toba60

La Mortalità del Covid19 Come l’Influenza.

Views: 361

E’ un articolo pubblicato presso un portale Danese di informazione, che da un idea di come, senza mezze parole, hanno esposto i fatti per come sono, senza scomodare come in Italia i molti gli scienziati improvvisati che si sono avvicendati nel comunicare le più’ grandi bufale del secolo.

E’ un resoconto molto breve, ma molto esaustivo su tutto quello che in questo periodo ha monopolizzato l’attenzione di tutto il pianeta.

Toba60

Ora ci sono nuovi messaggi che confermano il messaggio che stiamo riproducendo di seguito. Il virus corona è molto meno pericoloso di quello che le nostre autorità e media hanno dato. Nuovi studi sia dalla Danimarca che dall’Inghilterra confermano che si sta avvicinando la mortalità che normalmente ci aspettiamo in una stagione influenzale. In pratica, ciò significa che tutte le misure di sono state esagerate ma con effetti ”secondari terrificanti”.

Avremmo dovuto proteggere i gruppi vulnerabili e far funzionare la società come prima, proprio come in Svezia. Invece, stiamo rafforzando una crisi economica che si stava sviluppando e creando cosi’ una crisi democratica.

La libertà di riunione, la libertà di movimento è limitata, la comunità di sorveglianza e’ a pieno regime. Il Parlamento si è riunito spesso per un certo periodo, ma finora non sono state ascoltate voci politiche critiche in quell’assemblea.

Ciò accade a seguito di una cultura della paura che i grandi media con NRK all’avanguardia creano con rapporti quotidiani di nuovi decessi in tutto il mondo da parte della covid19. Stiamo anche creando una crisi umanitaria molto più grande, attraverso la cultura della paura creata e alla quale espongono molte persone e famiglie. A causa di ciò, molte persone soffrono quotidianamente. Continuo a ricevere messaggi su persone che si isolano e vivono nell’ansia e nella disperazione.

Stazione Berlino

Ciò che non viene mai menzionato è che oltre 3 milioni di bambini muoiono ogni anno per malnutrizione . Una crisi molto maggiore di quella in corso. Ma non è degno di essere menzionato su NRK

Né si dice che in Svizzera o in Italia l’età media di coloro che morivano di CoronaVirus, aveva un eta’ superiore all’aspettativa media di vita. Significa parafrasare in un linguaggio comune, che sarebbero morti indipendentemente dal virus o no. Erano malati mortali e il covit19 era la goccia che faceva traboccare il vaso .

Ma dai messaggi si potrebbe pensare che coloro che muoiono sono persone in buona salute, giovani e che hanno la vita davanti a sé. Questo è essenzialmente il contrario. Le persone gravemente malate e anziane muoiono a causa del virus.

Non c’è da meravigliarsi che sempre più persone si chiedano cosa stiano dicendo il governo e le autorità. Inoltre, non c’è da meravigliarsi se molti si chiedono se dietro all’isteria sia stata creata un’agenda nascosta che ora viene creata in gran parte del mondo. 

Il fatto che Bill Gates sia ora il maggior contribuente finanziario dell’OMS (dopo che gli Stati Uniti hanno ritirato i finanziamenti) solleva anche alcune domande sulla sua agenda. Bisogna avere una mente chiusa per credere alle sue motivazioni umanitarie.

Knut Lindtner

Fonte: https://www.rt.com/news

Aiuta L’informazione Indipendente, Toba e’ Sempre di Corsa e non vuole Fermarsi

Un Inverno Senza Influenza
Come rafforzare le nostre difese naturali
€ 9,50

Difendiamoci dagli Dei
La storia occulta dell’umanità – Scopri chi si nutre dell’energia psichica umana
Voto medio su 10 recensioni: Buono
€ 13,90

Cospirazioni contro l'Umanità
I Piani dei Padroni del Mondo
Voto medio su 2 recensioni: Sufficiente
€ 16,90

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *