toba60

Vi Ricordate Paolo Barnard ?

Views: 397

E’ passato molto tempo da quanto Paolo Barnard giornalista freelance e’ scomparso della scene televisive giornalistiche e della rete, al di là di qualche sporadica apparizione, si e’ come volatilizzato.

Eppure tutti gli dovremmo delle scuse, ci aveva anticipato di 20 anni tutto quello che ora sta succedendo in tutto il mondo, e’ stato deriso. sbeffeggiato, insultato e menzionato tra i giornalisti cattivi, provocatori e maleducati, indisponenti, i suoi colleghi lo hanno rinnegato e si sono tutti defilati per anni ogni volta che esprimeva le sue idee e le sue competenze, che non sono mai state comunicazioni di circostanza, ma ricche di tutti quei dettagli che se solo avessimo prestato minimo di attenzione ci avrebbe fatto capire con largo anticipo in che brutti guai ci saremmo trovati.

Parlo anche di tutti i pseudo giornalisti in contro tendenza, che tanto vanno di moda adesso che la situazione e’ irrimediabilmente compromessa, mai un riferimento a lui e mai e nessuno si sia mai esposto in prima persona mettendoci la faccia.

Egli dovette scappare dall’Italia che per riconoscenza gli ha chiuso tutte le porte e non in senso metaforico.

Ci ha insegnato come funziona l’economia. la finanza, il sistema partitocratico italiano, i flussi di denaro che circolano sopra le nostre teste per schiacciarci come delle olive, ci ha spiegato tutti i meccanismi perversi che alimentano la finanza speculativa che fa apparire la manovra del Mes come un gioco a briscola e mai nessuno che si sia preso la briga di dare un senso e un significato a tutto quello che spiegava sin nei minimi particolari.

Ha usato parole e termini che tutti erano in condizione di comprendere e si e’ adoperato con tutte le sue forze nel far capire quanto sia importante un minimo di comprensione su questioni che i media televisivi fanno passare come spot di biancheria intima.

Dire che Mario Monti e’ un criminale e’ bastato per demonizzarlo, (Io gli ho creduto subito, ben sapendo cosa ha fatto in Argentina come consigliere del ministro Cavallo per conto della Goldman Sachs ai tempi del Crack argentino sotto la legislazione di Menem, io ero lì presente) ed escluderlo dalla società’ e nello stesso tempo si inneggia a Luca Zaia o Giuseppe Conti per non parlare di Luigi di Maio, autentici analfabeti politici e sociali che hanno devastato il paese e che agli occhi del opinione pubblica appaiono come i salvatori della patria.

Rileggevo poco fa alcuni suoi articoli datati 2001 e se non avessi letto la data avrei giurato che siano stati scritti oggi 13 Agosto 2020, un po mi vergogno pure io, che lo ricordo solo ora in questo momento, dovevo farlo prima, ma non e’ mai troppo tardi.

E una parola la devo dire a tutti i media alternativi Maistream che lo hanno cancellato, egli per molti e’ come la lebbra, scomodo e improponibile, troppi guai, troppi problemi, troppe complicazioni, troppo tutto.

Quello che ha fatto, lo ha fatto per noi e tutti nei suoi confronti si sono comportati in maniera uniforme agendo nello stesso modo.

Armiamoci e ……..VAI Paolo

Toba60

Perchè ci Odiano
Se vogliamo sconfiggere il terrorismo dobbiamo smettere di essere terroristi. E fermare Stati Uniti, Israele, Gran Bretagna, Russia. Le prove, le storie e i documenti. Con un contributo di Giorgio Forconi sulla Cecenia
Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere
€ 11,00

Il Più Grande Crimine
Ecco cosa è accaduto veramente alla Democrazia
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 14,00

In Alto il Deficit!
Superare la crisi uscendo dall’euro ed emettendo moneta per finanziare occupazione e servizi
€ 8,50

Puoi risparmiare  1,00 Euro al mese per supportare i media indipendenti

A differenza della Rai, Mediset o Sky, NON siamo finanziati da Benetton, Bill & Melinda Gates o da altre ONG o governi. Quindi alcune monete nel nostro barattolo per aiutarci ad andare avanti sono sempre apprezzate.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code