi da fuoco di tutti in modo da non poter combattere, quindi non puoi più stare lì ed essere più libero! Questo fa tutto parte del piano. Questo è il motivo per cui gli Andromedani sono così forti nel cercare di sensibilizzare qui negli Stati Uniti, perché non solo c’è un media controllato,ma ci sono alcune essenze spirituali incredibilmente forti qui, persone qui. E lo abbiamo fatto non meno di duecento anni fa, e molte delle anime che là dove si sono poi incarnate di nuovo. E sono qui; Jefferson è vivo, l’anima, Franklin è vivo, Kennedy è tornato. Bobby Kennedy è tornato, Martin Luther King, Andrew Jackson, Lincoln, sono tutti tornati in forma fisica. Si sono tutti incarnati, sono tutti qui negli Stati Uniti, perché proprio ora è qui che si trova la battaglia, tra luce e oscurità. Hai i Grigi su di noi, hai i rettiliani sotto di noi e tra noi hai l’umanità, hai il popolo americano, tutto il mondo, ma hai l’umanità nel mezzo chiedendosi: “Che diavolo sta succedendo qui?”E lo abbiamo fatto non meno di duecento anni fa, e molte delle anime che là dove si sono poi incarnate di nuovo. E sono qui; Jefferson è vivo, l’anima, Franklin è vivo, Kennedy è tornato. Bobby Kennedy è tornato, Martin Luther King, Andrew Jackson, Lincoln, sono tutti tornati in forma fisica. Si sono tutti incarnati, sono tutti qui negli Stati Uniti, perché proprio ora è qui che si trova la battaglia, tra luce e oscurità. Hai i Grigi su di noi, hai i rettiliani sotto di noi e tra noi hai l’umanità, hai il popolo americano, tutto il mondo, ma hai l’umanità nel mezzo chiedendosi: “Che diavolo sta succedendo qui?”E lo abbiamo fatto non meno di duecento anni fa, e molte delle anime che là dove si sono poi incarnate di nuovo. E sono qui; Jefferson è vivo, l’anima, Franklin è vivo, Kennedy è tornato. Bobby Kennedy è tornato, Martin Luther King, Andrew Jackson, Lincoln, sono tutti tornati in forma fisica. Si sono tutti incarnati, sono tutti qui negli Stati Uniti, perché proprio ora è qui che si trova la battaglia, tra luce e oscurità. Hai i Grigi su di noi, hai i rettiliani sotto di noi e tra noi hai l’umanità, hai il popolo americano, tutto il mondo, ma hai l’umanità nel mezzo chiedendosi: “Che diavolo sta succedendo qui?”Jefferson è vivo, l’anima, Franklin è vivo, Kennedy è tornato. Bobby Kennedy è tornato, Martin Luther King, Andrew Jackson, Lincoln, sono tutti tornati in forma fisica.




    



Si sono tutti incarnati, sono tutti qui negli Stati Uniti, perché proprio ora è qui che si trova la battaglia, tra luce e oscurità. Hai i Grigi su di noi, hai i rettiliani sotto di noi e tra noi hai l’umanità, hai il popolo americano, tutto il mondo, ma hai l’umanità nel mezzo chiedendosi: “Che diavolo sta succedendo qui?“Jefferson è vivo, l’anima, Franklin è vivo, Kennedy è tornato. Bobby Kennedy è tornato, Martin Luther King, Andrew Jackson, Lincoln, sono tutti tornati in forma fisica. Si sono tutti incarnati, sono tutti qui negli Stati Uniti, perché proprio ora è qui che si trova la battaglia, tra luce e oscurità. Hai i Grigi su di noi, hai i rettiliani sotto di noi e tra noi hai l’umanità, hai il popolo americano, tutto il mondo, ma hai l’umanità nel mezzo chiedendosi: “Che diavolo sta succedendo qui?”perché in questo momento è qui che si trova la battaglia, tra luce e oscurità. Hai i Grigi su di noi, hai i rettiliani sotto di noi e tra noi hai l’umanità, hai il popolo americano, tutto il mondo, ma hai l’umanità nel mezzo chiedendosi: “Che diavolo sta succedendo qui?”perché in questo momento è qui che si trova la battaglia, tra luce e oscurità. Hai i Grigi su di noi, hai i rettiliani sotto di noi e tra noi hai l’umanità, hai il popolo americano, tutto il mondo, ma hai l’umanità nel mezzo chiedendosi: “Che diavolo sta succedendo qui?”

Parliamo per altri dieci minuti.

Rick: Ok. Qual è l’agenda finale degli Alpha-Draconiani in relazione alla Terra e a questa parte della Galassia?

Alex: Non vogliono che la nostra galassia si muova nella quarta e quinta densità di coscienza, perché perderebbero il potere completo.

Rick: Ma lo farà comunque, no?

Alex: Non necessariamente. Non ci sono garanzie Non ci sono garanzie Non c’è garanzia che la Terra passerà alla quarta o quinta densità. Non ci sono garanzie che l’intera galassia ci arrivi. Perché se così fosse, probabilmente ci lascerebbero soli e non gliene fregerebbe niente di quello che sta succedendo qui. No. Vedi, i draconiani sono di terza densità; sono fisici proprio come noi. Possono passare alla quarta densità solo con mezzi meccanici. Se passiamo alla quarta e quinta densità, hanno perso il loro parco giochi. Hanno perso il controllo di ciò che vogliono controllare. Quindi stanno combattendo come l’inferno cercando di trattenere tutto, perché se riescono a trattenere tutto allora, di nuovo, è una forma di potere, di controllo. È un tale casino.

Rick: Alex, come fanno gli Andromedani a rimuovere gli Alpha-Draconiani? Hai detto che sono i bulli che sono i più forti. Non possono essere rimossi?

Alex: Apparentemente l’universo ha creato il suo modo di farlo, e forse questo è un buon posto dove finire. All’inizio – ecco la storia del nostro universo – quando è stata creata, la teoria del big bang ha essenzialmente ragione nella sua semplicità. Ma a quanto pare ciò che è accaduto è stato, come vibrazioni, quando l’universo inizia a eccellere nella luce, in questo modo, ci sono tasche, e devi vederlo come un olografo, una proiezione olografica della luce. Quando metti un’ombra in una luce, crea una varianza della luce. Bene, a quanto pare ciò che accade è che le cose che non ascendono o scelgono di assumere una coscienza superiore, diventano molto, molto pesanti, in peso o in luce, come si desidera chiamarlo. E quando tutto inizia a superare, vengono creati rigonfiamenti, cali di luce, in frequenza, vengono creati. E ciò che accade è, le forme di negatività,a causa del suo peso, della sua pesantezza, si forma in queste tasche. Bene, ciò che accade è che formano un sacco, e alla fine ciò che accade è, se quei sacchi si rompono, e poiché tutto è spirito e nulla viene mai sprecato, si formano, quando esplodono, si gettano fuori e formano un altro universo. Creano uno spazio per loro di continuare. Bene, ecco come sono i nostri buchi neri. È così che si sono formati. Quei buchi neri, se potessimo attraversarli, sarebbero in un altro universo; sono portali e esploderebbero. Bene, è così che è stato creato il nostro universo. Bene, a causa di questa nuova energia che si sta formando, sacche di resistenza si stanno formando in tutto l’universo, e nella nostra galassia è proprio ora tra noi e Sirus.formano un sacco, e alla fine ciò che accade è, se quei sacchi si rompono, e poiché tutto è spirito e nulla è mai sprecato, si formano, quando esplodono, si gettano fuori e formano un altro universo. Creano uno spazio per loro di continuare. Bene, ecco come sono i nostri buchi neri. È così che si sono formati. Quei buchi neri, se potessimo attraversarli, sarebbero in un altro universo; sono portali e esploderebbero. Bene, è così che è stato creato il nostro universo. Bene, a causa di questa nuova energia che si sta formando, sacche di resistenza si stanno formando in tutto l’universo, e nella nostra galassia è proprio ora tra noi e Sirus.formano un sacco, e alla fine ciò che accade è, se quei sacchi si rompono, e poiché tutto è spirito e nulla è mai sprecato, si formano, quando esplodono, si gettano fuori e formano un altro universo. Creano uno spazio per loro di continuare. Bene, ecco come sono i nostri buchi neri. È così che si sono formati. Quei buchi neri, se potessimo attraversarli, sarebbero in un altro universo; sono portali e esploderebbero. Bene, è così che è stato creato il nostro universo. Bene, a causa di questa nuova energia che si sta formando, sacche di resistenza si stanno formando in tutto l’universo, e nella nostra galassia è proprio ora tra noi e Sirus.si scacciano e formano un altro universo.




    



Creano uno spazio per loro di continuare. Bene, ecco come sono i nostri buchi neri. È così che si sono formati. Quei buchi neri, se potessimo attraversarli, sarebbero in un altro universo; sono portali e esploderebbero. Bene, è così che è stato creato il nostro universo. Bene, a causa di questa nuova energia che si sta formando, sacche di resistenza si stanno formando in tutto l’universo, e nella nostra galassia è proprio ora tra noi e Sirus.si scacciano e formano un altro universo. Creano uno spazio per loro di continuare. Bene, ecco come sono i nostri buchi neri. È così che si sono formati. Quei buchi neri, se potessimo attraversarli, sarebbero in un altro universo; sono portali e esploderebbero. Bene, è così che è stato creato il nostro universo. Bene, a causa di questa nuova energia che si sta formando, sacche di resistenza si stanno formando in tutto l’universo, e nella nostra galassia è proprio ora tra noi e Sirus.s come è stato creato il nostro universo. Bene, a causa di questa nuova energia che si sta formando, sacche di resistenza si stanno formando in tutto l’universo, e nella nostra galassia è proprio ora tra noi e Sirus.s come è stato creato il nostro universo. Bene, a causa di questa nuova energia che si sta formando, sacche di resistenza si stanno formando in tutto l’universo, e nella nostra galassia è proprio ora tra noi e Sirus.

Rick: Quindi il modo in cui gli Andromedani intendono rimuovere gli Alpha-Draconiani sarebbe …

Alex: Fondamentalmente, cercare di contenerli e la loro stessa energia li risucchia in un luogo di oscurità in modo che possano spostarsi in un altro posto. I Grigi, i gruppi di Orione, questo accadrà. È successo prima. Sanno che sta succedendo adesso, ed è per questo che tutti sentono questa energia intensa; le cose stanno improvvisamente davvero iniziando ad aumentare, ed è semplicemente perché sta aumentando.

Rick: Quindi in un momento precedente sono stati risucchiati da un altro universo in Alpha-Draconis. È fondamentalmente, essenzialmente quello che è successo?

Alex: Sono stati risucchiati da qualunque posto si trovassero in un altro universo. In qualche modo, quell’universo o gli esseri in quell’universo, da qualunque parte venissero, dicevano: “Dobbiamo sbarazzarci di questi ragazzi”. E li hanno letteralmente portati qui, dal loro universo, li hanno scaricati e hanno detto: ” Boom, questo è dove sei. ”Perché sono venuti qui in forma fisica, il che significa che dovevano essere portati qui. Non si sono evoluti come tutte le altre forme di vita qui si sono evolute. Sono stati portati qui in piena forma fisica, il che significa che sono stati creati da qualche altra parte e scaricati qui e hanno detto: “Sei storia”.

Rick: Da qualche altra parte, poi, ci sono persone molto irresponsabili.

Alex: Beh, forse ad un certo punto della nostra storia eterna saremo in grado di affrontare quel problema. Ma per ora, dobbiamo affrontare i nostri problemi.

Rick: Ok, andiamo al club del mondo e poi finiamo questo, e gli eventi futuri. Secondo gli Andromediani l’umanità è stata manipolata per cinquemilasettecentoventiquattro anni. Gli agenti umani devono aver partecipato a questo nel corso della storia. Chi erano alcuni dei principali attori di questo inganno? Hai menzionato Hitler e Giza Intelligence.

Alex: La maggior parte dei faraoni, la maggior parte degli antichi dei egizi, voglio dire, ce ne sono così tanti che non posso onestamente dirti, voglio dire, la storia ne è piena zeppa. Penso che ciò che la gente deve fare è tornare indietro e guardare ciò che chiamiamo mitologia, e iniziare davvero a dargli una seconda occhiata. Richard Thompson, nel suo libro, anche se non l’ho letto, ma ho sentito altri parlare di dove approfondisce la storia delle cose. Ed è anche importante ricordare che solo perché è storia, non significa che sia storia accurata, perché è stata provata più volte, e ancora e ancora: chi vince la guerra riscrive la storia. Lo scrivono a loro vantaggio, per glorificarsi. E questo non significa che sia davvero quello che è successo. E secondo gli Andromedani,i nostri prossimi importanti balzi nella coscienza verranno dalla scienza e dall’archeologia. Non verrà da alcuno spirituale o insegnamento. Verrà dalla scienza dove la scienza dirà: “Sai cosa, questo. Ecco la prova. Questo è vero. Questa è la realtà e non so cosa sia questa roba. Non possiamo provarlo. ”Ed è ora che iniziamo davvero a prestare attenzione. Forse in futuro potremo condividere di più o fare un’altra intervista o qualcosa del genere.

Rick: In un modo specifico, descrivi in ​​dettaglio cos’è il Rhode Club e chi lo comprende e offre alcuni esempi specifici di come controllano il resto di noi.

Alex: Uhm, beh …

Rick: I circoli bancari forse?

Alex: Sì, tutto ruota intorno al denaro.

Alex: la banca mondiale. Fondo monetario internazionale. Voglio dire, hanno tutto il mondo in debito. Sai, i governi stanno dando via i loro diritti minerari in perpetuo. Il governo degli Stati Uniti è ora in grado di dichiarare uno stato di emergenza nazionale, sospendere la Costituzione degli Stati Uniti e nazionalizzare. E la ragione per cui dovranno nazionalizzare è perché il nostro debito supera di gran lunga qualsiasi capacità di rimborsarlo.




    



Rick: Quindi chi sono i collezionisti? Quali paesi sono i collezionisti?

Alex: Non è un paese, è un gruppo di uomini. È un gruppo di esseri umani.

Rick: È un gruppo di esseri umani?

Alex: Giusto. Gli alieni non hanno bisogno di soldi. Non hanno bisogno di una carta American Express. È una cosa artificiale.

Rick: Quindi se il resto di noi dice semplicemente “Non stiamo rimborsando il debito, tutto qui, stiamo ricominciando. Puoi dimenticare tutto il tuo sistema”. Quindi possiamo cancellare l’intera cosa e ricominciare.

Alex: Esatto. Se avessimo un vero Presidente in carica e Kennedy fosse probabilmente l’ultimo, quello che dovrebbe fare è semplicemente andare in TV e dirlo davvero. Circondati di persone di cui forse si può fidare per proteggere la sua vita. Dovrebbe andare in televisione prima del congresso e di tutte le case, la casa dei rappresentanti, di fronte a tutti e passare tre ore e dare a tutti una vera istruzione. Numero uno, la riserva federale è privata. Numero due, il nostro debito non è reale. Numero tre, ci siamo messi in questo grande casino perché i presidenti del passato ci hanno venduto per conforto e denaro.

