toba60

Bill Gates, Vaccinazioni, Microchip e Brevetto 060606

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

E’ un dato di fatto che questo magazine sia diventato un punto di riferimento mondiale, (110 nazioni tutti i giorni) tra queste ci sono molte municipalita’ di paesi evoluti che hanno ogni giorno come punto di riferimento toba60 per accedere ad un inforamazione che badate bene non e’ giusto chiamare di controtendenza, ma solo informazione che poi tutti possono individualmente verificare.

In questo video sotto vedremo un’intervista fatta a dei cosi detti “esperti della pandemia attuale da corona virus” i quali ammettono tutte le truffe collegate a questo virus da loro architettate e messe in atto. il video dura circa 30 minuti lo riteniamo molto importante e abbiamo pensato di proporvelo.

Per accedere ad informazioni ”sensibili” che sono di vitale importanza e’ diventata un impresa assai ardua, basta vedere per esempio come si debbono reperire alcune notizie che in altri tempi sarebbero state in prima pagina di tutti i telegironali.

BILL GATES ANNUNCIA CHE IMPIANTERÀ I MICROCHIP PER COMBATTERE IL COVID-19 E PER TRACCIARE LE VACCINAZIONI

L’articolo pubblicato in Italia originalmente lo potete trovare qui, ma osservate attentamente come e’ stato possibile inserirlo!

Vi anticipo il testo finale e traete voi le conseguenze del caso…..

l’articolo di cui sopra è stato accessibile tramite Wayback Machine 3/24/2020 poiché l’articolo originale del 19/03/2020 è da allora scomparso.

Dovete sapare che Wayback Machine e da 6 mesi passato al vaglio della censura e ogni mese vengono cancellati arbitrariamente milioni di articoli dichiarati fuorvianti, molti dei quali sono da anni fuori pubblicazione.

Conservate e condividete quello che viene pubblicato, e’ importante e smettetela considerare i media mainstream, ora piu’ che mai c’é la certezza di accedere alle piu’ bestiali menzogne della storia.

Non che la rete sia da meno ……..ma almeno per trovare anche solo un briciolo di verità, una qualche possibilita’ esiste.

Toba60

Ora Guardate questo video pubblicato su Vimeo riferito al Vaccino strettamente collegato con l’articolo che segue.

Vaccinazioni, Microchip e Brevetto 060606

Ci sono molte teorie sulla stupidità in cui credono gli sciocchi, come che la Coca-Cola usa il sangue dei bambini cristiani per fare bevande analcoliche. C’è chi indossa cappelli di foglio di alluminio quando guarda la TV per proteggersi dalle onde del lavaggio del cervello, le delusioni della Bibbia ebraica vengono interpretate come profezie di scoperte o situazioni tecnologiche moderne.

Ma ci sono anche fatti che non ha senso negare, perché documentati. Come gli spray d’aria insegnati nelle scuole militari in America e altrove, l’esistenza del club Bilderberg, il progetto CIA MK-Ultra, il finanziamento delle attività neoclassiche di George Soros, la miseria di Bill Gates per inoculare tutta l’umanità, i fondi segreti nessuno sa dove stanno andando,la sorveglianza di massa globale portata alla luce dai lavoratori della NSA e della CIAEdward Joseph Snowden, dagli americani e dagli anglosassoni, in buona collaborazione con i governi europei.

Matthew M. Eid, uno storico dell’intelligence con sede a Washington, ha detto che le rivelazioni di Snowden “hanno confermato i sospetti di lunga data che la sorveglianza della NSA in quel paese fosse andata molto più in profondità di quanto pensassimo”.

Sul sito Wikileaks, creato nel 2006 da Julian Paul Assange, abbiamo letto segni e mostri, dopo la prima pubblicazione il 28 novembre da parte di WikiLeaks di oltre 251.000 documenti diplomatici, di cui circa 15.000 contrassegnati come “riservati” che sono stati costantemente arricchiti. Ad oggi, Assange è torturato da ogni paese occidentale “civilizzato”. 

