toba60

Perche si Muore di Cancro Semplice Per 100 Bilioni di Motivi

E’ in fase di costruzione un servizio che descriverà’ la nuda e cruda realtà’ che oramai ha intriso ogni angolo del pianeta, su una calamita’ che si nomina sempre a bassa voce, come per non disturbarla.

Molti dettagli saranno posti in seguito, ma prima di lasciarvi a questo articolo molto sintetico, ma anche molto dettagliato su dati inquietanti, che mai vengono menzionati per non dire presi in considerazione, voglio sottolineare un particolare che verrà’ approfondito successivamente con dovizia di particolari.

Quando si parla di spese, spesso si fanno riferimento ai costi della ricerca, mai nulla di più’ falso e’ dato a far credere su ogni gli organo di informazione, va tra l’altro detto che i prodotti farmaceutici sono totalmente svincolati da ogni logica economica, per una norma valida su scala globale.

Il valore della frutta o qualsiasi altro prodotto, viene commercializzato sulla base dei costi di produzione e la quantità‘ disponibile sul mercato, nel caso di un qualsiasi farmaco la questione non vale.

Immaginate che un farmaco costa alla radice 1$, nel momento che questo ha una funzione terapeutica antitumorale, il valore diventa 1000$, indipendentemente dal costo reale, e’ un anomalia dettata dalla globalizzazione che sta strozzando l’intera economia mondiale e di cui nessuno parla.

Buona Lettura.

Toba60

IL Cancro

Se sei americano, c’è una possibilità su 3 di contrarre il cancro durante la vita. Se sei un uomo, le probabilità sono più vicine a 1 su 2. E quasi tutti in America conoscono qualcuno che attualmente ha un cancro o che è già morto di cancro. Ma non è stato sempre così. Negli anni ’40, solo uno su sedici americani avrebbe sviluppato il cancro.

Malato Terminale di Cancro

È successo qualcosa che ha fatto esplodere il tasso di cancro in questa nazione e si prevede che il cancro supererà presto le malattie cardiache e diventerà la principale causa di morte negli Stati Uniti .

Nel complesso, l’Organizzazione mondiale della sanità afferma che circa 14 milioni di nuovi casi di cancro vengono diagnosticati in tutto il mondo ogni anno e che il numero di nuovi casi dovrebbe aumentare di circa il 70% nei prossimi 2 decenni.

Ci sono pochissime parole in lingua inglese che causano più paura della parola “cancro”, ma nonostante miliardi spesi per la ricerca e tutti i progressi tecnologici che abbiamo fatto nel corso degli anni, questa piaga continua a crescere senza controllo.

Perché?

Oggi in America si spendono più soldi per curare il cancro che per curare qualsiasi altra malattia.

In effetti, secondo NBC News , solo lo scorso anno sono stati spesi 100 miliardi di dollari in farmaci antitumorali …

Poiché i prezzi dei farmaci continuano a cadere sotto un controllo sempre crescente, la spesa per medicinali antitumorali ha raggiunto un nuovo traguardo: $ 100 miliardi nel 2014.

È aumentato di oltre il 10 percento rispetto al 2013 e di 75 miliardi di dollari cinque anni prima, secondo un rapporto pubblicato martedì dall’IMS Institute for Healthcare Informatics.

100 milioni di dollari sarebbero una quantità incredibile di denaro da spendere per queste droghe.

Ma 100 miliardi di dollari sono 1.000 volte più denaro di 100 milioni di dollari. E l’IMS Institute for Healthcare Informatics sta proiettando che la quantità di denaro speso per i farmaci antitumorali continuerà a crescere ad un tasso compreso tra il 6 e l’8% all’anno.

Inutile dire che ci sono molte persone là fuori che stanno diventando estremamente benestanti nel trattamento di questa malattia. E il costo di alcuni di questi farmaci è assolutamente assurdo.

Secondo NBC News , due dei più recenti farmaci antitumorali da sviluppare “hanno un prezzo di $ 12.500 al mese ” …

Quarantacinque nuovi farmaci per il cancro hanno colpito il mercato tra il 2010 e il 2014, di cui 10 solo l’anno scorso, ha affermato l’IMS.

Due di queste sono le cosiddette immunoterapie, una nuova classe che sfrutta il sistema immunitario per combattere il cancro. Sono Opdivo di Bristol-Myers Squibb e Keytruda di Merck .

Entrambi hanno un prezzo di $ 12.500 al mese .

Sì, capisco che le aziende farmaceutiche sono in affari per realizzare un profitto.

Ma come si può giustificare qualcuno che carica così tanto i malati di cancro per le loro medicine?

Se oggi ti viene diagnosticato un cancro in America e scegli di affidarti al sistema medico per il tuo trattamento, puoi dire addio al tuo futuro finanziario. Anche se hai un’assicurazione sanitaria, probabilmente finirai per spezzarti in un modo o nell’altro. O sopravvivrai e sarai completamente al verde, o morirai al verde.

