toba60

21 Regole Espresse da uno Psicologo Russo per Dare un Significato alla tua Vita

Views: 304

Ci sono regole nella vita che applicate quotidianamente, semplificano e danno un autentico significato alla vita, succede pero’ che le difficolta’ quotidiane e le vicissitudini che scandiscono la vita di tutti i giorni, spesso deteriorano tutto cio’ che e’ di vitale importanza, per un giusto equilibrio di cui un essere umano ha bisogno, onde poter esprimere tutto il suo potenziale umano e sociale.

Le 21 regole che avrai modo di leggere non cambieranno nulla della tua vita se non ci metti qualcosa di tuo, questo significa che il cambiamento parte da dentro di te, ma senza un azione diretta che abbia un impatto sul mondo che ti circonda, nulla potra’ mai avvenire, non aver paura e quando non sai cosa fare, fallo.

Toba60

Il Dottor Mikhail Litvak è uno psicologo e psicoterapeuta russo che ha scritto più di 30 libri sulla psicologia pratica e popolare. Secondo lui, è essenziale avere una visione migliore di noi stessi e di tutto l’ambiente che ci circonda, perché la felicità e il successo personale e professionale dipendono in gran parte dal modo in cui decidiamo di vivere la nostra vita.

1) Non inseguire la felicità. Non si tratta di qualcosa che puoi trovare nelle altre persone o nelle cose materiali. La felicità è solamente in te. Devi imparare l’arte di sviluppare le tue abilità e riflettere sui tuoi risultati e obiettivi e, mentre lo farai, starai percorrendo la strada della felicità.

2) Se sei soddisfatto con te stesso e hai la sicurezza di essere una brava persona, intelligente e dignitosa, non avrai mai bisogno del giudizio delle altre persone per sapere come sei.

3) Se desideri veramente qualcosa nella tua vita, non aspettare e non chiedere il permesso o l’approvazione di qualcuno per farlo. Tu devi avere il controllo.

4) Sii una persona matura, una persona che ha la conoscenza e sa come usarla. Una persona immatura, spesso, ha la conoscenza però non sa cosa farsene, per questo motivo gli immaturi vivono per criticare gli altri.

5) Assicurati di pianificare le tue azioni e di organizzare le tue priorità e la tua vita; il risultato sarà quello di avere la felicità sempre al tuo fianco.

6) Nessuno può rimuovere completamente un’altra persona dalla propria vita. Il fatto è che alcuni avanzano più velocemente di altri e quelli che rimangono indietro si considerano respinti.

7) Non puoi compiacere tutti, è impossibile. Se cercherai di farlo ti sentirai solamente a disagio e emotivamente stanco.

8) Se qualcuno che ti ha fatto un favore o che ti ha aiutato cerca di farti sentire in colpa o ti tratta come se fossi un ingrato, paga per il servizio offerto e allontanati da quella persona.

9) Chi non ha buone qualità personali e non riesce a raggiungere i propri obiettivi, solitamente, critica e parla male degli altri.

10) Non reprimere i sentimenti di una depressione. Questo potrebbe essere spiacevole e molto difficile, ma ti permetterà di esplorare la profondità della tua anima, di pensare a te stesso e di capire quali sono le cose che ti spingono ad andare avanti.

11) Parlare con gli amici e con le persone che apprezzi è gradevole e divertente, però potrebbe esserti utile parlare anche con i tuoi nemici. Può renderti più consapevole dei tuoi difetti e delle tue cattive abitudini e puoi imparare delle cose su te stesso.

12) Se sei una persona a cui piace sognare ad occhi aperti, assicurati di fantasticare solo su sogni che possono avverarsi. Mantieni reali i tuoi obiettivi o finirai per perdere la concentrazione e ti sentirai frustrato.

13) Leggere un buon libro porterà sempre più benefici che parlare con una persona superficiale.

14) Non approfondire sulla vita degli altri, piuttosto concentrati su qualcosa che possa aiutarti, come la scienza o la filosofia.

15) Se vuoi scoprire chi è il tuo più grande nemico, devi solamente guardarti allo specchio. Una volta che riuscirai ad affrontare te stesso, qualsiasi altro nemico sarà sconfitto.

16) Ci sarà sempre qualcuno che ti criticherà, però non dovrai prestargli attenzione. Ricorda che quando raggiungerai i tuoi obiettivi tutte queste critiche non significheranno nulla.

17) Non temere di parlare con le persone, specialmente quelle appena conosciute, questo le porterebbe a pensare in modo positivo di te.

18) Se provi solitudine dopo una rottura, non vederlo come un qualcosa di negativo. In quel momento cresci emotivamente e spiritualmente.

19) Non esiste una logica femminile o maschile. Ciò che esiste è l’abilità di essere saggi e di pensare correttamente.

20) La felicità aumenta quando la condividi e rendi felici altre persone. Di fatto, condividi la gioia anche con i tuoi nemici e fagli sapere che ti senti molto bene.

21 Impara a vivere per te stesso senza il bisogno di dimostare chi sei di fronte ad altri. Al contrario, potresti trascorrere il resto della tua vita cercando di piacere agli altri.

Ora fermati un attimo e poi, quando decidi qualcosa, spero che quello che tu hai letto, ti possa essere di aiuto nel rendere te una persona speciale.

Toba60

La Scienza della Felicità
Introduzione alla psicologia positiva

0

Your Cart