toba60

David Icke e Vaccini: Scritto Nel Settembre 2009 Incredibile ma è Tutto Vero

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo
  • 1
    Share

La storia insegna, ma fondamentale e’ che si deve prima conoscerla e i media attuali creano uno schermo che annebbia non solo la vista ma pure la memoria della gente.

Non perdetevi una sola virgola di tutto quello che avrete modo di leggere, cambiate il termine influenza suina e inserite la parola covid-19 e tutto vi apparirà un copia e incolla su quanto e’ sotto gli occhi di tutti in questo momento.

È direi allucinante come lo sviluppo dei fatti sia cosi reale e attinente ai giorni nostri, (Abbiamo già precedentemente dedicato un servizio con incredibili reteoscena) con gli stessi protagonisti e lo stesso schema di azione, la sincronicitá degli eventi e lo stesso progetto messo in atto in simultanea in ogni parte del mondo.

David Icke l’autore del testo non va dimenticato che e’ il più censurato giornalista al mondo, dove gli e’ impedito tra l’altro di accedere anche fisicamente in molti paesi.

Ho avuto modo di assistere in prima persona ad un suo simposio e nulla di quanto da lui esposto con la dovizia di particolari che lo contraddistingue, si e’ rivelata nel tempo una folle fantasia complottista, ma una triste realtà che oggi più che mai fa parte della nostra vita quotidiana.

Agite e non lamentatevi ……non ci sono più’ giustificazioni, non ce ne erano prima, tanto più’ oggi.

Toba60

Alzatevi in Piedi

Per tutti gli anni in cui ho messo in guardia sull’agenda fascista globale, sapevo che ciò che stiamo per vedere era inevitabile.

Era ovvio che, nonostante il risveglio di molti nell’ultimo decennio, la maggior parte delle persone avrebbe avuto bisogno di vedere, toccare, annusare, sentire e assaggiare il fascismo prima di iniziare ad accettare che fosse reale.

Questa riluttanza di massa a vedere i segni e ad agire su di essi ha sempre condannato la popolazione ad alcuni livelli del sistema di controllo orwelliano prima che venisse smantellato. Sottolineo che sarà smantellato, ma non prima che sia andato ancora molto oltre.

La questione non è mai stata se avremmo evitato lo stato poliziesco/militare.

Non mi sono mai illuso su questo.

La domanda era, ed è, quanto profondamente ci lasceremo controllare da questo male e a questo si può rispondere con altre due domande:

Quando un numero sufficiente di persone si concentrerà totalmente per porvi fine e quando gli amministratori, le tute scure e le uniformi romperanno i ranghi per il bene delle loro famiglie e del resto di noi?

Beh, stiamo per scoprirlo.

Il vaccino contro l’influenza suina è una linea nella sabbia che ci farà capire dove siamo in termini di consapevolezza e di spina dorsale. Se acconsentiamo docilmente a questo palese tentativo di accedere in massa ai nostri corpi, allora francamente ci meritiamo quello che avremo.

Nessuno può dire di non essere stato avvertito, né di non aver avuto accesso alle informazioni che esponevano ciò che stava accadendo. Chiunque dica che non ne sapeva abbastanza per dire ‘no’ al vaccino sta mentendo a se stesso, o sta guardando dall’altra parte.

Anche alcuni elementi dei media tradizionali stanno evidenziando i potenziali pericoli nonostante la prospettiva miope da cui vedono il mondo. Ho fatto notare per anni che siamo a un bivio e non possiamo più stare qui a guardare la mappa, rifiutando di prendere una decisione.

Il vaccino contro l’influenza suina è quella decisione.

Fare la scelta di cercare la libertà e la consapevolezza espansa avrà le sue sfide, di sicuro, ma le conseguenze della scelta dell’ignoranza e dell’acquiescenza sono potenzialmente catastrofiche per coloro che lo fanno.

Qualcosa di molto grande sta per accadere.

Non posso dire esattamente quando, ma stiamo parlando di mesi, non di anni. Tutto è stato pianificato da molto tempo ed è stato messo insieme pezzo per pezzo mentre la popolazione guardava il gioco, il game show o la soap, e liquidava coloro che avvertivano di ciò che sarebbe successo come “pazzi cospiratori”.

Si può sempre vedere il quadro generale nelle sue parti componenti e nelle ultime settimane ho tenuto d’occhio un edificio comunale chiamato Westridge Centre, proprio lungo la strada da me sull’Isola di Wight in Inghilterra.

I costruttori hanno lavorato lì per tutta l’estate per convertire l’ultimo piano con una scadenza rigorosa di luglio per finire il lavoro e gli è stato detto che non potevano mancare quella scadenza in nessun caso.

Sono diventati sospettosi quando diversi gruppi di costruttori sono stati portati per fare diverse fasi e questo significava che nessun gruppo singolo sapeva cosa stavano effettivamente costruendo. Nelle fasi finali, i costruttori locali sono stati sostituiti da uomini in furgoni bianchi non contrassegnati, secondo le persone che lavorano nella costruzione.

Era chiaro, mettendo insieme i puntini, che si trattava di qualcosa che aveva a che fare con la “pandemia di influenza suina” che i pazzi hanno intenzione di architettare nei prossimi mesi.

Ho chiesto al consiglio in base al Freedom of Information Act cosa stava succedendo a Westridge e cosa si stava creando lì.

Qualche giorno fa è arrivata la risposta e non c’era nessuna sorpresa, solo la conferma di ciò che ormai è ovvio:

Caro signor Icke

RICHIESTA DI LIBERTÀ DI INFORMAZIONE RIGUARDANTE L’USO PIANIFICATO DEL PIANO SUPERIORE DEL CENTRO WESTRIDGE, VICINO A RYDE – RIFERIMENTO CRM: IW09/8/24953

La ringrazio per la sua richiesta di informazioni datata 17 agosto 2009 che, dal momento che sta richiedendo informazioni ai sensi del Freedom of Information Act, mi è stata trasmessa in qualità di custode delle informazioni del dipartimento per il servizio di gestione strategica delle risorse.

Posso confermare che i lavori intrapresi al piano superiore del Westridge Centre hanno lo scopo di consentire un adeguato utilizzo dell’alloggio per gli uffici del Consiglio e come centro di recupero in caso di disastri.

I lavori hanno incluso la creazione di una migliore sistemazione a pianta aperta, più l’installazione di un ascensore e di servizi igienici accessibili al fine di rispettare la legge sulla discriminazione della disabilità.

Che coincidenza che abbiano scelto questo momento per istituire un “Disaster Recovery Centre” con una scadenza rigorosa per il completamento, ma, naturalmente, non è affatto una coincidenza.

Un centro simile era stato istituito in ogni contea del Regno Unito. Fonti dell’unico aeroporto dell’isola di Wight con una pista asfaltata riferiscono anche di un improvviso aumento dell’attività militare che va avanti e indietro con gli elicotteri.

Questa può essere solo una piccola isola al largo della costa meridionale dell’Inghilterra, ma le sue dimensioni permettono di vedere cose che si perderebbero in una grande città. Quello che stiamo vivendo qui è una versione più piccola di quello che sta accadendo segretamente ovunque – Europa, America, Canada, e così via. È il microcosmo del macrocosmo.

Il virus H1N1 è chiamato “influenza suina”, ma è una combinazione creata in laboratorio di influenza suina, influenza aviaria e influenza stagionale progettata per giustificare un programma globale di vaccinazioni di massa che inoculerà una versione rafforzata del virus con l’intento di abbattere la popolazione, a breve e lungo termine.

I ricercatori dicono che il ceppo dell’influenza può essere fatto risalire al lavoro del dottor Jeffery Taubenberger e di un team di genetisti e microbiologi presso l’Istituto di Patologia dell’esercito degli Stati Uniti a Ft. Detrick, Maryland, che ha usato i supercomputer per mappare, o ‘reverse-engineer’, il ceppo dell’influenza che ha ucciso decine di milioni nel 1918.

Si sostiene che questo virus sia stato poi dato al gigante della droga, Novartis, a Basilea, Svizzera, che una volta era una parte componente del cartello farmaceutico nazista, I.G. Farben.

Era la Farben che gestiva il campo di concentramento di Auschwitz e l’azienda era fondamentale per la macchina da guerra nazista.

Se si tratta di ‘influenza suina’, perché i maiali non sono colpiti in alcun modo? Ci hanno fatto credere che fosse scoppiata in Messico in un allevamento di maiali, ma, a parte l’idiota governo egiziano che ha ordinato un immediato abbattimento di massa di maiali, i maiali non sono mai stati menzionati da allora.

Se non si tratta di influenza suina, e non lo è, come può essere emerso da un allevamento di maiali in Messico?

L’agenzia alimentare delle Nazioni Unite ha detto che non c’era alcuna giustificazione per abbattere i maiali o limitare i loro movimenti, poiché non c’erano prove che il virus colpisse i maiali o rendesse pericolosa la loro carne.

Sì, perché non ha niente a che fare con i maiali è stato fatto in un laboratorio.

Ah sì? Allora, dove sono i maiali?

Il governo britannico ha stimato che circa 65.000 persone moriranno in questo paese per “influenza suina” quest’inverno. Come possono fare tale stima quando i sintomi dell’influenza suina sono stati estremamente lievi per la maggior parte delle persone e i numeri sono diminuiti rapidamente alla fine dell’estate, nonostante gli sforzi per fissare le cifre e presentare un quadro falso?

