toba60

Lettera di un No-Vax ai Vaccinati

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

La vita e’ una costante lotta per sopravvivere, ma pare che l’obbiettivo per molte persone sia anche quella di morire, ad ognuno la sua scelta e va rispettata sino in fondo, nel complesso la cosa non e’ molto importante in un contesto sociale dove se tardi un minuto al lavoro e’ la fine del mondo e se muori non importa niente a nessuno.

A pensarci bene il quesito che ci si pone NO VAX & Si VAX è una autentica messa in scena che non ha alcuna giustificazione, se non nell’immaginario collettivo di chi vive in un mondo totalmente slegato dalla realtà.

L’Umanità intera per secoli non ha fatto altro che farsi la guerra e ora di colpo si da tanto da fare per iniettare un siero che tutela la salute di tutti, trascurando milioni di malattie che hanno ora via libera per decimare in via definitiva il resto della popolazione che rimane.

Guardo la finestra e spio le macchine ….si più o meno siamo tutti nei guai!

Gianni Togni

Lettera di un No-Vax

Ciao

Non ti conosco ma questa lettera è scritta per te. Non so a quali prove tu sia sopravvissuto o quale gioia tu abbia provato. Probabilmente non ci incontreremo mai, ma voglio che tu sappia che ti auguro ogni bene. Con tutto il mio cuore.

Io sono quello che si potrebbe definire un anti-vaxxer. Non nego il tuo diritto di avere un vaccino se lo vuoi. Penso che sia del tutto ragionevole che lei voglia un vaccino. Rispetto la vostra scelta.

È ragionevole credere che tutti i vaccini siano sicuri. Accettare che i vaccini abbiano debellato il vaiolo e che Jenner abbia salvato la vita di James Phipps è una valutazione giusta. Non è né stupido né ignorante credere che i vaccini liberino l’India dalla polio o tengano a bada il virus del morbillo.

Vedere i vaccini come uno dei più grandi progressi della medicina moderna è comprensibile. Questo punto di vista è basato sulle prove disponibili e accetto che sia fondato sulla ragione.

Non sono d’accordo con lei. Metto in dubbio la sua ragionevole opinione perché penso che ci siano delle prove di cui lei forse non è a conoscenza. Forse lo siete, ma le avete scontate.

Chi sono io per mettere in dubbio ciò che lei crede, comunque? Io non sono nessuno. Non sono nella posizione di criticarla e questa lettera non è un tentativo di farlo.

Se lei pensa che io metta in pericolo la vita sua e dei suoi figli mettendo in guardia contro l’assunzione di un vaccino, allora capisco il suo punto di vista. Se fossi d’accordo con lei, cosa che non faccio, mi considererei anch’io un responsabile.

Se credessi che un vaccino salverebbe delle vite e migliorerebbe la vita di milioni di persone, ma funzionerebbe solo se tutti lo prendessero, anch’io mi risentirei fortemente con chi si rifiutasse di farlo. Tuttavia, non sono d’accordo che i vaccini proposti salveranno o miglioreranno la vita. Non credo che nessuno di noi debba affrettarsi a prenderne uno.

Sembra che ci possa essere un costo per me per avere questa opinione. Come chiunque altro, dovrò affrontare le conseguenze delle mie azioni.

Sono contento nella mia mente che non sto facendo nulla per ferire qualcuno. Nella vostra rabbia, questa può sembrare una magra consolazione. In mia difesa, forse un po’ di fiducia in noi stessi è il meglio che alcuni di noi possono sperare di ottenere.

La prego di ascoltare la mia supplica. Non viene da alcun disprezzo per la vostra salute o sicurezza. Non voglio fare del male né a voi né a nessuno. Al contrario.

Sono sicuro che siete stati sollevati nell’apprendere che le compagnie farmaceutiche sono state in grado di sviluppare 19 vaccini COVID. Si dice che siano tutti efficaci almeno al 90%. Mentre nessuno dei vaccini proposti promette di ridurre il numero di infezioni da SARS-CoV-2, a quanto pare tutti ridurranno le possibilità che le persone si ammalino con i sintomi del COVID 19.

Come l’influenza, che i vaccini non hanno sradicato, sembra che dovrete ottenere i vostri vaccini COVID su base regolare. Sfortunatamente, proprio come l’influenza, le persone vulnerabili continueranno a morire, anche se si spera in un numero inferiore a quello riportato finora. Forse voi ed io possiamo essere d’accordo sul fatto che la nostra esperienza con l’influenza suggerisce che questa cifra di mortalità è probabilmente fluttuante di anno in anno.

Ci è stato detto che se si sceglie di avere il vaccino COVID 19 non sarà necessario auto-isolarsi. Sarete liberi di rientrare nella nuova società normale perché sarete in grado di dimostrare il vostro stato di immunità.

Il vaccino non sarà obbligatorio ma se non posso provare il mio stato di immunità dovrò affrontare continue restrizioni. Potrei trovare un lavoro impossibile, la mia assicurazione rifiutata, i viaggi negati, qualsiasi accesso ai servizi pubblici negato e l’ingresso in alcuni locali interdetto se non rispetterò gli ordini del vaccino. Che non sarà obbligatorio.

Sembra che il vaccino sia veramente l’unico modo in cui uno di noi può sperare di sfuggire alle restrizioni del COVID 19. Capisco perfettamente perché siete ansiosi di metterne le mani su uno.

Tuttavia, se avete intenzione di prendere il vaccino nella speranza di tornare alla normalità che entrambi conoscevamo una volta, sospetto che rimarrete delusi. Indipendentemente dal vostro stato di immunità, la nuova normalità è permanente. Indipendentemente dalle nostre vaccinazioni, saremo entrambi sotto sorveglianza continua e le nostre attività saranno controllate dallo stato.

Vorrei condividere il tuo entusiasmo per i vaccini. Sembra che la vita potrebbe essere un po’ più facile per me se mi adeguassi. Sfortunatamente, non posso.

Sono uno, tra molte persone, che dubita che i nuovi vaccini COVID 19 forniranno un qualsiasi beneficio percepibile per la salute. Spero sinceramente di sbagliarmi, ma non credo di farlo.

Mi sembra che il COVID 19 colpisca solo una minima parte della popolazione. Più del 99% di noi è già in grado di affrontare questo virus senza alcun indebito motivo di allarme.

Non so voi ma, pur riconoscendo quanto possa essere pericolosa l’influenza, non vivo la mia vita nella paura. Non vedo alcun motivo per vivere nella paura del COVID 19.

Riconosco che questa affermazione può indurvi a pensare che mi preoccupo solo di me stesso e non mi importa nulla degli altri. Questo è certamente quello che vi è stato detto di credere dai media e dai politici.

Questa accusa è falsa. Lei può non essere d’accordo con me, e con altri come me, ma le chiedo di cercare di capire com’è la situazione dal mio punto di vista.

Credo che alcuni vaccini siano dannosi per la salute. Contribuiscono alla malattia delle persone e non offrono il sollievo dalle malattie che sostengono le persone che li vendono. Dal mio punto di vista, nel sostenere che tutti i vaccini sono ugualmente geniali, sei tu che sembri avere un disprezzo cavalleresco per gli altri.

Chiaramente non possiamo avere ragione entrambi. Ho il forte sospetto che la verità si trovi da qualche parte tra le nostre due posizioni. Tuttavia, non posso fingere di essere d’accordo con lei.

Sono meno convinto di voi della scienza che sta alla base dei vaccini. Non voglio esplorare questo aspetto in questa lettera, ma posso dire che ho letto molti articoli scientifici che mettono in discussione la tecnologia dei vaccini.

Ne ho anche letti molti altri che sostengono fortemente l’uso dei vaccini. Mi rendo conto che il peso della ricerca scientifica pubblicata favorisce fortemente la vostra posizione. Ma non accetto che la scienza sia una questione di consenso. È una questione di prove empiriche e di scrupolosa obiettività, a mio parere.

