toba60

Teorie della Cospirazione: Affrontare la Dissonanza Cognitiva

Views: 219

La dissonanza cognitiva e’ un tema che non viene mai affrontato, la parola evoca un conflitto che e’ sempre appannaggio degli altri ma che coinvolge tutti, indistintamente, indipendentemente dal luogo, l’eta’ e dalla cultura generale di ognuno.

Se non si ha consapevolezza del meccanismo psicologico in atto, e’ estremamente difficile uscire da una situazione conflittuale che si viene a creare in ogni ambito sociale, politico, o in un qualsiasi contesto, percettivo.

Dovete sapere che il budget speso dalle industrie pubblicitarie di marketing, con annesse le lobby Politiche Finanziarie e Farmaceutiche, inerenti lo studio rifferito a questo fenomeno manipolativo, potrebbe sanare il bilancio di una qualsiasi nazione al mondo.

Cari miei la nostra stupidita’ costa molto cara, al termine della lettura fermatevi un attimo e considerate attentamente che forse una certa introspezione individuale vale molto più’ di un like sulla tastiera.

Toba60

Dissonanza Cognitiva

Sei sconvolto, irritabile e irrazionale quando presentato con fatti che contraddicono le tue nozioni preconcette su come funziona il mondo? Cerchi una soluzione per il tuo stress? Esploriamo la teoria della dissonanza cognitiva e come impedisce alle persone di confrontarsi con le spiacevoli verità su come funziona davvero il mondo.

Video The Eyeopener Digita Qui

Tu o una persona amata vi siete mai trovati a dire qualcosa di simile a questo ? (Tradotto in tutte le lingue)

O questo ? (Tradotto in tutte le lingue)
“Non tolleriamo mai teorie cospirative oltraggiose, riguardanti gli attacchi dell’11 settembre” – GW Bush in un discorso alle Nazioni Unite – .

O questo ? (Tradotto in tutte le lingue)
“L’elenco, l’elenco: non c’è mai stata una cospirazione in questo paese” – [Il video di Youtube è stato cancellato quando è stato controllato nel maggio 2020]

Che cos’è una dissonanza cognitiva? (ITA)

Quindi potresti soffrire di dissonanza cognitiva.

Dissonanza cognitiva? Che cos’è?

La teoria della dissonanza cognitivaFu chiesto per la prima volta dallo psicologo sociale americano Leon Festinger nel 1957 di spiegare il disagio e lo stress mentale che proviamo quando le nostre convinzioni, ideali o valori non corrispondono alla realtà.

La teoria di Festinger afferma che quando gli esseri umani sono in uno stato di dissonanza, cioè quando le loro credenze o valori non corrispondono al loro comportamento o esperienza, adegueranno queste credenze o valori o addirittura adegueranno la loro percezione della realtà per raggiungere linea. Inoltre, Fesinger ha dimostrato che per evitare la dissonanza, le persone eviteranno attivamente situazioni o informazioni che potrebbero mettere in discussione queste credenze e questi valori.

Questa teoria ci aiuta a capire come qualcuno può sia negare che ammetterel’esistenza di una cospirazione nello stesso respiro.

O come chiunque può discutere a favore e contro l’idea che il proprietario di una pubblicazione sia cruciale nel determinare ciò di cui i suoi giornalisti possono o non possono parlare .

O come chiunque affermi di aver studiato un’istituzione può negare che fosse il prodotto di una cospirazione concessa dai suoi cospiratori.

O come chiunque possa affermare che se l’11 settembre fosse stato un lavoro interno, sarebbe stato il più grande evento della politica americana e allo stesso tempo un evento senza significato.

In realtà, l’11 settembre rappresenta uno dei più grandi esempi di dissonanza cognitiva nella nostra epoca. Il pubblico è stato così traumatizzato dagli eventi segnalati quel giorno che ha investito emotivamente nel credere nel resoconto ufficiale di questi eventi.

Di fronte a questo tema, le vittime di dissonanza cognitiva spesso diventano violenti e arrabbiati e verbalmente involontaria .

Come spiegano numerosi psicologi, psichiatri e consulenti , queste risposte sono un meccanismo di difesa naturale di fronte a qualcosa che minaccia la nostra visione del mondo.

Se questi sintomi descrivono te o qualcuno che conosci, potresti essere affetto da dissonanza cognitiva. Coloro che soffrono di tale dissonanza possono essere abituati ad aspettarsi che una qualche forma di trattamento sia disponibile per sopprimere questi sintomi, ma anche questa è una bugia da affrontare. In verità, l’unica cosa che può superare questa dissonanza è ammettere a te stesso che sei stato ingannato e informarti di queste bugie.

James Corbett

Fonte: BoilingFrogsPost.com

Psicologia Buddhista e Terapia Cognitivo Comportamentale
€ 22,00

Per un Catastrofismo Illuminato
€ 19,50

Lavaggio Energetico Emozionale (LEE)
Liberazione del corpo – Elaborazione della psiche – Evoluzione dell’anima
Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere
€ 30,00

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *