toba60

Negli USA Oltre 4000 donne Hanno Perso il loro Bambino a Causa del Vaccino Covid e Siamo solo All’Inizio

Ci dispiace darvi delle notizie indesiderate, se volete quelle belle dovete andare sui canali televisivi in prima serata, per loro sappiatelo andrà sempre tutto bene

Ogni verifica potete reperirla direttamente su VAERS o negli allegati inseriti all’interno dell’articolo che nonostante siano ufficiali non vengono mai presi in considerazione dai media mainstream.

Toba60

Vaccini Letali

Più di 4000 donne hanno perso il loro bambino a causa del vaccino Covid negli Stati Uniti; questo è un aumento del 16.633% sul numero di morti del feto causate dai vaccini antinfluenzali dal 1990

Il numero di donne che hanno perso il loro figlio non ancora nato o neonato negli Stati Uniti in seguito alla vaccinazione con il Covid-19 ha superato le 4.000 unità appena sedici mesi dopo che il primo Covid è stato autorizzato per l’uso in emergenza. Ma in confronto solo 565 donne hanno perso il loro figlio non ancora nato o neonato in seguito alla vaccinazione antinfluenzale dal 1990 in un periodo di trent’anni.

Pertanto, il numero di donne che hanno perso il loro bambino a causa del Covid è attualmente superiore del 16.633% al numero di donne che hanno perso il loro bambino a causa del vaccino antinfluenzale. Tuttavia, in realtà questo numero è molto peggiore perché molti più vaccini antinfluenzali sono stati somministrati durante la gravidanza in un periodo di 30 anni.

Il Vaccine Adverse Events Reporting System (VAERS) del governo degli Stati Uniti è stato aggiornato l’8 aprile 2021, e la settimana scorsa sono stati aggiunti altri 100+ casi in cui un bambino non ancora nato è morto dopo che la madre ha ricevuto un vaccino COVID-19, portando il numero totale di morti fetali a 4.023 in seguito alla vaccinazione COVID-19 negli ultimi 16 mesi.

Solo per mettere questo in prospettiva, ci sono stati solo 2.238 decessi registrati di bambini non nati in VAERS nei 30 anni successivi alla somministrazione di tutti gli altri vaccini approvati dalla FDA combinati (360 mesi) prima dell’autorizzazione all’uso di emergenza dei vaccini COVID-19 nel dicembre 2020. (Fonte.)

Come si può vedere dai grafici qui sopra che sono tratti da VAERS, il vaccino COVID-19 della Pfizer ha causato più morti fetali dopo essere stato iniettato in donne incinte e in età fertile di qualsiasi altro vaccino nella storia degli Stati Uniti, con 3.134, e questo è stato realizzato in soli 16 mesi.

Nei 30 anni precedenti, prima che i vaccini COVID-19 ricevessero l’autorizzazione per l’uso d’emergenza, il vaccino Gardasil della Merck, approvato dalla FDA nel 2006, ha avuto il maggior numero di morti fetali registrate dopo essere stato iniettato in donne incinte o in età fertile, con 563 morti fetali registrate in un periodo di circa 14 anni.

In termini di classi di vaccini, i vaccini antinfluenzali annuali hanno avuto 565 morti fetali registrate nei 30 anni precedenti dopo essere stati iniettati in donne incinte e in età fertile, rispetto alle 4.023 morti fetali registrate negli ultimi 16 mesi dopo che i vaccini sperimentali COVID-19 sono stati iniettati in donne incinte e in età fertile.

Quindi, solo confrontando i vaccini antinfluenzali dei 30 anni precedenti (360 mesi) con i vaccini COVID-19 degli ultimi 16 mesi, otteniamo una media di 1,5 morti fetali al mese dopo i vaccini antinfluenzali, e una media di 251 morti fetali al mese dopo i vaccini COVID-19.

Questo è un aumento del 16.633% di morti fetali dopo i vaccini COVID-19 rispetto ai vaccini annuali contro l’influenza.

Eppure i Centers for Disease Control e la Food & Drug Administration continuano a raccomandare i vaccini COVID-19 per le donne incinte. Infatti, la FDA sta progettando di modellare i vaccini COVID-19 dopo i vaccini antinfluenzali, in modo da poter continuare a iniettare persone ogni anno con queste iniezioni COVID-19.

Fonte: zerohedge.com

Abbiamo bisogno della vostra collaborazione ! Contiamo su di voi per un supporto economico necessario per finanziare i nostri rapporti investigativi. Se vi piace quello che facciamo, un abbonamento mensile è un riconoscimento a noi per tutto lo sforzo e l’impegno che ci mettiamo.

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code