toba60

Buone Notizie Toba60 Censurato su You Tube

Views: 588

Me lo aspettavo, prima di aprire questo Magazine ero gia stato censurato 2 volte su You Tube, 1 su Facebook, 2 su Twetter e la cosa rientrava nella logica delle cose, come tutti voi sapete, per essere bolccati si devono inserire articoli con Copyright o con contenuti per cosi dire violenti, ebbene , non e’ un problema, onestamente, tutto si rimedia, un po di pazienza per tutti coloro che seguono gli articoli che pubblico sul magazine, in quanto devo ristabilire tutti i video inseriti, ma in una settimana tutto verra rimesso come prima, e’ sempre bene pero’ farsi un idea di come funzionano le cose in questo momento.

Non provo rabbia ma un briciolo di soddisfazione, quando un sistema, che sistematicamente cerca in tutti i modi di frantumare le notizie scomode, si interessa di te, vuol dire che stai facendo le cose fatte bene, tenetene conto anche voi e fate conoscere questo lavoro che sto facendo con immenso sacrificio ma allo stesso tempo con immenso piacere, dopo 2 mesi dall’inizio sono stati consultati oltre 50.00 articoli senza un briciolo di pubblicita in rete, se non quella che mi contraddistingue su Twetter, non avevo alcuna pratica di web e tutto e’ iniziato tra mille tentativi ed errori. Ora veniamo al fatto, tutti i video installatti su You Tube sono tutti duplicati in un altro canale, che non cito, sviluppato da una persona esterna e sono tutti al loro posto, nessun articolo e’ mai stato bloccato.

Nel canale parallelo c’e un solo iscritto, mi sorge un dubbio pertanto che gli algoritmi in rete non siano cosi capillari, anzi lo sono ma a comando, faccio un esempio reale, mia moglie tempo fa aveva 12 iscritti e 43 visualizzazioni su 50 video pubblicati.

Io avevo 50 video 80 iscritti ma avevo 18000 visualizzazioni, (Grazie ai Social) bene, a me e’ stato chiuso il canale per materiale non conforme al quieto vivere (si fa per dire) nessun problema di Copyright , lei ha ancora nel suo canale tutto quello che avevo io.

Ed ora una considerazione finale, stiamo parlando di algoritmi e di censura e di blocco mediatico, ma tutto questo avviene in chi oggettivamente ha un azienda privata, e un privato puo’ liberamente fare quello che vuole.

Quando Facebook o Twetter o You Tube o altro, bloccano un canale lo fanno solamente nel loro interesse ed e’ nel loro diritto farlo.

Occuparsi di rete e non sapere come funzionano le cose significa passare tutto il tempo a lamentarsi e imprecare perche questo o quello non va, ma se non va e’ perche non deve andare ( La disinformazione e’ pure quella informazione) e se tu lo fai notare in casa loro e’ inevitabile che ti bannano.

Aver a che fare con strumenti digitali, non e’ come parlare con un impiegato di banca, o di un ufficio postale, significa seguire un canale che porta solo dove vogliono loro e tu, o ti adegui o prendi in mano la situazione e ti crei la tua nicchia parallela con un tuo spazio parallelo, ma sempre esterno a loro.

Combattere il sistema significa usare gli stessi loro strumenti, e la loro stessa strategia e la loro stessa mentalita’, senza perdere tempo in mille congetture, sono in rete l’ho gia detto da 26 anni e ne ho viste di tutti i colori, sono cambiate molto le cose, ora per esempio c’e il Deep Web dove c’e tutto e il contrario di tutto.

Per farti capire come funzionano le cose, il Deep Web e’ uno spazio privilegiato, dove si posso comperare armi per milioni di dolari, o far da intermediario per un colpo di stato, o per vendere partite di droga, con transizioni anesse per milioni di dollari, comperate con monete virtuali come i Bit Coin, intracciabili per natura, mentre tutti i comuni mortali vengono identificati con la scusa dell’evasione, per la sola spesa di un Euro, e questa e la parte piu’ evidente di quello che succede, ora …..quello che voglio farti capire, e’ che le regole, il copyright, le censure, o mettici pure tu quello che vuoi, sono lo strumento in mano loro, per confonderti su tutto quello che c’e dietro, internet e’ lo specchio e dietro c’e il resto, per non dire tutto.

La Censura e’ per chi lavora o e’ immerso in un mondo fatto di regole e dogmi, un po come quelli di chi si alza la mattina e va a lavoro e il giorno dopo ripete la stessa cosa fino alla morte, c’e un mondo attorno che e’ fatto di cose indicibili e vogliono darti a credere che tutto deve essere pertetto, e che tu devi essere perfetto, ma questa e’ la perfezione che vogliono loro.

Un omicidio su commisione costa 60.000 dollari in Sud e Nord America ( I politici non sono inclusi nel servizio) e una partita d’armi ti viene consegnata a blocchi, per non destare sospetto, con tanto di Garanzia, Un passaporto (Come quelli in mano a miglioni di immigrati in Europa) costano 550 dollari e sono impossibili da identificare) tutto questo sul Deep Web.

La Droga a fiumi, quella che alimenta il mercato mondiale delle armi (Il Goveno italiano e’ dentro fino al collo ) si compera a buon prezzo e diretamente a casa tua, ma se usi la rete dei poveri, (Internet) vieni messo in galera a vita senza passare per la porta di serivzio.

La pedofilia sul Deep Web e’ uno dei mercati piu’ voluminosi e renumerativo del mondo e nessuno lo sa, tranne coloro che ti mettono in galera, se per ipotesi guardi un minore di 6 anni oltre il dovuto.

Ora, dico, questi sono andati a bloccarmi per aver pubblicato Due Cartoni Animati che istigano alla violenza.

Quando dico che c’e qualcosa che non va, non mi riferisco tanto alla politica, all’economia o alla scienza marcia che c’e in giro e nemmeno alla disinformazione che c’e e sempre ci sara’, ma alla totale scissione tra tutto quello che ti danno a vedere e quello che ci sta dietro e che una massa di persone oramai concentrate sul futile e inutile, evita o non vuole capire, o preferisce affrontare la cosa lamentandosi a vita.

Domani mi metto al lavoro, ristabilisco il video del Magazine, e poi spero continuate a seguirmi.

Una censura e’ una vittoria, fa che sia anche la tua.

Toba60 Sempre di corsa ma al Vostro Fianco

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

0

Your Cart