E nonostante tutti i nostri trattamenti ultra costosi, il tasso di sopravvivenza per il cancro non è ancora molto buono.

A questo punto, il tasso di sopravvivenza a cinque anni per coloro a cui è stato diagnosticato un cancro è solo del 65 percento . Ciò significa che il 35% di coloro a cui è stato diagnosticato un cancro finirà per morire entro cinque anni e per alcune forme di cancro tale percentuale è molto, molto più alta.

Purtroppo, come ho detto all’inizio di questo articolo, la percentuale della popolazione che ha il cancro continua a salire

Abbiamo perso la guerra contro il cancro. All’inizio del secolo scorso, una persona su venti avrebbe avuto il cancro. Negli anni ’40 era uno su sedici persone .

Negli anni ’70 era una persona su dieci . Oggi una persona su tre ha il cancro nel corso della sua vita.

Viviamo in una società che è altamente tossica e peggiora ogni giorno che passa.

E una volta che si sviluppa il cancro, i medici non possono prescrivere alcun “trattamento alternativo” per te. Possono solo offrirti i trattamenti che il sistema dice loro che devono offrire.

Uno di questi è la chemioterapia. È un trattamento assolutamente da incubo che spesso uccide il paziente prima che uccida il cancro.

Quello che segue è come una donna ha descritto la sua esperienza con la chemio

Questo fluido altamente tossico veniva iniettato nelle mie vene.

L’infermiera che la amministrava indossava guanti protettivi perché le bruciava la pelle se solo una piccola goccia venisse a contatto con essa.

Non ho potuto fare a meno di chiedermi

“Se tali precauzioni sono necessarie per essere prese all’esterno, cosa mi sta facendo dentro?”

Dalle 19 di sera, ho vomitato per due giorni e mezzo. Durante il trattamento, ho perso i capelli per la manciata, ho perso l’appetito, il colore della mia pelle, la mia gioia di vivere.

Ero la morte sulle gambe .

Molti pazienti attraversano il giro infernale, sperando che possa fare qualcosa per il loro cancro.

Hai mai conosciuto qualcuno che ha superato questa prova? Può essere assolutamente straziante. Ma alla fine, c’è un’enorme quantità di dubbi sul fatto che la chemio faccia molto bene.

Basta considerare le parole del Dr. Ralph Moss , l’autore di un libro intitolato ” The Cancer Industry ” …

Alla fine, non ci sono prove che la chemioterapia prolunghi effettivamente la vita nella stragrande maggioranza dei casi, e questa è la grande menzogna della chemioterapia, che in qualche modo c’è una correlazione tra il restringimento di un tumore e l’estensione della vita di un paziente.

Allora perché gli oncologi spingono la chemio così duramente?

Bene, è perché fanno un’enorme quantità di denaro nel farlo

Secondo la ricerca di Steven Levitt e Stephen Dubner della fama di Freakonomics ,

“Gli oncologi sono tra i medici più pagati, il loro reddito medio sta aumentando più rapidamente di qualsiasi altro specialista in campo medico e più della metà del loro reddito proviene dalla vendita e dalla somministrazione di chemioterapia”.

Sì, avete letto bene. Gli oncologi traggono enormi profitti , fino a due terzi del loro reddito in alcuni casi, dai farmaci chemioterapici.

Il loro modello di business è molto diverso dagli altri medici perché non è possibile acquistare farmaci chemioterapici nella farmacia locale.

Gli oncologi acquistano questi farmaci direttamente a prezzi all’ingrosso, poi li segnano e fatturano alle compagnie assicurative. Questo profitto legale sui farmaci da parte dei medici è unico nel mondo della cura del cancro.

Stanno facendo soldi con le droghe che insistono sul fatto che prendi per salvarti la vita. Questo è un ENORME conflitto di interessi. Ti stanno vendendo i farmaci e ti fanno pagare per il privilegio di metterli nel tuo corpo.

Nessun altro medico può farlo.

Il nostro sistema è profondamente corrotto e profondamente rotto.

Ma nulla cambierà presto perché verranno fatti centinaia di miliardi di dollari.

Michael Snyder

Fonte: http://endoftheamericandream.com/

Aiuta L’informazione Indipendente, Toba e’ Sempre di Corsa e non vuole Fermarsi

Scoperte Mediche non Autorizzate
Le cure proibite osteggiate dalle multinazionali del farmaco
Voto medio su 38 recensioni: Da non perdere
€ 17,90

Cancro
Un occhio sull’abisso
€ 21,00

Guarire il Cancro
Terapie complementari a base di vitamine e farmaci naturali – Il ruolo degli antiossidanti – Rinforzare il sistema immunitario – Migliorare la qualità della vita – Centinaia di casi di guarigione. Edizione Economica
Voto medio su 1 recensioni: Buono
€ 9,80

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code