toba60

Le Pietre più Pericolose del Mondo

Una volta letto questo articolo non abbiate timore di uscite di casa , non è che quello che avete modo di vedere si trovi in ogni angolo di strada, è più facile che vi imbattiate in una tigre sul centro di Milano che non in questi minerali, rimane pur sempre utile sapere che al mondo vi sono pericoli che pochi in realtà conoscono.

Toba60

Il nostro lavoro come ai tempi dell’inquisizione è diventato attualmente assai difficile e pericoloso, ci sosteniamo in prevalenza grazie alle vostre donazioni volontarie mensili e possiamo proseguire solo grazie a queste, contribuire è facile, basta inserire le vostre coordinate già preimpostate all’interno dei moduli all’interno degli editoriali e digitare un importo sulla base della vostra disponibilità.

Se apprezzate quello che facciamo, fate in modo che possiamo continuare a farlo sostenendoci oggi stesso…

Non delegate ad altri quello che potete fare anche voi.

Staff Toba60

 Meno dello 0,1% dei nostri lettori ci supporta, ma se ognuno di voi che legge questo gentilmente ci supportasse oggi potremmo espanderci, andare avanti per un altro anno e rimuovere questo fastidioso Banner …

Le Pietre più Pericolose del Mondo

Crisolita (Absesto)

Se aspirato accidentalmente provoca il cancro e distrugge i polmoni.

Arsenopirita

Spesso viene scambiato per oro, ma quando viene riscaldato emette un gas letale e se lo si tocca con le mani vengono avvelenate.

Cinabrio

È un minerale pericoloso che, se ossidato, produce composti tossici che causano disturbi al sistema nervoso, pazzia e danni ai feti.

Fluorita

L’esposizione a questo minerale può portare a una grave malattia ossea chiamata fluorosi scheletrica.

Erionita

L’esposizione a questo minerale provoca il cancro in tutto il corpo.

Calcantita

La calcantite è un minerale che, se introdotto nell’acqua, uccide ogni forma di vita vegetale e animale.

Torbenita

È ambita da tutti i collezionisti, ma essendo fatta di uranio, è radioattiva e se riscaldata è letale.

Cinabrio

Il cinabro, presente nei vulcani, è il corallo più tossico al mondo.
Quando si riscalda, può rilasciare un gas che può causare tremori e persino la morte.

Estibina

Veniva utilizzato per produrre utensili, ma poi si sono resi conto che le persone si ammalavano e hanno interrotto la produzione.

Hutchinsonita

Questo minerale, presente in tutta Europa, può causare gravi malattie, morte e mancanza di capelli.

Orpimento

È composto da arsenico e può rilasciare neurotossine che uccidono. Nell’antichità si mettevano le punte delle frecce su queste rocce per uccidere efficacemente.

Galena

È un minerale molto fragile, basta toccarlo per un po’ e può uccidere a causa del suo alto livello di tossicità.

Coloradoita

Si trova vicino ai vulcani e quando si riscalda emette una polvere tossica che uccide in pochi minuti.

Fonte: lamatrixholografica.wordpress.com

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code