È un dato di fatto che il furto di dati e il furto di identità sono tra i maggiori svantaggi di qualsiasi attività commerciale online. Ogni anno vengono trapelate centinaia di milioni di file e si verificano miriadi di violazioni anche su presunti giganti della sicurezza come si definiscono. L’anno scorso, una singola fuga di dati di Facebook ha lasciato più di 419 milioni di file accessibili al pubblico. È lo scherzo più breve “sicurezza in Internet” ed è una verità universale che non può essere contestata. Ecco perché chiunque parli di database globalizzati, identificazioni biometriche e impianti di chip può essere facilmente descritto come fraudolento e, in misura minore, sospetto. E quando quello che guida è la finestra Bill Gates insieme a tutto il rombo delle tane degli Illuminati puoi avere una buona immagine,su chi sta recitando e dove stanno andando. Questi sono fatti e non teorie del complotto o no.

È un dato di fatto, non una teoria, che la Cina dittatoriale e comunista ignori le parole “diritti individuali” e consideri le persone schiave. I programmi nello spazio nero sono un dato di fatto. È un fatto che la prima causa di morte in Occidente sono gli errori medici, che i farmaci che impoveriscono le persone sono ufficialmente promossi dalle multinazionali farmaceutiche, o che Bill Gates ei suoi tirapiedi stanno avvelenando i paesi del Terzo Mondo mentre allo stesso tempo mancano dei bisogni umani fondamentali come l’accesso all’acqua pulita, al riscaldamento o al raffreddamento, all’elettricità, al cibo e alla libertà di vita. L’elenco delle cosiddette “cospirazioni” da parte dei neo-taxi è interminabile per attirare l’attenzione del branco di animali umani, lontano da ciò che li disturba e mostra chiaramente la loro sporcizia.

Questi sono FATTI e non teorie. L’illusione dell’abominevole Bibbia è una teoria, qualunque cosa dicano le religioni ei rappresentanti di Yahweh-Savaoth-Abracatabra sono teorie e persino spazzatura. Tutto ciò che la televisione dice sono teorie spazzatura che proietta e le impianta come vere.

BuyBitcoinsWithUsdEur

Il modo in cui stai alla larga e il modo in cui distingui la propaganda dal bullismo della narrativa autoritaria è una questione di DISCRIMINAZIONE. Ma come vedrai quando lo stravagante Yahweh-Savaoth ti proibisce “Non giudicare, non essere giudicato; quando giudichi in giudizio sarai giudicato” e l’altro inganno Cristo che ti dice “povero di spirito in Cristo” … la tua mente la sporcizia delle religioni per acquisire la CHIAREZZA DELLA MENTE ed essere in grado di DISTINTA la verità dalle bugie.

Il brevetto WO / 2020/060606 è stato depositato il 26 marzo 2020.

La domanda di brevetto è stata presentata da Microsoft Technology Licensing, LLC, guidata da Bill Gates, il 20 giugno 2019 e il 22 aprile 2020 il brevetto ha ottenuto lo status internazionale. Il titolo del brevetto è “Cryptocurrency System Using Body Activity Data”. Allora, qual è questa invenzione che la gente di Microsoft ha deciso di brevettare a livello internazionale? La sintesi della domanda di brevetto afferma:

“L’attività del corpo umano associata a un’attività fornita a un utente può essere utilizzata in un processo di estrazione di un sistema di crittografia. Un server può fornire un’attività al dispositivo di un utente che comunica con il server. Un sensore che comunica con o è incluso nel dispositivo dell’utente può rilevare l’attività fisica dell’utente. I dati sull’attività fisica possono essere generati in base all’attività rilevata corpo dell’utente. “Il sistema di crittografia che comunica con il dispositivo dell’utente può verificare che i dati sull’attività del corpo soddisfino una o più delle condizioni stabilite dal sistema di crittografia e concede la crittografia all’utente di cui si stanno verificando i dati sull’attività del corpo.”

In altre parole, un chip verrà inserito nel corpo per monitorare l’attività fisica quotidiana del soggetto in cambio della crittografia. Se le condizioni sono soddisfatte, il soggetto riceverà dei bonus che possono essere spesi per qualcosa.

Una descrizione dettagliata della “invenzione” fornisce 28 concetti su come il dispositivo potrebbe essere utilizzato. Fornisce inoltre un elenco di paesi per i quali l’invenzione è destinata. Praticamente tutti i membri delle Nazioni Unite e alcune organizzazioni regionali sono designati separatamente: l’Ufficio europeo dei brevetti, l’Ufficio euroasiatico dei brevetti e due organizzazioni africane per la proprietà intellettuale.

