toba60

Buon Natale Da Toba60

Views: 330

Mi sono seduto davanti al monitor come ogni giorno, ma non lo faccio per scrivere un trattato Economico, Geopolitico, Sportivo o Tecnologico.

In questo momento sarete voi i protagonisti di questo palcoscenico, sarebbe facile liquidare il tutto con un banale augurio di Buon Natale, non e’ nel mio stile, come sapete, voi che frequentate il Magazine, non ho alcun vincolo che mi lega ad una qualsiasi religione, il concetto che ho della vita e’ concentrato in una semplice frase.

”Tutto e’ Uno”.

Il Natale e’ una festività molto speciale, predispone le persone ad un dialogo ed una comunicazione che esula spesso da ogni logica comune, un po’ come dire….siamo tutti più’ buoni, per un attimo si ha l’illusione che qualcosa sta cambiando, vediamo le cose in maniera differente, i buoni propositi si fanno strada ad ogni istante che passa.

Dall’altra parte invece, chi si trova in difficoltà’, cade in una depressione che viene amplificata proprio virtù’ di questo momento magico che non possono vivere appieno, spesso in questi frangenti ci si pongono delle domande a cui non si riesce a dare una spiegazione. (Lui si, io No)

La vita ruota attorno agli opposti , Gioia e Dolore, Amore e Odio, Guerra e Pace, Luce e Tenebre, ed il Natale si contrappone alla routine quotidiana che ogni essere umano vive in ogni frangente della sua vita.

Pur di uniformarsi al clima natalizio si e’ spesso disposti a mentire di fronte alle persone, augurando tante buone cose, ben sapendo che quello che dicono sono frasi di pura circostanza. (Finito tutto, la guerra ricomincia)

Ad ognuno di voi io auguro buon natale tutto l’anno, e’ ingiusto limitarsi ad un unico giorno, ve lo dico sinceramente, spero che vi vada tutto bene, benché’ sarà’ un po difficile, qualche disgrazia (piccola o grande che sia) può’ sempre capitare e cercate una buona volta di dire a vostra moglie che siete stufi di questa vita monotona e prendete finalmente una decisione condivisa, che possa mettere ordine alle cose che veramente contano.

Di tutti coloro che seguono Toba60 probabilmente del Natale può’ anche non importare nulla, che abbiano cura di rendere questo giorno speciale, visualizzando magari la sezione Smiley sopra in alto, cosi può’ ridere un po’, senza essere terrorizzato dalla prima pagina del magazine che non sempre ti mette con il cuore in pace.

Meglio ancora e’ stare un po in silenzio e fissare il vuoto, siamo tempestati da cosi tante informazioni e immagini, che la parte nascosta di noi stessi, ha motivo di reclamare a viva voce un minimo di attenzione.

Dio per una volta lasciatelo stare in questo momento, ha delegato tutto a Babbo Natale ogni incombenza sulla terra, siate indulgenti per una volta nei suoi confronti, prendete una buona volta qualche decisione autonomamente, abbiate un po di fiducia in voi stessi ogni tanto ……..meglio sempre pero’ 🙂

E voi donne per una volta cercate di maltrattare a dovere questi uomini viziati e narcisisti, a Natale esagerate pure con le pretese, tanto sono costretti a dirvi Si’, in questo periodo, la biancheria intima in bella vista (immaginata e’ meglio dire) contenuta nel vostro bel pacco regalo, che sicuramente avrete ricevuto, vi tutela da ogni eventuale rifiuto.

Molti sono coloro che in questo momento non se la passano molto bene, che siano extracomunitari, disoccupati, giovani che hanno perso ogni speranza, bambini tristi e indifesi e che soffrono, donne e uomini alla ricerca di un senso da dare alla vita.

Cosa può’ significare per loro il Natale? Non cito frasi di circostanza, come…… andrà’ meglio, speriamo che cambi e via dicendo, i sentimenti e gli stati d’animo menzionati, Toba li ha vissuti tutti in prima persona, e non esiste nulla a parole, che possa mitigare una condizione che si autoalimenta in chi prova un disagio sociale.

L’unico modo di aiutare le persone in difficoltà’ e’ modificare il nostro modo di pensare e concepire la vita.

Chi e’ in difficoltà’ ha bisogno di avere attorno a se’ persone migliori, facciamo ognuno la nostra parte, su dai!! non perdiamoci con tanti giochi di parole.

E per finire voglio dare un abbraccio ”virtuale” (Che brutta cosa farlo virtualmente 🙂 a tutti voi che seguite Toba60.

Siete in tanti, e tutti avete dei punti in comune, siete…….Pazzi, Ribelli e Incoscienti !!! Il Mix giusto per dare inizio ad un cambio di direzione alle molte cose che non Vanno.

A Voi Milanesi che siete i più’ numerosi vi devo comunicare che a Natale non Mangio il Panettone ma il Pandoro, sono Veneto e mantengo la tradizione, con voi condivido la mia squadra del cuore, (IL Mitico Milan) abbiate cura di consolare gli sfortunati Interisti, a Natale un opera caritatevole va sempre fatta 🙂

A Voi romani che siete altrettanto presenti, vi comunico che nel Derby cittadino Tifo sempre Lazio, ma per una volta abbiate compassione per i poveri Romanisti che in questo momento soffrono molto a stare sempre dietro ….e io con loro ((( Come Sooooffro :-)))

Ehi voi, Statunitensi di Irvine nella contea di Orange County, abbiate la compiacenza di imparare anche il Soccer, non esiste solo il Football Americano il Basket o il Baseball !! Non usate solo le mani ma anche i Piedi :-))))

A Tutti Voi, tutti dal Profondo del mio Cuore Auguro un..

Buon Natale

E non dimenticate che poi viene L’Anno Nuovo, ma questa e’ un altra storia 🙂

Toba60

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code