toba60

Dopo Più di due Anni dal Covid Sappiamo Che….

Siamo Stati Censurati, Quindi Condividi Questo Articolo

E’ passato un po di tempo da quando i virologi fatti in casa ed in cantina che ancora oggi appaiono in televisione a cadenza Svizzera prevedevano la fine dell’umanità.

Per quanto sia difficile ammettere che e’ stata tutta una Fake, molti si affannano ad evidenziare tutti i pericoli del caso i quali di fronte all’evidenza si stanno sgretolando come un castello di sabbia.

Ed ora seguite attentamente questa breve analisi ricca di riferimenti che a molti apparirà’ come un autentico incubo che le élite intendono risolvere attraverso i vaccini, temo proprio che quelli saranno il

………..vero problema da cui ci dobbiamo realmente preoccupare.

Toba60

Cosa Sappiamo Oggi del Covid

Il COVID-19 può davvero essere una malattia terribile per una parte della popolazione, ma se i titoli delle notizie sono la vostra unica fonte di informazione, potreste essere sorpresi di scoprire che la maggior parte ha poco da temere dal virus stesso.

Nonostante i rapporti spaventosi, gli esperti nel campo dell’epidemiologia, microbiologia e virologia hanno abbastanza prove per arrivare a questi fatti chiave.

COVID-19 è una malattia definita dai sintomi e non un virus. Non si trasmette, quindi, e non si può testare con kit di test nasali o per la gola. SARS-CoV-2 è il coronavirus che ha provocato la risposta pandemica mondiale.

In almeno l’80% dei casi, il virus non produce sintomi o una lieve malattia simile al raffreddore. Il tasso di fatalità dell’infezione per COVID-19 è dello 0,15%-0,2%. Questo lo porta vicino all’influenza stagionale che è intorno allo 0,1%-0,2%.

I bambini hanno più probabilità di essere colpiti da un fulmine che di morire di COVID-19. Gli adulti hanno più probabilità di morire in un incidente d’auto.

La maggior parte della popolazione non ha alcun rischio di morire di COVID-19. Gli studi dimostrano che il 99,94% sopravvive al COVID-19 e sarà resistente per molto tempo. Il calcolatore di rischio QCovid dell’Università di Oxford può essere usato per calcolare il tuo rischio di morte o di ricovero.

Le persone a rischio di COVID-19 sono chiaramente definite e devono essere protette con misure mirate. I bambini non sono suscettibili e non trasmettono il virus.

Tuttavia, il COVID-19 può essere mortale per le persone anziane e vulnerabili, quindi è importante proteggerle. Questo aiuterà ad eliminare il sovraffollamento degli ospedali. Tuttavia, l’età media di qualcuno che muore di COVID-19 è di circa 82 anni. Questo è più alto dell’aspettativa di vita media nel Regno Unito che è di circa 81 anni.

Le chiusure impediranno l’immunità della popolazione e prolungheranno il problema. Isolare i vulnerabili e permettere alla popolazione rimanente di praticare un allontanamento sicuro è stato un modo storicamente provato di affrontare i virus influenzali.

La paura instillata dal panico e dall’isteria dei media sta causando più morti. Molti si rifiutano di cercare cure mediche perché hanno paura di lasciare le loro case. Altri non hanno ricevuto cure mediche adeguate a causa delle nuove procedure messe in atto.

Non ci sono forti prove mediche che le maschere facciali prevengano l’infezione da virus respiratori, incluso il COVID-19. Questo è persino dichiarato nelle linee guida del governo per le aziende.

L’allontanamento sociale in stile COVID-19 ha poco a che fare con la pratica storicamente provata di isolare le persone malate. Non c’è nessuna prova scientifica che queste misure prevengano la diffusione della malattia.

Fonte: evidencenotfear.com

Abbiamo bisogno della vostra collaborazione ! Contiamo su di voi per un supporto economico necessario per finanziare i nostri rapporti investigativi. Se vi piace quello che facciamo, un abbonamento mensile è un riconoscimento a noi per tutto lo sforzo e l’impegno che ci mettiamo.

SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT19B0306967684510332613282
INTESTATO A: Marco Stella (Toba60)
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

Proozy - Great Deals on Famous Brands

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code