Sebbene l’ impianto di microchip nel corpo umano non sia una novità – il Masonic Child Identification Program è in circolazione da molto tempo e i cosiddetti soggetti cyborg hanno molti impianti – il coinvolgimento di Microsoft è interessante. E perché al brevetto è stato assegnato il numero di codice 060606 ? È una coincidenza o una scelta deliberata di ciò che è menzionato nel libro dell’Apocalisse come il numero della bestia?

Il nome di Bill Gates è costantemente menzionato negli ultimi giorni del covid, così come nelle sue frequenti interviste, pubblicazioni e promozione eccessiva, in connessione con i suoi strani interessi in società farmaceutiche multinazionali, vaccini di dubbia efficacia e finanziamenti dell’OMS. Sebbene i media globalizzati finanziati dallo stato provino a ritrarre Bill Gates come un grande filantropo e lo proteggano da attacchi e critiche in ogni modo possibile, è improbabile che siano in grado di nascondere una rete di connessioni sotterranee e bizzarre.

L’azienda di Bill Gates è coinvolta in un altro bizzarro progetto, quello dell’identità digitale ID2020 Alliance. La home page del sito afferma che il progetto affronta la questione dei diritti digitali dal 2016. Nel 2018, la Vaccine Alliance ha collaborato con l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati e i rifugiati minori. Oltre a Microsoft, l’Alleanza comprende la Rockefeller Foundation , lo studio di design IDEO.org (con uffici a San Francisco e New York), la società di consulenza Accenture e Gavi, la Vaccine Alliance – una società che promuove e distribuisce attivamente vari vaccini inutili e pericolosi. Il Segretariato dell’Alleanza ha sede a New York.

La Vaccine Alliance copre principalmente i paesi dell’Africa e dell’Asia. In Europa, l’organizzazione opera solo in Albania, Croazia, Moldova e Ucraina e, nel Caucaso, Georgia, Armenia e Azerbaigian. La Vaccine Alliance ha legami con la Bill & Melinda Gates Foundation, il World Bank Group, l’Organizzazione mondiale della sanità e l’UNICEF. Tutte queste istituzioni nere sono menzionate come partner fondatori!

Da febbraio 2020, la Vaccine Alliance si è concentrata sulla pandemia di “coronavirus”. L’amministratore delegato dell’organizzazione è il dottor Seth Berkley. Sebbene la Vaccine Alliance abbia sede a Ginevra, lo stesso Berkeley, epidemiologo di formazione, è di New York. Dalla fine degli anni ’80 ha lavorato per otto anni per la Fondazione Rockefeller ed è membro del Consiglio per le relazioni esterne. È anche membro dell’Advisory Board dell’Acumen Fund di New York.

Quindi scrivono ufficialmente che devi indossare il rame nel tuo corpo affinché le autorità possano identificarti, farti ammalare, modificarti, ucciderti, per farti fare quello che vogliono.

[…] Dal 2016, ID2020 supporta approcci etici alla protezione della privacy nell’identità digitale. Per una persona su sette in tutto il mondo che non ha i mezzi per dimostrare la propria identità, l’identità digitale offre l’accesso a servizi sociali vitali e consente loro di esercitare i propri diritti di cittadini ed elettori e di partecipare all’economia moderna. Ma una corretta identità digitale significa proteggere le libertà civili e ripristinare il controllo dei dati personali a cui appartengono … nelle mani dell’individuo.

Ogni giorno, facciamo affidamento su una varietà di forme di identificazione per le nostre vite: patente di guida, passaporto, marchio di lavoro e carte di accesso agli edifici, carte di debito e di credito, carte di transito e altro ancora. Ma la tecnologia si sta evolvendo a un ritmo cieco e molte delle transazioni che richiedono il riconoscimento sono ora condotte digitalmente. Dai passaporti elettronici ai portafogli digitali, dall’online banking agli account sui social media, queste nuove forme di identità digitale ci consentono di viaggiare, fare affari, accedere a documenti finanziari e sanitari, rimanere in contatto e altro ancora .

Sebbene la transizione all’identità digitale abbia avuto molti effetti positivi, è stata accompagnata da innumerevoli sfide e fallimenti, comprese violazioni dei dati su larga scala che hanno colpito milioni di persone. La maggior parte degli strumenti attuali sono arcaici, insicuri, mancano di un’adeguata privacy e scambiano i nostri dati. Ma sta per cambiare e ID2020 è il protagonista. Siamo aziende, organizzazioni non profit, governi e individui … che lavorano insieme per garantire che il futuro dell’identità digitale sia, davvero, #goodID. […]

Quindi, è stato trovato un altro collegamento tra le finestre e il resto degli Illuminati.

Il monopolio statale sulle identità ufficiali dei cittadini di una nazione viene sostituitodalla classe globalizzata degli illuminati, che ovviamente hanno bisogno della propria identificazione del branco di animali umani. Al vertice ID2020 presso la sede delle Nazioni Unite a New York il giorno prima della Giornata mondiale del rifugiato, i loro immigrati illegali preferiti. Lì, aziende tecnologiche come Microsoft e Accenture e team “umanitari”, tra cui il Programma alimentare mondiale e l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR), stanno cercando di stabilire un’identità digitale per ogni soggetto del pianeta, collegata alle loro impronte digitali. data di nascita, cartelle cliniche, istruzione, viaggio, conti bancari e altro.

Accenture ha mostrato un prototipo funzionale che forniva le informazioni di un soggetto attraverso un’applicazione. In assenza di un dispositivo personale, questa persona può essere identificata tramite impronte digitali, scansioni dell’iride, se questa informazione era nel database globalizzato. Non delle Nazioni ma nel database globalizzato degli Illuminati.

Durante la dimostrazione, David Treat, CEO di Accenture, ha dichiarato che il prototipo ha impiegato tre settimane per svilupparsi e che sperava che sarebbe stato utilizzato al confine per mostrare l’identificazione tramite codici QR. “Non stiamo parlando di anni e anni di costruzione”, ha detto Treat. “La tecnologia è qui ed è scalabile”.

È un pensiero spaventoso mettere tutte le tue informazioni personali – comprese le tue cartelle cliniche e le tue informazioni bancarie – in un’unica applicazione, PER FORNIRE L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE. Ma gli “esperti” dell’ID2020 Summit ritengono che la tecnologia blockchain, un modo di utilizzare i database per crittografare i dati utilizzati anche per bitcoin, potrebbe potenzialmente proteggere gli utenti. (LOL)

Per ora, il vertice ID2020 ha rappresentato l’India come una cavia per come potrebbe essere un mondo con un’identità digitale. Nel 2009, l’India ha lanciato Aadhaar, un programma di identità digitale in cui i cittadini inseriscono volontariamente nome, data di nascita, sesso, indirizzo, numero di telefono, e-mail e dieci impronte digitali, due scansioni oculari e Foto. In cambio, possono utilizzare il loro ID digitale per firmare documenti online, richiedere credito e lavoro, andare in ospedale e scambiare denaro, tra le altre funzionalità. Pramod Varma, l’architetto capo del progetto, crede che l’India diventerà “ricca di dati” in pochi anni… e gli indiani saranno criceti sulla ruota degli Illouminati.Ci sono 25 milioni di autenticazioni che utilizzano Aadhaar ogni giorno e, a giugno, il programma ha raggiunto 1,1 miliardi di soggetti registrati, circa l’85% della popolazione indiana.

Ma il programma di identità digitale dell’India ha enormi problemi di sicurezza. Mentre un funzionario del governo ha detto alla Corte Suprema indiana che Aadhaar è “il metodo più sciocco di peste”, l’Internet and Society Center ha rivelato che a 130 milioni di persone sono trapelati i propri dati personali da quattro siti web governativi. Varma ha detto che stavano lavorando per creare una “architettura di consenso elettronico” in modo che la proprietà dei dati potesse essere restituita agli utenti piuttosto che al governo o alle multinazionali. “La condivisione dei dati deve mettere le persone al centro. “Tu o io dobbiamo possedere i nostri dati e averne il controllo.” disse Varma

Indonesia Authority Team con piattaforma di identità digitale per migliorare il programma di sussidi per il carburante. “Con il supporto dell’alleanza per l’identità digitale ID2020, le organizzazioni stanno pianificando progetti pilota che valuteranno come il loro nuovo sistema possa migliorare l’efficienza, la trasparenza e l’inclusione per il programma nazionale di sovvenzione GPL”.

