toba60

I Legislatori Europei Ignorano gli Avvertimenti di Sicurezza sul Vaccino J&J sui Coaguli di Sangue Mortali

Il progetto del nuovo ordine mondiale grande come un castello medioevale su cui poggia il sistema, direi che non sta per crollare, ma è davanti ai nostri occhi ed è molto evidente, tutto e’ alla luce del sole e non si prendono più’ la briga di nasconderlo, ma non e’ questo il problema …..quello e’ stato risolto da tempo dando a credere a gran parte delle masse che quello che hanno davanti ai loro occhi e’ un meraviglioso Cigno Bianco……

Io in tutta onestà vedo ben altro e per tagliare la testa al toro ho preso il Fucile da caccia di mio Nonno…….

mai fidarsi delle apparenze.

Toba60

Vaccini Mortali ma ……..Oramai ci sono e non si Possono Buttare!

L’Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha cambiato rotta e ha deciso di emettere un avviso di sicurezza riguardante l’iniezione Wuhan coronavirus (Covid-19) di Johnson & Johnson (J&J), che è stata collegata a coaguli di sangue mortali.

Il gruppo aveva precedentemente sostenuto che il jab AstraZeneca-Oxford, che causa anche coaguli di sangue mortali, è molto più benefico che pericoloso. Ora, l’EMA sta facendo un po’ marcia indietro per quanto riguarda il jab J&J, che è ugualmente pericoloso per lo stesso motivo.

Anche se il rischio di sviluppare coaguli di sangue mortali dopo l’iniezione è detto essere “molto raro”, abbastanza persone stanno morendo che il governo non può più ignorare la questione o cercare di nasconderla sotto il tappeto. Invece, le autorità sanitarie etichetteranno tranquillamente le iniezioni come pericolose e sperano che la gente accetti ancora di farle.

L’EMA non ha comunque intenzione di mettere la stessa etichetta di avvertimento sul jab di AstraZeneca, probabilmente perché quello è fatto in Europa e quello di J&J è fatto negli Stati Uniti.

Il comitato di sicurezza dell’EMA, noto come PRAC, ha determinato che i coaguli di sangue causati dal vaccino si verificano in siti insoliti come nelle vene del cervello (trombosi del seno venoso cerebrale, CVST) e nell’addome (trombosi della vena splancnica), così come nelle arterie. Questi coaguli di sangue sono tipicamente accompagnati da bassi livelli di piastrine e occasionali emorragie.

Il comitato ha trovato che questi effetti avversi mortali sono simili a quelli che si verificano post-iniezione con il jab AstraZeneca-Oxford. Ma ancora una volta, quello non è stato limitato perché l’Europa si basa su di esso per iniettarlo alla maggior quantità di persone.

Coronavirus iniezione coaguli di sangue sono probabilmente una risposta autoimmune

In una dichiarazione, il comitato ha avvertito che gli operatori sanitari e altri che ricevono l’iniezione “dovrebbero essere consapevoli della possibilità di casi molto rari di coaguli di sangue combinati con bassi livelli di piastrine del sangue che si verificano entro tre settimane dalla vaccinazione”.

Un alto funzionario dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) ha rilasciato una dichiarazione simile la settimana scorsa durante una conferenza stampa, collegando l’iniezione J&J al fenomeno dei coaguli di sangue mortali.

Secondo il PRAC, i coaguli di sangue mortali sono più che probabilmente il risultato di una risposta autoimmune del corpo di una persona iniettata. Questa risposta rispecchia la reazione spesso osservata nei pazienti trattati con il farmaco farmaceutico eparina, un agente fluidificante del sangue.

Le preoccupazioni per l’iniezione di AstraZeneca-Oxford, che provoca coaguli di sangue mortali, hanno portato le autorità statunitensi ad arrestare la sperimentazione di fase tre dell’azienda per più di un mese.

Aggiornamento giornaliero sui morti dovuti alle vaccinazioni Digita Qui

Molti ora credono che il problema dei coaguli di sangue sia con il jab di AstraZeneca-Oxford che con quello di J&J abbia a che fare con il fatto che entrambi sono costruiti su una piattaforma adenovirus.

È importante notare, tuttavia, che coaguli di sangue ancora più mortali si stanno verificando nelle persone che ricevono le iniezioni di virus cinesi da Pfizer-BioNTech e Moderna, entrambi i quali sono costruiti su una piattaforma di RNA messaggero (mRNA).

Il PRAC ha indicato che presto farà “ulteriori raccomandazioni” riguardo alla sicurezza dell’iniezione J&J una volta che avrà finito di accelerare la sua revisione della sicurezza. Nel frattempo, l’iniezione J&J qui negli Stati Uniti rimarrà in attesa.

“Sempre più crepe stanno apparendo nella facciata del Grande Reset, dato che ogni articolo parla di vaccini difettosi e di lotte intestine tra agenzie di regolamentazione”, ha scritto un commentatore di Zero Hedge.

“Ma nessun avvertimento sui vaccini mRNA che sono molto più mortali”, ha commentato un altro sulla misteriosa assenza di preoccupazione normativa su questi vaccini.

“Strano”.

Fonte: ZeroHedge

SOTTOSCRIVI UN PICCOLO PIANO DI DONAZIONE MENSILE E AIUTA COLORO CHE L’ESTABLISHMENT VUOLE CENSURARE

Codice  IBAN  IT19B0306967684510332613282

Abbiamo bisogno del tuo aiuto …

La censura dei motori di ricerca, delle agenzie pubblicitarie e dei social media controllati dall’establishment sta riducendo drasticamente le nostre entrate . Questo ci rende difficile continuare. Se trovi utile il contenuto che pubblichiamo, considera di sostenerci con una piccola donazione finanziaria mensile.

Comments: 0

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

*

code