Il numero di persone che hanno dichiarato di essere state infettate dall’influenza suina è stato massicciamente gonfiato da false diagnosi ed è per questo che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha detto che dovrebbe essere diagnosticata dai sintomi e non dai test.

Come risultato, abbiamo avuto bambini che sono morti di meningite che è stata diagnosticata come “influenza suina” e altri che soffrono di malattie come la polmonite a cui è stato detto, senza test, che era “influenza suina” da membri del pubblico non addestrati e non qualificati che lavorano nei “call center” per l’influenza suina, assurdamente istituiti dal governo britannico. Alcuni di coloro che fanno diagnosi al telefono sono giovani come 16 anni.

I call center, tra l’altro, sono stati organizzati molto prima che l’influenza suina emergesse in Messico in aprile.

Come ho detto, tutto questo è stato pianificato con largo anticipo.

Le autorità ci stanno dicendo cosa è stato pianificato da quando l’influenza suina creata in laboratorio è stata rilasciata in Messico. I rappresentanti governativi e medici in Gran Bretagna, Francia, Stati Uniti e altrove hanno avvertito molto presto che il ceppo H1N1 “potrebbe rafforzarsi” in autunno/autunno e questo è precisamente ciò che hanno intenzione di fargli fare.

Vogliono avere accesso ad ogni corpo umano sul pianeta per iniettare una serie di veleni, distruttori del sistema immunitario e quasi certamente microchip nanotecnologici, e al momento non ci riusciranno.

C’è troppo scetticismo tra il pubblico sia sulla necessità del vaccino H1N1 che sulla sua sicurezza.

Allo stato attuale delle cose, ci sarà un numero enorme di persone che si rifiutano di essere vaccinate o di far vaccinare i loro figli. Un sondaggio tra i medici britannici ha rivelato che la metà di loro non ha intenzione di fare il vaccino e un altro sondaggio ha suggerito che il 30% delle infermiere sta prendendo una posizione simile.

Tutto questo grazie a un risveglio collettivo alla realtà del mondo che stiamo vivendo e ai fantastici sforzi di tanti per diffondere la verità sull'”influenza suina” e sul vaccino su Internet.

In breve, le famiglie dell’élite dietro la cospirazione dell’influenza suina, in particolare i Rothschild e i Rockefeller, non otterranno ciò che vogliono per come stanno le cose ora. Lo sanno e quindi il piano è di cambiare “come stanno le cose”.

Queste persone profondamente malate progettano di aumentare la forza del virus “influenza suina” per imporre la loro “profezia” auto-avverante sulle vittime e aumentare drammaticamente la paura che è progettata per rompere la resistenza della popolazione ad accettare il vaccino per se stessi e le loro famiglie.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità, una creazione Rothschild-Rockefeller, ha insistito che il vaccino contenga il virus vivo dell’influenza suina, ed è altamente probabile che questo diffonda la malattia attraverso le stesse vaccinazioni che si suppone si suppone che proteggano la gente da essa.

Questo può essere fatto attraverso l’inoculazione diretta del virus e attraverso un fenomeno noto come ‘spargimento’ quando il virus passa attraverso il destinatario del vaccino attraverso le feci, l’urina, la saliva e le membrane mucose e su altre persone. Il vaccino antipolio orale è stato ritirato negli Stati Uniti proprio a causa di questo problema, ma è ancora usato nei cosiddetti paesi in via di sviluppo.

La vaccinazione orale viva contro la polio può dare alla gente la polio sotto forma di una malattia chiamata polio paralitica associata al vaccino, e il virus vivo della polio è stato trovato nelle feci dei bambini fino a sei settimane dopo la vaccinazione.

Un bel pensiero se si considera che ai bambini vengono somministrate circa 25 vaccinazioni e combinazioni entro i due anni.

Qualcuno ha voglia di cambiare un pannolino?

Il materiale genetico del virus del morbillo è stato trovato nelle urine fino a due settimane dopo la vaccinazione

Il virus vivo della rosolia è stato scoperto nel naso e nella gola fino a 28 giorni dopo l’iniezione del vaccino e può essere trasmesso attraverso il latte materno

È stato dimostrato che la varicella indotta dal vaccino si replica nei polmoni e può essere trasmessa attraverso vari mezzi

Il vaccino FluMist spruzzato nel naso contiene virus influenzali vivi ed è stato dimostrato che possono essere trasmessi da un ricevente ad altre persone

Si dice che i bambini non vaccinati sono un pericolo per i vaccinati, ma possiamo vedere che, in realtà, è il contrario.

Date queste premesse, quale modo più efficace può esserci di far circolare un virus dell'”influenza suina” rafforzato se non con un programma di vaccinazione di massa? Questo, è chiaro, è quello che hanno intenzione di fare più molto altro ancora. Hanno anche altri mezzi per far circolare il virus.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha annunciato a luglio:

In vista della prevista limitata disponibilità di vaccini a livello globale e della potenziale necessità di proteggersi da ceppi di virus “alla deriva”, si raccomanda che sia importante promuovere la produzione e l’uso di vaccini come quelli formulati con adiuvanti olio-in-acqua e vaccini influenzali vivi attenuati”.

Questa dichiarazione è stata semplicemente presa da un copione scritto molto tempo fa e consegnata su misura.

Il termine ‘attenuato’ significa che il virus è ridotto in forza, ma ciò non impedisce che infetti chi riceve il vaccino o che si diffonda tra la popolazione. Gli ‘adiuvanti olio-in-acqua’ sono ufficialmente utilizzati per aumentare gli effetti di un vaccino stimolando una maggiore risposta del sistema immunitario.

Un adiuvante usato nel vaccino contro l’influenza suina è chiamato squalene e questo ha il potenziale di aumentare l’impatto del virus vivo “attenuato” dell’influenza suina e causare il caos in molti altri modi.

Il dottor Joseph Mercola su Mercola.com spiega l’effetto dello squalene:

Il tuo sistema immunitario riconosce lo squalene come una molecola di olio nativa del tuo corpo. Si trova in tutto il sistema nervoso e nel cervello. Infatti, puoi consumare lo squalene in olio d’oliva e non solo il tuo sistema immunitario lo riconoscerà, ma raccoglierai anche i benefici delle sue proprietà antiossidanti

. La differenza tra squalene “buono” e “cattivo” è la via attraverso la quale entra nel tuo corpo. L’iniezione è una via di ingresso anormale che incita il tuo sistema immunitario ad attaccare tutto lo squalene nel tuo corpo, non solo l’adiuvante del vaccino.

Il tuo sistema immunitario tenterà di distruggere la molecola ovunque la trovi, compresi i luoghi dove si trova naturalmente, e dove è vitale per la salute del tuo sistema nervoso”.

Lo squalene nel vaccino contro l’antrace è stato fondamentalmente collegato allo scoppio ‘misterioso’ della sindrome della guerra del Golfo tra i veterani della guerra del Golfo dopo il 1991.

Uno studio condotto alla Tulane Medical School ha scoperto che praticamente ogni soldato con la sindrome della Guerra del Golfo aveva anticorpi allo squalene, mostrando che il loro sistema immunitario aveva reagito ad esso.

Le truppe che non avevano la sindrome del Golfo non avevano anticorpi allo squalene.

Dr Viera Scheibner , un ex ricercatore principale a New Il Galles del Sud, in Australia, ha trascorso molti anni a indagare sul effetti distruttivi dei vaccini.

Ha detto dello squalene:

‘…questo adiuvante [squalene] ha contribuito alla cascata di reazioni chiamate “sindrome della guerra del Golfo”, documentate nei soldati coinvolti nella guerra del Golfo.

I sintomi che hanno sviluppato includevano:

  • artrite
  • fibromialgia
  • linfoadenopatia
  • eruzioni cutanee
  • eruzioni cutanee fotosensibili
  • eruzioni cutanee malariche
  • fatica cronica
  • mal di testa cronico
  • anormale perdita di peli sul corpo
  • non-healing skin lesions
  • ulcere aftose
  • vertigini
  • debolezza
  • perdita di memoria
  • convulsioni
  • cambiamenti di umore
  • problemi neuropsichiatrici
  • effetti anti-tiroide
  • anemia
  • elevata VES (velocità di eritrosedimentazione)
  • lupus eritematoso sistemico
  • sclerosi multipla
  • SLA (laterale amiotrofica sclerosi)
  • Il fenomeno di Raynaud
  • La sindrome di Sjorgren
  • diarrea cronica
  • sudorazioni notturne e febbri di basso grado».

I potenziali pericoli del vaccino contro l’influenza suina possono essere visti con l’esperienza negli Stati Uniti dopo il programma di vaccinazione di massa del 1976.

Questo fu ‘giustificato’ dalla morte di una sola persona, una recluta dell’esercito a Fort Dix nel New Jersey. Fu generato il panico sulla base del fatto che era morto per un ceppo di influenza suina presumibilmente simile a quello che uccise decine di milioni di persone nel 1918 (un altro disastro creato dal vaccino – vedi articolo alla fine di questo articolo).

Fu poi stabilito che la recluta morì perché l’influenza “normale” si era trasformata in polmonite e questo fu aggravato dalla disidratazione e dal pesante lavoro fisico. È crollato durante una corsa mattutina.

Il Centers for Disease Control and Prevention (CDC) ha ammesso che non è stato confermato un solo caso di influenza suina.

Le vaccinazioni di massa per “l’influenza suina” hanno seguito la morte della recluta dell’esercito e hanno portato centinaia di persone a sviluppare la sindrome di Guillain-Barre, un disturbo autoimmune che colpisce il sistema nervoso e provoca la paralisi delle gambe, degli arti superiori e del viso e l’incapacità di respirare.

