toba60

Iniziato in Italia il Progetto di una Casa Stampata in 3D Ecosostenibile

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

E’ bello pubblicare un articolo che fa riferimento a ciò’ che si può’ fare attraverso un uso creativo della tecnologia.

Massimo Moretti & Mario Cucinella

Il progetto che abbiamo messo a conoscenza dei lettori parte dall’Italia, ma paradossalmente lo abbiamo reperito presso un famoso portale di scienza e tecnologia con sede negli Stati Uniti d’America e poi ripreso da numerosi altri gestori di siti internet.

L’ammirazione che ha avuto il progetto in questione ci ha fatto capire che noi Italiani non siamo poi cosi incapaci nel fare le cose….

…peccato che debbano essere spesso gli altri a farcelo notare.

Toba60

Progetto di una Casa Stampata in 3D Ecosostenibile

Il modo innovativo e unico di pensare alla progettazione e alla costruzione sostenibile delle case ha già fatto un nuovo passo in Italia. La tecnologia ci ha fornito metodi nuovi e avanzati nel campo dell’architettura. Come risultato, la casa in terra stampata in 3D è diffusa e vista ampiamente al giorno d’oggi.

Qualche tempo fa, un progetto universitario olandese aveva sviluppato il primo villaggio residenziale stampato in 3D. Di conseguenza, questa casa di terra stampata in 3D è un’innovazione rivoluzionaria nell’architettura che fornisce case abitabili alle persone.

TECLA è il progetto della casa in terra stampata in 3D in collaborazione con WASP e Mario Cucinella Architects. TECLA è nato nella regione ravennate di Massa Lombarda in Italia. Inoltre, WASP è uno studio italiano che si occupa di ingegneria e costruzione con l’aiuto della stampa 3D. Mario Cucinella Architects è uno studio dell’omonimo architetto.

Casa stampata in 3D, all’avanguardia ed ecologica

La popolazione sta aumentando ad un ritmo esponenzialmente rapido e lo spazio disponibile per abitare si sta riducendo. Di conseguenza, l’idea di una casa in terra stampata in 3D è emersa dal desiderio di offrire una casa ad ogni uomo. TECLA è associato al concetto di nuovi modelli abitativi circolari.

Le loro case sono fatte totalmente con materiali riciclabili e riutilizzabili. Inoltre, questi materiali sono raccolti dalla zona locale. Inoltre, WASP aiuta TECLA nella costruzione di case ecosostenibili attraverso la più recente tecnologia 3D.

Le case di terra stampate in 3D sono progettate da Mario Cucinella e ingegnerizzate e costruite con la tecnologia all’avanguardia di WASP. Queste case sono un’avanguardia per l’uso della terra cruda. I materiali di terra sono di provenienza locale oltre che biodegradabili e riciclabili a chilometri zero.

Questo rende le case non solo abitabili ma anche prive di qualsiasi forma di rifiuti. TECLA ha assicurato che il progetto fornirà case ecologiche create con materiali da costruzione privi di rifiuti.

Il Maker Economy Starter-Kit di WASP certifica che le case possono adattarsi a varie condizioni ambientali. Allo stesso modo, l’intero processo è autoprodotto con l’aiuto del supporto tecnologico di WASP. Successivamente, WASP farà in modo che il processo di costruzione sia veloce ed efficiente.

Tuttavia, la procedura ridurrà la generazione di rifiuti industriali. Inoltre, le case in terra stampate in 3D daranno impulso alle economie locali e nazionali e garantiranno il benessere delle comunità locali.

Leggete le FUTURISTIC SLEEP PODS INSTALLATE NELLA CITTA’ TEDESCA PER I SOGGETTI SENZA CASA IN CUI DORMIRE


Una combinazione di tecnologia e sostenibilità

Massimo Moretti, il CEO di WASP, ha informato che il progetto abitativo è ispirato alla vespa di ceramica di WASP. Useranno la terra a Km0 e combineranno vecchi materiali con la tecnologia avanzata per dare case sostenibili in argilla 3D.

Mario Cucinella ha dichiarato che la loro collaborazione con WASP nella costruzione di un prototipo di habitat stampato in 3D è stata fruttuosa. Il progetto è un cambiamento massiccio nel campo dell’architettura. Le case sono fatte di ‘terra’ per la ‘Terra’. Infine, la collaborazione sta combinando l’architettura empatica con l’implementazione delle ultime tecnologie.

TECLA sta unendo utilità sociale, funzionalità e tecnologia per la creazione di case di terra stampate in 3D che inaugureranno un futuro migliore. Si aspetta l’inizio di località e città sostenibili attraverso questo progetto futuristico. L’ONU stima una popolazione di 11,2 miliardi nei prossimi 80 anni.

Inoltre la rapida urbanizzazione e la crescente capitalizzazione lascia più persone senza casa. Di conseguenza, i governi stanno cercando una soluzione innovativa ai problemi di alloggio. Si stanno interfacciando con aziende private per colmare il gap di spazi abitabili.

Il nome “TECLA” è ispirato a “Le città invisibili” di Italo Calvino. Il progetto della casa in terra stampata in 3D è iniziato a settembre 2019. Il progetto si concluderà presto.

Il progetto prevede di estendere le comunità intelligenti in tutto il mondo attraverso varie iniziative.

Mayukh Saha

Fonte: Truth Theory

SOTTOSCRIVI UN  PIANO DI ABBONAMENTO MENSILE  BASTA UN MINUTO DEL TUO TEMPO PER DONARE L’IMPORTO DI UN CAFFÈ

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Abbiamo bisogno del tuo aiuto …

La censura dei motori di ricerca, delle agenzie pubblicitarie e dei social media controllati dall’establishment sta riducendo drasticamente le nostre entrate . Questo ci rende difficile continuare. Se trovi utile il contenuto che pubblichiamo, considera di sostenerci con una piccola donazione finanziaria mensile.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code