toba60

La Cospirazione del Cancro

Views: 284

Perché l’establishment medico ignora la ricerca sul “microbo canceroso” che potrebbe portare a una cura per la malattia più temuta dell’umanità?

Un secolo fa i medici iniziarono a rendersi conto che malattie come la tubercolosi, la lebbra e la sifilide erano causate da batteri. All’epoca, alcuni scienziati credevano che il cancro fosse causato anche dai microbi. Tuttavia, sebbene i batteri siano stati coltivati ​​da alcuni tumori, non è stato trovato alcun microbo coerente. Perché il cancro non ha agito come una malattia contagiosa e infettiva, gli scienziati hanno finalmente dichiarato che non c’era germe nel cancro. Dopo la fine del secolo, i medici che continuavano a credere nell’esistenza di un microbo canceroso erano considerati insensati.

Negli ultimi decenni i virus (ma non i batteri) hanno dimostrato di causare alcuni tumori. L’infezione da retrovirus con HIV (il virus dell’AIDS) può portare al cancro attraverso la distruzione del sistema immunitario. Alla fine degli anni ’70, quando l’HIV fu introdotto per la prima volta nella popolazione gay degli Stati Uniti, l’improvvisa epidemia di un tumore precedentemente raro chiamato sarcoma di Kaposi fece sospettare i medici che gli omosessuali stessero diffondendo un virus cancerogeno. Successivamente, è stato scoperto che l’HIV non causa direttamente la KS e la causa esatta di questo tumore non è ancora nota.

Decenni prima dell’AIDS si sapeva anche (ma raramente pubblicizzato) che l’attività eterosessuale comportava un rischio di cancro. Gli epidemiologi sapevano che le donne molto promiscue avevano maggiori probabilità di sviluppare il cancro cervicale, il secondo tumore femminile più comune. Ad esempio, gli studi hanno dimostrato chiaramente che le prostitute avevano un rischio molto più elevato di cancro cervicale rispetto alle suore. Il cancro genitale femminile è ora accusato di virus della verruca del pene a trasmissione sessuale (i cosiddetti virus del papilloma). Secondo un rapporto del Los Angeles Times (7 giugno 1995), i ricercatori sul cancro ora riconoscono che la stragrande maggioranza delle donne in tutto il mondo che hanno il cancro cervicale lo sviluppa da virus contagiosi del papilloma. Sebbene il cancro sia considerato una malattia cronica, a volte il cancro può agire come una malattia infettiva acuta. Per. esempio, Jackie Kennedy è morto rapidamente di cancro al linfoma, e Mickey Mantle cedette rapidamente al cancro al fegato.

Sebbene i virus siano ora accettati come causa di alcuni tumori un piccolo gruppo di medici e scienziati ritiene che il cancro sia causato da batteri. Nessuno ha fatto di più per divulgare la teoria del cancro sul “microbo canceroso” di Virginia Livingston-Wheeler. MD, morto nel 1990.

Livingston scoprì per la prima volta i batteri in una malattia autoimmune chiamata sclerodermia nel 1947. Come i batteri che causavano la tubercolosi e la lebbra , i microbi sclerodermici erano a forma di bastoncino e colorati “acido-resistenti”. Aiutato da un team di patologi, dermatologi e microbiologi , Livingston ha anche scoperto simili batteri acido-resistenti in varie forme di cancro.

I batteri isolati dal cancro e dalla sclerodermia erano molto insoliti. A seconda del loro ambiente nella cultura di laboratorio, i microbi avevano una peculiare capacità di cambiare dimensione e forma, una caratteristica biologica nota come pleomorfismo. Le forme più comuni assomigliavano a batteri di stafilococco a forma rotonda o batteri a forma di bastoncino. Le forme più grandi del microbo assomigliavano a lievito e funghi. Le forme più piccole erano simili a virus e troppo piccole per essere viste in un normale microscopio, ma potevano essere visualizzate con un microscopio elettronico che ingrandiva i microbi migliaia di volte.

