toba60

Negli Stati Uniti 750.000 Morti per Vaccino e 5 Milioni Non sono Più in Grado di Lavorare… in Europa Sapete Qualcosa?

Ogni giorno che passa si contano i morti, si sa, la morte viene per tutti, ma quelli che in questo momento stanno passando a miglior vita ( Non ci vuole poi molto) praticamente non esistono, hanno una loro privacy sancita dalla legge, ma non è quella divina, ma di chi in questo momento si è sostituita a Dio e invoca il silenzio.

Düsseldorf Germania 1km di foto relative ai morti da vaccino

Si si…. questo è veramente un momento di pace eterna.

Nel nome del padre, del figlio e dello spirito santo, qualora qualcuno si fosse dimenticato di loro.

Toba60

Il nostro lavoro come ai tempi dell’inquisizione è diventato attualmente assai difficile e pericoloso, ci sosteniamo in prevalenza grazie alle vostre donazioni volontarie mensili e possiamo proseguire solo grazie a queste, contribuire è facile, basta inserire le vostre coordinate già preimpostate all’interno dei moduli all’interno degli editoriali e digitare un importo sulla base della vostra disponibilità.

Se apprezzate quello che facciamo, fate in modo che possiamo continuare a farlo sostenendoci oggi stesso…

Non delegate ad altri quello che potete fare anche voi.

Staff Toba60

Negli Stati Uniti 750.000 Morti per Vaccino e 5 Milioni Non sono Più in Grado di Lavorare

Steve Kirsch, noto imprenditore tecnologico statunitense, laureato al MIT e inventore del mouse ottico, ha pubblicato il 25 giugno un’indagine indipendente sui danni da vaccino Corona negli Stati Uniti. I risultati mostrano un record devastante

Sintesi:

Il tasso di lesioni cardiache è del 6,6% e colpisce più di 10 milioni di americani.

Il 2,7% (> 5 milioni di americani) non ha potuto lavorare dopo la vaccinazione. Il 6,3% (> 10 milioni di americani) ha dovuto essere ricoverato in ospedale.

L’indagine ha anche rilevato che circa 750.000 persone sono morte a causa della “vaccinazione Corona”.

(La deviazione standard per ogni domanda è disponibile qui).

Nota: Kirsch vuole espandere la dimensione del campione da 500 a 5000 nel prossimo sondaggio per ridurre la deviazione standard. Il punto chiave, tuttavia, è che i dati più conservativi mostrano già che almeno 600.000 americani sono morti a causa del “vaccino Corona”.

Risultati principali:

Il 2,03% [1,7%-2,4%] delle famiglie (10,18 [8,6-11,8]/500) ha riferito un decesso per “vaccinazione Corona” nella propria famiglia. [Q15] Gli intervalli di confidenza al 95% dicono che oltre 600.000 americani sono stati uccisi dal vaccino!

Il 2,7% dei vaccinati (10,43/380) è talmente danneggiato da non poter più lavorare. [Q7A2] Quindi è il 2,7% dei 200 milioni di americani vaccinati dai 18 anni in su: Oltre 5 milioni di feriti gravi che non possono più lavorare!

Il 16,7% (63,7/380) delle persone vaccinate si considera danneggiato dal vaccino. [Sono 30 milioni di persone danneggiate dai vaccini!

L’indagine mostra un tasso di lesioni cardiache del 6,6% dopo aver ricevuto il “vaccino Corona” (24,97/380). (Si tratta di un numero circa 1000 volte superiore a quello ammesso dal CDC). Sono 13,3 milioni di persone gravemente ferite, probabilmente a vita!

Il 9,2% (35/380) delle persone che hanno ricevuto la “vaccinazione Corona” ha dovuto ricorrere a cure mediche per le lesioni subite. [Questo significa 18 milioni di visite mediche!

Tra le persone che sono (presumibilmente) morte di COVID, la probabilità che fossero già state vaccinate è del 72%. [Q22]

Il 65% degli intervistati ritiene che il trattamento ospedaliero (ventilatore, remdesivir, intubazione) sia stato responsabile della morte del proprio caro COVID. [Q20]

(Tutti i risultati sono disponibili qui e i dati grezzi qui).

Conclusione:

quando il governo copre i dati scomodi e i media aziendali (probabilmente per pregiudizio) non sono interessati alla verità, si deve ricorrere a sondaggi indipendenti per avere un quadro realistico. L’indagine di Steve Kirsch è stata condotta dal libro e fornisce un quadro realistico della reale portata dei danni da vaccino.

Jan Walter

Fonte: legitim.ch

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code