Almeno 25 sono morti e, a lungo andare, la cifra sarebbe stata molto più alta.

Le compagnie farmaceutiche e l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ci dicono che il vaccino contro l’influenza suina è sicuro, quando è stato rivelato che 600 neurologi di alto livello nel Regno Unito hanno ricevuto una lettera confidenziale dai funzionari sanitari del governo che avvertono di un prossimo aumento della sindrome di Guillain-Barre come risultato delle vaccinazioni contro l’influenza suina.

La lettera proveniva dalla Health Protection Agency, l’organismo ufficiale che supervisiona la salute pubblica, e avvertiva i neurologi di “stare in guardia per un aumento di una malattia del cervello chiamata sindrome di Guillain-Barre (GBS), che potrebbe essere innescata dal… vaccino”. Un anziano neurologo citato dal Daily Mail di Londra ha detto: “Non vorrei avere il vaccino contro l’influenza suina a causa del rischio GBS”.

Grande, eh? L’agenzia governativa “Health Protection” informa 600 neurologi degli effetti previsti ma non il pubblico.

Il Centers for Disease Control (CDC) negli Stati Uniti ha ufficialmente previsto 30.000 reazioni gravi e potenzialmente fatali al vaccino H1N1, mentre allo stesso tempo insiste che è efficace solo in tre destinatari su dieci.

Il requisito è ancora inferiore per le persone oltre i 65 anni.

Si potrebbe dire che questa è una follia e lo è ad un livello, perché le persone dietro la cospirazione globale sono, secondo qualsiasi standard, completamente pazze.

Non è follia burocratica, tuttavia, se non nel modo in cui si svolge attraverso gli utili idioti. Al suo centro, è una follia fredda e calcolata di tipo omicidio di massa.

Come ho sottolineato per anni, le stesse famiglie, guidate dai Rothschild e dai Rockefeller, hanno creato e controllano l’Organizzazione Mondiale della Sanità, i Centers for Disease Control e la Food and Drug Administration (e i loro equivalenti nel mondo), e il cartello farmaceutico, o Big Pharma. Questi organismi possono sembrare scollegati, ma sono tutti nella stessa squadra che risponde agli stessi padroni.

Dirigenti dei giganti della droga Baxter International, Novartis e GlaxoSmithKline hanno fatto parte del comitato consultivo sui vaccini dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che ha raccomandato le vaccinazioni di massa a luglio. Si muovono tutti come una sola unità…

La Baxter International dell’Illinois è stata esposta a febbraio per aver contaminato i materiali del vaccino con il virus vivo dell’influenza aviaria inviato a 18 località. Il virus è stato fornito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità ed è stato mescolato con i virus dell’influenza stagionale per produrre una combinazione potenzialmente mortale.

Questo “errore” – sì, giusto – è stato scoperto solo quando un laboratorio della Repubblica Ceca ha testato l’intruglio sui furetti e sono morti tutti.

Ora decine di miliardi di dollari pubblici, sterline ed euro vengono consegnati a società sinistre come Baxter International e Novartis per vaccinare in massa la popolazione mondiale. Non importa quale sia la situazione economica, non mancano mai i soldi quando c’è di mezzo l’agenda, sia per guerre di massacro di massa che per programmi di vaccinazione di massacro di massa.

Uccidere la gente è un grande affare chiedete ai produttori di armi.

La giornalista austriaca Jane Bürgermeister ha sporto denuncia all’FBI contro,

  • l’Organizzazione Mondiale della Sanità
  • Le Nazioni Unite
  • Barack Obama
  • Un Rockefeller
  • Un Rothschild,

…e altri, dopo aver scoperto un complotto per abbattere la popolazione con il vaccino dell’influenza suina.

Ha detto che l’influenza aviaria e l’influenza suina sono state sviluppate nei laboratori e rilasciate sul pubblico con lo scopo di un omicidio di massa attraverso la vaccinazione.

Il suo documento depositato, Bioterrorism Evidence, sostiene correttamente che l’Organizzazione Mondiale della Sanità, le Nazioni Unite e i produttori di vaccini come Baxter International e Novartis fanno parte di un unico sistema sotto il controllo di un gruppo criminale di base che ha ‘finanziato lo sviluppo, la produzione e il rilascio di virus artificiali al fine di giustificare vaccinazioni di massa con una sostanza di arma biologica al fine di eliminare il popolo degli Stati Uniti, e quindi ottenere il controllo dei beni, delle risorse ecc. del Nord America’.

Il “nucleo criminale” di Bürgermeister è la rete di famiglie incrociate, come i Rothschild e i Rockefeller, conosciuta come gli Illuminati. Il complotto di cui parla è, ovviamente, mondiale e non solo negli Stati Uniti.

Novartis e Baxter International hanno richiesto i brevetti per questo vaccino molto prima dell'”epidemia” architettata in Messico in aprile. Novartis ha fatto la sua domanda di brevetto provvisorio nel 2005 ed è stato approvato nel febbraio di quest’anno.

La Baxter International ha richiesto il suo brevetto nell’agosto 2008 ed è arrivato a marzo, poco prima che il virus fosse rilasciato in Messico per far partire il tutto.

La sequenza è questa:

Brevettare il vaccino

Rilasciare il virus dell’influenza suina creato in laboratorio in Messico usare i media controllati e patetici per provocare il panico nella popolazione per la ‘mortale’ influenza suina

Dire all’Organizzazione Mondiale della Sanità di dichiarare una pandemia e chiedere la vaccinazione per l’intera razza umana

Diffondere un virus rafforzato nel vaccino e attraverso altri mezzi per provocare terrore e isteria per assicurarsi che la gente si metta in fila per la loro iniezione di virus vivo

Oh sì, e far sì che i governi vi diano l’immunità totale dalle accuse per gli effetti del vostro vaccino.

Le compagnie farmaceutiche non si metterebbero freddamente a uccidere e mutilare un gran numero di persone?

Cosa? Questo è il loro lavoro.

Lo fanno anno dopo anno da quando Big Pharma è stata creata da John D Rockefeller, una risorsa della dinastia Rothschild.

Shane Ellison era un chimico medicinale per le compagnie farmaceutiche Array BioPharma e Eli Lilly, ma si è dimesso per il disgusto di ciò che vedeva all’interno.

Ora promuove rimedi naturali con il titolo ‘The People’s Chemist’.

Ha detto in un articolo di questa settimana:

Come giovane chimico che lavorava nei laboratori chimici dell’America corporativa, ho assistito alla promozione di farmaci cancerogeni come rimedi anticancro (tamoxifen).

Ho anche visto i media farmaceuticamente compiacenti convincere il mondo che la depressione era una malattia e che era necessario il cosiddetto farmaco antidepressivo Prozac per curarla. Ho cominciato a chiedermi: “Quanto sono credulone le masse?”. La reazione all’allarme dell’influenza suina ha risposto a questa domanda”.

Il ricercatore americano Patrick Jordan ha scoperto dei promemoria dell’Organizzazione Mondiale della Sanità risalenti al 1972 che spiegano come uccidere le persone con i vaccini minando il sistema immunitario, iniettando virus e creando una risposta immunitaria così enorme da uccidere il corpo.

Questo è noto come tempesta di citochine.

La diffusione iniziale dell’AIDS negli Stati Uniti corrispondeva ai luoghi delle prove di vaccinazione per l’epatite B nelle comunità omosessuali e l’epidemia iniziale in Africa rispecchiava i luoghi delle vaccinazioni di massa contro il vaiolo ordinate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità con il vaccino fornito dalla Novartis.

Big Pharma e l’Organizzazione Mondiale della Sanità sono macchine per uccidere e i cimiteri del mondo sono pieni delle loro vittime.

La credulità può davvero essere letale.

La paura e la credulità la sindrome delle babes-in-arms, come la chiamo io faranno sì che un numero enorme di creduloni indiscreti corrano verso i centri vaccinali nelle prossime settimane e mesi. Ma il mondo è molto più saggio rispetto a cinque, dieci o venti anni fa e c’è ora un gran numero di persone che può vedere attraverso le bugie.

È qui che entra in gioco lo stato di polizia e il piano è di rendere il vaccino obbligatorio.

Ci stiamo già muovendo velocemente in quella direzione e ciò che sta emergendo negli stati americani come il Massachusetts è il modello per tutto il mondo.

Il Senato del Massachusetts ha approvato la legge sulla pandemia influenzale S 2028 che impone uno stato di fascismo ogni volta che il governatore decide di farlo sulla scia di una pandemia influenzale – come, sapete, quella che hanno intenzione di progettare.

Il disegno di legge autorizza il commissario della sanità statale, le forze dell’ordine e il personale medico a:

Vaccinare la popolazione

Entrare nella proprietà privata senza mandato

Mettere in quarantena le persone contro la loro volontà

Arrestare senza mandato chiunque un ufficiale di polizia ritenga abbia violato un ordine di isolamento o di quarantena

Imprigionare o multare al ritmo di 1.000 dollari al giorno chiunque abbia violato tale ordine

Ordini di isolamento simili sono in corso di attuazione in Florida, Washington, Iowa e North Carolina. Il resto seguirà e lo stesso è previsto in tutto il mondo – se noi ci stiamo.

Un documento interno del governo francese è venuto alla luce dettagliando piani segreti per vaccinare tutti in Francia senza eccezione a partire dal 28 settembre e continuando fino a gennaio.

Il documento è datato 21 agosto ed è firmato da Rosaylne Batchelot-Narquin, il ministro della salute francese, e Brice Hortefeux, il ministro francese degli interni e dei territori d’oltremare.

È stato inviato ai capi delle “zone di difesa” del paese, alle forze dell’ordine e alle autorità sanitarie regionali.

Alcuni dei suoi punti principali sono:

Il personale medico, gli studenti di medicina e il personale dell’esercito medico possono essere costretti a somministrare i vaccini o affrontare sanzioni

I “centri di vaccinazione” saranno stabiliti in “strutture sicure” in ogni regione e nessun istituto medico sarà coinvolto, né alcun medico generico

Gli scolari saranno vaccinati a scuola da speciali squadre mobili di vaccinazione pandemica

Il pubblico non sarà “informato” fino alla fine di settembre

Documenti simili circoleranno in tutti i 194 stati membri dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, perché tutto questo è coordinato a livello centrale.

Il presidente francese Nicolas Sarkozy… Illuminati a portata di mano.

I documenti e le dichiarazioni che sono emersi nel corso degli anni rendono chiaro che la cabala degli Illuminati e le loro famiglie consanguinee vogliono ridurre drasticamente la popolazione globale forse fino a 500 milioni più di sei miliardi in meno rispetto ad oggi.

Le famiglie “elitarie” dietro le vaccinazioni di massa contro l’influenza suina sono l’origine del movimento eugenetico della “razza dominante“, con Adolf Hitler che ne è il più importante sostenitore. La famiglia Rockfeller, che è subordinata ai Rothschild, ha finanziato l’esperto di ‘purezza della razza’ di Hitler, Ernst Rudin, al Kaiser Wilhelm Institute di Monaco, e molti altri eugenisti di spicco.

Rudin era presidente della Federazione Internazionale delle Organizzazioni Eugenetiche e una figura globale nel movimento eugenetico che sosteneva – e sostiene ancora – la rimozione delle persone “inferiori” attraverso la segregazione, la sterilizzazione e lo sterminio per creare una razza “migliore” o “padrona”.

Gli abbattitori di popolazione sono la forza trainante del programma di vaccinazione contro l’influenza suina. Il Consiglio dei Consulenti del Presidente per la Scienza e la Tecnologia negli Stati Uniti ha avvertito questa settimana che l’influenza suina è una “minaccia per la nostra nazione”, ha stimato che 90.000 persone potrebbero morire e ha detto che tutti devono essere vaccinati.

Questo Consiglio di Consiglieri è presieduto da John P Holdren, il direttore dell’Ufficio della Scienza e della Tecnologia della Casa Bianca.

Holdren ha co-scritto un libro nel 1977, chiamato Ecoscience, che dettaglia le proposte di sterilizzare in massa la popolazione medicando il cibo e l’acqua e di imporre un regime di aborto forzato, sequestro governativo dei bambini nati fuori dal matrimonio e impianti corporali obbligatori progettati per prevenire la gravidanza.

Holdren ha scritto il libro con quei famigerati estremisti del controllo della popolazione, Paul e Anne Ehrlich, e non hanno dubbi che tali piani di sterilizzazione sono stati attuati da tempo il numero di spermatozoi è sceso di un terzo dal 1989 e della metà in 50 anni.

Holdren ha cercato disperatamente di negare di sostenere il controllo forzato della popolazione dopo che il contenuto di Ecoscience è stato recentemente esposto. Questo è piuttosto difficile, tuttavia, quando si è co-scritto un libro di testo di 1.000 pagine che sostiene esattamente questo.

Il piano è quello di introdurre la vaccinazione obbligatoria e ci si sta muovendo passo dopo passo con l’annuncio di questa settimana che sarà obbligatoria per tutto il personale militare a partire da ottobre.

La resistenza pubblica alla vaccinazione obbligatoria ha ancora più senso della storia che ho rivelato nel 2008 su come gli ufficiali di polizia designati in ogni contea del Regno Unito si stavano preparando per una “guerra in arrivo” e per proteste pubbliche di massa nelle strade. Non ho dubbi che anche una guerra sia all’ordine del giorno, ad un certo punto, ma è chiaro che questa preparazione coinvolge anche la reazione pubblica alle vaccinazioni obbligatorie.

Questo, a sua volta, si collega con l’istituzione di ‘centri di recupero per disastri’ in ogni contea.

Uno di questi ufficiali di polizia designati a ‘prepararsi alla guerra’ ha detto al suo amico (che mi ha contattato) che si stavano preparando affinché i militari fossero in strada con la polizia per affrontare le proteste di massa.

Altre professioni in uniforme, come le guardie di sicurezza private, gli ausiliari del traffico e gli operatori CCTV, avrebbero svolto gli altri compiti della polizia mentre si occupavano delle proteste, ha detto l’ufficiale di polizia.

Questo sta accadendo con gli ausiliari del traffico, che una volta si occupavano solo delle infrazioni di parcheggio, ora rinominati “ufficiali di applicazione civile” e dotati di poteri che erano esclusivamente quelli della polizia. Il governo britannico ha anche annunciato una nuova designazione chiamata “persona accreditata” – guardie di sicurezza private, operatori di CCTV ecc. a cui saranno dati alcuni dei poteri degli agenti di polizia.

Il Pentagono ha recentemente chiesto al Congresso l’autorizzazione a distaccare quasi 400.000 militari in tutti gli Stati Uniti in caso di “emergenza” e “grande disastro” sotto il controllo del Comando Nord degli Stati Uniti, o “NorthCom”.

In verità, un gran numero di queste truppe non saranno nemmeno americane.

I militari hanno accumulato un esercito di truppe straniere per pattugliare le strade d’America sapendo che molti soldati americani saranno riluttanti a sparare sulla loro stessa gente.

NorthCom è l’operazione militare interna creata come Problema-Reazione-Soluzione dopo l’11 settembre per ‘proteggere’ la ‘patria’ dai ‘terroristi’ (We the People). NorthCom è anche responsabile della ‘cooperazione per la sicurezza del teatro’ con Canada e Messico. Queste persone amano il loro linguaggio orwelliano.

Il generale Victor Renuart, il capo della NorthCom, ha prodotto dei piani per i militari per lavorare con la FEMA, la veramente malvagia Agenzia Federale di Gestione delle Emergenze degli Illuminati, nel caso di una grande epidemia di influenza suina e sta aspettando l’approvazione del segretario alla ‘Difesa’ di Bush e Obama, Robert Gates.

Sarà, ovviamente, concessa.

Renuart ha testimoniato pubblicamente a marzo, un mese prima dell’epidemia di “influenza suina” in Messico, che la NorthCom si era preparata per un’epidemia di influenza proveniente dal Messico.

Ha detto che la NorthCom era concentrata su,

“sviluppare e migliorare le procedure per rispondere a eventi potenzialmente catastrofici come un’epidemia di influenza pandemica…”.

Era un profeta? No, sapeva cosa stava arrivando.

Non posso dire quando tutto questo inizierà sul serio, ma si può vedere che i pezzi vengono rapidamente spostati in posizione ora per ora. Le vaccinazioni saranno avviate in poche settimane e tutto seguirà da questo con il passare dei mesi.

Dobbiamo essere forti e dobbiamo essere uniti.

Cosa importa la religione, il colore, la fascia di reddito o la sessualità di qualcuno quando si è di fronte a questa agenda satanica? Non si tratta di uccidere e mutilare persone bianche, persone di colore, musulmani, indù o ebrei. È un attacco alla salute e alle libertà di tutti noi, quindi dobbiamo affrontare questa minaccia come Uno.

Dobbiamo unirci in un sostegno reciproco con una determinazione indistruttibile e una spina dorsale che non appassisca.

Non importa quali siano le intimidazioni, dobbiamo rifiutare la vaccinazione per noi stessi e per le nostre famiglie e rendere il più difficile possibile alle autorità imporre la loro volontà. Se la gente reagisce con una protesta violenta, consegnerà tutti gli assi allo stato di polizia. Non è di una risposta violenta che abbiamo bisogno, ma di una calma e pacifica campagna di massa di non cooperazione.

Un sistema gestito da pochi non può funzionare se le masse non collaborano con esso.

La calma è essenziale o smettiamo di pensare in modo diretto e non c’è mai stato un momento più importante per pensare in modo diretto che nei mesi e negli anni a venire prima che questo sistema di controllo venga smantellato.

Ehi, e voi nei ranghi medi e inferiori dell’amministrazione nei governi e nelle loro agenzie; voi in uniforme, sia essa l’esercito, la polizia, qualsiasi cosa … Che diavolo state facendo? Anche voi avete figli e nipoti. Che diavolo state facendo?

Svegliatevi, crescete, informatevi e cominciate a rompere le righe prima di imporre uno stato-prigione alle vostre stesse famiglie.

Non è il momento per i deboli di cuore… siamo venuti per risolvere questa assurdità fascista e verrà il momento in cui lo faremo.

Affrontiamo quella sfida guardiamola negli occhi invece di correre al riparo.

Una riga riassume tutto…

Razza umana alzatevi in piedi

Forza, andiamo…

David Icke

Fonte: davidicke.com

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Abbiamo bisogno del tuo aiuto …

La censura dei motori di ricerca, delle agenzie pubblicitarie e dei social media controllati dall’establishment sta riducendo drasticamente le nostre entrate . Questo ci rende difficile continuare. Se trovi utile il contenuto che pubblichiamo, considera di sostenerci con una piccola donazione finanziaria mensile.




Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code