toba60

3 Questioni Logiche Basate su Fatti da Considerare Prima di Fare il Vaccino

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

Il genere umano si trova in questo momento a scegliere tra Gesú e Barabba, la storia lascia intendere che a farla franca sará il secondo inquisito, non c’e molto da commentare sulla questione, il tempo come sempre sará inesorabile nella sentenza definitiva che non avrá nessun vincitore, se non la perenne stupidita’ di un genere umano alla continua ricerca dell’immortalita’.

Di eterno c’e solo il nostro presente, il passato gia non esiste e il futuro e’ un miraggio nebuloso, come quello che molti si ostinano a considerare come il solo punto di approdo che poi risulta essere spesso molto affine alla mortalitá.

Che Tristezza

Toba60

Prima di Fare il Vaccino……...

Mentre i media pensano ad accusare le persone di essere “anti-vaxx”, per non voler prendere un vaccino accelerato contro il coronavirus e alcuni sono arrivati ​​al punto di associare i dissidenti all’essere “antisemiti”, in realtà ci sono 3 ragioni molto logiche basate sui fatti per cui dovremmo mettere in discussione la sicurezza di un vaccino contro il coronavirus.

1) La storia dimostra che il monitoraggio rapido di un vaccino può essere pericoloso e persino mortale

Secondo l’immunologo e vicedirettore della rivista Science Advances, il dottor Douglas J. Green , il rapido monitoraggio di un vaccino potrebbe essere potenzialmente “catastrofico” e non dovrebbe essere affrettato. Cita un esempio del 1966, in cui due bambini sono effettivamente morti per una reazione avversa a un vaccino.

2) Le grandi aziende farmaceutiche / di vaccini che producono vaccini contro il coronavirus hanno record di corruzione terribili

Come ho documentato in dettaglio nella mia presentazione di 5 ore , le aziende Big Pharma / Vaccine incaricate di produrre il vaccino contro il coronavirus hanno storie terribili di corruzione costante e una mancanza di etica insostenibile.

GlaxoSmithKline, il produttore di vaccini più redditizio al mondo, ad esempio, ha una storia ben documentata di corruzione di medici e funzionari sanitari .

Hanno anche fatto esperimenti su popolazioni vulnerabili negli Stati Uniti e in Argentina e commercializzato consapevolmente prodotti pericolosi che sapevano essere pericolosi . In Argentina, dodici dei bambini sono morti durante le sperimentazioni sui vaccini . I genitori affermano di non aver mai dato il loro consenso.

GSK sta attualmente collaborando con Sanofi per produrre un vaccino contro il coronavirus, che allo stesso modo ha una lunga storia di tangenti e corruzione , e più recentemente è stato accusato di omicidio colposo perché il loro farmaco Depakine sarebbe stato responsabile della morte di quattro bambini. Sono anche perseguiti penalmente per informazioni fuorvianti e false sul farmaco.

Pfizer, che ha già fatto approvare il vaccino contro il coronavirus nel Regno Unito, Canada, Bahrein, Arabia Saudita e anche negli Stati Uniti .

Come i suddetti delinquenti, Pfizer ha anche una lunga storia di tangenti e corruzione , ed è stata ugualmente sorpresa a fare esperimenti su segmenti vulnerabili della popolazione, sia negli Stati Uniti che in Nigeria . Infatti, durante la loro sperimentazione in Nigeria, sono morti 11 bambini, per i quali le famiglie delle vittime dicono di non aver mai dato il loro effettivo consenso in primo luogo. Ovviamente, Pfizer afferma di aver ricevuto il giusto consenso, ma secondo i cablogrammi diplomatici rilasciati da Wikileaks , il gigante Big Pharma / Vaccine ha cercato di ricattare il governo nigeriano per impedire un’indagine. Ciò è stato confermato anche da un ex dipendente .

Un’altra azienda con una storia abissale di corruzione, che è stata anche incaricata di produrre un vaccino contro il coronavirus, è Johnson & Johnson.

Attualmente di fronte a diverse importanti cause legali per aver alimentato la crisi degli oppioidi negli Stati Uniti , Johnson & Johnson ha anche una storia di corruzione di medici e funzionari governativi . Ancora più inquietante, un’indagine Reuters ha scoperto che J&J ha consapevolmente venduto un prodotto in polvere per bambini che sapeva conteneva amianto , che causa il mesotelioma, una rara forma di cancro.

Insieme a Pfizer e un’altra azienda incaricata di produrre un vaccino contro il coronavirus chiamato Astrazeneca, (vedi screenshot sotto) J&J è attualmente sotto inchiesta per aver aiutato a finanziare il terrorismo in Iraq .

3) Il virus non è mortale per la stragrande maggioranza della popolazione 

Secondo Worldometers , una fonte attendibile dai governi di tutto il mondo per le statistiche, il 99,5% dei casi di coronavirus attivi in ​​tutto il mondo sono in “condizioni lievi”.

Quando lo prendiamo in considerazione, insieme al fatto che gli studi del mondo reale dimostrano che ovunque tra il 25% e l’80% delle persone infette con COVID-19 non sanno nemmeno di avere il virus – perché non si sentono nemmeno malati – il rischio che collettivamente affrontiamo da questa malattia è molto più attenuato.

In effetti, per mettere questo in prospettiva, la Foundation for Research on Equal Opportunity afferma che i bambini di età inferiore ai 15 anni hanno da 6,83 a 20,07 volte più probabilità di morire di influenza o polmonite rispetto a questo coronavirus, e secondo una ricerca peer review di Il professor John Ioannidis su più paesi durante questa pandemia, il rischio di morire di COVID-19 per le persone sotto i 65 anni è paragonabile alla probabilità di morire in un incidente d’auto mentre si guida quella che sarebbe considerata una distanza di viaggio realistica.

Va anche detto che farsi vaccinare, storicamente parlando, non garantisce né l’immunità, né garantisce che non diffonderemo la malattia ad altre persone, un’incertezza che il presidente della Pfizer ha recentemente riconosciuto in un’intervista .

In breve, le autorità vogliono che prendiamo un vaccino accelerato, per un virus che chiaramente non è pericoloso per la stragrande maggioranza di noi e questo vaccino non garantisce nemmeno che non lo passeremo ad altri?

Per favore, prenditi un momento per pensarci logicamente.

Gavin Nascimento

Fonte: https://web.facebook.com/Gav.Nascimento/

Puoi risparmiare 1.00 Euro al mese per supportare i media indipendenti

A differenza della Rai, Mediset o Sky, NON siamo finanziati da Benetton, Bill & Melinda Gates o da altre ONG o governi. Quindi alcune monete nel nostro barattolo per aiutarci ad andare avanti sono sempre apprezzate.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code