Le seconde cavie sono gli indonesiani. Le autorità indonesiane con una piattaforma di identità digitale per migliorare il programma di sussidi per il carburante. (2018) Una nuova partnership pubblico-privato in Indonesia cerca di installare blockchain, biometria e identità mobile al fine di migliorare l’efficacia di un ampio programma di benessere in Indonesia. Il National LPG Grant Program mira a fornire gas di petrolio liquefatto a circa 41 milioni di famiglie indonesiane, fornendo loro un combustibile da cucina più sicuro ed economico del cherosene.

Ora, il National Poverty Reduction Team (“TNP2K”) ha stretto una partnership con Everest, una società con sede a San Diego la cui piattaforma di portafoglio digitale utilizza l’autenticazione biometrica e un sistema software blockchain per le sue transazioni. . Con il supporto di ID2020 Digital Identity Alliance, le organizzazioni stanno progettando progetti pilota che valuteranno come il loro nuovo sistema possa migliorare l’efficienza, la trasparenza e l’inclusione per il National LPG Grant Program.

In una dichiarazione che annunciava la partnership, il CEO di Everest Bob Reid ha spiegato che adottando questo approccio tecnologicamente innovativo alla distribuzione dei sussidi, il governo indonesiano sta “modernizzando i servizi governativi, riducendo le perdite e consentendo i servizi bancari con una maggiore integrazione economica. Nel frattempo, l’amministratore delegato di TNP2K Bambang Widianto ha suggerito che il sistema avrebbe “risparmiato più di 1,3 miliardi di dollari in fondi di sovvenzione governativa”. Le organizzazioni coinvolte non hanno ancora annunciato un calendario per il loro progetto pilota, ma affermano che sarà il primo del suo genere nell’area dell’ASEAN, suggerendo che verrà lanciato nel prossimo futuro.

Anche Bill Gates ha ammesso che più di 700.000 persone svilupperanno effetti collaterali da un vaccino contro il coronavirus e potrebbero morire. Il vero obiettivo è quello di raccogliere esseri umani, come i polli nella stia, e iniettarli con un vaccino “kill switch”, che è fatto con sostanze chimiche sterili (soft kill) ed elementi fabbricati che causano la morte a causa di una tempesta di citochine dopo infezione successiva (morte grave). La riduzione del branco di animali umani è il loro scopo in quanto hanno ordini dalle Tombstones of Humanity. Questo è il motivo principale per cui hanno bisogno della tecnologia di monitoraggio 060606: per assicurarsi di aver fatto i veleni – vaccini a tutti quelli identificati.

I vaccini odierni che pretendono di trattare morbillo, parotite, varicella, HPV e altre malattie, ma come si fa, dal momento che questi vaccini contengono deliberatamente uno strano elenco di ingredienti tossici, come: alluminio, mercurio (thimerosal), antivirale ( prodotto chimico infiammatorio), tessuto fetale umano frustrato, formaldeide, glutammato monosodico, virus vivi, HCG, un prodotto chimico di sterilità e altre prelibatezze per il tuo bene sempre. Se il vaccino contro il coronavirus deve essere prodotto senza controllo di qualità o sperimentazioni cliniche, come faranno le multinazionali farmaceutiche o le agenzie governative a sapere se è sicuro? Dove proveranno a dirtelo, fallo? Con la FDA e il CDC che cospirano con Big Pharma (Illuminati) per l’amministrazioneL ‘”approvazione di emergenza” in presunti vaccini anti-coronarici, che non potevano superare i test di sicurezza richiesti, diventa evidente ed è assolutamente chiaro che la sicurezza delle persone non è la questione che le riguarda. Ahimè, la tua sicurezza non è mai stata oggetto di speculazioni. Perché tutte le ONG di tutti i tipi sono sfacciatamente speculative. Cosa hai pensato?