In pubblicazioni scientifiche Livingston e i suoi colleghi hanno mostrato che il microbo canceroso poteva apparire come un batterio, un virus, un fungo o un lievito, ma in realtà erano tutte forme di crescita dello stesso germe. Il microbo è stato trovato nel sangue di persone normali e sane. ma nel sangue dei pazienti con carcinoma terminale i microbi erano notevolmente aumentati di numero. Dal punto di vista di Livingston, la distruzione dei globuli rossi da parte dei microbi del cancro provoca l’anemia che accompagna sempre lo stadio terminale del cancro.

In soggetti sani con un normale sistema immunitario, il microbo viveva in armonia. Tuttavia , quando il sistema immunitario è stato danneggiato. il microbo è diventato aggressivo. Alla fine Livingston ha chiamato il suo onnipresente microbo Progenitor criptocidi, il “killer nascosto” nel cancro.

Il famoso psicoanalista Wilhelm Reich (1897-1957) trascorse anni a studiare “energia orgonica” e i suoi effetti sul corpo. La sua ricerca sul cancro ha dimostrato che le cellule cancerose hanno meno energia orgonica rispetto alle cellule normali e sane. Quando le cellule tumorali si rompevano e degeneravano, osservava sempre microbi tossici che si alzavano dal tessuto canceroso. Li chiamò “T-bacilli”, dopo la parola tedesca “Tod”, che significa morte.

Come Livingston, Reich ha scoperto i T-bacilli non solo nei tumori del cancro, ma anche nel sangue, nei fluidi corporei. e l’escrezione di pazienti oncologici. Inizialmente pensava che il T-bacillo fosse l’agente infettivo specifico del cancro, ma questi microbi del cancro alla fine furono trovati in persone con altre malattie e Reich osservò anche i T-bacilli nel sangue e gli escrementi delle persone normali in buona salute!

I due libri più rivoluzionari di Reich, The Bion Experiments on the Origin of Life “1938) e The Cancer” Biopathy (1948) contengono dettagli dei suoi controversi esperimenti biologici e teorie scientifiche, nonché affascinanti intuizioni sull’origine della cellula cancerosa e Batteri “T”. “Beyond Psychology:” (Reich’s) “ Letters and Journals 1934-1939, pubblicato nel 1994, fornisce anche informazioni altamente personali sulla lotta di Reich per svelare i segreti del cancro e dell’energia orgonica. La biografia migliore e più dettagliata di Reich è “Fuiy on Earth” di Myron Sharaf. Come amico intimo e collega, Sharaf presenta una visione magistrale dell’incredibile vita di Reich, così come i suoi risultati scientifici “. (Beyond Psychology “e” Fury on Earth “sono disponibili da Flatland).

Alla fine degli anni ’50, Reich ebbe gravi problemi legali con la FDA in relazione alla produzione e vendita di accumulatori di orgone. Fu imprigionato e morì mentre era in prigione. Sei tonnellate dei suoi libri, riviste e documenti sono stati bruciati dai funzionari della FDA in un olocausto scientifico senza precedenti.

Nonostante un secolo di ricerche sui microbi del cancro, i medici non credono che i batteri abbiano alcun ruolo nella causa del cancro e la maggior parte dei medici non ha mai sentito parlare dei T-bacilli di Reich o dei criptocidi Progenitor di Livingston.

Livingston ha anche avuto problemi con le autorità mediche, che hanno cercato di impedirle di usare vaccini anticancro prodotti dal microbo canceroso del paziente. Nel 1984 il suo libro, “The Conquest of Cancer”, causò un furore scientifico e fu nuovamente etichettata come un ciarlatano.