Alex: E scusarsi. E poi dovrebbe dire, e semplicemente dire che “Sto nazionalizzando tutte le banche sotto il Tesoro degli Stati Uniti. Stiamo tornando a un livello d’argento proprio come dice la Costituzione”. E dai a tutti l’opportunità di tornare in pista qui. Sai, per mantenere il nostro standard di vita e iniziare la guarigione. E poi la prossima cosa che direi è: “Se c’erano dei prigionieri di guerra vivi che sarebbero tornati a casa”. E vorrei iniziare a curare tutta quella merda. Il fatto che i nostri prigionieri di guerra fossero esauriti a causa di un debito. A causa di tre miliardi di dollari quando abbiamo sprecato tre miliardi di dollari che abbiamo promesso al Vietnam. Quando abbiamo sprecato quel tipo di denaro in cose così stupide come studiare le abitudini sessuali di una mosca tetse o dell’accoppiamento di rane. Voglio dire, è semplicemente inconscia che noi ‘abbiamo permesso al nostro governo di farlo.

Rick: Alex, ci restano circa cinque minuti. Vediamo se riusciamo a fare alcune brevi risposte ad alcune di queste ultime due cose. Solo un vero riassunto. Gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e l’Unione Sovietica secondo fonti hanno costruito tecnologie segrete e basi sulla Terra e poi su Marte per qualche tempo. Dove si trovano queste basi sulla luna?

Alex: dove sono?

Rick: Sì.

Alex: Sono sul lato oscuro.

Rick: Sai quali sono le posizioni. come si chiamano?

Alex: Sì. Uno è sotto Jules Verne. Vorrei avere quelle note davanti a me. Torniamo a quello.

Rick: Ok. Ti hanno detto qualcosa sull’Area 51? O Dulce, New Mexico?

Alex: Sì, c’erano molte cose lì. L’attuale base sotterranea non è al di sotto di Arcaleda Mesa. In realtà sono venti miglia a nord-ovest. Questo è solo un punto di entrata e uscita.

Rick: Questa è l’Area 51?

Alex: No, questo è nel New Mexico, Dulce.

Rick: Dulce, ok.

Alex: Non è esattamente lì. Per quanto riguarda l’Area 51, sì, ci sono molte cose che stavano succedendo lì, ma molte di queste sono state spostate ed è ora nel New Mexico, nella Sandea, sotto il laboratorio Sandea.

Rick: l’isola di Diego Garcia.

Alex: isola di Diego Garcia, c’è una base lì. Pine Gap. Sull’isola di Diego Garcia ci sono anamolie anti-gravità. Ed è così che sono stati in grado di far esplodere molte apparecchiature nello spazio senza usare i razzi. E poi avrebbero avuto il tipo di veicolo UFO che abbiamo costruito con la tecnologia che ci era stata data. Avrebbero agganciato una catena da rimorchio e, come una chiatta da rimorchio, l’avrebbero rimorchiata sulla luna. E funziona. E l’attrezzatura che c’è è fatta funzionare con energia gratuita. Roba che è stata costruita, creata negli anni ’20. Che non siamo stati assolutamente a conoscenza. Non abbiamo dovuto pompare un litro di petrolio da terra dalla fine degli anni 1920. Hanno avuto energia gratuita. Ma a causa dei soldi, ci hanno permesso di essere controllati. Ci hanno permesso di inquinare l’ambiente.Devastare gli oceani a causa dei prodotti petroliferi quando non ne abbiamo bisogno. Per soldi!

Rick: Il che ci porta brevemente all’alternativa quattro.

Alex: Quando cadde la base marziana, il governo mondiale, quelle élite capirono: “beh, non abbiamo nessun posto dove andare adesso. La luna non è predisposta per un’abitazione a lungo termine, dove Marte è e potrebbe essere”. Quindi quello che è successo è stato, quando è caduto e sapevano che non potevamo arrivarci, hanno pensato, “beh, dobbiamo fare qualcosa qui perché non abbiamo nessun altro posto dove andare”. Quindi gli andromedani mi dissero che quegli uomini che pensavano di essere Dio dovevano trovare un’altra alternativa. Il che significava che potevano creare uno spostamento polare controllato facendo esplodere le armi nucleari o le armi al cobalto sotto la calotta polare del sud facendole scivolare. Il che farebbe scivolare i poli. E in un periodo di 24 ore annegheresti completamente l’83-85 percento della popolazione.