Capisco perché lei mi ha etichettato come un anti-vaxxer. Tuttavia, mi permetta di spiegare brevemente alcune delle mie preoccupazioni. Vi chiedo solo di ascoltarle, niente di più.

Sono preoccupato che lo sviluppo di un vaccino sicuro ed efficace contro la SARS-CoV-2 sia estremamente improbabile nell’attuale frenetico clima politico e sociale. Gli scienziati hanno cercato di sviluppare un vaccino contro la SARS o il coronavirus per molti decenni senza successo. Eppure ora ci viene chiesto di credere che tutti abbiano raggiunto questa significativa svolta scientifica nel giro di pochi mesi.

Nonostante l’uso di una varietà di approcci concorrenti, le affermazioni dei vari produttori, che hanno tutti fatto un balzo scientifico in avanti, sono arrivate tutte a pochi giorni di distanza l’una dall’altra. Non credo che questo sia plausibile.

Eresia
Riflessioni politicamente scorrette sulla pandemia di Covid-19
Voto medio su 26 recensioni: Da non perdere
€ 0,00

Ci sono altri fattori che danno origine ai miei dubbi. Il fatto che il governo abbia dato ai produttori di vaccini l’immunità dalla persecuzione è allarmante. Soprattutto se si considera che gli annunci sulla sicurezza e l’efficacia del vaccino sono stati fatti molto prima che le prove di sicurezza fossero completate.

La progettazione delle prove sembra essere pesantemente orientata a dimostrare il successo piuttosto che identificare potenziali problemi. I ricercatori, in esperimenti da molti milioni di sterline, hanno dichiarato il successo e poi hanno riconosciuto di aver condotto quegli esperimenti usando calcoli di dosaggio imprecisi. Dicono di essere stati fortunati che le prove indicano un successo così sorprendente. Penso che questa affermazione sia letteralmente incredibile.

Ci sono chiari e significativi conflitti di interessi finanziari e sociopolitici condivisi tra filantropi globalisti, autorità sanitarie mondiali, produttori, ricercatori, consulenti scientifici governativi, politici e regolatori sanitari. Non accetto che questi conflitti d’interesse siano irrilevanti e non possano influenzare la ricerca e lo sviluppo dei vaccini.

La Medicines and Healthcare products Regulatory Agency (MHRA), che supervisiona la sicurezza dei farmaci nel Regno Unito, ha richiesto un software AI per affrontare quello che chiama “l’alto volume” di reazioni avverse ai farmaci che si aspetta dal vaccino COVID 19. In un ambiente legale privo di responsabilità, le reazioni avverse ai farmaci sono molto meno preoccupanti per i produttori di vaccini. Non vedo alcun beneficio per la salute pubblica nella rimozione di questa responsabilità.

I vaccini proposti per l’acido ribonucleico messaggero (mRNA) hanno il potenziale di alterare il DNA umano, attivando e disattivando i geni mirati. Senza alcun possibile studio a lungo termine, non abbiamo idea di quali impatti sulla salute questo possa avere. Questi vaccini sperimentali non sono mai stati usati sulla popolazione umana.

Tuttavia, i vaccini mRNA offrono alle corporazioni farmaceutiche un notevole vantaggio. Una volta sviluppati, sono economici da produrre.

Non sono convinto che questi vaccini non avranno un impatto negativo sulla salute pubblica. Basta guardare il Talidomide per sapere che tali disastri possono accadere e accadono. Né sono convinto che prove adeguate e indipendenti siano state completate con successo, come sostenuto.

Posso vedere molti potenziali pericoli associati a questi vaccini. Nessuna di queste preoccupazioni sembra importare alle persone che insistono che a me e ai miei cari vengano iniettati. Se li sollevo vengo attaccato, maltrattato e etichettato come una sorta di pericolo per la sicurezza nazionale. Ora lo stato ha fatto ricorso alle minacce in un apparente tentativo di costringermi a prendere i vaccini.