In un poco lusinghiero articolo del Los Angeles Times su Livingston (6 aprile 1984), il principale ricercatore di AIDS Robert Gallo (che è stato successivamente accusato di aver rubato il virus dell’AIDS dal Pasteur Institute) ha condannato la ricerca sul microbo del cancro di Livingston dichiarando: “Cosa sta succedendo in questo paese? Questa è follia! Lei può avere le sue teorie e cosa posso dire? Non so niente per sostenerlo. Non riesco a vedere alcuna base e non so cosa dire o quale analogia dare tu ” .

Come amico e ammiratore avevo confermato molte delle scoperte di Livingston sui batteri nella sclerodermia e nel cancro. Pubblicate su riviste mediche sono i miei rapporti e le foto dei batteri scoperti in varie forme di cancro, tra cui il cancro al seno e il linfoma. Pertinenti all’AIDS sono stati pubblicati articoli che mostravano batteri nel sarcoma di Kaposi (cosiddetto “cancro gay”) e nelle linfonodi ingrossati di pazienti con complesso correlato all’AIDS. Il mio libro, The Cancer Microbe (1990), contiene foto di questo assassino nascosto in cancro, AIDS e malattie autoimmuni e documenta un secolo di ricerche sui microbi del cancro. Include le storie di vita e le conquiste di Livingston e Reich e di altri scienziati le cui brillanti scoperte hanno contribuito a svelare il mistero del cancro identificando il germe che lo provoca.

Gli scienziati all’avanguardia nella ricerca sul cancro ora considerano il cancro una malattia genetica. Secondo Richard D. Klausner, il nuovo direttore del National Cancer Institute, tutte le cellule del corpo si scansionano costantemente alla ricerca di errori genetici e danni causati da fattori ambientali, come il fumo. Queste cellule sono presumibilmente programmate per uccidersi quando trovano qualcosa di sbagliato. Klausner ritiene che la chemioterapia abbia funzionato “non perché abbiamo somministrato agenti velenosi che hanno ucciso le cellule tumorali, ma perché ha provocato il suicidio delle cellule tumorali”.

Miliardi di dollari sono stati spesi per la cosiddetta guerra al cancro. Eppure le persone che hanno visto gli amici e la famiglia morire di cancro sanno che il trattamento del cancro avanzato è spaventoso. Indubbiamente, il riconoscimento di microscopici batteri cancerosi in questa data tarda sarebbe un imbarazzo per la professione medica. E le terapie oncologiche costose e discutibili, come le radiazioni e la chemioterapia, dovrebbero essere rivalutate in termini del loro effetto sull’attività dei microbi del cancro. Tuttavia, ignorare la ricerca sul microbo canceroso fa sì che il paziente abbia un grande disservizio perché un migliore trattamento e una possibile cura potrebbero derivare dal riconoscimento dei batteri come agenti causali in questa malattia.

Mentre aspettiamo pazientemente “che le cellule tumorali si suicidino”, sembrerebbe prudente che i medici e gli altri operatori sanitari conoscano la ricerca sui microbi del cancro.

[Dr. Cantwell è dermatologa e ricercatrice di AIDS e cancro. È autore di “The Cancer Microbe, AIDS: The Mystery & The Solution,.: AIDS & The Doctors of Death, and Queer Blood, tutti disponibili da Flatland Books. Ulteriori informazioni sulla ricerca sul microbo canceroso possono essere ottenute scrivendo Aries Rising Press , P0 Box 29532, Los Angeles, CA 90029.]

Postcript:

I COMMENTI DI ALAN CANTWELL IN QUESTO ARTICOLO SULLA “SCOPERTA” DELLA DR.VIRGINIA LIVINGSTON WHEELER, LUNGO CON WILHELM REICH, POSSONO ESSERE MISLEADING.

DURANTE LA DISCUSSIONE DI QUESTO CON ALAN MENTIONATO UN ARTICOLO CHE SONO STATO ATTRAVERSO IN UN VOLUME PREPARATO DALL’ISTITUTO DI ORGONE, CHIAMATO CONSPIRACY – UNA CATENA EMOZIONALE -REZIONE. IL 2 DICEMBRE, 19S0, UNO DEI COLLEAGHI DI WILHELM REICH, DR. SIMEON TROPP, WROTE TO VIRGINIA LIVINGSTON-WHEELER EI SUOI ​​COLLABORATORI RELATIVI AL PRECEDENTE LAVORO DI REICH SU “IL MICROBO CANCRO COME LIVINGSTON-WHEELER CHIAMATO RE” T-BACILLI.

SIAMO SICURI CHE, COME SCIENTISTI, PRESTERETE ATTENZIONE A QUESTI FATTI “, IL DR. TROPP WROTE.

ALAN CANTWELL, CHE HA STUDIATO CON IL DR. LIVINGSTON-WHEELER, RICORDATO DI AVERLO CHIEDUTO SE CONOSCE IL LAVORO DI REICH. TIENE PROFESSA TOTALE IGNORANZA.

ALAN DOPO SCOPRIRE MOLTI DEI LIBRI DI REICH SUI SUOI ​​RIPIANI. IL PUNTO QUI NON È TANTO “CHI È ARRIVATO PER PRIMO”, MA LA MISURA IN CUI ANCHE I PRATICATORI MEDICALI ALTERNATIVI VERRANNO PER EVITARE IL NOME DI REICH, E SOPRA TUTTO, ORGONO L’ENERGIA. ALCUNI ALCUNI RICERCATORI IMPRENDITORI SARANNO OTTENUTI UN PREMIO NOBEL BASATO SU QUESTO TIPO DI “STRIPPING OFF” DI UNA FILIERA DI ORGONOMIA, MENTRE ATTENTAMENTE EVITARE QUESTI ASPETTI CHE DANNO IL DISCOMFORT.

Alan Cantwell Jr

Riferimenti:

Cantwell AR Jr, Kelso DW: scoperta microbica nel carcinoma mammario e nelle loro metastasi alla pelle.J Dermatol Surq Oncol 7: 483-491, 1981. <: S + 240>

Cantwell AR Jr: sarcoma di Kaposi e batteri acidità variabile in vivo in due uomini omosessuali. Cutis 32: 55-64, 1983

Cantwell Jr. AR: AIDS: The Mysterv & The Solution (Ed2). Aries Risinq Press, Los Angeles, 1986

Cantwell Jr. AR: The Cancer Microbe. Aries Rising Press, Los Angeles, 1990

Cimons, Marlene. “I nominati scientifici di Clinton stanno iniziando a parlare.” Los Angeles Times, 16 agosto 1995

Livingston-Wheeler V, Addeo EG: The Conquest of Cancer. Franklin-Watts, New York, 1984

Parachini, Allan. “La nuova” cura “per il cancro suscita polemiche”. Los Angeles Times, 6 aprile 1984>

Reich W: The Cancer Biopathy. Ferrar, Straus and Giroux, New York, 1973. <

Reich W: The Bion Experiments on the Origin of Life. Ferrar, Straus and Giroux, New York, 1979

W: Beyond Psychology: Letters and Journals 1934-1939. Farrar, Straus and Giroux, New York, 1994

Gli scienziati collegano virus, cancro cervicale. “The Los Angeles Times, 7 giugno 1995. <

Sharaf M: Fury on Earth: A Biography of Wilhelm Reich .. St. Martin’s Press, New York, 1983

Wuerthele-Caspe (Livingston) V, Alexander-Jackson E, Anderson JA. et al: proprietà culturali e patogenicità di alcuni microrganismi ottenuti da varie malattie proliferative e neoplastiche. Am J Med Sd 220838-648,1950.

Fonte: Censurata

La Verità sul Cancro
Tutto quello che dovete sapere sulla storia, le cure, e la prevenzione del cancro

Web Hosting
0

Your Cart