Ora, è meglio lasciare le interpretazioni teologiche errate del brevetto numero 060606 a interpreti della religione mentalmente instabili, ma è chiaro che ci sono forti legami tra multinazionali e aziende come la Fondazione Rockefeller, Microsoft, l’industria industriale e farmaceutica. Gruppo, per non parlare dei fornitori di servizi secondari. Questi idioti internazionali stanno cercando di interpretare il ruolo di un governo sovranazionale concentrandosi costantemente sul falso meme che i governi nazionali, a causa del virus cinese, non possono affrontare epidemie, malattie, carestie, ecc. Ma, come hanno dimostrato i comunisti e gli oligarchici In Cina, i governi democratici possono fare proprio questo per proteggere il loro popolo.

L’unica cosa che la Cina comunista ha dimostrato è che sono abili nel mentire e barare. Immagino tu abbia visto migliaia di persone in fila senza speranza fuori dagli ospedali. Immagino che tu abbia sentito parlare di oltre 45.000 crematori inviati all’inceneritore o dei 21,5 milioni di utenti di telefoni cellulari scomparsi. Non importa quanto nascondano la verità, lei grida a chiunque possa vedere. Dopotutto, si sa che tutto ciò che accade nell’oscurità appare sempre nella luce.

L’Occidente non vuole riconoscere nessuna delle sue debolezze, principalmente perché sono bugie ma anche perché, ovviamente, non vuole condividere il potere con i cartelli multinazionali Illouminati. Pertanto, i media globalizzati e pagati in oro con prostitute mentali continueranno la loro propaganda fangosa e l’aggressione mirata nei loro bollettini e articoli, dove la responsabilità è posta ovunque tranne che nella Cina comunista e nei suoi satelliti. Ultimamente, con l’emergere di ulteriori informazioni scientifiche sulla corona, sono impazziti promuovendo false storie sul ruolo della Cina comunista nell’epidemia e manipolando le statistiche. È noto che le statistiche vengono sempre manipolate per presentare ciò che vuole la narrativa autoritaria. Non hanno valore.

La tecnologia per limitare la libertà non è mai stata così efficace. La tecnologia odierna consente lo sviluppo di un sistema interventista di sorveglianza e gestione delle attività umane, le cui capacità superano di gran lunga gli strumenti a disposizione dei regimi autoritari del XX secolo. Lo stato può letteralmente monitorarci tutti seguendo letteralmente le nostre orme e ascoltando le nostre conversazioni private. Per essere in grado di gestire il comportamento collettivo, un governo funge da fulcro centrale del social network, cercando di rimodellare la rete di interazioni in modo che le informazioni vengano restituite al centro.su ciò che pensiamo, diciamo e facciamo. Come scrive Hilton Root in Network Origins of the Global Economy, i regimi autoritari come quelli della Cina comunista mantengono una struttura di controllo verticale in cui il flusso di informazioni passa attraverso l’amministrazione centrale.

I regimi comunisti autoritari hanno già sviluppato questa possibilità senza il pretesto di una presunta pandemia e salute pubblica. In questi regimi le masse devono già rendere conto al governo e non viceversa. L’elemento speciale dell’autoritarismo moderno è che la tecnologia odierna consente a questi regimi non solo di sopprimere proteste e dissenso ma anche, monitorando ogni nodo della rete sociale, di agire preventivamente contro la genesi del dissenso e di sopprimere la sua fonte originaria. , per esempio. un video di un medico, un commento pubblicato da uno studente e persino un’espressione privata di dispiacere da parte di un membro del partito al governo possono essere identificati e neutralizzati prima per diffondere e influenzare gli altri. Potendo monitorare e disciplinare ogni singolo attore, i governi autoritari possono fermare le azioni sovversive prima che si intensifichino grazie alla tecnologia avanzata. Poiché ogni soggetto può essere monitorato individualmente, le informazioni non approvate non possono essere diffuse e provocare una reazione collettiva. Se ciò accade per caso, tutte le interazioni necessarie per il flusso di informazioni sovversive possono essere efficacemente bloccate.

Nelle democrazie, un’analoga infrastruttura di controllo verticale può essere estesa in tempi di crisi e mantenuta. In uno stato di emergenza prolungato, le democrazie sono riluttanti a implementare la sorveglianza di massa. La natura dei blocchi può essere così restrittiva che gli esseri umani possono optare volontariamente per meccanismi di sorveglianza. Proprio come è successo con il teatro delle Torri Gemelle l’11 settembre. Mandrie di umani rinunceranno volentieri alle loro libertà in cambio dell’illusione della sicurezza loro promessa e poi saranno imposte da un governo autoritario.