Rick: Quindi gli Andromdani hanno detto che non permetteranno che ciò accada?

Alex: Non succederà. Se la Terra lo farà, sarà fatto dalla sua volontà in modo naturale. E questa è una possibilità nel nostro futuro.




    



Rick: Qual è il messaggio principale degli Andromedani?

Alex: Cresci adesso. Apri gli occhi. Apri le orecchie. Assumiti la responsabilità della tua vita. Assumiti la responsabilità del tuo pianeta. E renditi conto che questa è la tua casa. Questa è la tua razza E che se sei sincero nel fare lo sforzo di evolvere, ci incontreranno a metà strada. Ma non verranno qui e faranno tutto il lavoro per noi. La loro unica cosa più importante è, e tornerò a quel piccolo detto: “L’amore che hai sottratto è il dolore che porti”. Dobbiamo iniziare a riunirci come una gara. Dobbiamo smettere di permetterci di essere manipolati.

Rick: Cosa può fare una persona media? Voglio dire, come possiamo raggiungere gli Andromedani?

Alex: Preghiera. Meditazione. Sai, ognuno ha il proprio modo di pregare o altro. E ancora una volta, voglio sottolineare questo: gli Andromedani possono aiutare ma non sono Dio. Non sono i nostri salvatori. Dobbiamo essere i nostri salvatori. Possiamo chiedere loro guida e aiuto, ma non sono Dio. Periodo. Sai, non adorarli, non adorare nessuno. Adora il Dio dentro di te.

Rick: Cosa succederà a quegli esseri umani che non fanno il salto?

Alex: Andranno altrove.

Rick: E cosa succederà a quegli esseri che fanno il salto dopo il salto?

Alex: Passeranno alla quarta e quinta densità. Quelli di noi che sopravvivranno a questo incredibile calvario che stiamo per sperimentare veramente diventeranno nuovi insegnanti. E saremo in grado di andare in mondi diversi e insegnare ciò che sappiamo. Ed essere in grado di insegnare ad altre civiltà in evoluzione cosa non fare e come non mettersi nei guai. Abbiamo un futuro incredibile se ce la facciamo. Se il dieci percento della popolazione del pianeta riuscirà davvero a metterlo insieme, creerà quella che viene chiamata la “centesima sindrome della scimmia” e improvvisamente l’undici, il dodici, il tredici per cento. Le persone inizieranno a ottenerlo. E ci vorrà il dieci percento. Sono cinquecento, seicento milioni di persone in questo momento. E inizia su base individuale. Sai, il governo non te lo dirà. Essi’giocheranno alla seconda venuta, cercheranno di presentare un salvatore, proietteranno immagini olografiche nello spazio e diranno “siamo qui per salvarti!”

Alex continua: Faranno finta battaglia. Voglio dire, ci rovineranno alla grande. Mi dispiace, quello è sfuggito, quella parola. Gente, dobbiamo solo iniziare a prestare attenzione. Non prendere nulla al valore nominale. Faglielo provare. Se credi in una parola, sto dicendo che non importa. Se qualcuno ti dice che questa è la verità, faglielo dimostrare. Se è reale, resisterà al controllo. Se non lo è, non lo farà. Perché la verità può sempre essere autonoma. Non ha bisogno di aiuto e non ha bisogno di bugie per alzarsi.

Alex conclude: E finiamola lì. Grazie per questa volta È stato un vero onore per me.

Rick: Grazie Alex.

Alex: Grazie.

Fonte: http://www.thelightside.org/EARSite/ufohypotheses.html




    



Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

0

Your Cart