toba60

Dammi il Veleno Voglio Morire

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

Già adesso si vedono le prime avvisaglie di quello che tutti negavano potesse accadere.

Luca Zaia

In Veneto dove noi abbiamo la nostra sede già ci sono le prime rimostranze popolari relative ai numerosi ricoveri sospetti, i quali con il vaccino pensavano di passarla liscia e si ritrovano a dover lottare tra la vita a la morte come tutti i comuni mortali….. e non per il virus ma per il suo rimedio.

Gente con patologie coronariche il quale dopo essersi sottoposto a delle visite periodiche sotto sforzo per disputare una maratona, si ritrova in sala rianimazione tra la vita e la morte.

Il governatore del Veneto Luca Zaia ce lo aveva detto a chiare lettere!

I Vaccini saranno Le Nostre armi !!!!!

La prossima volta lasciatelo finire …..cosi ci dice contro chi.

Toba60

Il siero della vita eterna

Ogni giorno che passa diventa più chiaro che i vaccini sono la vera realtà, soprattutto per coloro che sono stati vaccinati, poiché molti di loro si ammalano; molti stanno anche morendo, con una stima di 50.000 persone nei soli Stati Uniti già morte, oltre a gravi effetti collaterali in centinaia di migliaia.

Un Massacro.

Non c’è controllo di realtà più grande che scoprire che quello che pensavi ti avrebbe salvato è in realtà ciò che ti sta uccidendo. I vaccinati pensavano che i non vaccinati sarebbero morti, ma sarà esattamente il contrario, per esempio la Croce Rossa giapponese ha vietato ai vaccinati di donare il sangue. Ora il ritornello di quella canzone dei Los Chunguitos “Dame veneno que quiero morir, dame veneno” (Dammi il veleno, voglio morire, dammi il veleno) è ben compreso.

Molti fanno la fila per ricevere un veleno che nella maggior parte dei casi distruggerà la loro salute. La cosa strana è che vanno a questo appuntamento senza mettere in dubbio nulla, si presume che ora ci siano informazioni disponibili per tutti attraverso internet, tuttavia sembra che non sia così, questa è un’epoca con montagne di informazioni ma che lascia ben poca saggezza da distillare.

Vedendo in questi giorni le file di coloro che stanno per essere vaccinati, non posso fare a meno di avere un pensiero, ed è che nessun’altra specie sulla Terra si metterebbe volentieri in fila per la propria esecuzione, l’istinto di ogni essere vivente è quello di fuggire quando c’è un pericolo, tuttavia molti esseri umani non percepiscono più il pericolo, anzi sono diventati un pericolo per se stessi, la loro stessa mente ha cessato di essere flessibile, non c’è più riflessione, una tale mente è perfetta per essere manipolata.

Con il costante bombardamento dei media ci viene chiesto di essere responsabili e di vaccinarci, ma non sappiamo di cosa possiamo essere responsabili perché nessuno ci dice cosa contiene effettivamente il vaccino. Il vaccino implica quindi un atto di fede e soprattutto è un salto nel vuoto poiché ci viene negata qualsiasi informazione su ciò che stanno inoculando, inoltre nessun medico può prescriverlo perché nemmeno i medici sanno cosa c’è nel vaccino, che non è nemmeno un vaccino.

Nessuno sano di mente si farebbe vaccinare in questo momento, basta fermarsi un minuto a pensarci per rendersene conto. Vaccinare è affrettarsi, e solo gli sciocchi si affrettano. Non so chi mi ha detto qualche giorno fa che i vaccinati non avranno bisogno di medici, quello di cui i vaccinati avranno bisogno sono esorcisti.

Ricerca passata sotto silenzio

Di 827 donne, 700 hanno ricevuto il vaccino nel terzo trimestre, 127 nel primo o secondo trimestre. Di quelle 127 donne, ci sono stati 104 aborti spontanei (morte fetale prima delle 20 settimane)!!! Secondo questa ricerca, l’82% dei bambini le cui madri hanno ricevuto il vaccino nel primo o nel secondo trimestre è morto.