Riconosco che potete trovare le mie opinioni non scientifiche e indicative di una mentalità da teoria della cospirazione. Potreste ritenerle inaccettabili e concordare che opinioni come le mie debbano essere messe a tacere.

Forse siete tra le molte persone che sembrano sostenere la legislazione proposta per rendere un reato penale esprimere tali opinioni. Se questa legislazione passa in legge, renderà praticamente impossibile qualsiasi critica futura su qualsiasi vaccino.

Penso che lei sia ingenuo se crede che una legge progettata per mettere a tacere il dibattito critico si fermerà alla discussione sui vaccini. Permettere allo stato di rivendicare il potere di controllare le opinioni è un rischio immenso.

Niente di tutto questo fa qualcosa per convincermi che le mie preoccupazioni sono infondate. Né fa altro che ridurre la vostra sicurezza. Permette semplicemente alle persone che vogliono farvi consumare i loro prodotti di sostenere che non ci sono obiezioni scientifiche o mediche a nessuno di loro. Ma ci sono.

Il Risveglio del Leone
Umanità, mai più in ginocchio!
Voto medio su 57 recensioni: Da non perdere
€ 0,00

Non ho un secondo fine per esprimere le mie opinioni sui vaccini. Non ho alcun conflitto di interessi. Le mie opinioni sono genuine e si basano solo sulla mia limitata comprensione. A questo proposito, suggerisco umilmente che siamo uguali.

Vi imploro di fare quante più ricerche possibili prima di decidere se unirvi o meno a coloro che prendono i nuovi vaccini COVID 19. Vi prego di fare lo sforzo di guardare oltre le affermazioni dei filantropi globalisti, dei produttori, dei consulenti governativi, dei media mainstream e dei politici.

Non sapete cosa potreste scoprire. Forse niente, ma raccogliere informazioni per informare la propria opinione non è mai “male”. Diffidate di coloro che sostengono che lo sia.

Vogliono farvi credere che la loro conoscenza è così superiore alla vostra che siete incapaci di coglierla. Questo afferma che non potete mai metterli legittimamente in discussione. Dovreste essere scettici nei confronti di chiunque faccia una tale affermazione.

Vi esorto ad essere estremamente vigili per qualsiasi potenziale conflitto di interessi finanziario e sociopolitico. Le persone che fanno affermazioni sui vaccini, che hanno da guadagnare dal vostro uso, non dovrebbero essere credute facilmente senza un esame approfondito.

Per favore, cercate e leggete i numerosi documenti scientifici e le opinioni degli esperti sui vaccini. Non liquidate semplicemente i documenti o le opinioni che mettono in dubbio i vaccini. Nonostante quello che molti vorrebbero farvi credere, né la scienza né i trattamenti medici efficaci sono decisi da un comitato. Vi prego di considerare gli argomenti presentati.

Ho fiducia in voi e nel vostro giudizio. Spero solo che, prima di acconsentire al vostro vaccino COVID 19, facciate ogni sforzo per assicurarvi che il vostro consenso sia veramente informato.

È un’impresa folle affidarsi esclusivamente alle opinioni degli altri. Dobbiamo esercitare noi stessi il pensiero critico, o saremo dannati.

Non vi ho scritto questa lettera perché non mi interessa quello che succede a voi o ai vostri cari. L’ho scritta perché mi interessa.

Le auguro ogni bene.

Iain Davis

Fonte: itt002-itt.netdna-ssl.com

La censura è una spada di Damocle che incombe ogni giorno sopra la nostra testa, collabora con noi attraverso un contributo mensile, Byoblu ha dovuto accedere alle reti televisive per lavorare liberamente e va ”Supportato”, fa che coloro che  rimangono non debbano chiudere, siamo pure noi fondamentali ed importanti e solo insieme possiamo far fronte ad uno strapotere mediatico neoliberista e non intendiamo in alcun modo offrire loro il  monopolio assoluto dell’informazione.  Toba60

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code