Decenni dopo l’avvento di Internet, collegare record digitali e identificare animali umani in un database globale – al di fuori del controllo dei governi eletti – rimane difficile per gli Illuminati. Il furto di identità e la frode da parte di organizzazioni governative e non governative sono onnipresenti. Quindi portano la tecnologia blockchain per offrire una soluzione (al problema creato dagli stessi proponenti) perché può integrare documenti di identità e informazioni biometriche (impronte digitali, scansioni della retina) in un software che rimane sia invariato che crittografato. Aziende come Microsoft e Accenture, e presunte organizzazioni umanitarie come Mercy Corps, stanno lavorando per creare un sistema chiamato ID2020 che registra questi dati per i soggetti.come gli immigrati illegali. Sistemi blockchain simili possono essere utilizzati anche per verificare l’identità biometrica a fini di voto. La West Virginia ha utilizzato un sistema blockchain biometrico per consentire ai veterani di alcune contee di votare all’inizio di quest’anno. (2018).

In Finlandia, il Finnish Immigration Service offre agli immigrati illegali una Mastercard prepagata sviluppata dalla startup MONI con sede a Helsinki e collegata a un ID biometrico digitale dall’archivio finanziario memorizzato sulla blockchain.

In Moldova, il governo sta lavorando con esperti di riconoscimento digitale dell’Ufficio delle Nazioni Unite per i servizi di lavoro (UNOPS) per considerare l’idea di utilizzare una blockchain per fornire ai bambini che vivono nelle zone rurali un’identità biometrica digitale, rendendo più difficile per contrabbandieri per trafficarli. Proprio come fanno con i cani.

Tra i programmi più potenti c’è ID2020, un programma del Programma alimentare mondiale (WFP) delle Nazioni Unite lanciato in Giordania nel maggio 2017. I rifugiati siriani di stanza nel campo profughi di Azraq ricevono buoni per fare acquisti presso il negozio di alimentari locale. Il WFP integra la blockchain con la tecnologia di autenticazione biometrica, così i rifugiati siriani possono riscattare i loro voucher al supermercato guardando uno scanner della retina. Queste transazioni sono registrate su una blockchain privata basata su Ethereum chiamata Building Blocks. Poiché la blockchain elimina la necessità per il WFP di pagare le banche per facilitare le transazioni, Building Blocks risparmia il WFP fino a $ 150.000 al mese sulle spese bancarie solo in Giordania.

Il programma ha avuto un tale successo che entro la fine dell’anno, il WFP intende espandere la tecnologia in tutta la Giordania. Gli appassionati internazionali di blockchain immaginano un futuro in cui gli immigrati illegali avranno accesso a qualcosa di più dei buoni alimentari, compilando una cronologia delle transazioni che può essere considerata una storia di credito quando tenteranno di reinstallarla.

Blockchain (in greco il termine inglese è reso in vari modi, come “blockchain” o “chain block”, “array chain”, “tecnologia di registrazione distribuita”, “catena di gruppi di transazioni”, “catena di notifica”) è una tecnologia che viene presentata come una storia pubblica, immutabile, serie di dati distribuiti, raggruppati in “sezioni”, “blocchi” numerati. La prima storica applicazione della tecnologia è avvenuta nel campo delle valute digitali ed è stato il caso del bitcoin. Questa tecnologia può essere applicata a una serie di aree aggiuntive dell’attività umana, come il conteggio dei voti, l’istruzione, la salute, la conservazione e la trasparenza degli archivi storici, culturali, finanziari e di altro tipo, la certificazione di prodotti e servizi,social network, banche, assicurazioni, edilizia, trasparenza delle notizie (es. caso CIVIL).

La prima applicazione storica della tecnologia blockchain è stata la valuta digitale Bitcoin, di Satoshi Nakamoto. In questo articolo è stata proposta una soluzione a un famoso problema di matematica applicando questa soluzione nel campo finanziario. È stato possibile per una comunità di persone costruire una rete di computer e attraverso questa rete effettuare transazioni finanziarie tra loro con sicurezza matematicamente comprovata di protezione della propria proprietà e allo stesso tempo non esiste un’autorità centrale che possa intervenire in qualsiasi modo voglia, nelle normative. che regolano la realizzazione o meno di tutte queste operazioni. Questi regolamenti sono stati progettati dallo sviluppatore di questo protocollo e costituiscono il Bitcoin Consent Protocol, che utilizza un algoritmo a prova di problemi.Ora vengono utilizzati altri algoritmi, come l’algoritmo a prova di dividendo nella valuta digitale di Ethereum.