L’indagine e’ stata svolta dal gruppo di ricerca del Dr. Ricardo Russo in Argentina, immediatamente censurata con relativo blocco dell’autore su tutti i i social mondiali.

Per chi avesse dei dubbi, noi della redazione Toba60 forniamo dettagliatamente la fonte e lo studio ufficiale relativo a questa ricerca che potete consultare digitando qui

Con i vaccini stanno giustiziando degli ostaggi, anche la folle corsa a vaccinare ha a che fare con questo, perché nel marzo 2020 ci hanno preso in ostaggio e ci stanno minacciando con la pistola della paura e le bombe della coercizione. I satanisti regressivi traggono piacere dal torturare le loro vittime, questo è sempre stato il loro stile. È chiaro che per gli oscuri sta arrivando qualcosa che a loro non piace affatto, per questo si stanno vendicando in fretta e furia, più tardi non potranno farlo perché si staranno purgando del loro incredibile male.

Questo podcast è molto buono per vedere come continuano a ingannarci con notizie allarmanti che in realtà non lo sono, ci ingannano anche con l’incidenza cumulativa quando sappiamo che non c’è incidenza cumulativa, non c’è mai stata. L’informazione dei media tradizionali consiste nel diffondere la paura e nel tenerci sotto controllo.

Come si può fermare la vaccinazione?

Molto semplice: non vaccinarsi, non vaccinarsi e tutta questa follia si fermerà in un istante. Questo è il metodo usato in Francia per fermare il “passaporto sanitario”: l’avevano reso obbligatorio per andare alle fiere, ma hanno dovuto annullarlo solo 24 ore dopo averlo introdotto perché solo 40 persone sono andate il primo giorno.

Non solo il vaccino non è la soluzione, il vaccino è il problema.

Il vaccino è un esperimento genocida, avevano il vaccino pronto da anni, hanno inventato la pandemia per inoculare tutti. Ora quelli della Pfizer stanno avvertendo i vaccinati che avranno bisogno di una terza dose, continueranno a mentire finché non aprirete gli occhi una volta per tutte, dicono che con la terza dose l’immunità sarà otto o nove volte superiore, che scherzo.

La dottoressa messicana Viviane Brunet racconta tutto in questo audio pieno di verità, non perdetevi gli ultimi due minuti. Quando un medico si sveglia, anche migliaia di persone si svegliano.

Mi riferisco alla PCR e al test dell’antigene.

Ci sono video dove mettono una goccia di birra in un test dell’antigene ed è positivo. Che vergogna. Continuano a usare il termine “asintomatico” quando sappiamo che è una falsità grande come un castello, continuano con il loro piano per distruggere il turismo e per affondare le piccole e medie imprese.

Così come hanno inventato l’espressione “asintomatico”, ora hanno inventato “vaccinato non immune alle nuove varianti”, invece di dire che il vaccino è una bufala che non immunizza contro nulla. Stanno annientando l’economia dei vari paesi, stanno calpestando tutti i diritti e tutte le libertà.

Ma dobbiamo avere fede perché ne usciremo, non potranno realizzare il loro piano, lo sanno, hanno perso la battaglia perché sono dalla parte della falsità e della menzogna.

I globalisti saranno arrestati e processati per crimini contro l’umanità.

Non potranno sfuggire a ciò che sta arrivando.

Quelli di voi che possono, escano dall’ambiente cittadino perché in questo momento le città sono diventate prigioni elettromagnetiche, non lo spiegherò ora per non spaventare nessuno, ma fino a quando tutto questo non accadrà, cercate un ambiente purificato, non è difficile trovare un posto in campagna lontano dalle torri telefoniche.

Approfittate dell’aria e del sole, andate in montagna, nuotate nel mare.

Fonte: enelamordelavida.blogspot.com

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Abbiamo bisogno del tuo aiuto …

La censura dei motori di ricerca, delle agenzie pubblicitarie e dei social media controllati dall’establishment riduce notevolmente le nostre entrate . Se trovi utile il contenuto che pubblichiamo, considera di sostenerci con un abbonamento mensile.

Hosting for 1 Cent!

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code