Un movimento newyorkese chiamato Blockchain for Change ha sviluppato un’applicazione Android chiamata Fummi, che consente ai senzatetto di accedere a rifugi e rifugi alimentari, utilizzare servizi finanziari e in generale gestire la propria identità digitale. Nel dicembre 2018, il team ha collaborato con un team basato su sussidi federali per fornire smartphone a persone a basso reddito per distribuire telefoni cellulari a 3.000 senzatetto, a partire dal Bronx. L’app mostra quando le persone sono entrate nei rifugi o quanto hanno pagato per docce o tagli di capelli. L’applicazione ha un portafoglio digitale per dollari, oltre alla crittografia creata per il progetto.

Il dollaro può essere convertito in tempo di conversazione e dati. Ma l’obiettivo è aiutare i senzatetto a connettersi con i servizi in modo più regolare ed efficiente, riducendo il costo dei servizi e rendendoli cavie per calibrare il programma. Poiché i senzatetto tendono a trasferirsi in modo permanente, molti presentano nuovamente domanda per un programma federale, in una nuova sede ogni pochi mesi con grandi costi amministrativi. Poiché le loro transazioni, che compongono la loro identità, sono memorizzate in modo permanente nella blockchain, il movimento spera che il programma federale possa utilizzare la transazione permanente registrata nella blockchain per ridurre i costi di registrazione.

Tuttavia, poiché la tecnologia si sta rapidamente evolvendo per controllare la mandria di animali umani, il rischio che il servizio danneggi piuttosto che aiutare è ovvio. Agli albori di Internet, i suoi sostenitori credevano di avere il potenziale per rendere il mondo un luogo più libero e aperto. Non prevedevano fino a che punto avrebbe consolidato il potere nelle mani di alcuni interessi aziendali e governativi.

Il direttore esecutivo di ID2020 Dakota Gruener lo sottolinea”Storicamente, c’è sempre stato uno scambio tra l’offerta di accesso ai servizi e la fornitura di privacy e sicurezza. È sempre stato binario. “Le persone sono molto entusiaste del fatto che ora sembra esserci un modello in cui possiamo offrire alle persone un ampio accesso ai servizi di cui hanno bisogno in un modo che protegga la privacy”.

Ma di che tipo di protezione parla la stampa, quando oggi è completamente incapace di proteggere programmi e aziende su Internet? Come proteggeranno il tuo corpo, che verrà scheggiato ei tuoi dati saranno gestiti da un’intelligenza artificiale e da una manciata di tane?

È chiaro che la blockchain non è una panacea e sebbene possa essere utile per alcuni aspetti coinvolti nella creazione dell’identità digitale di un piccolo gruppo di persone, ID2020 fa molto affidamento sulla tecnologia di intelligenza artificiale esistente. Ma non ci stanno dicendo cosa accadrà quando questi dati saranno raccolti e controllati dalle multinazionali di un governo mondiale e consegnati all’intelligenza artificiale che avrà preso coscienza? E riuscirà a suonarli come i grani del suo rosario?

La chiusura dell’economia ha mostrato in modo estremo il valore delle libertà che solitamente date per scontato.

Ha anche dimostrato che non hai diritti ma solo privilegi che ottengono ogni volta che si divertono.

Quali misure hai preso affinché il nuovo blocco preparato dagli Illuminati non ti tocchi effettivamente?

Α Αναγνώστου

La censura è una spada di Damocle che incombe ogni giorno sopra la nostra testa, collabora con noi attraverso un contributo mensile, Byoblu ha dovuto accedere alle reti televisive per lavorare liberamente e va ”Supportato”, fa che coloro che rimangono non debbano chiudere, siamo pure noi fondamentali ed importanti e solo insieme possiamo far fronte ad uno strapotere mediatico neoliberista e non intendiamo in alcun modo offrire loro il monopolio assoluto dell’informazione. Toba60

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code